Criptovalute

Comprare dydx (Token DYDX): Analisi, Quotazione e Notizie

Pubblicato: 1 Aprile 2022 di Francesco

Il settore delle criptovalute, così come quello della blockchain e delle nuove tecnologie, ci ha ormai da tempo abituati a tantissimi progetti rivoluzionari. Comprare dydx significa puntare su uno di questi, che ha lo scopo di apportare qualcosa di nuovo nel settore della finanza decentralizzata (comunemente chiamata DeFi).

Gli scopi originari del progetto dydx si basano sullo sviluppo di una piattaforma incentrata su scambi di derivati, ossia uno dei mercati più grandi al mondo. Per fare ciò, la squadra di sviluppo ha cercato di strutturare un ecosistema che si potesse trovare a metà strada fra un DEX (ossia exchange decentralizzato ed un exchange centralizzato).

Scopriremo il suo funzionamento, cos’è dydx ed a cosa serva il token nativo DYDX. Ecco subito alcune informazioni base.

👍Come comprare dydx Segui la guida
👌Approfondimento: ⭐⭐⭐⭐⭐
🏷️Token di riferimento DYDX
💻Settore di interesse: DEX derivati
🥇Migliori piattaforme crypto: eToro e XTB
😢Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

Il broker eToro è stato uno dei primi ad aver aggiunto dydx nella propria sezione. Seguono ulteriori piattaforme trading autorizzate.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Quotazione dydx in tempo reale

    Clicca qui per visionare il valore e la quotazione della criptovaluta DYDX in tempo reale

    Cos’è dydx?

    Nel corso dei nostri tanti approfondimenti abbiamo avuto più volte modo di soffermarci sugli ecosistemi volti ad offrire scambi decentralizzati, ossia i cosiddetti DEX. Per citare alcuni nomi, Uniswap è sicuramente uno dei più grandi sotto l’aspetto dei volumi di scambio.

    All’interno di questa tipologia di operatori, l’utente può solitamente comprare criptovalute reali, diventando possessore delle stesse. Vista la presenza di decine di scambiatori decentralizzati, il progetto dydx ha cercato di differenziarsi, proponendo spot trading e trading a margine.

    Il fulcro primario del proprio modello di business, resta tuttavia quello degli scambi sui derivati, che all’interno di dydx sono strettamente associati a sistemi avanzati su smart contract (contratti intelligenti). Un sistema che pone quindi l’omonima piattaforma dydx in un settore relativamente nuovo per operatori decentralizzati.

    La piattaforma dydx è open source, quindi aperta a tutti e chiunque sia interessato ha la possibilità di poter prestare, prendere in prestito e scambiare su asset crypto. Il tutto è strutturato su un propulsore di scalabilità chiamato StarkEx, appartenente a Starkwire.

    Il livello 2 (L2) sfrutta le potenzialità di una specifica tecnologia, che prende il nome di “Zero Knowledge Proof Rollups”. Il meccanismo di livello 2 rende efficienti le operazioni, permettendo all’ecosistema (e al suo funzionamento) di:

    • abbattere drasticamente i cosiddetti costi del gas;
    • migliorare la velocità nelle transazioni;
    • abbattere i costi e le commissioni sulle transazioni;
    • ridurre le dimensioni degli scambi sul protocollo.

    dydx crypto: Squadra di sviluppo e storia

    dydx è stato fondato nel 2017 e grazie alla presenza di una considerevole raccolta di finanziamenti ha avuto la possibilità di svilupparsi in poco tempo e di proporre la piattaforma completa nel giro di soli due anni.

    Una delle raccolte iniziali più corpose aveva permesso alla squadra di sviluppo di ottenere ben 10 milioni di dollari. Il lancio ufficiale dell’exchange è avvento nel 2019, mentre l’ICO, ossia offerta iniziale del token DYDX, fa riferimento al 9 settembre del 2021.

    Il fondatore di dydx è Antonio Juliano, il quale può definirsi un esperto nel settore dell’informatica, con esperienze pregresse in molti progetti. Nel 2017 ha avuto l’idea di rivoluzionare il settore dei DEX e della finanza decentralizzata, ponendo le basi iniziali per l’avvio di dydx.

    Lo stesso professionista ha inoltre lavorato come ingegnere qualificato presso il noto exchange Coinbase (che come ben sappiamo è invece centralizzato). La squadra di sviluppo si compone da molti esperti in materia. È ad esempio possibile citare Zhuoxun Yin, che compre la carica di responsabile delle operazioni.

    Come comprare dydx

    Se hai intenzione di comprare dydx le soluzioni che il settore delle criptovalute mette a disposizione sono numerose e da poter scegliere sulla base delle proprie esigenze e necessità operative:

    • comprare dydx in modo fisico e diretto, ossia utilizzando exchange, i quali richiedono tuttavia elevate commissioni e necessitano della custodia all’interno di wallet (molto spesso presi di mira da hacker ed attacchi informatici);
    • trading su dydx tramite strumenti derivati, ossia con i migliori broker di CFD.

    Diversamente dal comprare criptovalute, gli strumenti derivati permettono di negoziare senza avere alcun possesso dell’asset. Il CFD replica in modo speculare l’andamento della criptovaluta, permettendo di piazzare sia strategie al rialzo che strategie al ribasso (con vendita allo scoperto).

    Un sistema che, contrariamente dal primo, permette di operare anche nel breve e nel brevissimo periodo e di non avere alcuna preoccupazione su attacchi informatici (vista l’assenza della custodia degli asset).

    Dove comprare dydx

    Adesso che abbiamo compreso le principali metodologie per poter comprare dydx, è possibile chiedersi quali siano i migliori broker che permettono di negoziare sulla criptovaluta in modo rapido, autonomo e senza costi fissi sulla gestione (si applicano spread).

    Valutare un broker è improntate per diversi motivi. In primo luogo, per avere la sicurezza di procedere utilizzando un operatore approvato e regolamentato da enti ufficiali (quindi con licenza) e che rispetta a pieno tutte le direttive e normative esistenti.

    In secondo luogo, per poter beneficiare di servizi accessori ed integrativi degni di nota, quasi sempre a costo zero per i broker più professionali, come ad esempio:

    • grafici in tempo reale;
    • conto demo gratuito;
    • gestione semplificata su più piattaforme.

    Considerando ciò, ecco due piattaforme professionali ed autorizzate che permettono di negoziare sul comparto crypto in modo autonomo e controllato.

    eToro per negoziare su dydx

    Il broker eToro (qui la pagina ufficiale) continua ormai da tempo a specializzarsi nel comparto crypto, aggiungendo ed integrando asset di nuova emissione (relativamente giovani) proprio come la criptovaluta dydx.

    Effettuando una rapida registrazione, hai la possibilità di cercare in modo manuale la criptovaluta, visionare un pratico grafico in tempo reale (aggiornato attimo dopo attimo) e procedere con l’attuazione della tua strategia. Qui in basso, ecco come viene mostrato il token DYDX sul broker regolamentato eToro:

    comprare dydx su eToro

    Scopri qui il broker eToro ed il token DYDX

    Puoi a questo punto impostare il quantitativo ed avviare la negoziazione. La piattaforma permette anche di iniziare con un comodo account demo a costo zero, senza nessun obbligo iniziale di deposito e basato sul caricamento di 100.000 dollari virtuali.

    Il broker tiene molto al soddisfacimento dei propri utenti registrati e mette a disposizione una serie di servizi unici nel loro genere, come ad esempio il Copy Trading. Di cosa si tratta esattamente? È un sistema che permette di selezionare Popular Investor reali e di ottenere le loro stesse strategie a mercato.

    Vediamo alcuni punti:

    • Registrazione all’interno della pagina ufficiale eToro;
    • Scelta di uno o più Popular Investor (sulla base di numerosi parametri);
    • Avvio del Copy Trading con l’ottenimento delle medesime strategie del professionista.

    Clicca qui per scoprire il broker eToro

    XTB

    XTB (qui la pagina ufficiale) è un broker altamente specializzato in contratti per differenza, ossia strumenti derivati. Presenta una sezione crypto (negoziabile con CFD) costantemente aggiornata e fra le più complete nel settore.

    Una volta effettuata la registrazione, puoi accedere alla sezione delle criptovalute e selezionare quella di interesse. Puoi visionare un comodo grafico in tempo reale, che ti permette di constatare in live le variazioni dei prezzi dell’asset crypto.

    La gestione delle attività sulla piattaforma XTB può avvenire in tre modi differenti: con MetaTrader (ossia una delle piattaforme più integrate all’interno di broker professionali), con la web trader (ossia la piattaforma di sistema dell’operatore, che non necessita di alcuna installazione) e tramite app.

    Scopri qui il broker XTB

    Il broker regolamentato garantisce a tutti gli utenti registrati una serie di funzionalità accessorie non da poco, considerabili un concreto supporto sia per trader esperti che per trader alle prime esperienze. È ad esempio possibile citare:

    • account demo dalla durata di 30 giorni, utilizzabile per effettuare test e per provare il broker;
    • strumenti analitici;
    • sezione formativa, con guide e corsi sul mondo del trading online;
    • assistenza professionale a tutte le ore;
    • gestione altamente semplificata;
    • numerosi strumenti di negoziazione.

    Clicca qui per scoprire il broker XTB

    Come funziona dydx

    Vediamo quindi di comprendere nel dettaglio il funzionamento di dydx, che come ricordato ha cercato di unire le potenzialità di strumenti finanziari di ultima generazione, con il mondo del decentralismo.

    Uno dei primi supporti presenti sulla piattaforma è quello dei prodotti a margine. Presenti inoltre i prodotti Perpetual, ossia una specifica tipologia di contratto Futures, privo di una precisa data di vendita determinata in precedenza.

    Il Layer 2 di dydx anticipato in precedenza permette di efficientare la scalabilità e quindi il funzionamento dell’ecosistema. Tutto ciò grazie alla presenza di tecnologie avanzate, in grado di ricevere, elaborare le prove e successivamente convalidare un pacchetto di transazioni on-chain.

    I titolari dei token su dydx hanno la possibilità di puntare i propri asset su due piscine (ossia due pool differenti): da una parte le pool di sicurezza, che sono fondamentali in caso di emergenza e di carenza nel sistema e dall’altra le pool di liquidità.

    dydx: Token DYDX

    Come esposto nel corso dei paragrafi introduttivi, il token nativo, nonché fondamentale per le operazioni ed il funzionamento di dydx è il token DYDX, chiamato omonimamente al progetto ed anche all’exchange.

    Lo strumento permette ai possessori di poter effettuare diverse azioni all’interno dell’ecosistema e di beneficiare di possibili ricompense sulla base del lavoro svolto. Più nello specifico, la criptovaluta DYDX può essere utilizzata come:

    • asset di governance, poiché i titolari dei token DYDX hanno la possibilità di poter decidere in merito a modifiche sul Layer 2 e su diversi aspetti dell’ecosistema;
    • asset funzionale all’interno della piattaforma, per ricevere in primo luogo sconti sulle commissioni di trading (un po’ come avviene con BNB di Binance) ed in secondo luogo come strumento di staking, per immobilizzare i propri asset e ricevere così in cambio ricompense.
    • criptovaluta a tutti gli effetti, con proprio valore e proprio andamento.

    In merito all’ultimo punto, ricordiamo infatti come il token DYDX rientri nella categoria dei token ERC-20 distribuiti sulla mainnet Ethereum.

    dydx crypto: Grafico ed andamento storico

    Arrivati a questo punto cerchiamo di approfondire più da vicino l’andamento del valore della criptovaluta dydx nell’ottica del lungo periodo. Dal momento della sua emissione, nel corso del 2021, fino ai giorni d’oggi, l’asset ha mostrato diverse variazioni.

    Cerchiamo di riassumerle brevemente in alcuni punti:

    • Partendo dal 2021, precisamente dal 3 ottobre, è possibile evidenziare come il valore di dydx mostrasse quote pari a circa 22,41 dollari per unità. Un valore che aveva permesso all’asset di ottenere traguardi in aumento rispetto ai valori di partenza.
    • Dopo un ulteriore rialzo oltre i 25 dollari nella giornata dell’11 ottobre, il valore della criptovaluta dydx aveva iniziato a diminuire, segnando diverse correzioni, dapprima sotto i 20 e successivamente sotto i 15 ed i 10 dollari per token.
    • Nel primo trimestre del 2022 il token non è ancora riuscito a ritornare sui livelli di ottobre dello scorso anno, mostrando tuttavia, dal 14 marzo (circa 4,47 dollari) al 31 marzo 2022, un recupero fino a circa 6,87 dollari.
    grafico dydx

    Grafico valore dYdX su CoinMarketCap

    Comprare dydx conviene?

    La visione del grafico posta in alto, ci permette di visionare come i momenti di crescita iniziali della criptovaluta siano successivamente stati sostituiti da un trend medio in correzione, su valori più bassi.

    Andamento che ricorda quindi la presenza della volatilità ed imprevedibilità che tutti gli asset crittografici possono mostrare sul mercato. Visti i prezzi ridotti rispetto ai punti di massimo del 2021, comprare dydx adesso rappresenta la giusta strategia?

    Domanda molto complessa da rispondere anche per un esperto ed analista nel settore. Le variabili da tenere in considerazione sono davvero numerose e molto dipende anche da ciò che ci si aspetta dalle proprie strategie nell’ottica del breve, del medio o del lungo periodo.

    Sta di fatto che contrariamente da altri ecosistemi, prettamente fini a se stessi, il progetto dydx sta cercando ormai da anni di portare valore aggiunto all’interno del settore degli scambi. Lo scopo del progetto è quello di provare a diventare uno dei maggiori leader nello spazio DEX (seppur in forma ibrida).

    Valutare attentamente l’andamento della criptovaluta, assieme anche alle evoluzioni ed ai cambiamenti nel settore degli scambiatori decentralizzati, risulta quindi importante.

    dydx crypto: Previsioni

    Esperti ed analisti continuano a studiare ed analizzare la criptovaluta, andando alla ricerca di possibili previsioni su dydx ed eventuali target price nell’ottica del medio, breve e lungo termine. Un’attività che si mostra complessa e che si lega a quanto detto in precedenza.

    Nonostante le idee del progetto si mostrino alquanto ambiziose, è bene tenere a mente una serie di aspetti sia tecnici che fondamentali. Il settore delle criptovalute corre veloce e con esso anche la nascita di nuovi eventuali ecosistemi competitor.

    Valutare ogni singolo aspetto risulta importante ed i migliori broker online permettono agli utenti registrati di ottenere diversi strumenti per analizzare criptovalute ed asset sul mercato. Oltre a notizie approfondite e dati reali, vengono proposti:

    • grafici in tempo reale;
    • indicatori matematici e statistici;
    • segnali di Trading e pareri degli esperti;
    • articoli ed informazioni sul mondo del trading (come i corsi di XTB).

    Leggi anche su altre criptovalute innovative:

    comprare dydx

    Comprare dydx: Conclusioni

    Alla luce di quanto esposto il progetto dydx ha posto ormai da tempo le basi per unire il settore degli exchange decentralizzati con alcuni aspetti funzionali degli exchange tradizionali. Idee che derivano da professionisti del settore ed associate ad un ecosistema con una roadmap ben definita.

    Dalle informazioni presentate sulla pagina ufficiale, un ruolo chiave in tutto ciò è dato proprio dal token nativo, ossia DYDX, che abbiamo avuto modo di approfondire nel dettaglio. Lo stesso asset ha avuto la capacità di essere listato all’interno di broker ed exchange professionali.

    Puoi tu stesso individuarlo all’interno del broker eToro, così come in molte altre piattaforme regolamentate, che permettono di iniziare comodamente con account demo gratuiti e senza nessun vincolo, o obbligo di deposito iniziale.

    FAQ

    A cosa serve dydx?

    dydx è un ecosistema avanzato e di nuova generazione, volto a promuovere un exchange ibrido, prettamente decentralizzato e con servizi di trading spot, a margine e con derivati.

    Cos’è il token DYDX?

    Il token DYDX è il token nativo e di sistema dell’ecosistema omonimo dydx. Permette di effettuare diverse attività, come ad esempio ottenere sconti sulle commissioni, staking e molto altro.

    Qual è il valore del token DYDX?

    Il valore del token DYDX varia attimo dopo attimo. Puoi tu stesso verificare l’andamento della criptovaluta all’interno di broker e piattaforme professionali che la integrano in modo diretto.

    Come e dove comprare dydx?

    Come ricordato anche all’interno del nostro articolo, è possibile comprare dydx sui migliori broker regolamentati, molti dei quali permettono anche di negoziare sull’asset tramite strumenti derivati (CFD).

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco