Investimenti

Come guadagnare con i bitcoin: guida completa [2020]

Il Bitcoin è la principale criptovaluta, la prima a comparire sul mercato e soprattutto quella che ha conosciuto la crescita più grande durante gli ultimi anni. Moltissimi italiani sono interessati a guadagnare con il bitcoin. Ma come ottenere un profitto concreto con questa criptomoneta? Quali sono i rischi? E come si fa?

Con questo articolo spieghiamo, passo a passo, come si fa a guadagnare con i Bitcoin e soprattutto come fare per evitare le truffe. In effetti il rischio più grande che corrono coloro che vogliono guadagnare con i Bitcoin è proprio quello di cadere nella rete di qualche truffatore. Ma evitare queste truffe è molto semplice. Basta affidarsi a piattaforme affidabili e regolamentate come eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale), che consentono di investire sul Bitcoin e molte altre criptovalute, senza commissioni. Più in avanti ci occuperemo di trattare questo argomento più nel dettaglio.

Guadagnare Bitcoin con il mining

Nel passato tantissime persone hanno guadagnato Bitcoin con il mining. L’attività mining è simile all’attività mineraria in quanto consente di estrarre nuovi Bitcoin. In teoria, basterebbe dedicare un computer al mining per ottenere sempre nuovi Bitcoin. La realtà purtroppo è molto diversa. L’algoritmo alla base del Bitcoin, infatti, rende l’attività di mining sempre più complessa. Se fino a qualche anno fa bastava un semplice computer per ottenere Bitcoin gratis, in seguito è stato necessario una scheda hardware specializzata.

Attualmente l’attività di mining è così complessa che oltre a richiedere computer specializzati, ha bisogno di così tanta energia che in paesi come l’Italia (dove la corrente elettrica costa moltissimo) non è più nemmeno conveniente.

Chi fa mining di Bitcoin oggi crea delle vere e proprie server farm, situate possibilmente vicino a fonti di energia a basso costo. Il mining di Bitcoin non è quindi un modo di guadagnare Bitcoin alla portata di tutti: le spese per iniziare a fare mining sono ormai colossali, tra computer super potenti ed energia elettrica.

Inoltre, con il dimezzamento del Bitcoin avvenuto a metà 2020, ci sarà un taglio a metà della ricompensa in token ricevuta dai miners. Insomma, fare mining non è più profittevole in alcun modo.

Guadagnare bitcoin senza minare

Ma come si fa a guadagnare con i Bitcoin senza minare? Qui entriamo nel campo degli investimenti: per guadagnare soldi con i Bitcoin bisogna investire: i risultati possono essere veramente esaltanti in termini di profitto ma ci sono dei rischi che bisogna considerare.

Investire sul Bitcoin, in effetti, è molto più facile di quello che si pensa a patto di farlo nel modo giusto. Molti pensano che il modo giusto per investire sul Bitcoin sia comprare Bitcoin ma è una pratica assolutamente sconsigliata (a meno di non essere veramente esperti).

Perché non conviene comprare Bitcoin? Se si comprano Bitcoin, si guadagna quando il valore del Bitcoin sale ma si perde quando scende. Senza contare che la maggior parte degli Exchange dove comprare Bitcoin nascondono truffe e insidie di ogni tipo.

Chi vuole guadagnare con i Bitcoin deve puntare quindi a investire con gli strumenti giusti: i contratti per differenza, abbreviati con CFD. I CFD sono contratti finanziari estremamente semplici da utilizzare. Il bello dei CFD è che sono contratti regolamentati: significa che le autorità di vigilanza (la CONSOB per l’Italia) controllano il mercato dei CFD e garantiscono quindi l’assenza di truffe.

I CFD hanno la particolarità che fanno guadagnare sia quando il prezzo del Bitcoin sale, sia quando scende. Il loro meccanismo è semplice: replicano il prezzo del Bitcoin e consentono di puntare al rialzo oppure al ribasso. Nel caso di previsione corretta, si guadagna.

Per operare con i CFD è necessario aprire un conto presso una piattaforma di trading
. Consiglia di utilizzare esclusivamente piattaforme autorizzate e regolamentate (le uniche che garantiscono sicurezza e onestà). Inoltre, consigliamo sempre di scegliere piattaforme gratuite e senza commissioni. Tra le migliori piattaforme per investire nei Bitcoin segnaliamo:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    eToro

    eToro è molto di più di una piattaforma per investire con i CFD: è la prima piattaforma di social trading. Che cosa significa social trading? Il social trading è la fusione tra i social network e le piattaforme per investire online. Grazie a eToro gli investitori possono avere un profilo pubblico, esprimere la loro opinione sul mercato e soprattutto mostrare i profitti ottenuti sui mercati.

    Gli investitori possono interagire fra loro e, soprattutto, possono decidere di copiare in modo completamente automatico e senza costi quello che fanno gli altri. Questo significa, per esempio, che chi non ha mai investito sul Bitcoin (o su qualunque altra cosa, parliamo di un inesperto totale) può copiare in modo automatico un investitore molto esperto e guadagnare esattamente quanto lui.

    Per questo motivo, molti di coloro che vogliono guadagnare con i Bitcoin e non hanno una preparazione di base scelgono la piattaforma eToro: dopo essersi iscritti è possibile visualizzare i profili degli investitori, ordinati per i profitti ottenuti in passato, ed è possibile iniziare a copiare automaticamente quello che fanno.

    L’iscrizione a eToro è gratis, non sono previsti costi o commissioni.

    Puoi iscriverti gratis su eToro a partire da qui. Se vuoi, leggi la nostra recensione di eToro.

    guadagnare con bitcoin

    Plus500

    Plus500 è la piattaforma CFD più apprezzata e utilizzata in Europa. Oltre che sui Bitcoin, consente di investire anche in tutte le altre principali criptovalute e su moltissimi asset finanziari (azioni, materie prime, valute). Plus500 è completamente gratuito e senza nessun tipo di commissione.

    E’ possibile utilizzare Plus500 in modalità demo cioè con soldi virtuali, in modo da esercitarsi senza rischi.

    Puoi iscriverti gratis su Plus500 a partire da qui
    . Se vuoi, leggi la nostra recensione di Plus500.

    Trade.com

    Trade.com è una delle piattaforme più nuove e affidabili. E’ estremamente semplice da utilizzare, anche per chi non si è mai occupato di investimenti finanziari. Proprio per queste persone, Trade.com offre corsi e video corsi veramente eccezionali, in grado di insegnare a chiunque a guadagnare con i Bitcoin o con gli altri mercati finanziari.

    Trade.com è completamente gratuito e non applica commissioni
    . Chi apre un conto riceve un omaggio di 25 euro che non possono essere prelevati ma possono essere utilizzati per investire sul Bitcoin. A questa offerta si applicano termini e condizioni.

    Puoi iscriverti gratis su Trade.com a partire da qui.

    Attenzione alle truffe

    Molti di coloro che vogliono guadagnare con i Bitcoin cadono vittima di truffe. Il modo più semplice e immediato per evitare le truffe è scegliere una piattaforme CFD autorizzata e regolamentata: in questo modo si ha la garanzia assoluta di non subire truffe.

    Per chi invece sceglie altri modi per investire in Bitcoin le truffe sono un pericolo concreto. Esistono, ad esempio, fantomatici programmi come Bitcoin Code che promettono guadagni sicuri con il Bitcoin tramite degli algoritmi non meglio spiegati. Inutile dire che tutti coloro che hanno affidato soldi a Bitcoin Code hanno perso tutto.

    Altri truffatori, poi, hanno creato delle false criptovalute che in realtà sono schemi Ponzi: la più famosa di queste criptovalute Fake è l’OneCoin che ha attirato decine di migliaia di investitori con la promessa di facili guadagni. Inutile dire che questi investitori hanno perso tutto.

    La truffa più subdola è quella messa in atto dagli Exchange: sono le piattaforme in cui è possibile comprare e soprattutto custodire Bitcoin. Ebbene, la maggior parte di queste piattaforme Exchange funzionano (apparentemente) bene per anni, in modo da accumulare clienti e Bitcoin. Poi di colpo chiudono e i Bitcoin custoditi si volatilizzano.

    Gli Exchange non sono regolamentati, quindi è tecnicamente impossibile rivolgersi alle autorità per recuperare il proprio denaro.

    Guadagnare Bitcoin giocando

    E’ possibile guadagnare Bitcoin giocando? Esistono dei casinò online che consentono di scommettere e quindi vincere Bitcoin. Tuttavia in questo caso non riteniamo opportuno utilizzare la parola guadagnare. Si tratta di gioco d’azzardo e quando si parla di gioco d’azzardo a vincere è sempre il banco, quindi il proprietario del casino online in questo caso.

    Non stiamo sconsigliando di giocare al casino con i Bitcoin: stiamo semplicemente dicendo che è un gioco e chi vuole può farlo, ma senza pensare che si tratta di un modo di guadagnare (e meno che meno di guadagnare soldi facili). Per gli interessati, segnaliamo che il casino online più famoso per giocare con i Bitcoin è BitCasino.io.

    Trading Automatico su Bitcoin

    Ci sono vari modi per investire sul Bitcoin. Il più conosciuto è senza dubbio l’investimento manuale attraverso le migliori piattaforme di trading che abbiamo presentato in precedenza. Tuttavia, vorremmo sottolineare che, tramite una delle piattaforme di cui abbiamo parlato in precedenza, eToro, è possibile fare trading in automatico sul Bitcoin. Non è quindi necessario dover analizzare i grafici e fare previsioni sul possibile andamento futuro della criptovaluta.

    Come possono fare quindi gli utenti alle prime armi a guadagnare? La soluzione migliore a questo problema sono i sistemi eccezionali per fare trading in automatico sul Bitcoin. Al momento, la piattaforma in assoluto migliore è quella che abbiamo già presentato in precedenza: eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale).

    Con questa piattaforma è possibile investire e guadagnare sul Bitcoin (e molte altre criptovalute come Tezos, Ethereum, Ripple per citarne tre) con il massimo della semplicità. eToro è a tutti gli effetti una piattaforma di social trading. L’unica differenza è che non si condividono foto di gattini, ma bensì è possibile operare su Bitcoin (e su tutte le altre criptovalute) in modo facile, senza costi aggiuntivi e senza alcun tipo di commissioni. Uno dei vantaggi più interessanti di eToro è la possibilità di individuare i trader che hanno ottenuto i guadagni migliori in passato e quindi è possibile copiarli in modalità completamente automatica.

    La piattaforma di eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale) è molto apprezzata dai principianti perché è consente di ottenere fin da subito risultati eccellenti: è sufficiente scegliere quelli che hanno ottenuto i guadagni più alti in passato. Con il click di un bottone è possibile iniziare a copiarli in automatico. Chi copia, guadagna in base al rendimento del trader copiato ed il capitale investito su di lui.

    Inoltre, la possibilità di copiare i trader di Bitcoin più capaci consente non solo di ottenere fin dal primo giorno interessanti guadagni, ma è incredibilmente utile per gli utenti alle prime armi, in quanto possono osservare le mosse dei migliori trader. La funzionalità di copia di eToro è gratuita. Puoi iniziare subito a fare trading automatico di Bitcoin con eToro cliccando qui.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Gennaro Parisi

    Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

    1 Commento

    • eToro è la soluzione giusta per guadagnare con i bitcoin se non sai veramente nulla di nulla. Con trade o plus devi comunque avere un minimo grado di conoscenza del settore, almeno secondo me. Comunque chi ci si mette di buona volontà impara velocemente, 3 giorni di studio con i corsi gratis di Trade.com sono più che sufficienti.

      Il fatto è che nella vita volere e potere. La maggior parte delle persone che si lamentano che sono senza soldi e non riescono a guadagnare è perché alla fine non ci mettono l’anima nelle cose.

    Lascia un Commento