Investimenti

Trading Online Grano: investire, quotazione e prezzo

Oggi tratteremo l’argomento molto dibattuto sul trading online del grano, e cercheremo di capire come sia possibile investire in questo mercato finanziario, analizzando le quotazioni e previsioni sul prezzo di questa materia prima.

Quotazione e grafico Grano

La piattaforma di trading online Plus500 mette a disposizione tutti gli strumenti necessari per fare trading online con il Grano. Plus500 è una piattaforma di trading online regolamentata dalla CySEC in europa e in Italia. Si tratta di una delle piattaforme di trading online più utilizzate in assoluto.

Il trading online è sicuramente una delle attività più redditizie per chi vuole investire i propri soldi online. L’obiettivo principale del trading è infatti quello di ottenere rendimenti molto alti grazie a spostamenti di prezzo relativamente piccoli. È necessario ottenere anche il minimo rischio possibile.

Il trading online ha infatti svariati vantaggi: prima di tutto non ci sono commissioni di trading, questo significa che i costi per investire vengono abbattuti grazie alla natura dei CFD. In secondo luogo, il trading online è estremamente semplice da iniziare a capire. Per iniziare a capire come sia possibile fare trading online con la piattaforma di trading online Plus500, è sufficiente cliccare sul grafico seguente.

Come è possibile vedere, il grafico qua sopra rappresenta l’andamento del Grano e riporta il suo prezzo attuale, in tempo reale.Clicca su visualizza i dettagli completi per saperne di più sul Grano ed iniziare ad investire in questa materia prima.

Migliori Piattaforme per Investimento Grano

Quali sono quindi le piattaforme migliori per fare il trading online sul grano? Sicuramente la piattaforma di Plus500 è una delle migliori per trarre profitto dall’aumento o l’abbassamento delle quotazioni sui più importanti mercati finanziari. All’interno del mercati finanziari, uno degli obiettivi principali è quello di guadagnare il più possibile tramite l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale. In sostanza, l’obiettivo nel trading online è quello di ottenere il massimo rendimento, rischiando il meno possibile.

Uno dei vantaggi principali del trading online è la possibilità di risparmiare moltissimo. Non è tuttavia molto facile, in quanto sono moltissime le piattaforme di trading, e trovare le migliori necessità di una certa conoscenza dell’industria del trading.

Per le persone alle prime armi, le piattaforme di trading offrono un conto di trading demo, che consente di commerciare con “soldi finti” sui mercati reali. Si tratta di un vantaggio sicuramente molto importante, che consente anche alle persone che non hanno molte conoscenze in materia, di potersi iniziare ad approcciare al commercio.

La piattaforma che offre tutto questo è quella di Plus500, senza dubbio la piattaforma più abbordabile ma con una grandissima affidabilità. Questa piattaforma di trading online consente di fare trading online sia con un conto demo che con un conto di trading reale, in qualsiasi mercato finanziario (azioni, materie prime, CFD, ETF, Bitcoin, Indici e molto altro ancora) con spread vantaggiosi e zero commissioni.

La piattaforma di trading online Plus500 è un broker di trading online considerato come uno dei migliori per fare trading con il grano.

Per visualizzare le quotazioni in tempo reale del mercato del grano con il broker di trading pluripremiato Plus500 puoi cliccare qua.

Come si investe sul grano

Investire in materie prime come il grano è un’attività che ormai fanno in moltissime persone, sopratutto nelle materie prime come i cereali. È tuttavia necessario capire quali siano le migliori modalità per investire nel migliore dei modi su questo mercato finanziario.

Il frumento oppure il grano è un cereale che venne scoperto tra il Mar Caspio, Mar Nero e il Mar Mediterraneo. Questa tipologia di grano può essere essenzialmente di due tipologie, il grano tenero (estremamente frantumabile) da dove è possibile ricavare la farina ed il grano duro da dove viene ottenuta la semola. Questo famosissimo cereale può essere di due tipologie:

  • Frumento Tenero: da questa tipologia di grano è possibile ricavare la farina.
  • Frumento duro: da questa tipologia di grano è possibile ricavare la semola.

Questo cereale viene solitamente utilizzato in tutto il mondo, ma può venire anche utilizzato non solo per scopi alimentari, ma anche altri prodotti destinati ai biocarburanti e altri prodotti destinati all’industria.

Il grano viene solitamente prodotto in Europa, anche se comunque la produzione del grano arriva in piccola parte dai mercati asiatici e dai mercati nordamericani. Si tratta di un prodotto che è estremamente volatile e quindi molto vantaggioso da poter trattare.

Durante i primi anni 2000 il mercato del grano è sempre stato alquanto stabile (intorno ai 300 centesimi a staio). Dal 2008 in poi invece questo mercato ha iniziato a crescere fino a quadruplicare il suo valore, superando facilmente sui 1300 centesimi a staio. Recentemente però questa materia prima è scesa a 500 cent a staio.

Per tutte le persone che desiderano investire nel mercato del grano, ci sono alcuni fattori fondamentali molto importanti per questo mercato finanziario.

Se il tempo è favorevole, il prezzo aumenterà. Chi investe deve quindi stare sempre molto attento alle variabili di domanda/offerta del mercato finanziario.

A proposito del fattore offerta, il livello delle riserve di grano è estremamente importante. Le politiche commerciali da parte degli svariati paesi sono estremamente utili per cercare di capire le politiche ed i livelli di importazioni oppure le esportazioni, e le relative tesse.

Importante inoltre anche valutare da un punto di vista tecnico i prezzi del grano cercando di individuare i livelli di supporto e di resistenza.

Durante i mesi che vanno da marzo a settembre, i prezzi sono fortemente influenzati dal rendimento previsto delle coltivazioni, portando ad un’altissima volatilità della materia prima. Questi dati vengono aggiornati dall’USDA, vale a dire il Dipartimento Agricoltura degli Stati Uniti D’America.

Sull'autore

Andrea Motta

Appassionato di finanza, economia, trading. Giornalista pubblicista dal 2001.

Lascia un Commento