Criptovalute

Comprare Chiliz, tutto ciò che devi sapere [Guida]

Pubblicato: 28 Gennaio 2022 di Andrea Strano

Si sente parlare sempre più spesso di criptovalute, dei loro progetti e delle loro applicazioni nel mondo reale. Oggi ci occuperemo di una di quelle che ha abbracciato il settore dello sport e dell’intrattenimento, molti investitori si stanno chiedendo se comprare Chiliz è un buon investimento oppure no.

Il progetto Chiliz implementa i principi della finanza decentralizzata e della blockchain nel settore dello sport. Oggi approfondiremo questo discorso, vedremo di cosa si tratta, le prospettive future e quali sono gli strumenti giusti per poter comprare Chiliz, come per esempio eToro, una piattaforma regolamentata e sicura, che permette le negoziazioni di criptovalute.

E’ importante selezionare la piattaforma giusta perché attorno al mondo delle criptovalute purtroppo girano molte truffe e persone che si credono guru ma che in realtà tirano solo acqua al loro mulino. Non temete, nella guida di oggi scopriremo come comprare Chiliz in maniera sicura e senza il rischio di cadere nella trappola di qualche male intenzionato.

👍Come comprare Chiliz: Scopri i nostri consigli
👌Affidabilità: ⭐⭐⭐⭐⭐
💰Investire anche al ribasso: Scopri la vendita allo scoperto
💻Miglior corso di trading: eBook di Trade.com
🥇Migliori piattaforme consigliate: eToro e Trade.com
😢Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

Che cosa è Chiliz

Per prima cosa andiamo ad analizzare il progetto Chiliz, vediamo di cosa si tratta. La prima piattaforma riconducibile a Chiliz nasce nel 2016 ma il lancio ufficiale del progetto è avvenuto nel 2019.

Grazie a Chiliz tutti gli appassionati di sport di vario genere possono dare il loro sostegno alle loro squadre del cuore, partecipando attivamente alla community creata appositamente per quella squadra in particolare.

All’atto pratico funziona così: tutti coloro che posseggono il token CHZ e i vari token nativi della piattaforma, possono votare e prendere decisioni nei confronti dei progetti societari. Possiamo fare un esempio pratico: la Juventus è stata una delle prime squadre a lanciare sul mercato il fan-token della squadra tramite il sito internet Socios.com, successivamente sono state tante le squadre che hanno aderito a questo progetto.

Non solo calcio ma anche NFL americana, basket, baseball e tutta una serie di sport popolari. Il suo ideatore, Alexandre Dreyfus, insieme a Emma Diskin, ha svolto un ruolo chiave nel diffondere il suo progetto ai media, riscuotendo un certo successo. La rete e la community di Socios e di Chiliz sono cresciute a tal punto da diventare una sicurezza nel mondo delle criptovalute riflettute nel mondo dello sport.

Comprare Chiliz: ecco come

Dopo aver analizzato il progetto e su cosa verte, adesso vediamo quali sono i modi per comprare Chiliz, dato che sta attraendo sempre più investitori.

Ci sono due modi in particolare per poter comprare Chiliz, o meglio sono due le tipologie di intermediari che permettono di investire in CHZ:

  • Exchange di Cryptovalute, dei portali e app che permettono di comprare materialmente le criptovalute e conservarle nel loro wallet interno. Gli exchange però non sono regolamentati e sono soggetti spesso ad attacchi informatici, rendendoli quindi non sicuri al 100%.
  • Broker CFD, ovvero degli intermediari regolamentati ed in possesso di tutte le licenze per poter operare in Europa e quindi in Italia che permettono le negoziazioni con i CFD

L’intermediario da scegliere dipende su diversi fattori, prima di tutto la nostra strategia di trading, se vogliamo puntare sul lunghissimo periodo, comprare Chiliz e mantenerlo per mesi o anni, allora potremmo optare per gli Exchange di Criptovalute, se non ci importa di pagare alte commissioni per gli acquisti.

L’importante però è spostare successivamente i nostri fondi su di un wallet esterno, così siamo al sicuro da furti o problemi.

Se invece la nostra intenzione è quella di operare nel breve termine, effettuando diverse operazioni a settimana, speculando specialmente sull’oscillazione del prezzo, allora il modo migliore e più economico per comprare Chiliz è tramite i Broker CFD.

Le piattaforme che offrono le negoziazioni con i CFD sono regolamentate e hanno costi di gestione assenti, le commissioni sono praticamente nulle e ciò ci permette di effettuare parecchie operazioni anche durante la giornata.

Uno dei vantaggi più grandi è sicuramente quello di poter vendere allo scoperto, ovvero avere dei rendimenti anche se qualsiasi titolo scende di prezzo. Cosa impossibile se operiamo con gli Exchange.

Migliori piattaforme per comprare Chiliz

Arrivati a questo punto, abbiamo capito che comprare Chiliz tramite gli Exchange di Criptovalute è sconveniente sotto molti punti di vista, il modo migliore è servirsi di una piattaforma che offre le negoziazioni con i CFD per poter investire in criptovalute.

Nel mondo del web ci sono moltissimi intermediari che offrono servizi interessanti ma ciò che consigliamo sempre è di rivolgersi sono a broker ufficiali ed autorizzati, in possesso di tutte le licenze per poter operare. Operare con un broker regolamentato significa non rischiare che i nostri fondi finiscano in mani sbagliate.

Gli exchange non sono regolamentati, ciò non vuol dire che siano una truffa ma bisogna sempre stare attenti a dove effettuiamo i nostri investimenti e a chi affidiamo i nostri capitali.

Oggi abbiamo selezionato due broker in particolare che rispecchiano le caratteristiche che abbiamo elencato prima: eToro e Trade.com, entrambi perfetti anche per coloro che si sono affacciati da poco nel mondo degli investimenti, grazie alle piattaforme semplici da utilizzare.

eToro

Il primo broker che vogliamo presentare si chiama eToro ma molti di voi sicuramente lo conoscono già. eToro vanta più di 20 milioni di utenti iscritti alla piattaforma, sinonimo di affidabilità e sicurezza.

Con eToro possiamo comprare Chiliz direttamente oppure servirci delle negoziazioni con i CFD, a seconda della topologia di investimento che vogliamo fare. Vediamo come si presenta CHZ nella piattaforma di eToro:

comprare Chiliz con eToro

Per poter comprare Chiliz su eToro basta seguire pochi semplici passaggi:

  1. Registrarsi gratuitamente su eToro
  2. Effettuare il deposito minimo di 50€ oppure attivare un conto Demo
  3. Selezionare il CFD di CHZ e cliccare su “investi”
  4. A quel punto scegliere se comprare o vendere a seconda della strategia

Uno dei vantaggi più sorprendenti che abbiamo con eToro è la possibilità di seguire i trader professionisti e contemporaneamente replicare le loro operazioni di mercato. Tutto questo grazie al Copy Trading, uno strumento brevettato da eToro che permette di replicare in tempo reale tutte le operazioni effettuate dai trader selezionati.

Per attivarlo basta andare nella sezione “persone”, selezionare i trader che sono più in linea con i nostri interessi e cliccare su “copia” del resto se ne occuperà eToro.

Seleziona i trader presenti su eToro e replica le loro operazioni

Le performance passate non sono garanzia di guadagni futuri.

Trade.com

Il secondo broker che vogliamo presentare è Trade.com, un broker sicuro ed affidabile, in possesso di tutte le licenze per poter operare in Europa e quindi in Italia.

Con Trade.com abbiamo la possibilità di operare con due piattaforme diverse, differenti a seconda della tipologia di trader che opera:

  • Metatrader 4, una piattaforma completa e professionale, adatta ai trader esperti i quali possono usufruire di numerosi indicatori di trading perfetti per effettuare le corrette previsioni di mercato con accuratezza
  • Piattaforma WEB, una piattaforma snella e semplice da utilizzare, grazie alla portabilità mobile possiamo tenere d’occhio i nostri movimenti di mercato ovunque noi ci troviamo
Scegli la piattaforma che fa per te su Trade.com

I vantaggi non sono finiti qui, infatti l’offerta di Trade.com si amplia con un corso di trading completo, con esempi pratici, che va dalle basi del trading fino ad analizzare le strategie di trading dei professionisti.

Solitamente questi corsi costano un occhio della testa ma Trade.com ha deciso di offrirlo gratuitamente a tutti i suoi utenti, basta semplicemente iscriversi (senza costi) alla piattaforma e scaricare il PDF.

Scarica il corso di trading di Trade.com gratuitamente qui

Come funziona Chiliz

Dopo avere visto quali sono i migliori intermediari per poter comprare Chiliz, adesso andiamo più nello specifico e analizziamo come funziona Chiliz ed il suo ecosistema.

Molte criptovalute emergenti si sono fatte strada nel mercato, come per esempio SushiSwap o Dash, ma Chiliz si è specializzata in un settore che abbraccia una platea molto ampia di utenti ovvero quello dello sport.

Il progetto Chiliz si prefigge di cambiare il settore dello sport adattandolo al mondo delle criptovalute, grazie alla maggiore partecipazione della community le varie squadre hanno un ritorno di immagine ed economico notevole.

Adesso analizziamo qualche dettaglio tecnico di Chiliz. Il consenso della rete di Chiliz è basato sulla funzione PoA, ovvero Power of Authority, il sistema viene governato da un algoritmo con tolleranza “bizantina” degli errori, rendendo il sistema sicuro ed efficiente.

Il sistema risulta essere più sicuro dei canonico Proof of Stake e Proof of Work, che sono basati solo su validatori che approvano le transazioni con un grosso dispendio di energia.

La rete che governa Chiliz archivia e recupera i dati basati su blockchain, precisamente dati presenti nel settore dello sport e dell’intrattenimento. Il token CHZ governa tutto l’ecosistema, consente di fare gli scambi sulla blockchain.

Tutto l’ecosistema Chiliz è basato su blockchain e quindi è completamente decentralizzato.

Criptovaluta CHZ

Le criptovalute sono degli asset caratterizzati da alta volatilità, anche CHZ ha subito forti oscillazioni, specialmente nell’ultimo periodo, possiamo vedere il grafico con l’andamento di Chiliz:

comprare Chiliz grafico

L’andamento del prezzo ha subito un’impennata nel 2021, precisamente nel marzo/aprile del 2021 quando il prezzo ha avuto un balzo dagli 0,05$ fino ai 0,80$.

Il successo è stato importante nell’ultimo anno e ha reso Chiliz molto popolare tra gli investitori e speculatori, oltre che nella rete del mondo dello sport.

Noi però non dobbiamo preoccuparci dell’elevata volatilità di Chiliz, infatti grazie ai Broker CFD possiamo vendere allo scoperto ed avere rendimenti anche se il titolo scende di prezzo.

Comprare Chiliz: previsioni CHZ

Dopo l’esplosione del 2021 adesso il prezzo si è assestato in un range di prezzo che varia dai 0,3 ai 0,6 $. Possiamo vedere il grafico del prezzo degli ultimi 3 mesi:

comprare Chiliz grafico 3 mesi

Abbiamo preso in esame anche le previsioni degli analisti specializzati nel mondo delle criptovalute:

  • Trading Beasts sostiene che il prezzo di CHZ arriverà a $ 0,73 entro la fine del 2022, con una tendenza che potrebbe anche fargli raggiungere la soglia di $ 1.
  • GOV Capital ritiene che entro il 2022 il token potrebbe posizionarsi fra i $ 0,81 e 1 dollaro.
  • CoinMonks non è molto chiaro sulle previsioni riguardo Chiliz (CHZ), secondo gli analisti il prezzo si muoverà lateralmente per i prossimi 12 mesi, mostrando un’altissima volatilità, senza però prendere una direzione ben precisa, nè al rialzo nè al ribasso.
  • Market Heaven vede una tendenza rialzista per il 2022, che dovrebbe portare la criptovaluta a superare il suo massimo storico, arrivando probabilmente a $ 1,02 entro l’anno.
  • Digital Coin Price pensa che Chiliz (CHZ) stia entrando in uno spazio molto competitivo. Data l’attuale quotazione, possiamo aspettarci presumibilmente un’impennata dei prezzi di Chiliz. Secondo gli esperti, i prezzi di Chiliz, entro la fine del 2025 dovrebbero superare agevolmente i $ 1,50.
  • Coinliker invece si mostra ottimista per Chiliz. CHZ infatti secondo loro potrebbe superare i $ 0,84 facilmente entro il prossimo anno, proseguendo in maniera altalenante la sua ascesa sui mercati.
  • Oracle Times basa le sue previsioni sullo slancio rialzista mostrato da Chiliz nel 2021. Gli analisti sostengono che ciò potrebbe ripetersi anche nel 2022 e trascinare il token CHZ a superare agevolmente il precedente massimo storico.
  • Long Forecast si mostra molto ottimista riguardo il futuro di Chiliz. Inizialmente ritiene che il token affronterà delle resistenze difficili da superare nei primi mesi del 2022, nel corso dell’anno il trend rialzista dovrebbe avere la meglio. Negli anni successivi la tendenza dovrebbe proseguire, portando il token a superare i $ 2,5 entro il 2024.
  • Wallet Investor prevede invece un aumento a lungo termine per Chiliz. La previsione di prezzo per il 2025 è di $ 4,41.

comprare chiliz info

Conclusioni

Siamo giunti alla fine della nostra guida su come comprare Chiliz. Abbiamo analizzato il progetto e visto le possibili previsioni future grazie ai maggiori analisti di mercato.

Chiliz basa la sua blockchain applicata allo sport, ha ancora molto da dire ed il suo titolo è altamente volatile, il che la rende molto papabile per le speculazioni sul prezzo. Anche se la criptovaluta scende di prezzo noi non dobbiamo preoccuparci perché grazie ad i Broker CFD possiamo anche vendere allo scoperto.

Il nostro consiglio è sempre quello di testare prima le nostre capacità tramite un conto Demo offerto dai broker, in maniera tale da familiarizzare con la piattaforma. Ecco i link ufficiali per il conto Demo dei broker che abbiamo analizzato:

Che cosa è Chiliz?

Si tratta di una piattaforma basata sulla blockchain che permette alla squadre sportive di monetizzare grazie ai loro fan-token.

Come funziona Chiliz?

CHZ è il token che governa l’ecosistema Chiliz e tramite il fan-token delle squadre si può partecipare alla community.

Quali sono le previsioni di Chiliz?

Gli analisti danno le previsioni a lungo termine positive per Chiliz, alcuni analisti sostengono che entro il 2025 supererà i 4$.

Dove si può comprare Chiliz?

Il metodo più sicuro ed economico per poter comprare Chiliz è tramite i Broker CFD come per esempio eToro.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Andrea Strano