Investimenti

Piattaforme forex: ecco le migliori in italiano per il 2017

Quali sono le piattaforme forex migliori? Chi opera nel mercato forex sa che la scelta della piattaforma forex migliore può fare la differenza tra guadagnare e perdere soldi. Per questo motivo abbiamo deciso di dedicare un articolo all’analisi delle migliori piattaforme di trading forex per il 2017.

La tabella qui sotto contiene una tabella delle migliori piattaforme per fare trading sul mercato forex:

Piattaforma Vantaggi Deposito min. Inizia
Spread bassi 100 € Apri un conto
Notifiche di trading gratis 100 € Apri un conto
25 euro senza deposito (T&Cs Apply), Trend dei Trader 100 € Apri un conto
Deposito minimo 10 euro 10 € Apri un conto
Social trading 200 € Apri un conto

Tutte le piattaforme forex presenti nella nostra tabella sono rigorosamente autorizzate e regolamentate e questo offre il massimo livello di garanzia a chi le utilizza. Inoltre, tutte queste piattaforme forex sono rigorosamente in lingua italiana e offrono supporto in italiano.

Le piattaforme forex che abbiamo selezionato, inoltre, sono tutte completamente gratuite, senza commissioni e con spread veramente bassi. Questo significa che è possibile fare trading forex in modo estremamente conveniente.

Per tutte le migliori piattaforme forex, proponiamo adesso una breve recensione.

Plus500

Plus500 è una delle piattaforme forex in assoluto più apprezzate ed utilizzate a livello europeo. Plus500 è una piattaforma in grado di soddisfare le esigenze dei trader migliori: professionale, veloce, con un servizio veramente efficiente. Plus500 non applica commissioni, non ha costi nascosti e applica spread davvero bassi.

E’ possibile utilizzare un conto demo in maniera illimitata e senza vincoli, anche senza dover effettuare alcun deposito.

Puoi aprire un conto gratuito su Plus500 cliccando qui. Puoi leggere la nostra recensione di Plus500.

24option

24option è una delle piattaforme forex più intuitive e semplici da utilizzare. 24option è gratuita, senza commissioni e senza costi nascosti. Operare con 24option è davvero semplice, anche per chi si avvicina per la prima volta al mondo del forex.

24option offre dei corsi di trading davvero utili gratuitamente a tutti gli iscritti. Questi corsi sono davvero molto apprezzati perché sono orientati alla pratica e sono in grado di trasformare rapidamente chiunque in un trader con buone prospettive. La formazione offerta da 24option comprende anche colloqui 1 a 1 con esperti di trading. Se altre piattaforme forex offrono corsi gratuiti, 24option è l’unica piattaforma forex che garantisce questo tipo di formazione ai suoi iscritti. I risultati sono molto più che positivi.

Un altro servizio esclusivo, veramente molto apprezzato da tutti i trader, esperti o meno esperti, è costituito dalle notifiche di trading gratis. Le notifiche di trading gratis di 24option sono elaborate dalla Faunus Analytics, centro di analisi finanziaria che si è costruito una solidissima fama per la grande precisione delle sue previsioni.

Queste notifiche non sono consigli di investimento: semplicemente segnalano situazioni di mercato con eccellenti opportunità per il trader. E’ il trader, alla fine, che decide se eseguire operazioni oppure no.

Puoi ottenere gratis le notifiche di 24option cliccando qui.

24option offre anche gratuitamente a tutti gli iscritti un conto demo.

Puoi aprire un conto gratuito su 24option cliccando qui
. Puoi leggere la nostra recensione di 24option.

Markets.com

Markets.com è una delle piattaforme forex più utilizzate in tutta Europa. E’ una piattaforma sicura, affidabile, estremamente conveniente visto che non applica commissioni, non ha costi fissi e gli spread sono incredibilmente bassi. E’ possibile decidere di operare con un conto reale oppure con un conto demo, che è illimitato e senza vincoli.

Questa piattaforma forex, inoltre, mette a disposizione un eccellente indicatore forex, semplicissimo da utilizzare e da comprendere: il Trend dei Trader. In pratica, si tratta di un indicatore che riassume il sentiment dei trader verso una qualunque coppia di valuta o qualunque altro asset quotato.

Ad esempio, per la coppia euro / dollaro, Trend dei Trader ci dice se i trader stanno puntando sull’euro o sul dollaro. Seguendo l’indicatore Trend dei Trader è possibile migliorare notevolmente le prestazioni di trading.

Inoltre, tutti i nuovi iscritti ricevono un premio di 25 euro che può essere utilizzato per fare trading (T&Cs Apply). Questo premio dipende esclusivamente dall’iscrizione, non è necessario effettuare alcun deposito per riceverlo.

Puoi aprire un conto gratuito su Markets.com cliccando qui. Puoi leggere la nostra recensione di Markets.com.

Iq Option

Iq Option è una delle piattaforme di trading più intuitive e user friendly. E’ famosa per essere la piattaforma forex con il deposito minimo più basso: bastano 10 euro, infatti, per cominciare a investire sul forex con denaro reale.

Iq Option è una piattaforma forex gratuita, senza nessun tipo di commissioni e con un conto demo senza limiti e senza vincoli.

Puoi aprire un conto gratuito su Iq Option cliccando qui. Puoi leggere la nostra recensione di Iq Option.

eToro

Definire eToro una piattaforma forex è corretto ma è estremamente riduttivo. eToro infatti è una piattaforma di social trading. Questo significa che è possibile fare trading tradizionale ma chi vuole può decidere di copiare, in modo completamente automatico e ovviamente gratuito, quello che fanno altri trader selezionati.

Come si selezionano altri trader da copiare? Semplice, è possibile selezionare i trader che nel passato hanno guadagnato di più. Questa informazione è resa disponibile nel profilo di tutti i trader che hanno dato il loro consenso.

Grazie al social trading di eToro, anche i meno esperti possono cominciare da subito a ottenere risultati estremamente soddisfacenti: basta che selezionano trader che guadagnano!

Perché i trader forex esperti danno il consenso? Perché ricevono una compensazione economica da eToro in base al numero dei follower (altri trader che copiano). Per dire, è molto facile per i trader migliori superare un compenso di 10.000 euro mensili, oltre ai normali profitti di trading.

Puoi aprire un conto gratuito su eToro cliccando qui. Puoi leggere la nostra recensione di eToro.

Broker forex affidabili

piattaforme forex
Tutti i broker forex che abbiamo inserito nella nostra classifica sono affidabili. Che cosa significa che queste piattaforme sono affidabili? Significa che non truffano i clienti perché sono autorizzate e regolamentate, ma non basta. Sono tutte piattaforme forex che mettono a disposizione strumenti e software di altissima qualità, in modo che il trading forex sia un’esperienza eccezionale per il trader.

La qualità delle piattaforme software, che devono essere estremamente affidabili, è un elemento spesso trascurato e che, invece, può fare la differenza.

Ecco perché tutte le piattaforme forex che abbiamo recensito offrono software e interfacce veramente affidabili.

Qual è il miglior broker forex?

La nostra classifica dei migliori broker forex presenta un ordine preciso. Ma la piattaforma forex che occupa la prima posizione è migliore di quella che occupa l’ultima? Non necessariamente. In effetti, abbiamo selezionato esclusivamente broker che vale la pena utilizzare, ma poi la decisione finale di qual è il miglior broker forex spetta al trader.

Facciamo un esempio concreto: è meglio Iq Option o Plus500? Per un professionista del forex, probabilmente è meglio Plus500 che mette a disposizione strumenti davvero completi (anche se comunque sono facilissimi da usare e comprendere). Per chi invece non ha un grande capitale da investire, meglio Iq Option che consente di cominciare con appena 10 euro.

Non che Plus500 richieda un capitale elevato: si può cominciare in effetti con appena 100 euro…

Piattaforme forex e trading online

Abbiamo dedicato questo articolo alle piattaforme forex migliori in italiano per il 2017. Tuttavia è importante sottolineare come tutte queste piattaforme forex mettono a disposizione un’ampia gamma di asset su cui operare. Con tutte, ad esempio, si può fare trading anche su azioni, materie prime, commodity. Quasi tutte consentono anche di fare trading sulle criptovalute. Quelle poche che non offrono ancora il trading di criptovalute (o che non offrono tutte le criptovalute) stanno per farlo…

Sull'autore

Gennaro Parisi

Laureato in Economia e Commercio all’Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

2 Commenti

  • Complimenti per l’articolo, molto completo. Io avrei fatto la classifica mettendo al primo posto eToro perché è il broker con cui mi trovo meglio ma devo dire che anche plus500 e markets.com mi piacciono moltissimo.

    In effetti la scelta della piattaforma di trading forex è un processo soggettivo. L’importante è fare trading, comunque, con una piattaforma che sia legale e soprattutto che non applicchi commissioni

  • Io mi trovo benissimo ad operare con Markets.com, se segui il trend dei trader praticamente ci prendi nel 99,99% delle volte.

Lascia un Commento