Investimenti

CryptoKartal è una truffa? Opinioni e Recensioni [2019]

Nella mini-guida di oggi ci occuperemo di una delle piattaforme che in questi ultimi giorni risulta essere una delle più chiacchierate: CryptoKartal. Funziona veramente questa piattaforma per le criptovalute? È regolamentata oppure è una truffa? Cosa ne pensano le persone che la hanno provata? Chi sono i proprietari di CryptoKartal?

È ormai diverso tempo che noi di E-Conomy ci occupiamo di provare e recensire i vari metodi per guadagnare e le piattaforme che consentono di investire online sui mercati del forex, azioni, criptovalute, materie prime e molto altro ancora. Durante gli anni abbiamo recensito sia piattaforme valide, autorizzate ed affidabili come 24Option.

La piattaforma di 24Option (clicca qua per visitare il sito ufficiale) ad esempio, è un broker autorizzato CONSOB e regolamentato CYSEC. Con questa piattaforma è possibile investire in moltissimi mercati finanziari, senza commissioni:

  • Criptovalute
  • Materie Prime
  • Coppie Forex
  • ETF
  • Indici
  • E molto altro ancora

Ancora prima di registrarsi, depositare fondi ed investire con una piattaforma, è prima di tutto necessario sincerarsi che la piattaforma sia regolamentata e autorizzata dagli enti presenti sul territorio. Solo così si potrà essere sicuri al 100% di non rischiare di venire truffati da delle piattaforme truffaldine e non autorizzate.

Negli ultimi mesi abbiamo ricevuto decine e decine di segnalazione da parte di utenti scettici circa il CryptoKartal. Gli utenti che ci hanno chiesto di verificare se questa piattaforma è affidabile o meno sono stati moltissimi e continuano ad aumentare.

Crypto Kartal: che cos’è

CryptoKartal Che cosa e

CryptoKartal che cos’è

Ma che cos’è CryptoKartal nel dettaglio? Crypto Kartal è una piattaforma per l’investimento nelle criptovalute che, secondo gli autori del sito, consentirebbe di investire nelle principali criptovalute senza commissioni e con spread fissi. Ma è veramente così?

Diamo uno sguardo alle caratteristiche tecniche del CryptoKartal, cercando prima di tutto di capire dove è ubicata la sede e dove vengono depositati i soldi dei clienti. Tenetevi forte, perché la scoperta che abbiamo fatto è stata a dir poco sorprendente.

CryptoKartal affidabile

CryptoKartal è affidabile?

Il broker di trading online Crypto Kartal ha la sua sede legale nel Paradiso Fiscale di St. Vincent & Grenadines ed un’altra sede in Estonia.
Questi non sono dati molto rassicuranti, in quanto noi sappiamo bene che nei paradisi fiscali come St. Vincent e Grenadine il governo non contempla assolutamente il trading. Possiamo quindi concludere questa nostra prima analisi del Cryptokartal: che non risulta essere assolutamente un broker regolamentato. Quindi non possiamo considerarlo affidabile in nessun modo.

Se ci apprestiamo a navigare sul sito di Cryptocartal, è possibile notare la presenza di diversi errori commessi dai proprietari di questa “pseudo-truffa”. Ecco quelli più importanti:

  • Nel parte bassa della home sono presenti diversi bottoni per scaricare le applicazioni per Android e iOS. Questi bottoni non funzionano assolutamente. Ciò significa che le applicazioni di CryptoKartal per Android che per iOS non esistono.
  • Il sito non è in alcun modo regolamentato in alcuna nazione europea e quindi non rispetta le rigorose normative CONSOB per la protezione degli investitori.
  • Non sono presenti info sui costi di trading, come le commissioni e spread. Le informazioni circa la piattaforma di trading sono sommarie e generali.

Noi di E-conomy sono ormai diversi anni che recensiamo le piattaforme per investire online. A volte capita di trovare società serie e regolamentate come 24Option, in altri casi capitano invece piattaforme come Crypto Kartal, assolutamente non affidabili e senza alcuna licenza per erogare i loro servizi in Italia.

Per stare sereni, la regola di base è quella di utilizzare sempre e soltanto piattaforme di trading online al 100% regolamentate dalla CySEC (l’authority di controllo Europea) e la CONSOB (l’ente di controllo finanziario italiano).

Una piattaforma d’investimento, se autorizzata e legale, fornisce i suoi servizi ai clienti nel pieno rispetto delle normative europee ed internazionali di protezione per gli investitori.

Sono tanti i rischi che si corrono ad aprire un conto su una piattaforma illegale (a tutti gli effetti) come quella del Crypto Kartal. Una piattaforma d’investimento non registrata presso gli enti di controllo presenti sul territorio è libera di violare le leggi che proteggono i consumatori. Ciò significa che Crypto Kartal può letteralmente “rubare” denaro ai propri clienti in qualsiasi momento.
Oltre a questo, Crypto Kartal non è in grado di fornire alcun tipo di garanzia. Nella stragrande maggioranza dei casi (il 99.99% delle volte) utilizzare una piattaforma del genere è la ricetta per il fallimento assicurato.

Investire concretamente sulle criptovalute e guadagnare: è possibile?

Adesso che abbiamo dunque visto nel dettaglio CryptoKartal, ed appurato che non risulta essere assolutamente regolamentato ed affidabile, come investire in crypto senza truffe ed in totale sicurezza?

Comprare/Vendere ed investire nel mondo delle criptovalute in generale è facile se si utilizza una piattaforma regolamentata.

Criptovalute come il Bitcoin, Ethereum, Ripple e molte altre ancora non sono assolutamente una truffa e ad oggi ci sono tantissime persone che si sono arricchite investendo su questi “nuovi” asset. Questo grande entusiasmo ha portato sempre più investitori in erba ad informarsi su come investire nelle criptovalute. In pochi però si soffermano su quale piattaforma utilizzare, molto spesso scegliendo quella sbagliata oppure addirittura una piattaforma illegale che non funziona e quindi truffa.

Spesso questo accade perché gli investitori amatoriali hanno una grande ingordigia, e desiderano entrare il prima possibile nelle criptovalute, guadagnando il più possibile ad ogni costo. L’ingordigia è l’elemento base che porta poi al fallimento.

Per chi inizia da zero, oltre ad una piattaforma regolamentata, è di fondamentale importanza optare per una piattaforma con un’interfaccia grafica che risulti prima di tutto semplice da utilizzare. Chi non ha mai investito prima d’ora e non conosce le criptovalute troverà grandi difficoltà a comprendere il funzionamento di una piattaforma per professionisti, piena di strumenti e bottoni.

Meglio invece iniziare con una piattaforma come 24Option (clicca qua per visitare la home page della società), che invece risulta essere molto elegante e pratica da utilizzare, con pochi e grandi bottoni per le funzioni più importanti.

Sono sempre di più gli investitori che decidono di utilizzare una piattaforma come 24Option. Questo broker è semplice, regolamentato ed assolutamente intuitivo da utilizzare. L’ideale per coloro che desiderano investire online partendo da zero.

Dopo aver aperto un conto di trading online su 24Option, sarà quindi possibile ottenere anche l’aiuto gratuito di un esperto di criptovalute, che ci fornirà i consigli per iniziare nel migliore ad investire online.

Con una piattaforma del genere, è possibile iniziare ad investire concretamente fin da subito con il massimo della semplicità possibile immaginabile.

Inoltre, per chi si trova alle prime armi, segnaliamo un ebook completamente gratuito per imparare il trading online. Si tratta di un corso online che è stato scaricato da oltre 100 persone in un mese e che 24Option mette a disposizione a titolo completamente gratuito (clicca qua per scaricarlo).

L’ebook ha avuto un successo globale perché descrive, con parole semplici, come guadagnare realmente con gli investimenti finanziari e le criptovalute, senza perdersi in termini tecnici o teoria. L’ebook va dritto al punto e spiega come guadagnare concretamente con le criptovalute.

Per scaricare gratuitamente l'ebook di 24Option, clicca qua.

Come avrete avuto modo di vedere in questa guida, CryptoKartal risulta essere completamente differente da una piattaforma di trading online regolamentata e affidabile come 24Option.
Usando 24Option si può quindi stare al 100% sicuri di investire con una piattaforma legale e che rispetta le normative europee MIFID.

Chi invece sceglie CryptoKartal, si ritroverà su una piattaforma non regolamentata, inaffidabile e ad altissimo rischio di truffa.

Non consigliamo quindi assolutamente di registrarsi o di utilizzare CryptoKartal. Non consigliamo nemmeno di inserire i propri dati sensibili sulla piattaforma: potrebbe esserci il rischio di venire richiamati dai centralinisti che lavorano per questa società truffaldina.

Sono stato truffato da CryptoKartal: cosa fare?

In questo paragrafo vorremmo rispondere alle numerose lettere di persone disperate che ci stanno chiedendo come informazioni per recuperare i soldi persi con il CryptoKartal.

Prima di tutto consigliamo di contattare la polizia informatica e la CONSOB, facendogli presente dell’accaduto. Per questi enti di regolamentazione potrebbe essere comunque molto difficile fermare queste piattaforme, in quanto si trovano al di fuori della legislazione italiana ed europea (ricordiamo che la sede legale di Crypto Kartal si trova in a Sant. Vincent & Grenadines, un paradiso fiscale).

Se avete effettuato un deposito con una carta di credito/debito su CryptoKartal ed il risultato è stato che tutti i soldi sono andati persi, quello che consigliamo è chiedere alla propria banca se è possibile utilizzare la funzionalità di charge-back sulla propria carta. Un chargeback si verifica quando un acquirente chiede alla società emittente della carta di stornare un pagamento.

Se invece sei qui perché vuoi guadagnare, ti consigliamo di aprire un conto su 24Option e di registrarti ai nostri aggiornamenti. Sono infatti ormai molti anni che recensiamo le migliori piattaforme di trading per investire online e i sistemi per investire in automatico (funzionanti e non). Siamo sempre stati sinceri con le nostre recensioni, che sono frutto della nostra esperienza e dei nostri test di mercato.

Negli ultimi mesi abbiamo recensito un grande numero di sistemi di trading automatico, che però poi si sono rivelate delle vere e proprie truffe finanziarie. Ecco le più importanti:

Queste sono soltanto 5 delle piattaforme che abbiamo recensito, ma vi possiamo assicurare che ce ne sono molte di più.

CryptoKartal Opinioni e Recensioni di chi lo ha provato

Cercando Cryptocartal su Google, è possibile trovare conferma che Cryptocartal non funziona assolutamente. In generale, possiamo dire che le opinioni più diffuse circa questa piattaforma sono che non funziona assolutamente, in nessun modo.

Coloro che hanno provato questa piattaforma si sono visti letteralmente sparire tutto il loro capitale in poco tempo. I soldi versati vanno subito a finire nei paradisi fiscali (St. Vincent & Grenadines). Il lavoro per cercare di recuperare i soldi sottratti potrebbe quindi essere molto difficile, visto che CryptoKartal si trova fuori dalla giurisdizione italiana. La polizia informatica, può fare poco o nulla.

Gli utenti che ci hanno confessato di aver sporto denuncia per truffa presso la polizia informatica o addirittura la CySEC e CONSOB per violazione delle normative MiFID.

Sul sito web di Trustpilot è possibile trovare opinioni e recensioni di persone vere che hanno provato il CryptoKartal. Riportiamo una delle più recenti:

CryptoKartal Opinioni e Recensioni

CryptoKartal Opinioni e Recensioni

Trascrizione:

Questi signorini hanno avuto la bella…
Questi signorini hanno avuto la bella idea di cambiare il loro dominio da CryptoKartal.com a CryptoKartal.io . Il risultato è che sempre di truffa si tratta. Non cambia assolutamente nulla. Broker registrato nelle Saint Vincent & Grenadines (Paradiso Fiscale) e assoluta mancanza di ogni tipo di regolamentazione europea e/o italiana. Non consiglio assolutamente di registrarsi con nessuno dei servizi forniti da CryptoKartal. Anzi… meglio andarsene su piattaforme sicure e regolamentate al più presto. CryptoKartal TRUFFA? Sì CRYPTOKARTAL TRUFFA E NON FUNZIONA 🤷‍♂️

Praticamente, tutti gli utenti che hanno provato il CryptoKartal sono rimasti truffati. In molti hanno perduto i 250 euro/dollari di deposito minimo necessario per utilizzare la piattaforma. Altri sono stati persino forzati ad effettuare un nuovo deposito dal diabolico call center del sistema, perdendo tutto per la seconda volta.

CryptoKartal conclusioni: truffa o non truffa?

Dire che CryptoKartal truffa non è nelle nostre competenze. Quello che noi di E-Conomy possiamo dire è che questa piattaforma non funziona, non è regolamentata e ne sconsigliamo categoricamente l’utilizzo.

Se stai ancora leggendo e desideri investire veramente sulle criptovalute, ti consigliamo di farlo su piattaforme regolamentate, serie ed autorizzate. Bitcoin, Ethereum e Ripple non sono una truffa, ma investire su queste criptovalute con una piattaforma non regolamentata lo è.

Ricordiamo nuovamente che una delle piattaforme in assoluto più sicure per investire sulle criptovalute è quella di 24Option (clicca qua per visitare il sito ufficiale), assolutamente consigliata per tutti coloro che desiderano investire in totale sicurezza e semplicità.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 1 Media: 1]

Sull'autore

Andrea Motta

Appassionato di finanza, economia, trading. Giornalista pubblicista dal 2001.

Lascia un Commento