Investimenti

Comprare azioni Lemonade conviene? [Guida completa 2021]

Pubblicato: 15 Febbraio 2021 di Francesco

Il settore assicurativo rappresenta da anni uno dei più considerati ed interessanti, ancor di più durante questi periodi di crisi ed incertezza. Una delle società più innovative, nata con l’obiettivo di rivoluzionare lo stesso settore delle assicurazioni, è Lemonade. Essendo un gruppo quotato in Borsa, ne risulta possibile la negoziazione, ma comprare azioni Lemonade è una mossa conveniente?

Come esposto in precedenza, il mondo assicurativo esiste ormai da anni e, in tutto ciò, si è sempre cercato un modo per inculcare l’importanza delle polizze anche ad un target giovane e non solo ad un’utenza adulta.

Considerando queste premesse, Lemonade sta cercando di proporre i propri servizi tramite canali digitali, mettendo tutto a disposizione in modo semplice, diretto, trasparente e rapido.

Ma come fare per comprare azioni Lemonade? Vediamo alcuni punti:

  • Scelta di un broker professionale, come ad esempio eToro
  • Individuazione del titolo Lemonade all’interno della lista titoli
  • Studio ed analisi, raccogliendo quante più informazioni, ed attuazione della propria strategia di acquisto o di vendita

Partire dalla scelta del giusto broker è importante. A tal riguardo, abbiamo deciso di presentare in modo preliminare una tabella completa con le migliori piattaforme di trading autorizzate presenti sul mercato.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Azioni Lemonade Quotazione e prezzo in tempo reale

    La storia di Lemonade

    Prima di passare ad aspetti prettamente operativi, è importante conoscere le fasi più importanti associate allo sviluppo della società. Lemonade Inc è stata fondata nel 2015, da due imprenditori visionari ed appassionati di innovazione, ossia Shai Wininger e Daniel Schreiber. Il quartier generale di Lemonade Inc, ossia la società che gestisce il progetto, è sito a New York.

    Il continente americano rappresenta il principale mercato di Lemonade, la quale attinge la maggiore percentuale di utenza. I rapidi sviluppi nel corso degli ultimi anni le hanno tuttavia permesso di espandersi oltreoceano e di estendere ulteriormente la propria quota di mercato. Nonostante sia una società nuova, nata solamente da 6 anni, viene considerata un concreto punto di riferimento per migliaia di utenti.

    Ma cos’ha funzionato? L’idea dei due ideatori si è basata sulla progettazione e lancio di una vera e propria piattaforma assicurativa. Attraverso la stessa, ogni utente è libero di cercare la polizza assicurativa più adatta alle proprie esigenze, confrontando offerte ed ottenendo tutte le informazioni necessarie.

    Uno dei principali obiettivi del gruppo è stato quello di ammodernare il settore delle assicurazioni, cercando di renderlo maggiormente appetibile per le nuove generazioni. Tutto ciò digitalizzando i propri servizi e mettendo a disposizione meccanismi online.

    Uno dei vantaggi più importanti deriva dalla presenza dell’applicazione Lemonade per dispositivi mobili. Implementandola nel proprio servizio, ha permesso ulteriori semplificazioni.

    La società è stata quotata nel 2020 ed inserita all’interno de NYSE della Borsa di New York. Il suo debutto ha creato notevole interesse fra gli operatori del mercato ed investitori, soprattutto in riferimento alla sua crescita iniziale, mostrata durante le prime sedute borsistiche.

    Come comprare azioni Lemonade

    Comprare azioni Lemonade è possibile? Si, ad oggi è possibile utilizzare diverse metodologie, due delle più utilizzate attengono gli investimenti tradizionali, ossia acquisto diretto di azioni tramite canali bancari, e l’uso di strumenti derivati.

    La prima grande differenza fra questi due sistemi attiene la natura stessa dell’operazione. Con la prima modalità, l’investitore entra a pieno diritto nel possesso azionario, riuscendo a beneficiare solamente in caso di eventuale aumento del valore. Nel secondo caso, non si diventa titolari del pacchetto azionario, operando solamente su repliche degli andamenti.

    Tutto ciò permette un duplice vantaggio, ossia la possibilità di poter aprire sia posizioni al rialzo sia posizioni al ribasso. Ecco le due alternative:

    • Apertura di una posizione di acquisto tramite CFD Lemonade: ipotizzando aumenti di prezzo
    • Apertura di una posizione di vendita tramite CFD Lemonade: ipotizzando diminuzioni di prezzo

    Gli stessi contratti per differenza possono essere utilizzati in modo autonomo, tramite le migliori piattaforme di trading online. Quali scegliere? Scopriamolo a seguire.

    Dove comprare azioni Lemonade

    Comprese le potenzialità degli strumenti derivati, è ora importante soffermarsi sulla scelta del giusto broker da utilizzare. Diversamente da quanto si pensi, la scelta del giusto intermediario rappresenta un aspetto fondamentale. Registrarsi alla prima piattaforma visionata online, senza approfondire in merito ai servizi offerti o alla presenza di autorizzazioni e licenze, non permette di selezionare solamente servizi affidabili.

    Le migliori piattaforme di trading online, permettono infatti non solo di negoziare in modo autonomo, ma anche senza nessun costo fisso sulla gestione. Da ricordare, solamente la presenza di bassissimi spread. Due Broker storici ad offrire questo e molto altro sono:

    eToro

    eToro rappresenta uno dei broker più completi a disposizione sul mercato. Dispone di un database ricco di strumenti finanziari, suddivisi fra i diversi mercati. Nel comparto dei titoli azionari, è presenta anche il CFD su Lemonade, eccolo a seguire:

    Comprare azioni Lemonade CFD eToro

    La funzione “investi” permette di entrare all’interno della pagina dello strumento e di attuare la propria strategia di acquisto, in ipotesi rialzista, o di vendita, in ipotesi ribassista. Qualora non si avesse tempo a disposizione, è invece possibile beneficiare della funzione di copia automatica.

    E’ il Copy Trading, ecco come funziona:

    • Si accede al proprio account (può essere aperto in pochi minuti all’interno della pagina ufficiale eToro)
    • Si scelgono i migliori Popular Investor sulla base delle loro ultime performance ed altri parametri.
    • Avvio della copia, ottenendo le stesse transazioni sul proprio portafoglio. Tutto ciò, iniziando anche tramite conto di prova.

    Scopri qui eToro ed il Copy Trading

    OBRinvest

    OBRinvest rappresenta un’ulteriore piattaforma leader, da anni presente all’interno del settore del trading online. Permette di poter negoziare su diversi mercati, mettendo a disposizione molteplici servizi integrativi a costo zero.

    Il primo riguarda una pratica guida, che può essere scaricata direttamente all’interno della pagina ufficiale, attinente informazioni sul mondo del trading online. In altri termini, una risorsa completa, piena non solo di nozioni tecniche, ma anche di esempi pratici.

    Clicca qui per l’eBook di OBRinvest

    Quali altre caratteristiche trovare su OBRinvest?

    • Assistenza professionale, a tutte le ore
    • Piattaforma interattiva rapida, che permette di aprire posizioni in pochi attimi
    • Segnali di trading, inviati a costo zero a tutti gli utenti
    • Comodo conto di prova, basato sull’aggiunta di depositi fittizi caricati dal broker

    Scopri qui OBRinvest ed altri vantaggi

    Lemonade Modello di gestione ed operativo

    Uno dei principali vantaggi di Lemonade rispetto ad altre realtà assicurative, già nate da decenni e con una storia degna di nota, riguarda l’unicità del suo modello di business e di gestione. D’altro canto, in un contesto saturo di istituti assicurativi, l’unico modo per riuscire ad aumentare quota di mercato attiene l’innovazione.

    La piattaforma Lemonade permette di poter completare l’acquisizione di polizze in modo autonomo, senza difficoltà. Tutto ciò utilizzando servizi di gestione automatici, che sfruttano intelligenze virtuali per accompagnare l’utente durante le diverse fasi di scelta e di acquisto del servizio. Un ulteriore elemento di diversificazione attiene l’allocazione di una piccola percentuale di ritorni ad associazioni di beneficienza.

    Un altro aspetto da considerare sul modello di business attiene il target della clientela. Lemonade Inc, infatti, punta molto sulle nuove generazioni, cercando di ottenere un ricambio generazionale solido, che le permetta di continuare le proprie attività nel corso degli anni, creando allo stesso tempo il fondamentale passaparola all’interno della rete.

    I vantaggi da poter associare al modello di gestione di Lemonade, e quindi alla sua piattaforma, sono numerosi. Il primo attiene una netta diminuzione dei costi, soprattutto grazie alla presenza online. Un secondo vantaggio riguarda la possibilità di poter operare in diversi mercati, semplicemente mettendo a disposizione la propria applicazione. In ultimo, non per importanza, lo snellimento delle procedure sulle polizze, tramite un efficientamento delle pratiche burocratiche.

    Comprare azioni Lemonade conviene?

    L’IPO (offerta pubblica iniziale) di Lemonade è stata una delle proposte più seguite ed interessanti degli ultimi anni. Dal momento della sua quotazione, le azioni Lemonade hanno sin da subito ottenuto un raddoppio in poche sedute, mostrando una progressione pari a circa il 140 %. Anche le stime in merito alla raccolta del capitale sono state abbondantemente superate.

    A tal proposito, la compagnia era intenzionata a raccogliere un valore pari a circa 100 milioni di dollari. Andando contro queste previsioni, la società, spinta anche dalla fiducia degli investitori, ha quadruplicato le attese, ottenendo circa 480 milioni di dollari. Ad aver creduto fin da subito nel progetto troviamo società colossali quali: Sequoia Capital, GV, SoftBank (in possesso di più del 21 %) ed Aleph.

    Anche dal punto di vista dei bilanci, la società ha mostrato dati in crescita nell’esercizio 2019, portando il suo fatturato a circa 67 milioni di dollari. Tutto ciò va ovviamente comparato con l’aumento della quota di mercato, a sua volta associata ad un maggiore numero di sottoscrizioni assicurative concluse.

    I risultati ci sono tutti, bisognerà adesso continuare a seguire l’evolversi del mercato, per cercare di capire se Lemonade riuscirà a mantenere o meno i suoi frenetici ritmi iniziali.

    Lemonade Inc [Ecco i competitors]

    Una delle analisi da poter effettuare nei riguardi di Lemonade attiene lo studio sulla concorrenza. Abbiamo più volte ricordato come Lemonade punti molto sulla diversificazione dei propri servizi, mettendoli a disposizione in modo telematico.

    Nonostante l’idea sia stata innovativa, soprattutto durante i suoi primi anni di attività, ad oggi è tuttavia doveroso ricordare come anche compagnie storiche stiano lentamente abbracciando il progresso della digitalizzazione. A tal riguardo, Lemonade Inc deve competere con società storiche, con anni di esperienza nel settore e ricche di servizi accessori da poter offrire ai propri clienti.

    Con chi compete Lemonade Inc? Ecco le società più rilevanti:

    • Generali
    • Ant Financial (per la sezione assicurativa)
    • Axa
    • Aviva
    • Admiral Group
    • Allianz
    • Ping An
    • Zelros
    • Sure
    • Trov
    • Slice Labs

    Leggi anche: azioni Neuralink, azioni AMC, azioni Alibaba, azioni Huawei, azioni Tencent

    Comprare azioni Lemonade

    Azioni Lemonade Previsioni

    Quali saranno le sfide alle quali Lemonade dovrà prestare attenzione? In un contesto dettato da crisi e pandemia quale sarà il ruolo di Lemonade? Riuscire a prevedere l’andamento delle azioni Lemonade è molto complesso, soprattutto in riferimento ad una quotazione giovane, lanciata da poco sul mercato.

    Nonostante ciò, se c’è una cosa che il 2020 ha insegnato, è che l’aspetto della prevenzione rappresenta un concetto importante. In tutto ciò Lemonade potrebbe diventare uno dei principali operatori, al centro del settore assicurativo.

    Prendendo come riferimento il grafico della quotazione Lemonade, è possibile individuare la crescente fase iniziale, al momento della quotazione in Borsa, e successivi punti di massimo anche nel mese di dicembre 2020.

    Anche il 2021, iniziato all’insegna dell’avvio della fase vaccinale mondiale, ha portato nuovi rialzi e l’ottenimento di nuovi punti di massimo. Nel mese di gennaio, infatti, il valore del titolo ha superato la soglia dei 160 dollari, migliorando i target price del mese precedente.

    Comprare azioni Lemonade grafico

    Conclusioni

    Giunti alle conclusioni della nostra guida su comprare azioni Lemonade è ora possibile ricapitolare i punti più importanti assunti dall’analisi. La società viene ad oggi considerata un reale punto di riferimento nel settore delle assicurazioni, il quale ha ottenuto riconsiderazioni importanti durante i difficili periodi del 2020.

    In tutto ciò, offrendo servizi in modo digitale, tramite applicazioni e servizi web rapidi, Lemonade sta cercando di aumentare la propria quota di mercato, soprattutto nei confronti di un’utenza giovane. D’altro canto, nel corso dei prossimi anni, dovrà letteralmente fare i conti con le già presenti compagnie storiche nel settore assicurativo. Le stesse, spinte dal progresso, stanno lentamente implementando propri servizi online.

    Lo sbarco della quotazione Lemonade in Borsa, in un periodo delicato come quello del 2020, ha tuttavia mostrato il coraggio e la volontà della società di puntare in alto. La stessa quotazione, permette di poter negoziare sul titolo Lemonade tramite i nuovi sistemi basati su strumenti derivati.

    Fra le migliori piattaforme per poter fare trading su Lemonade ricordiamo eToro e OBRinvest, due leader dettagliatamente esposti nel nostro approfondimento.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande frequenti su Lemonade

    Chi gestisce la piattaforma Lemonade?

    La piattaforma è gestita dalla società Lemonade Inc, con sede ufficiale negli Stati Uniti ed operativa dal 2015.

    Cosa fa Lemonade?

    Si tratta di una piattaforma online, messa a disposizione dal gruppo Lemonade Inc., che permette di sottoscrivere polizze assicurative in modo rapido, autonomo, seguendo procedure trasparenti tramite canali digitali.

    Come comprare azioni Lemonade?

    Comprare azioni Lemonade ad oggi è possibile in diverse modalità. Una delle più utilizzate attiene i contratti per differenza, ossia strumenti derivati messi a disposizione dalle migliori piattaforme di trading online.

    Quali broker permettono di negoziare sul titolo Lemonade?

    La scelta sul giusto broker rappresenta un aspetto importante. Le migliori piattaforme che permettono di negoziare con il titolo Lemonade sono quelle regolamentate ed autorizzate dagli enti preposti al controllo.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco