Investimenti

Comprare azioni eBay: dove e come farlo a zero commissioni!

Comprare azioni eBay: come si può fare trading su questa società a zero commissioni?

È questa la domanda che ci avete fatto in tanti, e che ci ha dato l’opportunità  e lo spunto di approfondire il tema, similmente a quanto abbiamo già fatto quando ci siamo occupati di comprendere come comprare azioni Slack, Facebook e Google.

Ebbene… non possiamo che provare a rispondere a tali quesiti in maniera compiuta e completa! Prima di approfondire la storia di eBay e alcune informazioni che ti saranno certamente utili per poterti avvicinare con maggiore consapevolezza a questa operazione, ti ricordiamo però fin d’ora che se vuoi fare trading sulle società italiane e straniere più in vista, nella maniera più conveniente, il miglior modo è quello di avvicinarti a broker seri, qualificati e regolamentati come 24option (sito ufficiale) e eToro (sito ufficiale).

Detto ciò, entriamo nel vivo del nostro focus!

ebay

Chi è eBay

eBay è il più noto colosso delle aste online, e tra i più noti operatori / marketplace dell’e-commerce. Non solo: quando parliamo di eBay – oggi quotato sul NASDAQ – parliamo di una delle più antiche e mirabolanti storie di successo su Internet.

L’azienda è di fatti quotata in Borsa fin dal 1998, e a distanza di più di 20 anni continua ad essere una pietra miliare nella crescita di molti portafogli di trading. Con un fatturato annuo di oltre 2,5 miliardi di dollari e con più di 175 milioni di acquirenti in tutto il mondo attraverso le sue varie piattaforme, è lecito parlare di eBay come di un leader di questo comparto.

eBay è stata uno dei primi pionieri dell’Internet moderno, con radici che risalgono al 1995. Originariamente costruita per cercare di favorire un luogo di incontro tra acquirenti e venditori di beni usati, la piattaforma ha finito con il crescere talmente esponenzialmente da includere oggi una incredibile gamma di prodotti, dall’abbigliamento all’elettronica, dai componenti automobilistici alle stesse automobili.

eBay ha negli anni aggiunto nuovi marchi al proprio portafoglio, andando a diversificare i propri business in un’ottica di continua crescita in tutto il mondo. E tutto lascia presagire che la sua storia non sia certo finita qui…

eBay in Borsa

eBay ha debuttato sul NASDAQ nell’autunno del 1998, proprio all’inizio della prima rivoluzione di Internet. Per renderti conto del boom della società in termini di capitalizzazione di Borsa, tieni in considerazione che se avessi investito 10.000 euro in azioni EBAY il giorno della prima quotazioni, oggi avresti in mano oltre 45 milioni di euro, con un rendimento totale di oltre il 4.500 per cento. Non male, no?

Nel frattempo, nell’ultimo anno, come molti altri titoli della stessa categoria, il suo andamento è stato molto meno sicuro e convincente. Nonostante ciò, riteniamo che eBay sia ancora oggi in grado di rappresentare una forte opportunità di acquisto.

A titolo di ricostruzione storica delle sue vicissitudini in Borsa, vale infine la pena ricordare che eBay ha scorporato PayPal nel 2015, e che da allora le azioni di Paypal sono aumentate del 160%, mentre quelle di eBay sono cresciute “solo” del 30%.

Conviene comprare azioni eBay?

Ma conviene comprare azioni eBay? Dovresti acquistare azioni eBay o dovresti forse investire sulla flessione delle quotazioni di queste azioni?

Iniziamo con qualche punto a favore di questo colosso. eBay è stato colui che, più di ogni altro, ha aperto la strada alle piattaforme che hanno il proprio business nel fungere da punto di incontro tra acquirenti e venditori mediante un servizio di e-marketplace online e continua a beneficiare del suo brand, ampiamente riconosciuto, tanto da divenire un vero e proprio sinonimo di vendita online.

L’azienda oggi promuove un valore lordo della merce di 23,6 miliardi di dollari per il trimestre più recente. La sua espansione è stata di particolare successo nelle vendite B2C, con un solido mercato di terze parti.

Segnaliamo inoltre che eBay investe continuamente ingenti risorse nei miglioramenti tecnologici e strategici, al fine di rendere le operazioni di acquisto e di vendita su eBay ancora più facili e aumentare di conseguenza il volume delle vendite.

Detto ciò, ci sono anche alcuni punti di attenzione. Per esempio, la concorrenza in essere con altri big di settore, come Amazon, o ancora con altri progetti più ristretti, ma che si rivolgono potenzialmente meglio a specifiche nicchie, potrebbe erodere almeno in parte le quote di mercato della compagnia.

Insomma, gli analisti generalmente riconoscono che l’azienda si trova in una posizione di forza per difendersi da Amazon, Etsy, e altri operatori. La sua reputazione, di fornire un’esperienza utente di alta qualità, è in costante miglioramento e l’azienda sta facendo investimenti significativi per rafforzare e migliorare le sue piattaforme di e-commerce. Solamente il tempo ci dirà se eBay sia o meno all’altezza delle aspettative a lungo termine.

ebay

Come investire in azioni eBay

Ma come investire in azioni eBay, nel concreto? Le possibilità che hai sono, essenzialmente, due.

La prima opportunità è anche l’unica che avresti avuto fino a non troppo anni fa: comprare direttamente le azioni eBay, mettendole nel tuo portafoglio in attesa e nella speranza che il prezzo dei titoli possa crescere.

Si tratta evidentemente di un’operazione non particolarmente conveniente, al giorno d’oggi, se vuoi trarre immediati profitti su questi asset, e soprattutto se la confronti con la principale alternativa, legata alla negoziazione di CFD su azioni eBay.

Investire in CFD su azioni eBay significa, in sintesi, stipulare un contratto con il broker che avrai scelto, sottoscrivendo uno strumento finanziario il cui valore sarà legato a quello del sottostante (in questo caso, le azioni eBay).

Ma perché dovresti investire in CFD su azioni eBay, piuttosto che comprare direttamente le azioni della compagnia?

Le ragioni sono diverse ma, le principali, sono che con i CFD puoi:

  • evitare di sopportare le spese legate all’acquisto e alla vendita di azioni eBay: ricorrendo all’acquisto diretto delle azioni straniere, magari con la tua banca di riferimento, dovresti infatti sopportare il pagamento delle commissioni di eseguito, che potrebbero erodere in maniera decisa i tuoi profitti:
  • investire con comodità in qualsiasi momento: tutte le operazioni, dalla registrazione presso il tuo broker preferito fino alla chiusura della posizione, potranno infatti essere effettuate da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento grazie ai pratici servizi di trading che l’operatore ti mette a disposizione;
  • ottenere profitti sia in caso di mercato crescente che in caso di mercato calante: con i CFD non è importante sperare che il mercato cresca, bensì prevedere correttamente il suo andamento. Potrai pertanto trarre profitto in qualsiasi condizione;
  • moltiplicare i tuoi profitti grazie alla leva finanziaria: la leva finanziaria funziona come una sorta di moltiplicatore, andando a potenziare i tuoi utili (ma, attenzione: anche le tue perdite!).

Insomma, tante buone ragioni per poter operare con i CFD, piuttosto che agire direttamente sugli asset cui si riferiscono. Ma come fare?

Come comprare azioni eBay

Le azioni eBay sono quotate sul NASDAQ, e le sue azioni sono disponibili per l’acquisto e l’investimento mediante tutte i principali broker. Per poter comprare azioni eBay ti consigliamo dunque di:

  • calcolare la dimensione del tuo investimento: individualo sulla base delle tue ambizioni di sviluppo del capitale, tenendo però in considerazione che potresti perdere buona parte del capitale. Valuta dunque con attenzione, e tenendo sempre in valutazione la tua tolleranza o propensione al rischio, un’adeguata quantità di denaro da investire nell’azione eBay;
  • trovare un broker adatto: abbiamo dedicato a questo tema il prossimo paragrafo, ma possiamo già anticiparti che i migliori broker per negoziare azioni eBay sono 24option (sito ufficiale) e eToro (sito ufficiale);
  • acquistare azioni eBay: una volta che hai trovato un broker con cui investire, esercitati un po’ sulla piattaforma di trading del broker e rompi ogni indugio!

ebay

Comprare azioni eBay con 24option

Tra i migliori broker che ti consigliamo di utilizzare per i tuoi investimenti in azioni eBay c’è sicuramente 24option (clicca qui per il sito ufficiale).

I motivi che ci spingono a questa preferenza sono davvero numerosissimi. Innanzitutto, 24option ha una piattaforma di trading semplicissima da usare, che ben si adatta alle preferenze e alle esigenze degli investitori alle prime armi. Naturalmente, la sua piattaforma di trading è disponibile anche in versione demo, dandoti così l’opportunità di “allenarti” in tutta sicurezza, per tutto il tempo che desideri.

Tra le altre determinanti che potranno giocare un ruolo favorevole nella scelta di 24option, c’è anche il fatto che questo broker si dimostra sempre più attento alle esigenze della propria clientela, predisponendo un corso di trading online qui accessibile: un ebook totalmente gratuito, che ti permetterà di apprendere tutti i più importanti concetti del trading online, arrivando a mettere in atto in maniera completamente autonoma le tue strategie di investimento finanziario.

Altro motivo per cui riteniamo 24option un broker imprescindibile per tutti coloro i quali desiderano fare un trading di qualità, è il fatto che questo operatore ti mette a disposizione un ottimo servizio di segnali di trading gratuito: ogni giorno, via email o SMS, riceverai i più validi spunti operativi, permettendoti in tal modo di comprendere se valga o meno la pena coglierli e trasformarli in posizioni reali.

Naturalmente, non parliamo di un servizio infallibile, che ti permetterà al 100% di poter ottenere dei risultati positivi! Parliamo invece di un buon servizio che monitora ogni giorno quel che avviene sul mercato finanziario, e che ti sottopone delle opportunità di impiego che, magari, hai sottovalutato o non captato. Considerato poi che si tratta di un servizio completamente gratuito e che è uno dei più attendibili sul mercato, val la pena provarlo cliccando qui.

Apri gratis qui un conto di trading 24option!

Comprare azioni eBay con eToro

Tra gli altri broker che ti consigliamo di utilizzare per poter migliorare le tue prestazioni sul trading online c’è sicuramente eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

Probabilmente conosci già eToro perché è il leader mondiale del copytrading, una particolare modalità di investimento che ti permetterà di cercare il profitto copiando quel che fanno i trader più famosi della sua piattaforma. Tuttavia, eToro è molto altro: questo broker internazionale ti garantisce infatti l’accesso a una piattaforma di trading di grandissima qualità, molto semplice da utilizzare e, dunque, adattissima a chi si sta avvicinando oggi per la prima volta al mondo degli investimenti finanziari online.

Questo non significa, evidentemente, che tu non possa trarre le migliori soddisfazioni se sei un utente esperto. Anzi, se sei un trader professionista, probabilmente sarai anche maggiormente in grado di intercettare le straordinarie potenzialità che questo software è in grado di darti.

Per quanto attiene il copytrading, usarlo è davvero molto semplice. Tutto quello che devi fare è aprire qui gratis un conto di trading con eToro, effettuare un deposito di denaro e accedere alla sezione Persone. Qui potrai usare le maschere di ricerca per poter individuare i trader che intendi copiare, stanziare un capitale per questo scopo e confermare l’operazione con il tuo broker.

Insomma, investire con il copytrading significa cambiare radicalmente la natura del tuo approccio di investimento. Non dovrai più individuare degli strumenti finanziari da sottoscrivere e con i quali investire, ma dovrai semplicemente individuare i trader che ritieni essere più promettenti per i tuoi fini!

Apri gratis qui un conto di trading eToro!

Conclusioni

Nelle righe che precedono abbiamo avuto modo di comprendere in che modo puoi effettuare un investimento su azioni eBay, e perché è più conveniente investire in CFD su eBay piuttosto che acquistare azioni in maniera diretta.

Speriamo che queste informazioni ti siano state utili, soprattutto quando abbiamo parlato dei migliori broker che potresti utilizzare per poter sostenere le tue strategie di trading. 24option e eToro, in tal senso, rappresentano due scelte fondamentali che non devi assolutamente sottovalutare: ricorda che aprire un conto di trading con loro è facile e immediato, e che in entrambi i casi puoi usare delle piattaforme demo per orientarti e impratichirti al meglio.

Il nostro suggerimento è dunque quello di aprire due conti di trading in entrambi i broker, utilizzare per qualche settimana la loro piattaforma demo e, al termine di questa sessione di allenamento, comprendere quale ritieni possa fare maggiormente al caso tuo!

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Roberto Rossi

Perito Informatico ma appassionato del trading online con i CFD. Mi occupo di stesura articoli sul trading online, CFD e forex.

Lascia un Commento