Investimenti

Azioni Green: migliori titoli sulle energie rinnovabili

Pubblicato: 10 Ottobre 2022 di Francesco

Investire sulle migliori azioni green significa puntare su titoli azionari che operano attivamente nel settore delle energie rinnovabili. Società che hanno deciso di focalizzare il proprio business su soluzioni ed iniziative volte a diminuire l’inquinamento.

Negli ultimi anni, diversi gruppi energetici (anche legati alla creazione di energie con fonti fossili) hanno spostato l’attenzione sulle cosiddette fonti alternative. L’interesse dietro questi aspetti di sostenibilità e processi green è cresciuto e continua a crescere a dismisura.

In un settore ormai in corsa, risulta tuttavia complesso decidere quali siano le potenziali migliori azioni green sulle quali poter investire. Abbiamo quindi deciso di proporti questa guida semplificata, con 10 titoli legati alle energie rinnovabili e segmenti affini.

Qualora volessi subito investire su azioni green, ricorda che puoi individuare tutti i tuoi asset di interesse sui migliori broker online, come ad esempio eToro. Con lo stesso puoi acquistare azioni reali con condizioni molto agevolate, anche tramite applicazione.

Disponibili sempre comodi grafici in tempo reale, sui quali poter valutare l’andamento dei titoli e successivamente piazzare la strategia. Puoi comodamente iniziare con un account demo senza alcun limite di tempo.

Clicca qui per registrarti su eToro ed accedere alle azioni green

Quali sono le potenziali migliori azioni green? Ecco l’elenco top 10:

Titolo Ticker Rating
First Solar FSLR ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
Enphase Energy ENPH ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
Daqo New Energy Corp DQ ⭐️⭐️⭐️⭐️
Enel ENEL ⭐️⭐️⭐️⭐️
NextEra Energy NEE ⭐️⭐️⭐️⭐️
Tesla TSLA ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
NIO NIO ⭐️⭐️⭐️⭐️
Clearway Energy Inc CWEN ⭐️⭐️⭐️
Dominion Energy D ⭐️⭐️⭐️⭐️
Rivian RIVN ⭐️⭐️

1. First Solar (FSLR)

First Solar (FSLR) apre la nostra classifica, rappresentando una delle azioni green più analizzate e seguite negli ultimi tempi. Fondata nel 1990, è attualmente la società produttrice di pannelli fotovoltaici più grande e con maggior fatturati al mondo.

Il suo modello di business è focalizzato sullo studio, sulla creazione, sulla progettazione ed anche sul montaggio di pannelli per accumulare e generare energia da fonti rinnovabili (in questo caso sfruttando il sole). Lavora per società private ed anche per aziende nella filiera.

Di recente la società ha annunciato di voler investire milioni di dollari per incrementare la forza lavoro in uno dei suoi storici stabilimenti e di voler mettere a disposizione 1 miliardo di dollari per la creazione di un nuovo impianto per la produzione di pannelli solari.

I risultati del secondo trimestre del 2022 sono stati molto soddisfacenti, con utili netti assestati a 621 milioni di dollari, in forte aumento rispetto ai risultati del primo trimestre, più bassi di oltre 250 milioni di dollari.

Clicca qui per comprare azioni First Solar

2. Enphase Energy (ENPH)

Enphase Energy (ENPH) è una seconda azione green fra le più conosciute e scambiate sulle principali Borse mondiali. Il titolo è quotato sulla Borsa americana, nonché presente sul noto indice NASDAQ.

È stata fondata in California nel 2006 (è quindi più recente rispetto al gruppo esposto in precedenza) ed opera attivamente nella progettazione, produzione e commercializzazione di prodotti e soluzioni incentrate sul segmento dell’energia solare.

Negli ultimi anni ha portato avanti una colossale strategia di espansione, acquisendo diverse società minori. Il gruppo ha costi ampliato la sua operatività, specializzandosi maggiormente nella produzione e vendita di microinverter e software di gestione dell’energia green.

Il management ha di recente approvato i risultati del secondo trimestre del 2022, confermando una crescita sia del fatturato, che ha raggiunto i 530 milioni di dollari, sia dell’utile netto, con percentuali più alte rispetto al Q1 del 2022.

Clicca qui per comprare azioni Enphase Energy

3. Daqo New Energy Corp (DQ)

Daqo New Energy è una società fondata nel 2008 e che focalizza il suo modello di business sul settore delle energie rinnovabili. La sua sede operativa è in Cina, anche se il gruppo opera attivamente in tutto il mondo.

Grazie ad una corretta gestione dei suoi impianti ed al mantenimento di costi ridotti all’osso, il gruppo riesce ad ottenere di anno in anno risultati considerevoli. È altamente specializzata nella produzione di silicio (in diverse forme).

Questo componente è uno dei più utilizzati e richiesti per la produzione di pannelli solari. Gli stessi vengono venduti soprattutto alle società terze che producono pannelli e che vendono successivamente prodotti finiti sul mercato.

Con una produzione pari a circa 130 tonnellate di silicio, ha ottenuto nel trimestre Q2 del 2022 ricavi per 1,24 miliardi di dollari. Un valore in lieve calo rispetto ai risultati del primo trimestre del 2022, ma comunque con una crescita oltre il 180% in riferimento al primo trimestre del 2021.

Clicca qui per comprare azioni Daqo New Energy

4. Enel (ENEL)

Enel (ENEL) è una delle società più conosciute al mondo ed opera da decenni nel settore energetico. Il suo modello di business è incentrato su più segmenti operativi, anche se il gruppo continua a specializzarsi e ad investire in rinnovabili.

Negli ultimi tempi ha ad esempio investito milioni di euro per la creazione di parchi eolici e solari. Iniziative che proiettano il colosso energetico italiano, quotato sulla Borsa Italiana, verso il futuro e verso nuovi orizzonti.

La divisione che si occupa della produzione di energia ad impatto zero è Enel Green Power, con numerosi progetti conclusi ed altrettanti avviati con successo. È possibile ad esempio confrontare i dati relativi all’ultimo semestre del 2022 (H1) con i dati relativi al 2021.

Nel dettaglio, abbiamo assistito ad un piccolo decremento dell’utile netto (con una flessione negativa pari al circa 8,3%), a fronte tuttavia di un aumento considerevole dei ricavi, che hanno raggiunto i 67,2 miliardi di euro.

Clicca qui per comprare azioni Enel

5. NextEra Energy (NEE)

Un’ulteriore azione green molto interessante, è legata al titolo NextEra Energy. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una società energetica colossale, attiva in molte parti del mondo e con tantissime sedi operative.

È altamente specializzata nella generazione di energia pulita, sia con pannelli solari che nel segmento dell’energia eolica (ossia che sfrutta la forza del vento grazie a gigantesche pale eoliche). Quasi nessun altro gruppo ha potenze energetiche alte come NextEra.

Il management ha di recente confermato il lancio di nuovi impianti e di nuovi progetti da milioni di dollari. Il gruppo è attualmente uno dei più capitalizzati nel segmento delle energie rinnovabili, con un market cap pari a 150,60 miliardi di dollari al momento di questa stesura.

Clicca qui per acquistare azioni NextEra Energy

6. Tesla (TSLA)

Un titolo che non poteva di certo mancare nella classifica alle potenziali migliori azioni green è Tesla, ossia il colosso di Elon Musk (uno degli uomini più potenti e ricchi al mondo). Tesla è leader mondiale nella produzione e commercializzazione di vetture elettriche.

È stata una delle società pionieristiche in questo segmento di mercato, puntandovici molto prima dei suoi competitor. Ad oggi produce diversi modelli performanti, che integrano funzionalità avanzate, come ad esempio sistemi di sicurezza, guida autonoma e molto altro ancora.

I risultati del primo semestre del 2022, grazie al lancio di nuovi modelli, con costi anche più contenuti rispetto al passato e con un’autonomia migliorata, sono stati positivi. Il gruppo è stato inoltre agevolato dai tanti sgravi e bonus sconti attivi per l’acquisto di auto elettriche.

Compra qui le azioni Tesla

7. NIO (NIO)

Concorrente di Tesla, Rivian, o Nikola, troviamo NIO, ossia una seconda società altamente specializzata nel segmento delle auto elettriche. La sua sede operativa è in Cina, anche se i modelli possono essere acquistati in tutto il mondo già dal 2014 (anno di fondazione del gruppo).

La società ha da pochissimo presentato una nuova berlina performante, chiamata ET7, lanciata anche nel mercato europeo. Ha un’autonomia di gran lunga migliorata rispetto al passato e costi che possono essere abbattuti con incentivi e bonus statali.

Continua ad ottenere anno dopo anni risultati in miglioramento, sia in riferimento al numero di auto prodotte, sia in riferimento agli utili ed al fatturato. È inoltre una delle società automotive con più alta capitalizzazione al NYSE, pari a 22,27 miliardi di euro al momento attuale.

Compra qui le azioni NIO

8. Clearway Energy Inc (CWEN)

Clearway Energy Inc è una società energetica fondata nel 1992 nel Texas, precisamente a Huston (USA). La società vende soluzioni energetiche (sempre legate al settore delle rinnovabili), ad imprese, enti pubblici, amministrazioni e molto altro, in più di 100 Paesi.

Investe in sistemi di generazione di energia pulita, come ad esempio l’eolico ed il fotovoltaico. Fra le sue tante strategie, anche investimenti su fondi e portafogli tematici. Di recente, ha ad esempio confermato l’impegno di acquistare un portafoglio sull’eolico da 413 Mw.

Ottimi risultati sono stati raggiunti anche sotto l’aspetto aziendale e di bilancio. Il consiglio di amministrazione, fiducioso per il futuro, ha confermato nel secondo trimestre del 2022 il raggiungimento di 1,14 miliardi di dollari di utile.

Clearway Energy è altresì una delle poche azioni green da dividendo, visto che stacca periodicamente cedole ai propri azionisti. Fra gli ultimi dividendi, con data di pagamento al 31 di agosto, ricordiamo lo stacco di una cedola pari a 0,36$ per azione.

Clicca qui per comprare azioni Clearway Energy Inc

9. Dominion Energy (D)

Dominion Energy è un gruppo americano colossale, attivo da anni nel segmento di mercato delle energie rinnovabili. Opera in 16 Stati in USA, offrendo energia pulita, affidabile e sicura a più di 7 milioni di clienti (numero in crescita rispetto al 2021).

Una delle particolarità più interessanti di questo gruppo, è sicuramente l’andamento storico delle azioni sulla Borsa. Il titolo è quotato al NYSE, con ticker “D” e dal maggio del 2009 ha evidenziato un andamento mediamente al rialzo.

Il primo maggio del 2009, una singola azione poteva essere acquistata per 31,09 dollari. Il 14 aprile del 2022, la stessa azione era scambiata sul mercato a ben 87,40 dollari per unità (un bel risultato, nel giro di pochi anni).

Dominion Energy è inoltre una delle società green con più alti dividendi. Ha una capitalizzazione di mercato di 54,18 miliardi di euro ed un rapporto Div/prezzo del 4,10% al momento di questa stesura (rapporto P/E a 24,53).

Compra azioni Dominion Energy cliccando qui

10. Rivian (RIVN)

Rivian chiude la classifica sulle 10 azioni green, rappresentando ormai da mesi un concreto e reale punto di riferimento nel settore automotive dell’elettrico. Produce e commercializzata prettamente pick-up e SUV elettrici.

A fine settembre Rivian ha costruito circa 15.300 veicoli elettrici, concludendo anche un accordo di consegna da migliaia di vetture per il colosso Amazon. Ha tuttavia di recente richiamato centinaia di veicolo per un possibile difetto di fabbrica.

Una notizia che gli è costata uno scivolone in Borsa, con una correzione significativa del valore delle azioni. La società ha tuttavia ribadito di non aver subito grosse perdite e che il problema verrà risolto nel giro in un mese.

Clicca qui per comprare azioni Rivian

Migliori ETF green

Prima di procedere con le conclusioni, presentiamo a seguire un approfondimento mirato sui possibili migliori ETF green da poter tenere in considerazione. Prima di ciò, cerchiamo tuttavia di capire cosa sono gli exchange traded fund Green.

migliori azioni green

Si tratta semplicemente di fondi di investimento che investono in indici, o panieri di asset tematici, legati in questo caso al settore delle energie rinnovabili. Un prodotto ampiamente diversificato, che può essere individuato sulle migliori piattaforme trading e negoziato con CFD.

Quali sono gli ETF green? Ecco alcuni esempi:

  • Invesco Solar;
  • iShares Global Clean Energy;
  • Lyxor Green Bond.

Leggi di più sulle azioni Comal.

Azioni green

Azioni green: conclusioni

Con l’approfondimento odierno abbiamo avuto modo di scoprire ed esaminare da vicino le possibili 10 migliori azioni green, ossia titoli legati al mondo dell’energia rinnovabile, che in un modo o in un altro hanno avuto la capacità di distinguersi rispetto alla concorrenza.

Se hai deciso di puntare su questo settore innovativo, puoi comprare azioni green utilizzando uno dei migliori broker di trading online. Fra i più completi ricordiamo eToro, che ti permette di acquistare azioni reali, in modo autonomo e professionale.

Puoi partire con un comodo account demo senza alcun limite di tempo e gestibile anche tramite applicazione. Per la modalità reale, puoi invece caricare un deposito minimo molto discreto, a partire da soli 50 euro (con tanti sistemi di pagamento, fra i quali PayPal).

Clicca qui per iscriverti su eToro

Azioni green: FAQ

Quali sono le azioni green?

Per azioni green si intendono azioni associate a titoli di società quotate (su Borse europee e mondiali), che operano attivamente nel settore delle energie rinnovabili, ad impatto zero.

Quali sono le migliori azioni green?

Nel nostro articolo completo trovi una lista aggiornata con alcune delle azioni green più adocchiate da esperti ed analisti nel corso degli ultimi tempi.

Come comprare azioni green?

Per comprare azioni green puoi fare affidamento su uno dei migliori broker online, procedendo con l’acquisto diretto, o con la negoziazione tramite CFD, ossia strumenti derivati.

Dove comprare azioni green?

Nella nostra guida abbiamo esposto in modo chiaro e trasparente una lista con le migliori piattaforme per comprare azioni green in modo autonomo, anche partendo da account demo.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento