Investimenti

Trading Online Zucchero: come investire, quotazione e previsioni prezzo

Oggi vi parleremo di come sia possibile investire all’interno del mercato finanziario dello zucchero ed effettuare vere e proprie operazioni di trading online in questa materia prima, seguendo l’andamento del prezzo di questo mercato finanziario. Vi forniremo inoltre svariate informazioni di rilievo sulle migliori piattaforme sulle quali è possibile svolgere il proprio investimento.

Quotazione Zucchero Tempo Reale

Il grafico che potete osservare qui sopra è l’andamento in tempo reale del mercato finanziario dello zucchero. È possibile fare trading online all’interno del mercato dello zucchero grazie ai CFD (Contratti per Differenza), che consentono di investire online e guadagnare in base al ribasso oppure al rialzo dell’asset in questione.

Trading Online Zucchero

Quali sono dunque le caratteristiche principali del mercato dello zucchero? Il trading online è un’attività principalmente di speculazione. Attenzione però, la speculazione non dovrebbe essere immaginata con un’accezione negativa, ma anzi, il trading online è un’attività imprenditoriale come qualsiasi altra. Dove i propri soldi vengono investiti per generare essenzialmente altri soldi, cercando di ricevere il massimo possibile con il minimo rischio.

Tuttavia per guadagnare all’interno dei mercati finanziari è prima di tutto necessario avere determinate qualità e una certa predisposizione e preparazione. Non tutte le persone sono infatti pronte a “rischiare” i propri soldi senza sapere se riusciranno realmente a realizzare un guadagno.

Per tutte le persone che vogliono iniziare già da oggi a fare trading online con lo zucchero in maniera semplice e senza troppi fronzoli, senza commissioni di alcun tipo, la soluzione attualmente più idonea si chiama oggi Plus500. La piattaforma di Plus500 è totalmente gratuita, non esistono commissioni di alcun tipo sull’eseguito e non esistono costi fissi di alcun tipo.

È possibile dunque utilizzare la piattaforma di Plus500 in maniera completamente gratuita, non esistono commissioni di alcun tipo o altri costi fissi. È persino possibile utilizzare del denaro “virtuale” in modo da poter testare il trading online dello zucchero senza alcuna tipologia di rischio.

Apri un conto gratuitamente con Plus500 cliccando qui >>

Investire nello zucchero

Come investire quindi nel mercato dello zucchero? Investire all’interno delle materie prime è senza dubbio una delle pratiche in assoluto più diffuse, soprattutto all’interno del mercato dello zucchero. Vediamo quindi gli aspetti da controllare circa questo argomento.

Lo zucchero è uno degli elementi più importanti dell’alimentazione, quindi naturalmente i volumi di scambio di questo mercato sono molto ampi. Si tratta di un mercato di spicco per diversificare i propri investimenti nel migliore dei modi. Consente di ottenere ottimi profitti sia sul lungo che sul breve periodo, in base alle strategia adottata.

Lo zucchero viene solitamente impiegato in svariate attività come quella industriale. Queste attività incidono profondamente sulla distribuzione di questa materia prima. Nell’industria alimentare ad esempio, con lo zucchero si crea l’etanolo, un biocarburante molto ricercato all’interno dei mercati dei paesi sudamericani.

Il Brasile è il paese che produce più zucchero in tutto il mondo, ed è seguito da Cina ed India. La distribuzione delle zucchero avviene in moltissimi paesi, sopratutto europei.

Di zucchero ne possono esistere svariati tipi, come quello grezzo dal quale si ottiene la canna da zucchero e quello bianco, dal quale si ottiene la barbabietola.

Lo zucchero viene inoltre scambiato in numerose modalità all’interno dei mercati internazionali. Per seguire l’andamento del prezzo dello zucchero, sono presenti svariati indicatori. È necessario prima di tutto, prestare la massima attenzione sia alla domanda che all’offerta, in modo da poter valutare la differenza tra i volumi.

Le condizioni climatiche sono un’altro aspetto estremamente importante per monitorare il prezzo. Il prezzo di questa materia prima può infatti cambiare a seconda delle condizioni climatiche. Le condizioni particolarmente favorevoli potrebbero favorire un’offerta migliore, portando quindi ad un ribasso del prezzo.

Un’altro indicatore estremamente importante per lo speculatore è quello di conoscere i valori del petrolio, in quanto questa materia prima è essenzialmente correlata alla creazione di biocarburanti e quindi anche all’utilizzo effettivo dello zucchero. Il rialzo del prezzo del petrolio potrebbe quindi portare anche ad un naturale rialzo dello zucchero.

Quotazione Zucchero

Il prezzo dello zucchero ha subito un trend ribassista dal 2011 ad oggi, dopo un rally iniziato nella prima metà del 2010 e durato qualche mese, il prezzo dello zucchero ha continuato un trend ribassista, durato essenzialmente fino al 2016.

Il 2016 è stato l’anno in cui il prezzo dello Zucchero è riuscito a salire ancora una volta al di sopra della resistenza dei 20 USD centesimi per libbra, livello che ha poi rigettato il mercato, che attualmente si sta muovendo verso nuovi livelli vicini al supporto psicologico dei 10 USD centesimi per libbra.

Approfondisci su altre materie prime:

Sull'autore

Andrea Motta

Appassionato di finanza, economia, trading. Giornalista pubblicista dal 2001.

Lascia un Commento