Investimenti

Gimme5 Trading Opinioni: funziona? [Recensione]

Nel mondo degli investimenti sono tante le app, i broker, le piattaforme e in generale gli intermediari presenti online. Scegliere quello giusto è diventato veramente difficile, noi di E-conomy cerchiamo di recensirne il più possibile, in maniera tale da avere un quadro completo di cose il mercato offre. Oggi parleremo di Gimme5.

Si tratta di un’applicazione per smartphone che permette di investire o meglio iniziare a risparmiare con soli 5€. Una somma sicuramente molto bassa e che non ci farà diventare ricchi ma comunque è un inizio.

Nella guida di oggi vedremo approfonditamente i servizi offerti da Gimme5 e quali sono le eventuali alternative a Gimme5, come per esempio eToro, una piattaforma sicura ed affidabile che permette di iniziare a fare trading con un capitale molto basso.

Iniziare a risparmiare con 5 euro attrae molti investitori principianti perché è una cifra alla portata di tutti, vediamo adesso quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa piattaforma e le migliori alternative.

👍 Gimme5: Scopri i nostri consigli
👌Affidabilità: ⭐⭐⭐⭐⭐
💰Investire anche al ribasso: Scopri la vendita allo scoperto
💻Miglior corso di trading: eBook di Trade.com
🥇Migliori piattaforme consigliate: eToro e Trade.com
😢Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

Cos’è Gimme5 e come funziona

Per prima cosa parliamo di Gimme5, vediamo di cosa si tratta e come funziona questa app improntata al mondo degli investimenti online.

La parte sicuramente interessante di questa app investimenti e il fatto che si può iniziare, come dice lo stesso claim, cinque euro alla volta. L’app è disponibile sia per i dispositivi iOS che Android ma ha anche un sito internet dove potersi registrare.

L’App è di proprietà di AcomeA S.G.R. Spa Una società con sede a Milano e che autorizzata dalla Consob oltre essere vigilate dalla Banca d’Italia e queste sono note a suo favore.

Gimme5 funziona con me la maggior parte delle app di trading ovvero ci si iscrive tramite il sito Internet oppure direttamente tramite l’app, si segue la procedura guidata di identificazione, ovvero mettere i nostri dati e la nostra carta d’identità, e poi si attende la verifica.

A quel punto l’app ci chiede una serie di informazioni per capire che tipologia di risparmiatori siamo ed investitori, soprattutto qual è la nostra propensione al rischio.

In base alle risposte l’app decide il livello di rischio/rendimento che possiamo avere e da ciò possiamo partire a selezionare i fondi di investimento in base al profilo che abbiamo ma soprattutto agli obbiettivi di risparmio.

Costi di Gimme5

Come tutte le piattaforme che offrono questo tipo di servizi anche Gimme5 ha dei costi anche se possiamo dire che in realtà sono abbastanza ragionevoli. Aprire un conto è gratuito ma prelevare costa 1 euro a prelievo.

Quindi cominciamo ad investire, Gimme5 trattiene una commissione per la gestione dei fondi e dell’app variabile, orientativamente parliamo dallo 0,30% all’1%. Possiamo vedere una tabella riassuntiva che indica i costi delle commissioni a seconda se operiamo in maniera tradizionale o tramite l’app online:

Gimme5 tabella

In aggiunta a questi costi dobbiamo aggiungere una commissione a seconda delle performance che abbiamo all’interno della piattaforma. Nello specifico se il nostro fondo rende più di ciò che abbiamo ottenuto in passato, Gimme5 si trattiene un ulteriore 0,20% sulla differenza dei due rendimenti.

Come abbiamo detto ogni volta che dobbiamo prelevare denaro il costo fisso è di 1 euro, bisogna anche pagare ogni anno l’imposta di bollo a norma di legge che equivale lo 0,20% del capitale che abbiamo investito.

Gimme5 truffa o è sicura?

Possiamo dire con certezza che Gimme5 è una piattaforma sicura e non si tratta di una truffa di trading come quelle che troviamo in giro.

Dopo varie ricerche possiamo dire che la società che gestisce Gimme5, ovvero AcomeA, è seria. L’app offre un buon standard di sicurezza, le operazioni vengono effettuate con un sistema di crittografia avanzata grazie anche a protocolli SSL sicuri.

Inoltre all’interno dell’App non sono presenti carte di credito collegate ma i trasferimenti dei soldi vengono effettuati solo tra conti intestati al proprietario dell’account previamente verificati.

Gimme5 APP

Adesso analizziamo la piattaforma messa disposizione per gli utenti, si tratta di una app gratuita presente sia per i dispositivi Android che iOS.

Abbiamo analizzato le varie recensioni presenti su entrambi gli Store e possiamo dire che in generale le valutazioni sono positive. Secondo gli utenti Gimme5 sembrerebbe mantenere ciò che promette e i pagamenti vengono effettuati senza problemi, se pur con un po’ di ritardo a detta di molti.

Alcuni utenti lamentano una user Experience è un po’ macchinosa, colpa di alcuni bug che sono presenti sui grafici che non risultano aggiornati in tempo reale. Altri utenti lamentano instabilità, disconnessioni e crash, probabilmente tutto ciò sarà risolto con un futuro aggiornamento.

Servizio offerto da Gimme5 sembra essere discreto, tralasciando i problemi di instabilità che probabilmente saranno risolti in futuro, alcuni lamentano che i rendimenti non sono ottimali ma questo chiaramente dipende dalla quantità di investimenti effettuati e quindi non riusciamo ad esprimerci.

Gimme5 alternative, ecco le migliori

Una guida non è completa se non indichiamo quali sono le alternative simili per investimenti del genere. Un’alternativa molto famosa si chiama MoneyFarm e si tratta di un’altra app per investimenti.

Il problema è che Moneyfarm nello specifico si rivolge ad investitori con grosse disponibilità economiche, infatti l’investimento minimo per iniziare è di 5000 €, non un’app per tutte le tasche quindi.

Se invece vogliamo guardare a qualcosa di più accessibile allora possiamo rivolgerci ad intermediari che offrono le negoziazioni con i CFD, ovvero i Contratti per Differenza.

I Contratti CFD sono degli strumenti derivati che replicano l’esatto andamento di un asset chiamato sottostante. I costi di gestione e di commissioni dei Broker CFD sono praticamente inesistenti se comparati con quelli degli altri intermediari.

Anche i Broker CFD sono in possesso di tutte le licenze per poter operare in Europa e quindi in Italia, rilasciate dalla Consob per quanto riguarda i nostro paese.

La differenza sostanziale tra Gimme5 ed i Broker CFD, oltre alle commissioni leggermente migliori, e la gestione degli investimenti. Con Gimme5 infatti non gestiamo direttamente i nostri investimenti, noi scegliamo la soglia di rischio e quanto investire dopodiché Gimme5 gestisce in modo autonomo gli investimenti.

Con i Broker CFD invece siamo più protagonisti infatti possiamo decidere in che modo operare nei mercati finanziari effettuando vero e proprio trading online.

Abbiamo raccolto le due migliori alternative a Gimme5, entrambe adatte anche a coloro che si sono affacciati da poco nel mondo degli investimenti finanziari e azionari: eToro e Trade.com

eToro

Il primo broker che vogliamo analizzare offre un’esperienza simile a quella offerta da Gimme5, eToro però è molto più conosciuto di Gimme5, infatti vanta più di 20 milioni di utenti iscritti, sinonimo di affidabilità e sicurezza.

Grazie ad eToro abbiamo la possibilità di seguire i migliori trader presenti sulla piattaforma e replicare al contempo le loro operazioni sui mercati finanziari, in che modo? Grazie ad un  innovativo strumento brevettato da eToro stesso: il Copy Trading.

Ecco come funziona:

  • Registrati gratuitamente alla piattaforma
  • Effettua deposito minimo di 50 € oppure attiva un conto demo
  • Vai nella sezione “Persone”
  • Scegli trader che più si avvicinano ai tuoi interessi e clicca su “Copia”

A quel punto la piattaforma si occuperà di replicare in tempo reale tutte le operazioni effettuate dai trader selezionati, permettendoci anche di imparare osservando i loro movimenti.

Ecco i trader che possiamo incontrare su eToro:

etoro copy trading

I guadagni passati non sono garanzia di rendimenti futuri. 

Scegli i trader che più ti interessano su eToro

Trade.com

Il secondo broker che vogliamo presentarvi è Trade.com, una piattaforma presente da diversi anni sul mercato ed in possesso di tutte le licenze per poter operare in Italia.

Grazie a Trade.com possiamo investire in azioni, materie prime, indici, ETF, forex ed anche critpovalute. Con Trade.com abbiamo a disposizione ben 2 piattaforme di trading differenti a seconda della tipologia di trader:

  • Piattaforma WEB fatta per coloro che vogliono tenere sott’occhio i propri investimenti ovunque si trovino, grazie la portabilità mobile
  • Metatrader 4, una piattaforma professionale completa all’interno della quale sono presenti tutti gli indicatori di trading perfetti per effettuare le corrette previsioni di mercato
Scegli la piattaforma di trading che fa per te su Trade.com

I vantaggi di questo broker non sono finiti qui, infatti Trade.com mette a disposizione a tutti gli scritti della piattaforma un corso di trading completo che va dalle basi fino alle strategie avanzate.

Solitamente questi corsi costano un occhio della testa e sono improntati più sulla teoria che sulla pratica, il corso offerto da Trade.com invece spiega il trading online con esempi pratici ma soprattutto viene offerto gratuitamente a tutti coloro che si iscrivono alla piattaforma.

Scarica il corso di trading di Trade.com gratuitamente qui

Gimme5 guadagno

Dopo che abbiamo analizzato a fondo l’App Gimme5, avere visto quali sono le migliori alternative, adesso sarebbe interessante capire quanto si guadagna con Gimme5.

Non possiamo dare una risposta universale, perché chiaramente dipende da tutta una serie di fattori, come per esempio il rischio, la durata ed il capitale investito.

I fondi presenti all’interno dell’App vanno da fondi più sicuri ma con rendimenti molto bassi fino a fondi più rischiosi che invece potrebbero dare qualche soddisfazione in più.

Per un esempio ci siamo basati su il primo fondo a breve termine che viene proposto da Gimme5, ovvero AcomeA Breve Termine, vediamo il rendimento dal 1° gennaio 2019 fino al 1° gennaio 2020:

Gimme5 rendimenti

Il rendimento maturato durante un anno è stato del 7,17%, nel grafico vediamo la comparazione con il fondo Merrill Lynch che invece ha fatto uno 0,3% annuo, una cifra infinitesimale.

Scegliere il fondo è molto importante ma la scelta dipende da diversi fattori, come per esempio la propensione al rischio della quale abbiamo parlato all’inizio di questa guida. Gimme5 valuta tutte le variabili all’inizio e per questo motivo è importante rispondere sinceramente ai quesiti posti quando ci iscriviamo alla piattaforma.

Gimme5 fondi: quale scegliere

I fondi presenti all’interno della piattaforma sono molteplici e differenti a seconda del tempo, del rischio e del rendimento.

La piattaforma come abbiamo detto è gestita dalla società AcomeA SGR S.p.A. e quindi i fondi sono riconducibili alla società stessa, vediamo nel dettaglio di cosa si tratta:

  • AcomeA Breve Termine
    Si tratta di un fondo con rischio medio-basso e di un investimento nel medio-breve termine. Presenti principalmente titoli di Stato obbligazioni in euro.
  • AcomeA Eurobbligazionario
    Questo è un fondo con un rischio medio e va sul medio periodo. Presenti principalmente obbligazioni sopra 50% del portafoglio
  • AcomeA Performance
    Qui il livello del rischio è medio alto e la crescita del capitale nel medio periodo. Presenti oltre 50% di obbligazioni e il 15% di azioni
  • AcomeA Patrimonio Esente
    Livello del rischio medio basso, si tratta di un fondo flessibile di Piani Individuali di Risparmio. Presenti fino al 40% di azioni e in più obbligazioni
  • AcomeA Patrimonio Prudente
    Livello di rischio medio e capitale nel medio periodo. Presenti azioni fino al 30% e obbligazioni monetarie fino al 100%
  • AcomeA Patrimonio Dinamico
    Livello di rischio medio alto e termine medio-lungo periodo. Azioni fino al 50% ed obbligazione o monetari fino al 100%
  • AcomeA Patrimonio Aggressivo
    Livello di rischio alto con crescita nel lungo periodo. Azioni fino al 100% e obbligazioni o monetari fino al 100%
  • AcomeA Globale
    Livello di rischio alto con crescita nel lungo periodo. 70% azionariato di società in tutto il mondo
  • AcomeA Italia
    Livello di rischio alto con crescita nel lungo periodo. 70% azionariato di società italiane
  • AcomeA Europa
    Livello di rischio alto con crescita nel lungo periodo. 70% azionariato di società europee
  • AcomeA America 
    Livello di rischio alto con crescita nel lungo periodo. 70% azionariato di società americane
  • AcomeA Asia Pacifico
    Livello di rischio alto con crescita nel lungo periodo. 70% azionariato di società del continente asiatico e dell’Oceania
  • AcomeA Paesi Emergenti
    Livello di rischio alto con crescita nel lungo periodo. 70% azionariato di società provenienti dai paesi emergenti ed in via di sviluppo

gimme5 info

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine della nostra guida, abbiamo analizzato l’app di investimenti Gimme5, i servizi che offre, i costi e le alternative che ci sono sul mercato.

Uno dei grossi limiti che ha Gimme5 è il fatto di non poter testare prima le potenzialità della piattaforma tramite un conto Demo, opzione però fruibile grazie ai Broker CFD.

Abbiamo raccolto quindi i link ufficiali per accedere ai conti Demo delle piattaforme che abbiamo analizzato prima:

Che cos’è Gimme5?

Si tratta di un app di investimenti che permette di iniziare ad investire con soli 5 euro.

Come funziona Gimme5?

Interno della piattaforma sono presenti fondi di investimento differenziati a seconda del livello di rischio e dei tempi dei rendimenti

Quanto si guadagna con Gimme5?

Dipende molto dalla nostra propensione al rischio, dal fondo che scegliamo e dalla durata dell’investimento.

Esistono alternative a Gimme5?

Si, Broker CFD come eToro permettono di investire con commissioni pressoché nulle e con numerosi vantaggi.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Andrea Strano