Investimenti

Comprare azioni SpaceX [Guida completa ed aggiornata 2021]

Pubblicato: 18 Febbraio 2021 di Francesco

Quello di esplorare lo spazio, alla ricerca di nuove forme di vita, o semplicemente di nuovi territori abitabili per l’essere umano, è da sempre stato il sogno di tutti. Una delle persone ad aver potuto trasformare il suo sogno in realtà è l’imprenditore, nonché uomo più ricco del mondo, Elon Musk, attraverso la sua società SpaceX. Visti i suoi tanti successi, sono in molti a chiedersi se ad oggi sia possibile comprare azioni SpaceX.

Prima di iniziare, teniamo a precisare fin da subito che SpaceX rappresenta una società ancora privata. Non essendo ancora quotata, non risulta ancora possibile negoziare sulla stessa per mancanza di un vero e proprio titolo. Nonostante ciò, sono in molti ad immaginare un’ipotetica IPO SpaceX.

In attesa di ciò, è bene sapere eventualmente ed in futuro come poter comprare azioni SpaceX. Vediamo alcuni passaggi:

  • Raccolta di informazioni, eventi e tutto ciò che può risultare utile per la propria analisi.
  • Scelta della migliore piattaforma di brokeraggio online, come ad esempio eToro.
  • Attuazione della propria strategia (di acquisto o di vendita).

Partire dalla scelta delle migliori piattaforme di trading è importante, ecco una tabella con i migliori operatori:

Piattaforma: obrinvest
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    SpaceX Storia e sviluppo societario

    La storia di SpaceX nasce nel 2002, epoca caratterizzata dal pieno sviluppo tecnologico e da idee rivoluzionarie da parte di imprenditori pioneristici e visionari. Uno fra questi fu proprio Elon Musk, conosciuto a tutti per aver promosso, co-ideato e portato al successo numerosi progetti rivoluzionari.

    Il primo fu proprio PayPal, ad oggi considerata una delle piattaforma per pagamenti digitali più utilizzata al mondo. Successivamente, volenteroso di entrare anche nel settore automotive, l’imprenditore decise di fondare Tesla. Seguirono progetti come Neuralink, Hyperloop e molto altro.

    SpaceX rappresenta una creazione presente già da molti anni, avviata nel territorio californiano dallo stesso ingegnere Elon Musk e da un primo team di professionisti. L’obiettivo iniziale era alquanto ambizioso, ossia riuscire ad esplorare in modo privato il nostro sistema solare, spingendosi ove le grandi compagnie pubbliche e private mondiali non erano ancora riuscite ad arriva, ossia su Marte.

    I progetti di SpaceX presero il nome di “Falcon”, seguiti da una numerazione ad indicarne la progressione. Il primo lancio avvenne nel 2008, tramite Falcon 1 e rappresentò l’inizio di uno dei progetti più seguiti nella storia. Un accordo strategico con la NASA, da ben 1,6 MLD di dollari, permise a SpaceX di allargare il proprio business spaziale. Lo stesso accordo prevedeva lanci di supporto per la Stazione Spaziale Internazionale.

    Ulteriore traguardo importante venne raggiunto nel 2020, quando SpaceX divenne la prima compagnia privata (quindi non finanziata in modo pubblico) a portare in orbita terrestre due esseri umani tramite una navicella privata. Gli stessi astronauti privati SpaceX, sempre nel 2020, riuscirono ad attraccare direttamente alla SSI.

    In tutto ciò non sono mancati periodi di sconforto e di progetti non riusciti. E’ ad esempio possibile ricordare la recente esplosione del razzo Starship SN9 nel 2021, che tuttavia servirà alla società per comprendere errori e migliorare le proprie tecnologie.

    Come comprare azioni SpaceX

    Come esposto all’interno dell’introduzione, SpaceX non rappresenta ad oggi una società quotata in Borsa. Esistono diverse ragioni e scelte personali, legate anche al management di una specifica società, le quali possono propendere per un mantenimento della privatizzazione.

    Nonostante ciò, nulla esclude che in un prossimo futuro anche le azioni SpaceX verranno quotate all’interno delle principali Borse mondiali. Nell’attesa di ciò è bene ricordare come ad oggi esistano diversi sistemi per poter comprare azioni.

    Quello tradizionale attiene sicuramente l’ingresso all’interno delle partecipazioni azionarie di una società, diventando pienamente titolari delle stesse azioni. In alternativa, è invece possibile tenere a mente la presenza degli strumenti derivati, nello specifico contratti per differenza.

    I CFD vengono chiamati contratti per differenza semplicemente poiché fanno riferimento al differenziale fra il valore di acquisto e quello di vendita di un determinato strumento finanziario. Non essendoci nessun acquisto diretto, il trader può propendere per due strategie differenti:

    • Strategia di acquisto, basata su un CFD al rialzo, in caso si ipotizzino aumenti del prezzo.
    • Strategia di vendita, basata su un CFD al ribasso, in caso si ipotizzino diminuzioni del prezzo.

    Dove comprare azioni SpaceX

    Nonostante ad oggi non vi siano ufficializzazioni in merito ad un prossimo lancio di SpaceX all’interno della Borsa, sarà sempre opportuno prestare molta attenzione e restare sempre aggiornati sull’evolversi della situazione.

    In ogni caso, anche qualora si sia intenzionati a negoziare su ulteriori titoli tecnologici mondiali, è bene conoscere in anticipo i migliori servizi di brokeraggio online. Scegliere la piattaforma più adatta alle proprie caratteristiche è importante, ma lo è ancora di più selezionare un servizio affidabile e soprattutto regolamentato.

    Oltre alla presenza delle dovute autorizzazioni, ricordiamo l’importanza di scegliere broker privi di costi di commissione, che mostrano con chiarezza i piccoli spread sulle operazioni, come ad esempio eToro (clicca qui per la pagina ufficiale) e OBRinvest (clicca qui per la pagina ufficiale).

    eToro

    Uno dei broker di successo, che mostra un database ricco di strumenti finanziari, costantemente aggiornato con le novità dell’ultimo minuto, è eToro. La piattaforma è pienamente autorizzata, ossia in possesso delle licenze per poter offrire i servizi all’interno del nostro territorio europeo.

    Come individuare un titolo sulla piattaforma? Ecco alcuni passaggi:

    • Accesso all’interno del proprio account. Lo stesso può essere ottenuto in modo gratuito, compilando la semplice sezione di registrazione, all’interno della pagina ufficiale eToro.
    • Una volta sulla piattaforma, la comoda sezione di ricerca permette di individuare i propri strumenti finanziari di interesse.
    • A questo punto, sulla base delle proprie analisi, sarà possibile strutturare una strategia al rialzo o al ribasso.

    Una delle funzioni più apprezzate dagli utenti eToro, attiene il Copy Trading. E’ un meccanismo automatico di copia, che permette di ottenere le stesse operazioni (per intenderci aperture, chiusure e modifiche sulle posizioni) effettuate da reali operatori professionisti. La bravura degli stessi può essere testata anche in modo gratuito tramite un conto di prova iniziale.

    Scopri qui eToro e la sua Demo

    OBRinvest

    Una seconda proposta interessante, anche in questo caso utilizzabile sia da negoziatori esperti che da utenti alle prime armi, è OBRinvest. La piattaforma messa a disposizione è intuitiva, rapida e basata su un’operatività molto user friendly. L’accesso ai mercati permette di poter selezionare diversi comparti operativi, come ad esempio criptovalute, materie prime, titoli azionari, cambi in valuta e molto altro.

    Il broker è da sempre attento all’aspetto formativo e, per tale ragione, ha deciso di mettere a disposizione dei propri utenti interessanti servizi integrativi. Uno dei più utilizzati, è l’eBook completo sul trading online. Si tratta di un corso a tutti gli effetti, che permette di ottenere informazioni sui mercati finanziari ed esempi illustrati in modo semplice e diretto.

    Quali altri caratteristiche esporre su OBRinvest? Vediamole a seguire:

    • Applicazione gratuita per dispositivi mobili
    • Segnali di trading gratuiti
    • Assistenza professionale
    • Piattaforma ultrarapida
    • Database ricco di strumenti finanziari

    Clicca qui per scoprire OBRinvest ed i suoi vantaggi

    SpaceX Modello di business ed operativo

    Il modello di business di SpaceX è molto diversificato. Dalla sua nascita ad oggi, i progetti associati alla società hanno subito modifiche e cambiamenti sotto molti punti di vista. L’obiettivo iniziale era proprio quello di creare sistemi di navigazione spaziali dai costi ridotti.

    Il costo del carburante, così come quello del mezzo stesso, rappresentano le maggiori uscite per una società in questo settore. Attraverso i propri test e studi, SpaceX ha avuto la capacità di progettare razzi riutilizzabili, in grado di poter tornare nuovamente sulla terra ed essere così riutilizzati.

    Quanto ai business del gruppo, SpaceX mira a permettere (in un vicino futuro) viaggi spaziali anche a persone comuni, esplorazioni più convenienti nel sistema solare, il primo approdo su Marte (in un progetto di colonizzazione), nonché sistemi satellitari legati al settore internet attraverso la sua Starlink.

    Comprare azioni SpaceX sarà possibile?

    Ad oggi non è ancora possibile sapere con certezza quando sarà possibile comprare azioni SpaceX. La società, o meglio il proprietario Elon Musk, non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito, restando dell’idea di continuare a mantenere il gruppo privato, almeno per il momento.

    Nonostante ciò, è tuttavia importante sapere che nel corso delle prime settimane del 2021, una notizia alquanto singolare ha iniziato a girare su canali informativi e su forum di ogni genere. Il progetto colossale sul lancio dei satelliti per scopi associati al settore internet, strettamente legato alla società SpaceX e dal nome Starlink, dovrebbe presto scindersi dalla società madre ed essere lanciata in Borsa.

    La quotazione di Starlink, attraverso la sua IPO, potrebbe rappresentare un ulteriore titolo (qualora il tutto andasse in porto) associato al settore aerospaziale ed in qualche modo legato anche a SpaceX. Nel corso dei prossimi mesi sarà possibile seguirne gli aggiornamenti ed attendere novità in merito alle due società.

    SpaceX Competitors

    Effettuando un’analisi sulla concorrenza nel settore aerospaziale, è ad oggi possibile individuare realmente pochissimi operatori. Gli stessi, fanno parte di gruppi colossali, che hanno le capacità, ma soprattutto ingenti disponibilità finanziarie per poter entrare in questo mercato.

    Gli enormi investimenti, nonché la difficoltà nel riuscire a creare un team professionale di esperti, rappresentano due barriere forti nei riguardi di nuove società intenzionate a far concorrenza a SpaceX. Nonostante ciò, è possibile esporre alcuni gruppi, in qualche modo legati al mondo aerospaziale.

    Quali sono i competitors di SpaceX? Eccoli a seguire:

    • Aerojet Rocketdyne
    • Maxar Technologies
    • Virgin Galactic
    • Northrop Grumman
    • United Launch Alliance
    • Boeing

    Leggi anche: azioni Stellantis, azioni Nokia, azioni Lemonade

    Comprare azioni SpaceX

    Azioni SpaceX Previsioni [Si attende l’IPO?]

    Per molti utenti ed appassionati del mercato, il non aver quotato la propria società fino ad oggi da parte di Elon Musk potrebbe significare che l’imprenditore abbia in mente di attendere ulteriori sviluppi e traguardi prima del grande passo.

    La società è tuttavia attiva da ormai molti anni e lo stesso settore delle tecnologie ed innovazioni ci ha ormai abituati a cambiamenti e quotazioni repentine. Qualora anche SpaceX venisse quotata in Borsa, non rappresenterebbe la prima società di Musk a sbarcare sulle principali Borse mondiali.

    Avendo già portato alla crescita ed alla successiva quotazione realtà colossali come Tesla, non sarebbe di certo un processo nuovo. Intanto che le ipotesi su un’IPO delle azioni SpaceX continuano ad essere esposte, la società nella sua interezza ha raggiunto una valutazione impressionante, pari a circa 74 miliardi di dollari.

    Conclusioni

    Arrivati alle conclusioni della nostra guida è ora opportuno tirare le somme ed esporre i principali aspetti da tenere a mente su SpaceX. Durante i nostri approfondimenti abbiamo potuto scoprire se ad oggi sia o meno possibile comprare azioni SpaceX, nonché la sua storia ed i principali sviluppi che le hanno permesso di crescere nel corso degli anni.

    In tutto ciò, se da una parte è stato possibile apprezzare l’importante traguardo avuto nel 2020, nonché il lancio dei diversi satelliti in orbita per un progetto colossale da considerare nel lungo periodo, dall’altra sono state esposte le maggiori difficoltà del gruppo.

    Fra queste è ad esempio possibile ricordare la presenza di una forte concorrenza, soprattutto nel territorio asiatico, nonché specifici test falliti proprio durante gli ultimi periodi. Gli stessi, serviranno tuttavia alla compagnia per migliorare ulteriormente le proprie capacità e per sviluppare razzi e sistemi sempre più affidabili.

    Comprare azioni SpaceX tramite derivati non risulta ancora possibile, ma qualora si abbia l’intenzione di puntare sul settore aerospaziale, i CFD, esposti nella guida, si sono dimostrati sistemi innovativi e non legati a commissioni fisse. Due broker a metterli a disposizione, anche tramite conto demo, sono eToro e OBRinvest.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande frequenti

    Cosa fa SpaceX?

    SpaceX rappresenta ad oggi una colossale società americana, operante da anni nel settore aerospaziale. Ha molteplici progetti avviati, fra i quali l’ambizioso piano di voler presto raggiungere il pianeta rosso, ossia Marte.

    Da chi è stata fondata SpaceX?

    SpaceX è stata fondata dall’imprenditore Elon Musk, conosciuto per aver partecipato alla nascita ed allo sviluppo di numerosi progetti nel settore delle tecnologie e dell’innovazione.

    Comprare azioni SpaceX risulta possibile?

    No, comprare azioni SpaceX tramite le migliori piattaforme di negoziazione online non è ad oggi possibile per via di una non presenza del titolo in Borsa.

    Quali piattaforme utilizzare per negoziare su titoli del settore aerospaziale?

    Ad oggi, le migliori piattaforme che permettono di negoziare su titoli legati al settore aerospaziale sono quelle autorizzate ed in possesso delle dovute licenze.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco