Investimenti

Comprare azioni Ericsson [2020] Guida, quotazioni e previsioni

Hai intenzione di comprare azioni Ericsson? La società svedese è stata per anni impegnata nella produzione di telefoni cellulari e tutt’oggi è coinvolta nel settore delle telecomunicazioni. Pertanto, sembra che Ericsson abbia un buon vantaggio competitivo sugli altri operatori del settore per quanto riguarda lo sviluppo della tecnologia 5G. Il 5G, ormai, è in costante diffusione in tutto il mondo e sembra che Ericsson riuscirà ad avere fino al 37% della quota di mercato.

All’interno del nostro articolo imparerai come comprare azioni Ericsson analizzando il modello di business, le previsioni, i rendimenti storici e le informazioni aziendali. Inoltre, scoprirai quanto è facile investire in azioni Ericsson utilizzando le piattaforme di trading online come eToro e ForexTB.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Ericsson: informazioni aziendali

    comprare-azioni-ericsson

    Ericsson è una società che si occupa di fornire apparecchiature di telecomunicazione e servizi correlati agli operatori di rete mobile e fissa a livello globale. La società svedese è presente in tre segmenti: reti, servizi globali e soluzioni di supporto.

    Il segmento reti offre prodotti e soluzioni per accedere alla banda larga su mobile e fisso. Al suo interno sono presenti soluzioni per accesso radio che si collegano a dispositivi come telefoni, notebook, personal computer. Ciò include strumenti per la configurazione, il monitoraggio delle prestazioni, la gestione della sicurezza, la gestione dell’inventario e gli aggiornamenti del software.

    Il segmento riguardante i servizi si occupa di fornire i servizi gestiti, consulenza e integrazione di sistemi, assistenza clienti e servizi per implementazione della rete.

    Il segmento Software Solutions, che è l’antico nome del segmento Multimedia, fornisce applicazioni per gli operatori e sviluppa e fornisce soluzioni basate su software per TV in tempo reale e su richiesta, applicazioni di consumo e aziendali e sistemi di supporto aziendale per gli operatori di telecomunicazioni. La società è stata fondata da Lars Magnus Ericsson nel 1876 e ha sede a Stoccolma, in Svezia.

    Comprare azioni Ericsson conviene?

    Comprare azioni Ericsson conviene? Non molto è cambiato da quando Ericsson ha registrato guadagni del quarto trimestre a gennaio. Ci sono alcune notizie, però, che danno segnali di incoraggiamento per il titolo Ericsson.

    L’azienda svedese ha un notevole vantaggio iniziale nell’implementazione del 5G. Ericsson ha dichiarato di avere 81 accordi di 5G con operatori impegnati nella rete wireless. Dall’altra parte, invece, Nokia ha affermato che prevede solamente 66 accordi.

    A dire il vero, entrambe le società stanno affrontando un’intensa concorrenza da parte della Huawei. Quell’azienda è riuscita a crescere nonostante le pressioni del governo degli Stati Uniti. Ma nel 5G, Ericsson è riuscita a ritagliarsi una quota di mercato del 37% a livello globale.

    In secondo luogo, Ericsson ha annunciato, insieme al suo rapporto annuale, di aumentare il dividendo del 50%.

    Un’altra regione per essere fiduciosi sul titolo di Ericsson si basa sulla sua economicità rispetto alle altre azioni presenti nello stesso settore. Wall Street prevede che ci sarà un utile per azione di 51 centesimi nel 2020, che risulta essere sulla stessa lunghezza d’onda con i risultati forniti dalla stessa società.

    Tuttavia, questa crescita non si fermerà all’improvviso. Ericsson, infatti, ha raggiunto il 14% dei margini operativi. Le entrate dovrebbero crescere a loro volta con l’implementazione della tecnologia 5G.

    Comprare azioni Ericsson online: migliori piattaforme

    Se vuoi comprare azioni Ericsson è importante che tu sappi che è presente uno strumento in grado di farti accedere gratuitamente ai mercati finanziari di tutto il mondo: una piattaforma di trading online.

    Una piattaforma non è altro che un intermediario tra chi ha intenzione di investire e gli strumenti finanziari oggetto dell’investimento. Non sono solo disponibili azioni ma anche altre alternative come criptovalute, indici di borsa, forex e CFD.

    Come scegliere una piattaforma di trading online adeguata?

    Chi si approccia per la prima volta al trading online spesso è a digiuno dei concetti più importanti e vuole trovare una soluzione che consenta di investire senza tanti giri di parole.

    Sebbene sia importante conoscere almeno le basi dei mercati finanziari, non è necessario essere un esperto. Alcune piattaforme come eToro e ForexTB offrono gli strumenti adeguati per fare profitto con gli investimenti anche se sei alle prime armi.

    Sarebbe incredibile pensare a qualcosa del genere, se non fosse che queste piattaforme sono regolamentate da alcune delle più importanti autorità di vigilanza finanziaria come CySEC in Cipro, FCA in Regno Unito e Consob in Italia.

    Regolamentazioni-CONSOB-CySEC-FCA-e-MIFID

    Regolamentazioni-CONSOB CySEC FCA MIFID

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Comprare azioni Ericsson con eToro

    eToro è una della più famose piattaforme di trading online con oltre 10 milioni utenti attivi e provenienti da tutto il mondo. eToro offre una vasta scelta di strumenti finanziari sui quali è possibile investire.

    Di certo, le azioni hanno un focus interessante. Pertanto, puoi trovare i titoli delle aziende più famose del mondo come ad esempio Toyota, Nike, HSBC, Autodesk e Garmin.

    La popolarità di eToro è dovuta ad una funzione esclusiva della piattaforma: il Copy Trading. Attraverso questo strumento disponibile su eToro è possibile replicare il portafoglio di investimenti di altri trader e investire in maniera automatica.

    Senza dover studiare necessariamente i mercati finanziari, non dovrai far altro che individuare un trader profittevole (ce ne sono centinaia), cliccare su “Copia” e allocare l’investimento che vuoi utilizzare.

    Prova gratuitamente eToro cliccando qui

    Comprare azioni Ericsson con ForexTB

    ForexTB è una scelta alternativa apprezzata da molti utenti. La piattaforma è un’opzione nuova che ha iniziato a dire la proprio all’interno del difficile settore del trading online, pieno di proposte alternative di cui alcune non proprio legittime.

    Tuttavia, dal punto di vista della sicurezza, ForexTB è regolamentato da CySEC e da Consob, quindi i tuoi soldi e i tuoi dati sono al sicuro. Oltre a poter comprare azioni Ericsson, su ForexTB sono disponibili altri titoli come Groupon, Discovery, Nintendo, Unilever e Tesco.

    Investire con ForexTB è molto semplice, in particolar modo con l’utilizzo dei segnali di trading. Questo strumento consente al trader alle prime armi di ricevere suggerimenti di investimenti direttamente dagli esperti della piattaforma. In poche parole, potrai conoscere quali sono gli investimenti profittevoli in un dato momento e scegliere se accogliere il consiglio della piattaforma.

    Prova gratuitamente ForexTB cliccando qui

    Ericsson modello di business

    L’avvento del coronavirus ha avuto un impatto limitato e questo ha consentito a Ericsson di confermare gli obiettivi previsti per il 2020 e il 2022 che erano stati stabiliti alla fine del 2018.

    Le entrate dovrebbero aumentare tra $ 22,80 e $ 23,79 miliardi quest’anno e il margine operativo rettificato dovrebbe superare il 12% entro il 2022. La società non ha comunicato le previsioni sui ricavi per il 2022, ma sembra ragionevole supporre che le entrate corrisponderanno alle stime del mercato. La capitalizzazione di mercato di Ericsson corrisponde a 9,6 volte la stima dei profitti.

    Nel 2000, Ericsson ha continuato i suoi sforzi di ristrutturazione per $ 1 miliardo. Sono state messe in atto diverse mosse strategiche per riportare l’azienda alla redditività in tutti i suoi segmenti di business. È entrato nel mercato della telefonia Internet Protocol (IP) con il lancio della sua linea di prodotti WebSwitch 2000 destinata alle aziende statunitensi. Ha inoltre ceduto diverse attività non core tra cui Jupiter Networks.

    Ericsson rendimenti storici

    La storia di Ericsson è stata costellata di numerose operazioni di acquisizione e affini. Nel 2005, la società svedese ha acquisito il produttore di telecomunicazioni britannico, Marconi Company. L’anno successivo la Ericsson ha venduto la maggior parte della sua attività riguardante Ericsson Microwave Systems, che si occupava di realizzare sensori e radar.

    Durante il 2007, Ericsson ha portato a termine l’acquisizione di Redback Networks e poi di Entisphere, una società che si occupa di fornire servizi relativi alla fibra. Nello stesso anno, Ericsson ha acquistato il’84% della società di software chiamata LHS.

    Nel 2009, Ericsson ha acquistato le attività CDMA2000 e LTE della divisione delle reti di trasportatori di Nortel per 1,18 miliardi di dollari; Bizitek, un integratore di sistemi di supporto alle imprese turco; le attività produttive estoni della società di produzione elettronica Elcoteq; e ha completato l’acquisizione di LHS.

    Il 1 ° luglio 2013, Ericsson ha annunciato che avrebbe acquisito la società di gestione dei media Red Bee Media, soggetta all’approvazione normativa. L’acquisizione è stata completata il 9 maggio 2014.

    Nel settembre 2013, Ericsson ha completato l’acquisizione della soluzione Microsoft Business e televisori Mediaroom, originariamente annunciata nell’aprile dello stesso anno.

    Ericsson previsioni [2020]

    Il titolo Ericsson è un’opzione per gli investitori che desiderano guadagnare dal passaggio alla tecnologia del 5G. Infatti, Ericsson è diventato uno dei principali fornitori di questa tecnologia che è stata contesa con Nokia e Samsung. Anche Huawei, l’azienda cinese, è coinvolta in questo settore ottenendo degli importanti risultati con il 4G.

    Ericsson ha pubblicato studi regolari sulle prospettive della domanda 5G. La compagnia prevede che ci saranno 2,6 miliardi di abbonati 5G entro la fine del 2025. Tutti i principali operatori wireless negli Stati Uniti offrono servizi 5G. I fornitori più piccoli come Comcast hanno iniziato a distribuire servizi 5G ai propri clienti.

    La borsa Ericsson ha sofferto insieme ad altre azioni durante la pandemia del primo trimestre. Tuttavia, negli ultimi tempi ha registrato un notevole recupero. Ericsson ha guadagnato il 60% dai suoi minimi di pandemia.

    Sebbene il prezzo delle azioni di Ericsson sia cresciuto, rimane un’opportunità di investimento per chi è in cerca di occasioni.

    La società ha sfidato Huawei nel mercato del 5G. I principali operatori wireless del Canada, che si sono uniti a Huawei per 4G, hanno portato la loro attività 5G a Huawei. Bell, il secondo operatore wireless più grande del Canada, utilizzerà le apparecchiature Ericsson per costruire la sua rete 5G. Il canadese Rogers utilizzerà anche le apparecchiature Ericsson per la costruzione della sua rete 5G. Nel frattempo, Telus prevede di utilizzare le apparecchiature Ericsson e Nokia per la sua rete 5G.

    Ericsson Azioni Quotazione Prezzo Tempo Reale [2020]

    Ericsson prevede che entro il 2025 solo il 55-65% della popolazione mondiale sarà coperta dal 5G. Le distribuzioni di apparecchiature per la nuova tecnologia continueranno quindi sostanzialmente per l’intero decennio. La diffusione del 5G potrebbe comportare la diminuzione delle vendite legate al 4G.

    Le azioni Ericsson sembrano essere una delle opportunità più interessanti crete da questo sell-off. Nonostante la pandemia di coronavirus abbia colpito l’economia mondiale, l’azienda svedese ha dichiarato di non aver avuto alcun effetto sui risultati del primo trimestre.

    Il prezzo delle azioni è economico, il bilancio è in ottima forma e presenta una liquidità che al netto del debito è pari a circa 1 dollaro per azione.

    L’aumento dei dividendi mostra una crescente fiducia da parte del consiglio di amministrazione. I dati di Nokia mostrano che Ericsson ha il vantaggio iniziale nel 5G.

    Sembra semplicemente un buon affare ad un prezzo eccellente. Attualmente, sembra un titolo migliore di quanto non fosse fino a qualche settimana fa.

    La quotazione attuale delle azioni Ericsson è 85,28 dollari con un decremento di 1,55% rispetto all’ultima chiusura.

    Il titolo negli ultimi mesi è tornato agli stessi livelli, se non superiori, rispetto al periodo precedente alla pandemia mondiale di coronavirus.

    Considerazioni Finali

    Se stai cercando di investire in un titolo riguardante il 5G, probabilmente comprare azioni Ericsson è una scelta valida per il tuo portafoglio di investimenti. Nonostante le incertezze indotte dal coronavirus, il fornitore di telecomunicazioni svedese ha mantenuto i suoi obiettivi per il 2020 e il 2022 grazie alla forza del suo portafoglio 5G.

    I risultati del primo trimestre hanno confermato l’importanza del 5G per Ericsson. Le entrate sono aumentate del 2% a 4,93 miliardi di dollari. Questo risultato debole è stato guidato dal calo del 6% dei ricavi a $ 720 milioni nel segmento dei servizi digitali dell’azienda.

    Per comprare azioni Ericsson le migliori soluzioni disponibili sul mercato sono le piattaforme di trading di eToro e ForexTB. Quale sceglierai per i tuoi investimenti online?

    Comprare azioni Ericsson

    Domande Frequenti su Ericsson

    Cosa è Ericsson?

    Ericsson è una società svedese impegnata nel settore delle telecomunicazioni.

    Conviene comprare azioni Ericsson?

    La società svedese è in pole position per la gestione della rivoluzione del 5G con il 37% della quota di mercato.

    Qual è la quotazione attuale delle azioni Ericsson?

    Attualmente, le azioni Ericsson sono quotate a 85,28 dollari.

    Come comprare azioni Ericsson?

    Per investire in azioni Ericsson il nostro consiglio è di rivolgerti a piattaforme di trading online come eToro e ForexTB.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco