Investimenti

CopyTrading: cos’è e come farlo con eToro

Pubblicato: 17 Ottobre 2022 di Francesco

Se hai aperto il nostro approfondimento è perché sarai sicuramente alla ricerca di una guida chiara e dettagliata, che esponga in modo semplice e diretto cosa sia e come funzioni il CopyTrading (o Copy Trading).

Entriamo subito nel dettaglio e rispondiamo alla domanda: cos’è il CopyTrading? Si tratta di un meccanismo innovativo, che ti permette di copiare le strategie a mercato di altri trader, ovviamente scelti a tua discrezione in una vasta sezione di investitori.

Se capire il significato di CopyTrading è molto semplice ed intuitivo, dall’altra attuarlo è un po’ più complesso. Se sei un utente alle prime armi, che vuole testare questo nuovo meccanismo, o semplicemente scoprirlo, puoi seguire la nostra guida incentrata a tutto tondo su:

  • come si attua una strategia di CopyTrading;
  • quale broker utilizzare per fare CopyTrading in modo professionale;
  • quali sono i vantaggi e gli eventuali rischi del Copy Trading online.

Prima di continuare, ricordiamo fin da subito che uno dei broker più completi, a proporre questa funzione, è eToro. Citiamo lui perché ti permette di selezionare e di seguire migliaia di trader, ottenendo le loro strategie, anche partendo da un comodo account demo illimitato.

Clicca qui per registrarti su eToro e prova il CopyTrading

Tabella preliminare sul CopyTrading

👍 CopyTrading Sicuro se si usano gli strumenti giusti
👌 Affidabilità ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
💰 Quali sono i migliori broker I migliori sono quelli regolamentati
💻 Come funziona Permette di seguire altri trader reali
🥇Migliori piattaforme per CopyTrading eToro
😢 Esistono truffe Si, molte. Segui solo i siti affidabili

Cos’è il CopyTrading

Partiamo subito dalle basi, ossia da cos’è il CopyTrading. Il concetto di CopyTrading è strettamente associato a quello di Social Trading, ossia della possibilità data ai trader di poter interagire fra di loro in modo attivo e dinamico.

Per fare un chiaro esempio, il broker eToro ha strutturato fin dagli albori la sua piattaforma come un vero e proprio social per il trading online. Al suo interno, tutti gli utenti possono porre domande ad altri utenti, commentare gli investitori più profittevoli, fare domande, o dare risposte.

Ciò ha permesso la nascita di una comunità che ad oggi conta milioni di persone, ognuna con proprie esperienze ed ognuna con proprie capacità su specifici settori di Borsa. Una rete così folta, ha quindi permesso la strutturazione del servizio CopyTrading.

Molte semplicemente, con lo stesso sistema puoi selezionare altri investiti, ottenendo in modo identico e speculare le loro stesse operazioni sul mercato. La tipologia dell’operazione viene ovviamente scelta dal trader selezionato e tu non devi far altro che controllare il portafoglio.

Come funziona il CopyTrading

Vediamo a questo punto di scendere nel dettaglio sul funzionamento del CopyTrading (chiamato molto spesso anche Copy Trading). Sulla base di quanto esposto in precedenza, proponiamo a seguire un chiaro esempio pratico.

Supponiamo che un investitore abbia aperto una posizione su una determinata azione (ossia su un titolo azionario), ottenendo in due mesi un profitto del 30%. Soddisfatto della sua strategia, supponiamo che l’investitore abbia chiuso la posizione dopo 2 mesi, incassando il profitto.

Grazie al CopyTrading, se un qualsiasi investitore avesse puntato proprio su quel trader, allocando una somma a propria discrezione, avrebbe ottenuto lo stesso profitto, nel medesimo orizzonte temporale, in modo completamente automatico, senza dover fare alcuna analisi.

Come intuibile, il funzionamento del CopyTrading è molto basilare, poiché l’unica attività del trader che decide di utilizzarlo è quella di selezionare i migliori trader, ossia quelli che si ipotizza possano essere più profittevoli e bravi rispetto ad altri.

Dove fare CopyTrading

Intuite le potenzialità di questo sistema innovativo, molti broker di ultima generazione hanno deciso di proporre il proprio servizio di Copy Trading. Non tutti possono tuttavia considerarsi allo stesso livello, così come professionali.

Nella maggior parte dei casi, è ad esempio possibile copiare pochissimi trader, senza sapere nel dettaglio quali siano stati i rendimenti storici, quale sia il rispettivo grado di rischio, oppure livello di popolarità raggiunto.

Uno dei broker più conosciuti, ovviamente regolamentato e con tutte le licenze per operare nel territorio europeo, è eToro. Si tratta di un broker all’avanguardia, con milioni di utenti registrati e con il servizio di CopyTrading più completo del mercato.

etoro copytrading

Oltre alla presenza delle licenze, a mostrare il funzionamento del sistema, sono soprattutto le tante recensioni e testimonianze dirette, che trovi sia all’interno della piattaforma (fra i commenti dei trader), sia sui principali forum e spazi di dibattito del settore del trading online.

Clicca qui per registrarti su eToro

Come fare CopyTrading con eToro

Scendendo nel pratico, è possibile chiedersi come fare CopyTrading con eToro, che abbiamo indicato come uno dei broker più utilizzati per chi predilige investire con questo meccanismo moderno, adatto anche a trader alle prime armi.

copytrading funzionamento

I risultati passati non sono garanzia di rendimenti futuri.

A seguire gli step su come fare CopyTrading:

  1. Effettua la registrazione sul broker. È sufficiente cliccare sulla voce di apertura account ed inserire nome, cognome ed indirizzo di posta elettronica.
  2. Verifica l’identità. Per completare la procedura KYC è sufficiente caricare un documento in corso di validità, come ad esempio il passaporto.
  3. Effettua un primo deposito. Sulla pagina ufficiale di eToro, l’importo minimo richiesto per copiare un trader con il CopyTrading è di 200$. Se invece vuoi investire in autonomia, puoi partire con un deposito ancora più basso, da soli 50$.
  4. Scegli uno, o più trader. La piattaforma ti permette di analizzare e selezionare investitori a sua scelte (avremo modo di scoprire come), fino ad un massimo di 100 trader.
  5. Stabilisci l’importo da dedicare. Ricorda in questo caso che l’importo minimo della transazione è di 1$, indipendentemente dal mercato che viene negoziato dal trader.
  6. Monitora lo stato del portafoglio. A questo punto, non dovrai far altro che avviare la funzione, ottenendo le stesse strategie (ossia aperture, chiusure ed eventualmente modifiche) del Popular Investor scelto.

Clicca qui per iniziare a fare CopyTrading

Quanto costa fare CopyTrading

Fare CopyTrading non richiede alcun costo di iscrizione, o abbonamento specifico. È sufficiente aprire un account in pochissimi minuti sulla piattaforma ed iniziare successivamente a selezionare i Popular Investor di proprio interesse, avviando il meccanismo.

Come detto in precedenza, per fare CopyTrading è richiesto un deposito minimo di 200 euro, che è molto più basso e competitivo rispetto ai depositi minimi richiesti da altri broker alternativi. Se vuoi seguire più trader, devi ovviamente moltiplicare 200 per il numero di investitori.

Qualora volessi provare le potenzialità ed il funzionamento del Copy Trading, ricorda tuttavia la possibilità di iniziare con un comodo account demo. Si tratta di una simulazione a tutti gli effetti, basata sull’aggiunta di 100.000 dollari virtuali.

Con l’account demo puoi selezionare tutti i trader di tuo interesse e simulare una copia in tutto e per tutto. Così facendo puoi prendere dimestichezza con il CopyTrading ed anche testare nel pratico le capacità dei Popular Investor di tuo interesse.

Clicca qui per il conto demo di eToro

CopyTrading: vantaggi e svantaggi

A seguire, racchiudiamo in due sezioni contrapposte i principali vantaggi e gli eventuali svantaggi (ossia pinti di debolezza e rischi) associati al CopyTrading.

Fra i pro del CopyTrading indichiamo:

  • non richiede grosse competenze per poter essere utilizzato;
  • ti permette di iniziare anche con un importo ridotto, senza grossi capitali di partenza;
  • puoi scegliere solo i trader di tuo interesse;
  • non esistono costi di gestione fissi, o abbonamenti specifici;
  • può essere utilizzato anche tramite app;
  • ti permette di investire in modo indiretto, anche in mancanza di tempo;
  • ti permette di imparare le strategie attuate di volta in volta dai trader seguiti.

Fra i contro del CopyTrading ricordiamo:

  • gli eventuali profitti non derivano dalle tue competenze;
  • la componente psicologica è sempre presente e potrebbe portarti a chiudere la copia prima che il trader effettui modifiche ed aggiustamenti;
  • la componente del rischio deve sempre essere considerata.

Il CopyTrading funziona?

In molti, su forum, siti dedicati, o altri canali informativi, si chiedono se il CopyTrading funzioni o meno. Rispondiamo quindi subito ad una prima domanda: il Copy Trading è una truffa, o un servizio legale e lecito?

Il CopyTrading, se proposto da broker regolamentati e con reali licenze, non è una truffa, bensì un sistema moderno ed all’avanguardia per investire sui mercati. Discorso differente, sono invece i sistemi di CopyTrading truffa, che non funzionano, proposti da broker senza licenza.

Ricorda quindi di fare sempre affidamento su broker regolamentati, che dispongono di licenze erogate da CySEC (o altre autorità similari) e che mettono sempre in evidenza le informazioni sul rispetto delle regole e direttive MiFID in modo chiaro e trasparente.

Parlare di funzionamento, significa tuttavia parlare anche dei possibili risultati che si possono ottenere con questa metodologia. Gli stessi dipendono ovviamente da ciò che il trader seguito riesce a portare a casa. Come selezionarlo? A seguire alcune informazioni da considerare.

Come individuare i migliori trader da copiare

Arrivati a questo punto, in molti si chiederanno come individuare e come scegliere i trader da copiare. Uno degli errori più comuni, è quello di selezionare subito un unico trader e puntare tutto il capitale, senza attuare una corretta analisi preliminare.

Quali sono gli aspetti da dover considerare? Il primo è sicuramente quello della diversificazione del proprio portafoglio trader. Proprio come un investimento tradizionale, diversificare le scelte su più trader ti permette di diluire il rischio su più investitori.

In secondo luogo, devi analizzare accuratamente ogni singolo trader prima di stabilire se copiarlo o meno. Per fare ciò hai diversi parametri, che molto spesso sono messi a disposizione proprio sulle migliori piattaforme di trading che propongono il servizio.

Fra i dati da valutare trovi:

  1. le performance passate, che tuttavia non sono mai garanzia di risultati futuri;
  2. il livello di popolarità, ossia quanti trader copiano quel singolo Popular Investor;
  3. livello di rischio medio, ossia se il trader è più o meno prudente nelle sue attività.

CopyTrading eToro recensioni e opinioni

Così come per ogni servizio, andare alla ricerca delle recensioni sul CopyTrading e sul broker da utilizzare, ti permette di constatare come la pensano, ma soprattutto come si sono trovati altri utenti nelle tue condizioni.

Effettuando rapide ricerche online, è possibile imbattersi in molte recensioni sul CopyTrading, sia generiche, sia associate alla funzione del broker eToro. Sul sito Trustpilot, eToro ha una valutazione pari a 4,3 stelle su 5 (ossia un ottimo punteggio).

Fra le stesse recensioni positive, molte parlano proprio del CopyTrading come uno dei principali punti di forza, nonché come reale alternativa alle attività tradizionali. Ad essere sottolineata è soprattutto la facilità di gestione e la possibilità di utilizzarlo anche tramite app.

Copy Trading: forum

Un altro canale, molto utilizzato per andare alla ricerca di informazioni sul CopyTrading, è quello dei forum online. Scegliendo specifici forum tematici, che parlano ad esempio di trading online, è molto comune imbattersi in argomenti legati al social trading e Copy Trading.

È in questo caso importante prestare sempre la massima attenzione ed evitare il più possibile fake news sul CopyTrading, così come i tipici venditori di corsi online, o nella peggiore delle ipotesi persone che propongono CopyTrading a pagamento, che in realtà non funzionano.

Fai invece sempre affidamento su sistemi che vengono proposti e presentati da broker ufficiali, con le dovute licenze ed utilizzati da milioni di trader in tutto il mondo. Cerca inoltre informazioni solo su siti professionali e portati avanti da esperti del settore.

Copy Trading crypto

Nel corso degli ultimi anni, uno dei comparti di negoziazione più interessanti ad aver fatto capolino, è quello delle criptovalute. Ad oggi, preso singolarmente, ha una capitalizzazione di miliardi di dollari e conta migliaia di asset crittografici.

copytrading crypto

Può il CopyTrading essere utilizzato anche in associazione alle criptovalute? Sì, le migliori piattaforme, come ad esempio eToro (da tempo leader mondiale anche sul settore del trading su asset crypto), permette di selezionare anche trader che effettuano operazioni su criptovalute.

Gli stessi trader possono ovviamente negoziare su tutti gli asset supportati dalla piattaforma, come ad esempio Bitcoin, Ethereum, Ripple, Cardano, Shiba Inu, Dogecoin e molti altri ancora. Il funzionamento è identico a quello esposto in precedenza.

Perché fare CopyTrading?

È ora possibile chiedersi perché fare CopyTrading e quali siano le ultime considerazioni su questo meccanismo rivoluzionario nel settore del trading online e dei mercati finanziari.

Pur considerando tutti i rischi e l’imprevedibilità del mercato (anche qualora le operazioni siano gestite da altri trader), il Copy Trading permette di:

  1. investire sui mercati anche in mancanza di tempo, seppur in modo indiretto, lasciando che le posizioni siano aperte da altri trader;
  2. investire su strumenti finanziari senza dover perdere tempo ad analizzare i mercati, proprio perché le analisi e gli studi saranno effettuati dai trader scelti;
  3. studiare, scoprire ed imparare da vicino in che modo i trader scelti attuano strategie a mercato, conoscendo così anche nuove tecniche di negoziazione.
Copytrading

Conclusioni

Giunti alle battute finali del nostro approfondimento, è ora possibile ricapitolare alcuni punti chiave. Il CopyTrading si è dimostrata una funzione rivoluzionaria nel settore del trading, alternativa agli investimenti diretti ed autonomi sul mercato.

Un sistema che può essere utilizzato ad oggi in modo facile e diretto, comodamente tramite alcuni dei migliori broker di trading online. Uno dei più completi, conosciuto in tutto il mondo, è eToro (ampiamente esposto nel nostro articolo).

Ti permette di accedere al CopyTrading sia in modalità reale (con un deposito molto discreto) sia di iniziare con un ottimo account demo, fondamentale per avvicinarti con gradualità e senza preoccupazioni sul tuo capitale reale.

Clicca qui per registrarti su eToro e prova il Copy Trading

Leggi anche:

FAQ

Come funziona il CopyTrading di eToro?

Per utilizzare il CopyTrading di eToro è sufficiente aprire un account, accedere sulla sezione dei Popular Investor e selezionare quelli di proprio interesse, ottenendo le loro stesse strategie.

Quanto si guadagna con il CopyTrading?

Non è possibile indicare quanto sia possibile guadagnare con il CopyTrading, anche per la pur sempre presente componente dell’imprevedibilità e del rischio, che devi sempre tenere a mente.

Fare CopyTrading conviene?

La convenienza del fare CopyTrading dipende ovviamente dai risultati che il trader selezionato e seguito riuscirà a portare a casa. È quindi fondamentale selezionare i trader più esperti.

Quali sono i CopyTrading migliori?

Nel nostro articolo completo ed aggiornato sul CopyTrading, abbiamo presentato nel dettaglio uno dei servizi più professionali, messo a disposizione dal noto broker regolamentato eToro.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento