Innovazione e startup

Almadom.us, aumento di capitale da 500.000 euro

Il monto startup italiano non è solo fatto da fuffa, ci sono anche aziende serie che investono e lavorano per raggiungere il successo. Oggi vogliamo segnalare il caso di Almadom.us, startup che ha sviluppato un avanzato sistema di domotica, chiamato domoki:

domoki è l’innovativo computer touchscreen che si inserisce nelle scatole elettriche, sostituisce gli interruttori e riutilizza le placche preesistenti.
Permette di gestire i dispositivi di casa e dell’ufficio in modo semplice e intelligente all’insegna del comfort e del risparmio.
Totalmente wireless, domoki funziona e si integra con il sistema elettrico già presente e comunica con l’innovativo sistema radio zig bee.

In pratica con domoki è possibile gestire luci, termostati, prese, tapparelle, valvole con un costo di appena 500 euro. Usare un sistema di questo tipo comporta anche un risparmio energetico stimato del 20%.

I punti di forza di questo sistema sono evidenti: il mercato della domotica è un mercato in fortissima crescita malgrado la crisi economia. Il sistema è facilissimo da installare e soprattutto non richiede molto lavoro per essere installato.

Insomma, domoki ha tutte le carte in regola per essere una prodotto di successo anche perché dietro c’è una startup come Almadom.us, partecipata da Digital Magics, business incubator quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana. L’aumento di capitale, pari a 500.000 euro, sarà utilizzato per sviluppare la rete commerciale e commercializzare il prodotto nel migliore dei modi.

Marco Zanchi, Fondatore e CEO di Almadom.us, e Alessandro Benedetti, Fondatore e Presidente di Almadom.us, hanno dichiarato:

Siamo molto orgogliosi dell’ingresso di questi nuovi investitori estremamente competenti, che ci stanno aiutando nello sviluppo del business e che sono diventati anche partner operativi di Almadom.us. Abbiamo lanciato il sito domoki.it da poche settimane e stiamo già ricevendo preordini attivi e l’attenzione da parte di installatori, che già ora dimostrano un forte interesse. Stiamo lavorando insieme a Digital Magics per stringere accordi con le più importanti aziende del settore dell’energia elettrica e del gas per garantire un ulteriore risparmio agli utenti.

Gabriele Ronchini, Fondatore e Amministratore Delegato di Digital Magics per il Portfolio Development, dichiara:

Il coinvolgimento nella nostra partecipata da parte di operatori industriali e investitori così importanti, come il Gruppo Innowatio, dimostra che alla base del modello di business di Almadom.us ci sia un’idea molto valida, di qualità e che ha tutte le premesse per diventare un player europeo. Abbiamo da subito creduto nelle capacità imprenditoriali di Marco e Alessandro, i due fondatori, e continuiamo a supportarli per accelerare il processo di crescita della startup innovativa.

Complimenti a Almadom.us e a Digital Magics per l’operazione. Ultima osservazione: ancora una volta Milano batte Roma ma non andatelo a dire a qualcuno che a Roma vive di eventi e fuffa. Si potrebbe arrabbiare seriamente.

Sull'autore

Gennaro Parisi

Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

Lascia un Commento