Investimenti

Come fare Trading di Monero e avere successo

Fare trading di Monero conviene? Il Monero è una delle criptovalute in assoluto più promettente e sicuramente le prospettive sono davvero eccezionali. Tuttavia non possiamo affermare che fare trading di Monero convenga a priori. Ci sono diversi fattori da tenere in considerazione, il più importante dei quali è la modalità con cui si fa trading di Monero.

Modalità di trading Monero

Per i meno esperti, fare trading di Monero significa semplicemente acquistare Monero, aspettare che il prezzo salga per poi rivenderlo, sperando nel frattempo di ottenere un profitto, piccolo o grande. Questo approccio potrebbe funzionare ma potrebbe anche portare a perdite disastrose. Che cosa può andare storto?

  • Si può subire una truffa
  • Il valore del Monero può scendere

Per quanto riguarda le truffe sembra che con le criptovalute sia un destino quasi obbligato: la natura stessa delle criptovalute, che sono emesse al di fuori del circuito ufficiale e quindi non sono regolamentate, fa sì che perdere tutto per una truffa sia estremamente probabile. Moltissime piattaforme di Exchange, in effetti, non sono altro che truffe. Funzionano per qualche tempo (anche anni) e poi chiudono di colpo, facendo sparire le criptovalute (e il denaro tradizionale) depositate dai clienti.

Il valore del Monero può scendere perché le criptovalute sono estremamente volatili, anche se il trend di fondo è positivo. Le discese possono essere estremamente forti (esattamente come succede per gli aumenti di prezzo). Il risultato è che si perdono soldi.

Allora non conviene fare trading di Monero?
Ci sono degli strumenti che consentono di fare trading di Monero senza il rischio di truffe e con la possibilità di guadagnare sia quando il valore di Monero scende, sia quando sale.

Stiamo parlando dei CFD, abbreviazione di Contratti per Differenza. I CFD sono strumenti finanziari regolamentati. A differenza delle criptovalute, le autorità di controllo (CONSOB per l’Italia) vigilano attentamente sui CFD e sulle piattaforme di trading per CFD. Questo significa che se si opera con i CFD non ci sono truffe. E’ bene sottolineare questo punto: la sicurezza e l’affidabilità dei CFD è garantita.

Anche nel caso in cui la piattaforma di trading dovesse fallire, secondo la normativa europea si ha diritto ad un rimborso fino a 20.000 euro da parte di un apposito fondo di compensazione.

Ma come funzionano i CFD? Ogni CFD è legato ad un asset finanziario. Nel nostro caso, consideriamo il CFD sul Monero. Il valore di questo CFD dipende esclusivamente dal valore del Monero. Il trader può puntare al rialzo oppure al ribasso: in questo modo può ottenere un profitto se il valore del Monero sale oppure se scende.

Tra gli altri vantaggi dei CFD possiamo annoverare la facilità d’uso e la possibilità di usare la leva finanziaria per moltiplicare i profitti.

Migliore piattaforma CFD per trading Monero

Non tutte le piattaforme CFD sono uguali: alcune funzionano bene altre meno. Inoltre, tra le piattaforme CFD pochissime consentono al momento di fare trading di Monero. Per chi vuole operare su questa criptovaluta, il consiglio è di utilizzare Plus500.

Plus500 è una piattaforma di trading CFD che consente di fare trading su Monero, su tutte le altre principali valute e anche su asset più tradizionali come materie prime, azioni, valute.

Plus500 è completamente gratuita e non applica alcuna commissione. E’ possibile operare in modalità reale oppure con un conto demo che è illimitato e senza vincoli.

Puoi iscriverti gratis a Plus500 cliccando qui.

Monero valore

Il grafico qui sopra mostra l’andamento del valore del Monero in tempo reale. Si tratta di una criptovaluta caratterizzata da un elevato livello di volatilità, cioè i prezzi cambiano rapidamente sia in senso positivo che negativo. Se si opera con i CFD questa è una caratteristica realmente interessante perché moltiplica le possibilità e le occasioni di ottenere profitto.

Capitalizzazione Monero

La capitalizzazione del Monero ad oggi è pari a $ 1.719.780.995. Si tratta di un valore elevato che pone il Monero all’ottavo posto nella classifica delle criptovalute con la capitalizzazione più elevata. Questo elemento è importante per chi vuole fare trading di Monero: operare con criptovalute con capitalizzazione troppo bassa può comportare in effetti problemi di vario tipo.

Inoltre le piccole criptovalute sono, nel migliore dei casi degli esperimenti. Nella maggior parte dei casi reali delle vere e proprie truffe da cui è molto meglio stare alla larga.

Monero: trend di fondo

Il trend di fondo del Monero è decisamente un trend di crescita: si tratta di una criptovaluta veramente molto apprezzata dagli esperti, per le sue caratteristiche intrinseche di protezione della privacy e scalabilità. Quindi ci possiamo aspettare che il valore del Monero continuerà a crescere nei prossimi anni.

Tuttavia gli esperti non sono concordi sul destino degli Altcoin, cioè le criptovalute alternative al Bitcoin. E’ possibile, infatti, che quando il mercato delle criptovalute si stabilizza, la maggior parte degli Altcoin sparisca per lasciare il posto al solo Bitcoin. Secondo altri, invece, andiamo incontro ad un mondo plurale, dove le criptovalute utilizzate saranno diverse. Anche in questo caso, non sappiamo se il Monero sarà tra queste.

Questa è una ragione in più per non acquistare Monero ma fare trading di Monero utilizzando i CFD.

Sull'autore

Gennaro Parisi

Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

2 Commenti

  • Tra l’altro acquistare Monero è piuttosto complicato, per chi non ha mai acquistato Bitcoin e non è un nerd molto meglio fare trading con i cfd. Che poi si guadagna anche parecchio di più e si può iniziare davvero con poco, io ho aperto un conto di trading reale con Plus500 con un deposito di appena 100 euro.

Lascia un Commento