Criptovalute

Comprare IOTA (Token MIOTA): Guida completa e aggiornata 2022

Pubblicato: 12 Aprile 2022 di Francesco

Sapevi che attualmente è possibile comprare IOTA (token MIOTA) all’interno delle principali piattaforme di negoziazione online? Il token MIOTA è la criptovaluta nativa dell’ecosistema IOTA, che si prefigge da sempre l’obiettivo di portare qualcosa di nuovo nel settore delle criptovalute.

Avremo modo di scoprire il suo funzionamento (molto differente rispetto alle blockchain tradizionali) i suoi utilizzi concreti all’interno di più settori, le ultime notizie e gli andamenti della criptovaluta IOTA nel corso degli ultimi tempi. Prima di ciò, subito una tabella introduttiva su comprare IOTA.

👍Come comprare IOTA Segui la guida
👌Approfondimento: ⭐⭐⭐⭐⭐
🏷️Token di riferimento MIOTA
💻Settore di interesse: Settore IoT
🥇Migliori piattaforme crypto: eToro e XTB
😢Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

Ricordiamo fin da subito come IOTA (ossia il token MIOTA) sia disponibile e negoziabile su broker professionali ed autorizzati, come ad esempio eToro. Lo stesso permette di iniziare in poco tempo, con depositi molto bassi ed anche eventualmente con un account demo a costo zero ed illimitato nel tempo.

Clicca qui per scoprire eToro e IOTA

IOTA: Quotazione in tempo reale

Proponiamo qui in basso il grafico in tempo reale della criptovaluta IOTA (MIOTA), (riferito al suo CFD). Ti permette di valutare attimo dopo attimo le variazioni sul mercato e di poter tornare indietro nel tempo per constatare tutti i punti di massimo e di minimo pregressi.

Cos’è IOTA?

Contrariamente da quanto si pensi, IOTA non viene definita una blockchain in tutto e per tutto, mostrando notevoli differenze rispetto ad ecosistemi presenti nel settore delle criptovalute. All’interno della pagina ufficiale, si presenta infatti come un registro distribuito di ultima generazione.

Lo scopri principale è quello di garantire in modo efficace ed efficiente le transazioni su dispositivi IoT. Considerando che da qui ai prossimi due anni questa tipologia di dispositivi potrebbe subire sviluppi non da poco, si evince fin da subito la rilevanza del progetto IOTA rispetto alla concorrenza.

Per garantire velocità senza eguali ed una struttura solida sull’elaborazione dei dati, IOTA si avvale di sistemi unici nel loro genere. Il pilastro fondamentale, ossia la tecnologia di base, prende il nome di Tangle e non è altro che un sistema complesso di nodi, volto a confermare le transazioni che vengono instradate nel network.

I casi d’uso di IOTA sono tantissimi e partono dalle transazioni elementari, fino ad arrivare a concreti supporti per diversi settori (da quello tecnologico, passando per quello finanziario e molto altro). Nato nel corso del 2014 con il nome di Jinn, l’ecosistema è stato ufficialmente proposto nel corso del 2016.

Chi ha fondato IOTA? Secondo le informazioni ufficiali i fondatori del progetto IOTA sono 4, ossia Sergey Ivancheglo, Dominik Schiener, Serguei Popov e David Sønstebø. A svolgere un ruolo primario nell’ecosistema, con tante funzionalità fondamentali per lo stesso, è il token MIOTA, disponibile inoltre sulle migliori piattaforme per criptovalute online.

Come comprare IOTA (MIOTA)

Per comprare IOTA hai bisogno di un account aperto su un broker (piattaforma di negoziazione regolamentate), un computer per poter gestire le attività ed una stabile connessione ad Internet. Contrariamente dal passato, quando l’attività di acquisto crypto era considerata alquanto ostica, ad oggi tutto è cambiato.

Puoi in autonomia decidere di comprare criptovalute tramite piattaforme rapide, innovative e molto user friendly. Le metodologie che il mercato mette a disposizione sono tuttavia due, da poter scegliere sulla base delle proprie propensioni ad operare nel mercato:

  • comprare IOTA in modo fisico, ossia diventando realmente possessori delle criptovalute;
  • negoziare su IOTA con contratti per differenza, senza il bisogno di diventare possessori delle stesse.

Nel secondo caso, non sono presenti commissioni fisse sulle operazioni eseguite, poiché i migliori broker di CFD richiedono solamente bassissimi spread sulle negoziazioni effettuate. Non è inoltre richiesta la custodia degli asset all’interno di wallet, proprio per la mancanza del possesso dei token.

Puoi quindi immaginare il contratto per differenza come una vera e propria replica dell’andamento della criptovaluta. Così facendo, il trader può aprire due tipologie di operazioni: una al rialzo (detta anche di tipo long) ed una al ribasso (con vendita allo scoperto), ipotizzando crolli di valore dell’asset crypto.

Dove comprare IOTA (MIOTA)

Se hai interesse nel comprare IOTA, è a questo punto opportuno focalizzare l’attenzione su dove comprare il token MIOTA. Nel corso degli ultimi anni, la criptovaluta ha avuto la capacità di essere listata all’interno di molti broker e di molte piattaforme professionali.

È bene tuttavia sottolineare come non tutte possano considerarsi professionali e con le medesime caratteristiche. Onde evitare di selezionare erroneamente una truffa, o un servizio non consono ai propri interessi di negoziazione, vediamo alcuni punti da poter tenere a mente prima di aprire un account.

  • Verificare sempre la presenza di reali licenze ed autorizzazioni (vengono sempre esposte in modo trasparente dai broker sulle pagine ufficiali).
  • La presenza di un database costantemente aggiornato, con criptovalute storiche, ma anche con token di nuova generazione.
  • La presenza di servizi di supporto ed integrativi per gli utenti registrati, come ad esempio la possibilità di iniziare da un pratico account demo a costo zero.

Tenendo bene a mente questi punti chiave, presentiamo subito due broker che permettono di negoziare sul comparto delle criptovalute.

eToro

Il primo broker regolamentato, conosciuto sicuramente in molte parti del mondo ed un concreto punto di riferimento per milioni di trader, è eToro (qui la pagina ufficiale). È un operatore che dispone in primo luogo di reali licenze operative, proponendo una gestione della piattaforma altamente semplificata.

Ricordiamo subito i passaggi necessari per poter comprare IOTA all’interno del broker eToro:

  • registrazione in pochi minuti all’interno della pagina eToro ufficiale, ottenendo così un account reale con proprie credenziali;
  • ricerca del token MIOTA (criptovaluta IOTA);
  • avvio della strategia di negoziazione dopo aver effettuato un primo deposito.

Per cercare la criptovaluta puoi comodamente accedere all’interno della sezione crypto e digitare manualmente la voce “IOTA”. Comparirà a questo punto la criptovaluta da poter selezionare. Ecco a seguire come si mostra il token MIOTA sulla piattaforma.

comprare IOTA su eToro

Scopri qui eToro ed il token MIOTA

Il broker eToro, al di là delle tradizionali funzionalità di negoziazione su decine di strumenti, permette anche di usufruire del cosiddetto Copy Trading. È un meccanismo unico nel suo genere, che permette di:

  1. selezionare a propria discrezione Popular Investor reali;
  2. associare gli stessi alla funzione Copy Trading;
  3. ottenere le stesse transazioni ed operazioni dei Popular Investor professionisti in modo speculare sul proprio account.

Clicca qui per scoprire il broker eToro

XTB

Un secondo operatore professionale, anche in questo caso pienamente regolamentato nel nostro territorio, con diverse licenze operative, è XTB (qui la pagina ufficiale). È una piattaforma che ha saputo ritagliarsi una considerevole quota di mercato nel settore del trading crypto.

Il database della piattaforma (che può essere gestita sia con applicazione, sia con MetaTrader e sia con web desktop), è sempre costantemente aggiornato ed il broker integra di volta in volta asset di nuova emissione sulla base degli interessi del mercato.

Clicca qui per scoprire il broker XTB

La sezione crypto su XTB può essere negoziata solamente con contratti per differenza (ossia CFD). Ciò vuol dire che è possibile aprire (a propria discrezione) sia operazioni al rialzo che operazioni al ribasso. Il tutto senza possedere alcuna criptovaluta e con bassissimi spread.

Ricordiamo inoltre una serie di ulteriori funzionalità e servizi, come ad esempio:

  • possibilità di iniziare con un comodo account demo a costo zero, con la durata di 30 giorni (gestibile anche tramite applicazione per dispositivi mobili);
  • grafici in tempo reale, aggiornati costantemente, su tutti gli asset crypto supportati;
  • assistenza professionale a tutte le ore;
  • sezioni formative, con corsi completi, guide e tantissimi articoli sul mondo del trading online su criptovalute (il tutto a costo zero).

Scopri qui il broker XTB

IOTA: Grafico ed andamento storico

Al momento della sua emissione, sono stati lanciati sul mercato 2.779.530.283 token, ossia il valore che rappresenta anche la fornitura massima. Dal momento della loro emissione, fino ai giorni d’oggi, il valore di IOTA ha mostrato tantissime variazioni. Vediamo alcuni punti chiave:

  • Tornando indietro di un anno, è possibile constatare la presenza di IOTA scambiato sui principali exchange su quote anche superiori ai 2,5 dollari per unità. Una corsa al rialzo che era tuttavia stata stroncata da una pensante correzione nei mesi successivi.
  • Al 18 luglio, il valore della criptovaluta IOTA era infatti sceso attorno ai 0,68 dollari, un target già ritrovato in passato, sostituito tuttavia da un secondo recupero annuale.
  • Il 4 settembre, l’andamento del token era culminato al suo punto di massimo mensile su quote pari a circa 1,99 dollari, per poi mostrare un trend medio al ribasso (circa 0,65 dollari al 12 aprile 2022).
Grafico IOTA

Grafico valore IOTA su CoinMarketCap

Comprare IOTA conviene?

IOTA è un progetto sicuramente ambizioso, che ha avuto il coraggio di proporsi nel settore senza presentare una tecnologia blockchain fotocopia, bensì con una propria tecnologia interna brevettata ed assodata nel tempo (ossia Tangle).

A poter essere considerati, sono soprattutto gli usi reali associati al progetto. Contrariamente da altre criptovalute, che alla fine restano molto fini a se stesse, senza scopi reali, è proprio la concretezza di IOTA a rappresentare uno dei maggiori punti di forza.

La praticità e l’uso della tecnologia Tangle non si limita quindi alle mere transazioni. La squadra di sviluppo sta cercando da tempo di integrarla in modo diretto anche sul settore IoT, in associazione a tantissimi settori. Fra questi è possibile citare:

  • settore tecnologico, come base di partenza per la creazione e gestione di sistemi incentrati sull’identità digitale;
  • settore finanziario ed assicurativo;
  • mondo dell’automazione, soprattutto relativo alle città smart (città intelligenti) ed alla domotica;
  • settore automotive, con la mobilità connessa (e altre nicchie di mercato similari).

Tutti aspetti che possono quindi essere presi in considerazione nella valutazione complessiva su IOTA e sul token MIOTA, fermo restando, come constatato dalla visione del grafico in tempo reale, la pur sempre presente imprevedibilità sugli andamenti di mercato e rischio associato.

Leggi anche su altre criptovalute: Ankr, dydx, Shiba Inu e Tron.

IOTA crypto previsioni

Le funzionalità associate al progetto sono numerose, così come anche gli aggiornamenti che il team alla base dell’ecosistema ha avviato nel corso del tempo, ma quali sono le previsioni su IOTA nel breve e lungo periodo?

Domanda abbastanza complessa, che porta ad analizzare tantissimi fattori di influenza, a partire dall’evoluzione dello stesso mercato, passando per l’integrazione della tecnologia Tangle in nuovi settori, fino ad arrivare alla nascita di nuovi ecosistemi competitor.

Aspetti comunque legati all’ottica del lungo periodo, che risultano quindi importanti soprattutto in caso di strategie cassettiste, ossia di acquisto e di conservazione del token fisico all’interno di un wallet. Per operatività nel breve e nel brevissimo periodo, è invece importante imparare ad analizzare in autonomia la criptovaluta.

A tal riguardo, molte piattaforme (come quelle che abbiamo indicato in precedenza) propongono tantissimi servizi integrativi per ottenere informazioni sul settore crypto, per conoscere concetti di trading e molto altro. È ad esempio possibile ricordare:

  • le risorse formative gratuite dei corsi del broker XTB;
  • i segnali di trading del broker regolamentato e professionale Capex.

Leggi anche la recensione su Capex ed eToro.

comprare IOTA

Comprare IOTA: conclusioni

La guida odierna, scritta con parole semplici ed alla portata di tutti, ci ha permesso di scoprire nel dettaglio un ecosistema alternativo, che si piazza nel settore con con tantissime novità rispetto ad ecosistemi concorrenti.

Il suo token di riferimento, ossia IOTA (MIOTA) ha ottenuto diversi traguardi nel corso degli anni ed è attualmente una delle criptovalute più capitalizzate sul mercato crypto. Ha avuto modo di essere adocchiata ed integrata su tantissimi scambiatori professionali.

Può essere individuata ad esempio su broker professionali ed autorizzati, che permettono di comprare IOTA (MIOTA) in modo fisico, o in alternativa (qualora basassero l’operatività solo su CFD), di negoziare sul token tramite contratti per differenza (sia al rialzo che al ribasso), anche iniziando con pratici account demo.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande frequenti

    Cos’è IOTA?

    IOTA è un ecosistema basato su una tecnologia innovativa chiamata Tangle, che permette di ottenere transazioni rapide, potenzialmente sicure, ma soprattutto con commissioni molto più basse rispetto alla concorrenza.

    Cos’è il token IOTA (MIOTA)?

    Il token MIOTA è il token di sistema dell’ecosistema IOTA, che oltre a rappresentare un asset crypto a tutti gli effetti, quindi acquistabile sui migliori broker, è un asset chiave nel funzionamento del progetto.

    Come comprare IOTA (MIOTA)?

    È possibile comprare la criptovaluta IOTA (MIOTA) all’interno delle principali piattaforme per criptovalute online. Maggiori informazioni all’interno del nostro approfondimento completo ed aggiornato.

    Dove comprare IOTA (MIOTA)?

    All’interno del nostro articolo completo su comprare IOTA abbiamo esposto alcuni dei migliori broker online che permettono di acquistare il token MIOTA, o di negoziare sullo stesso asset tramite strumenti derivati (ossia CFD).

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco