Investimenti

Comprare azioni Groupon [2020] Guida, quotazioni e previsioni

Conviene comprare azioni Groupon? Dalla sua fondazione nel 2008, Groupon (GRPN) è diventato un nome familiare tra chi era alla ricerca di occasioni a prezzi stracciati.

La società collega i clienti con il commercio locale, principalmente vendendo buoni e coupon per sconti alle attività commerciali. In questo senso, Groupon genera entrate utilizzando uno dei modelli di business più antichi in circolazione: essere l’intermediario.

In alcuni casi, i consumatori possono acquistare beni e servizi con sconti superiori al 50% utilizzando un voucher Groupon. Ma il modello di business di Groupon funziona ancora? Scoprilo all’interno della nostra guida con preziosi consigli per investire in Groupon. Scegli eToro o Forex TB per acquistare i titoli della società americana accedendo ai mercati finanziari di tutto il mondo.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Groupon: informazioni aziendali

    comprare-azioni-groupon

    Groupon, società americana di e-commerce che offre sconti, di solito tra il 50% e il 90%, per prodotti e servizi famosi in tutto il mondo. Il nome dell’azienda è un portmanteau di gruppo e coupon. Groupon è stato cofondato da Andrew Mason, Eric Lefkofsky e Brad Keywell nel 2008. Il quartier generale è a Chicago.

    Groupon notifica agli abbonati le offerte giornaliere nell’area di residenza prescelta tramite e-mail, post di Facebook, feed di Twitter e applicazioni per telefoni cellulari. Le offerte spaziano dalle messe a punto dell’auto e dalle cene ai ristoranti ai pacchetti spa per passare ai biglietti per il teatro.

    Le offerte non sono ufficiali fino a quando non viene acquistato un numero predeterminato, che varia in base al caso, garantendo che lo sconto sia potenzialmente redditizio per l’offerente. Gli abbonati sono incoraggiati a condividere le offerte di Groupon con i loro amici via e-mail o siti di social network al fine di garantire il numero minimo di vendite.

    Groupon riceve una quota del ricavato, spesso circa la metà del prezzo di vendita. I clienti possono stampare le loro offerte e presentarle al commerciante o visualizzare i voucher su telefoni cellulari o dispositivi simili. Nel 2011 Groupon ha anche iniziato a offrire Groupon Now! offerte, che di solito erano disponibili solo per un breve lasso di tempo il giorno dell’acquisto. Il sito ha successivamente aggiunto sezioni per l’acquisto di vacanze scontate e beni specifici.

    Comprare azioni Groupon conviene?

    Nonostante il suo modello di business non sia più così scintillante come qualche anno fa, comprare azioni Groupon potrebbe rivelarsi un ottimo investimento.

    Le azioni di Groupon hanno attualmente un valore molto basso e rischiano di essere la vera sorpresa di questo 2020.  I consumatori temono una recessione e Groupon è in una posizione favorevole poiché gli acquirenti continueranno a concludere affari a prezzi bassissimi.

    Groupon ha annunciato alcuni mesi fa che stavano cercando di uscire dal business di Groupon Goods e offrire ai clienti offerte per viaggi e ristoranti. Con l’attuale pandemia di COVID-19, ristoranti e viaggi hanno ridotto il loro profitto.

    I commercianti che vendono beni Groupon saranno un bene prezioso per Groupon e i loro clienti che contribuiranno a portare il valore del titolo più in alto nei prossimi due mesi. Attualmente la società ha una capitalizzazione di mercato di 1,7 miliardi di dollari.

    La società ha registrato un utile lordo nel quarto trimestre di $ 310 milioni e un utile di $ 1,2 miliardi per l’anno fiscale 2019. Le entrate del quarto trimestre delle attività continue sono state di $ 79 milioni e per l’anno fiscale 2019 sono state registrate perdite per $ 14 milioni.

    Comprare azioni Groupon online: migliori piattaforme

    Le piattaforme di trading online sono quegli strumenti che vengono utilizzati dai trader di ogni esperienza per accedere ai mercati finanziari e investire in strumenti finanziari come azioni, materie prime, criptovalute, indici di Borsa, forex e CFD.

    Oggigiorno, sono decine di le piattaforme di trading online disponibili sul web. Alcune di queste, però, non rappresentano una scelta favorevole per gli utenti che come te sono in cerca di una soluzione affidabile e regolamentata. Nella nostra esperienza abbiamo deciso di affidarci a eToro e a Forex TB, due piattaforme regolamentate da autorità come CySEC in Cipro, FCA in Regno Unito e Consob in Italia. Questo aspetto consente alle piattaforme di tutelare gli utenti anche in caso di loro fallimento.

    Regolamentazioni-CONSOB-CySEC-FCA-e-MIFID

    Regolamentazioni-CONSOB CySEC FCA MIFID

    Quali sono gli altri aspetti che devi considerare quando scegli una piattaforma di trading online?

    Se sei un principiante o un utente che si approccio per la prima volta al mondo del trading online, vorrai sicuramente una piattaforma semplice e intuitiva da utilizzare. Ecco perché chi è alle prime armi dovrebbe scegliere i broker online che abbiano tutti gli strumenti adeguati per fare investimenti in maniera efficace e profittevole.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Comprare azioni Groupon con eToro

    Con oltre 10 milioni di utenti attivi, eToro rappresenta la scelta più apprezzata dagli utenti principianti e non. All’interno della piattaforma potrai accedere ad una vasta scelta di strumenti finanziari come le azioni delle società più famose del mondo. Tra queste troverai Nike, Autodesk, McDonald’s, Nintendo e HSBC.

    eToro è famoso nell’ambiente perché consente agli utenti di investire in maniera automatica utilizzando la funzione chiamata “Copy Trading”. Il Copy Trading è molto semplice da utilizzare: una volta individuato il trader migliore di cui copiare le negoziazioni, ti basterà cliccare su “Copia”, scegliere l’ammontare dell’investimento da allocare e iniziare a guadagnare in maniera automatica.

    Prova gratuitamente eToro cliccando qui

    Comprare azioni Groupon con Forex TB

    Forex TB è una società che si occupa di investimenti in CFD e in Forex ed è autorizzata e regolamentata ad operare su mercati finanziari. Gli utenti che decidono di affidarsi a TradingBanks possono negoziare su oltre 200 strumenti finanziari tra cui valute forex, CFD, materie prime.

    Tra i contratti per differenza puoi trovare alcuni tipi di strumenti come azioni, indici, valute e materie prime. Tra le azioni sono presenti aziende famose come Apple, Amazon, Facebook, Alibaba e Visa.

    In TradingBanks, i trader sono ben equipaggiati per fare trading ovunque si trovino, poiché il broker offre una varietà di piattaforme di trading. Questo broker ha anche sviluppato strumenti di trading basati sul web e materiale informativo tra cui calendari economici e finanziari, video di formazione e webinar, e-book e corsi di trading, nonché sezioni di notizie e analisi.

    Prova gratuitamente Forex TB cliccando qui

    Groupon modello di business

    Groupon vende una vasta gamma di prodotti con sconti importanti, tra cui articoli di moda e bellezza, pacchetti vacanza, servizi spa e buoni regalo per bar e ristoranti. Sebbene i consumatori possano facilmente acquistare gli stessi prodotti direttamente dalle aziende che li offrono, Groupon offre spesso prezzi molto al di sotto della vendita al dettaglio. In sostanza, Groupon funge da potente motore pubblicitario, generando vendite e un più forte riconoscimento del marchio per l’azienda in cambio di una commissione.

    Groupon fa appello agli imprenditori promettendo di aumentare il traffico verso il sito web e garantendo loro un certo profitto. Quando il servizio è stato lanciato per la prima volta, le offerte Groupon non sono diventate efficaci fino a quando un certo numero di persone si è registrato, quindi le aziende partecipanti sapevano di avere un numero minimo di clienti in arrivo.

    Attraverso il suo segmento Merci, Groupon vende anche merce direttamente ai clienti, aggirando del tutto il processo del voucher. Il segmento Travel di Groupon vende offerte di viaggio, compresi voli e soggiorni in hotel, ai clienti; alcuni di questi vengono effettuati tramite buoni, che i clienti devono riscattare in seguito, e altri vengono prenotati direttamente tramite Groupon.

    Groupon fornisce valore alle aziende. Un vantaggio chiave è l’accesso a nuovi clienti. Inoltre, molti clienti finiscono per spendere più del valore del coupon che acquista.

    Groupon rendimenti storici

    Groupon è stato lanciato sul mercato nel novembre 2008 ed è diventato rapidamente popolare per offrire enormi sconti alle imprese locali. La società ha attraversato una IPO nel 2011, ma da allora i ricavi sono stati spesso in declino a causa della maggiore concorrenza e della lotta per mantenere la popolarità con i consumatori. Più recentemente, Groupon ha spostato il suo modello di business da un approccio basato su voucher a uno che collega carte, in cui un cliente riceve un rimborso dopo aver utilizzato una specifica carta di credito collegata per completare un acquisto di un prodotto pubblicizzato sulla piattaforma Groupon.

    Due anni dopo il lancio, Groupon operava in oltre 150 città negli Stati Uniti e in oltre 30 paesi in tutto il mondo. I critici hanno notato che Groupon rappresentava una minaccia per la lealtà dei consumatori e che le imprese più piccole potevano essere potenzialmente invase dai clienti che riscattavano offerte. Tuttavia, il modello di business è rimasto popolare, con il sito di Groupon che rivendicava oltre 30 milioni di offerte acquistate all’inizio del 2011 e centinaia di siti che replicavano lo stesso modello di business.

    Nel novembre 2011 Groupon ha raccolto $ 700 milioni attraverso la sua offerta pubblica iniziale (IPO), la più grande da una società Internet dopo l’IPO di $ 1,66 miliardi di Google Inc. nel 2004. Le fortune della società non dovevano durare, tuttavia, e nell’agosto 2012 il suo titolo è precipitato del 75%.

    Groupon previsioni [2020]

    Groupon si propone di affrontare ciò che percepisce come un ritardo tra l’e-commerce e il commercio locale. Al fine di aiutare quest’ultimo a raggiungere il primo, Groupon si concentra sulla riorganizzazione della sua esperienza del cliente al fine di essere il più efficiente e senza soluzione di continuità possibile, estendendo la potenza della sua piattaforma ai commercianti consentendo loro di vendere direttamente ai clienti attraverso Groupon.

    Sebbene i ricavi siano ancora diminuiti nel corso della maggior parte della sua storia recente, Groupon è impegnata a cambiare per servire al meglio clienti e aziende.

    La fattibilità a lungo termine del modello di business di Groupon è oggetto di molti dibattiti. Per alcune aziende, un enorme afflusso di clienti che paga solo una frazione del prezzo al dettaglio può effettivamente lasciare molto profitto sul piatto.

    Inoltre, alcuni critici citano un percepito declino della qualità delle offerte di Groupon negli ultimi anni come un’indicazione della sua imminente morte.

    La chiave del successo di Groupon è un mercato solido con transazioni regolari sostanziali. Se i tassi di transazione diminuiscono, le aziende avranno meno probabilità di utilizzare i servizi di Groupon e il mercato potrebbe crollare del tutto. Poiché il modello di voucher ha perso parte del suo fascino a seguito dei primi successi di Groupon, la società ha dovuto trovare nuovi modi per coinvolgere commercianti e clienti. Groupon ha anche investito circa $ 400 milioni nel marketing dei suoi servizi e prodotti nell’ultimo anno, con l’obiettivo anche di aumentare il coinvolgimento dei clienti.

    Groupon Azioni Quotazione Prezzo Tempo Reale [2020]

    Nel suo bilancio, Groupon identifica due tipi di entrate: fatture lorde e entrate. Il numero di fatturazione lordo è il reddito totale derivante dalla vendita di beni e servizi, tasse e rimborsi esclusi. Le entrate rappresentano la somma delle transazioni in cui Groupon ha agito da marketplace meno la porzione del servizio o del fornitore del prodotto. La società riceve anche entrate dirette dalle vendite dell’inventario delle merci attraverso i suoi mercati online.

    Per l’anno conclusosi il 31 dicembre 2018, Groupon ha registrato $ 5,2 miliardi di fatture lorde e $ 2,6 miliardi di entrate. Secondo il rapporto annuale 2018, le entrate sono diminuite rispetto ai $ 2,8 miliardi dell’anno precedente. La società ha registrato una base clienti attiva di 48,2 milioni al 31 dicembre 2018, in calo rispetto ai 49,5 milioni dell’anno precedente. L’utile netto per il 2018 è stato di $ 2 milioni e il flusso di cassa operativo è stato di $ 191 milioni.

    Come hai potuto capire da quanto letto fino ad adesso, le azioni Groupon hanno avuto un calo sostanziale, ancora più accentuato dalla crisi dovuta dal coronavirus. La quotazione attuale dei titoli di Groupon è di 1,28 dollari con una riduzione del 5,19% rispetto all’ultima chiusura.

    Considerazioni Finali

    Comprare azioni Groupon nel 2020 non è una cattiva scelta. Con una quotazione così bassa del titolo, acquistare un pacchetto di azioni potrebbe rivelarsi un’ottima scommessa su un’azienda con una capitalizzazione di mercato di quasi 2 miliardi di dollari.

    Il coronavirus sembra aver giovato alla società: con il rischio di recessione, le persone vorranno fare acquisti sfruttando gli affari che la piattaforma offre loro. Inoltre, l’allentamento delle restrizioni riguardanti gli spostamenti potrebbe far tornare in auge l’utilizzo dei coupon per viaggi e cene al ristorante.

    Per investire in Groupon puoi fare affidamento a piattaforme di trading online come eToro e Forex TB. Quale utilizzerai per i tuoi investimenti nei mercati finanziari?

    Comprare_azioni_Groupon

    Domande Frequenti su Groupon

    Cos’è Groupon?

    Groupon è una società che offre prodotti e servizi con forti sconti ai consumatori dando visibilità ad attività locali.

    Conviene comprare azioni Groupon?

    La quotazione del titolo attualmente è molto bassa, quindi potrebbe essere una buona idea acquistare un pacchetto di azioni e sperare nel nuovo modello di business.

    Qual è la quotazione attuale delle azioni Groupon?

    Attualmente i titoli Groupon sono quotati a 1,28 dollari.

    Come comprare azioni Groupon?

    Per investire in Groupon puoi affidarti a eToro e a Forex TB.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento