Main Street

Amministrative 2017: Vince il Centrodestra

Sono finalmente arrivati i risultati delle Amministrative 2017, e si è rivelato un trionfo per Silvio Berlusconi.

I risultati da poco pubblicati hanno confermato che sia Forza Italia che la Lega Nord sono sicuramente una delle prime forze per vincere le prossime elezioni politiche.

Si tratta senza dubbio di uno dei più grandi segnali mai dati da parte del centrodestra, che dopo tantissimo tempo si conferma come la primissima forza di questo paese.

I risultati del ballottaggio sono ormai chiarissimi: Fratelli d’Italia, Lega Nord e Forza Italia sono adesso i partiti più papabili per la vincita delle elezioni politiche che ci saranno nel 2018.

Il risultato ottenuto da parte del Centrodestra è stato certamente molto positivo. Sono state infatti conquistate alcune province molto importanti tra cui:

  • Genova;
  • Verona;
  • La Spezia;
  • Piacenza;
  • Catanzaro.

Importanti anche le vittorie del Movimento 5 Stelle, che dopo il primo turno, può finalmente tirare un sospiro di sollievo grazie alla vittoria in ben 8 ballottaggi su 10.

Sconfitta totale invece per il Partito Democratico, dove Renzi non sembra ancora aver digerito la sconfitta.

La vittoria di Fratelli d’Italia, Forza Italia e la Lega Nord rappresenta quindi la vittoria del centrodestra. Se prima questi tre gruppi non erano convintissimi di potersi fondere insieme per cercare di governare, il risultato di questo ballottaggio è certamente la riprova che questi tre grandi partiti dovranno certamente iniziare a pensare di unirsi al più presto se desiderano “sconfiggere” realmente il Movimento 5 Stelle ed il Partito Democratico alle prossime elezioni.

Il centrodestra sembrerebbe oggi essere il primo candidato per le elezioni, nonostante i numerosi dubbi sulla legge elettorale. Nessuno è ancora al corrente di quale sarà il sistema elettorale con il quale sarà possibile andare a votare, e che garantisca sopratutto stabilità per il paese.

Lega Nord e Forza Italia leader per le prossime elezioni?

Sicuramente i risultati delle amministrative 2017 sono tutti a favore del Centrodestra, le vittorie in province che prima erano considerate come “roccaforte del PD” come Genova, Verona, La Spezia, Pistoia e molte altre ancora, sono certamente un segnale forte che sia Forza Italia che Lega Nord si stanno finalmente riprendendo da un momento di gravissima crisi durante i mesi scorsi.

Il centrodestra potrebbe Governare?

Sondaggio Elezioni

Sondaggio Elezioni

Eloquenti le Parole di Salvini, il quale afferma che “in un paese normale, Gentiloni non sarebbe più il presidente del consiglio, in quanto non può vantare il consenso popolare.”

Intanto il TG LA7, in collaborazione cone EMG Acqua ha pubblicato i sondaggi delle prossime elezioni. Il Movimento 5 Stelle, pur confermandosi il primo partito in Italia, subisce un trend al ribasso dello 0,4%.

Anche il partito democratico risulta essere in grade difficoltà, mentre invece Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia si confermano il partito più importante al mondo con un 30% complessivo dei voti.

Questo significa che se dunque il centrodestra si presentasse con una lista unica, riuscirebbe a superare il M5S, anche se in realtà non sarebbe abbastanza per governare.

Servono infatti ben 316 seggi alla camera e in questo caso il listone del centrodestra ne avrebbe soltanto 221 alla camera.

Sull'autore

Laura Di Borromeo

Laureata presso l'Università Bocconi di Milano. Oggi giornalista pubblicista, appassionata di investimenti e mercati finanziari.

Lascia un Commento