Investimenti

Trading con Carta Hype: è possibile? La guida 2021

Pubblicato: 23 Giugno 2021 di Andrea Strano

Hype è una banca online che fa parte del Gruppo Sella e che offre servizi bancari semplificati per i clienti. Oggi vedremo se è possibile fare trading con carta Hype e quali sono i modi per farlo.

Oggi scopriremo quali sono i servizi offerti da Hype e quali sono i modi per fare trading con carta Hype. E’ possibile per esempio utilizzarla per effettuare i depositi e i prelievi dai conti di piattaforme come eToro o OBRinvest che permettono di fare trading online senza applicare commissioni.

Una volta per effettuare commissioni di vario genere bisognava necessariamente recarsi fisicamente in banca, andare ad uno sportello o da un consulente e fare le operazioni. Ad oggi, fortunatamente, tutto si sta spostando verso il digitale.

Tutte le banche adesso offrono servizi di Home Banking dove è possibile eseguire la maggior parte delle canoniche operazioni da banca senza doversi recare fisicamente presso l’istituto, si può fare tutto comodamente da casa, anche da smartphone e tablet.

Uno dei servizi ai quali gli investitori sono legati è ovviamente il trading, oggi analizzeremo come fare trading con carta Hype e quali piattaforme utilizzare per investire al meglio.

👍Fare Trading con carta Hype: Scopri i nostri consigli
👌Affidabilità: ⭐⭐⭐⭐⭐
💰Investire anche al ribasso: Scopri la vendita allo scoperto
💻Miglior corso di trading: eBook di OBRinvest
🥇Migliori piattaforme consigliate: eToro e OBRinvest
😢Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

Fare trading con carta Hype con i contratti CFD

Fare trading con gli istituti bancari è un metodo sicuro ed affidabile, il problema è che tutte le banche che offrono questo servizio applicano pesanti commissioni e costi di mantenimento del conto che sfiduciano i piccoli investitori che desiderano iniziare ad investire con piccole somme.

L’alternativa però c’è e si chiama: Contratti CFD.

I CFD, o Contratti per Differenza, sono degli strumenti derivati che replicano l’esatto andamento di un asset, chiamato sottostante. I broker che offrono i contratti CFD non applicano commissioni per effettuare le operazioni e si può operare in tutti i mercati esistenti.

Le piattaforme che offrono i CFD sono sicure ed affidabili e permettono di guadagnare sia se le azioni salgono che se scendono, grazie alla vendita allo scoperto, un vantaggio che le piattaforme di trading offerte dagli istituti bancari non possono offrire.

Quali piattaforme scegliere per il Trading con carta Hype?

Il mercato online è ricco di piattaforme che offrono i contratti CFD e grazie alla nostra carta Hyper Mastercard possiamo accedere ed effettuare i depositi necessari a fare trading online.

Abbiamo selezionato per voi 3 broker in particolare, tutti regolamentati e con le relative licenze rilasciate da Consob o CySec. Le piattaforme offerte con questi broker sono semplici da utilizzare, adatte anche a chi ha iniziato da poco ad operare nel mondo del trading online.

eToro

Il primo broker non ha bisogno di molte presentazioni, eToro (qui il sito ufficiale) infatti è leader del mercato e i suoi più di 13 milioni di utenti ne sono la dimostrazione.

La piattaforma è regolamentata da Consob e CySec e può operare in tutta Europa, Italia compresa, il broker si presenta affidabile e sicuro, i nostri investimenti sono sicuramente in buone mani.

Abbiamo già detto che i broker CFD non applicano commissioni ai trader ed eToro non è da meno, tutti i servizi (e sono tanti) presenti in piattaforma sono compresi per tutti gli iscritti.

Uno dei motivi sul perché eToro è il broker più apprezzato al mondo è la possibilità di sfruttare il Copytrading. Con questo software, brevettato da eToro, possiamo copiare tutte le operazioni effettuate dai migliori trader al mondo presenti sulla piattaforma.

Ecco i passaggi per accedere al Copytrading di eToro:

  1. Registrarsi gratuitamente su eToro
  2. Andare nella sezione “Persone” nel menù a sinistra
  3. Scegliere i trader che soddisfano le nostre esigenze
  4. Cliccare su “Copia”

A quel punto la eToro si occuperà di replicare in tempo reale tutte le operazioni effettuate dai trader, quindi noi potremo avere gli stessi risultati di questi trader, in relazione all’investimento effettuato.

Scegli quali trader copiare con il Copytrading di eToro

Il Copytrading, così come tutti i servizi offerti da eToro sono gratuiti e senza commissioni.

OBRinvest

Il secondo broker che vogliamo segnalare è OBRinvest (qui il sito ufficiale), un broker che offre un validissimo corso di Trading a tutti gli iscritti alla piattaforma.

Solitamente i corsi di trading sono molto costosi e implicano manuali di teoria che non arrivano da nessuna parte, il corso offerto da OBRinvest invece è totalmente gratuito per tutti coloro che si iscrivono alla piattaforma.

Il corso ha riscosso un grande successo in Europa, è stato scaricato centinaia di migliaia di volte. Ecco perché il corso di OBRinvest funziona:

  • E’ gratuito
  • E’ completo
  • Offre esempi chiari e pratici e non tedia con teoria

Inoltre una volta terminato il corso, si possono subito testare le nostre capacità grazie alla piattaforma Demo gratuita offerta da OBRinvest.

Scarica subito il corso gratuito di OBRinvest qui

I vantaggi di questo broker non sono finiti qui, infatti OBRinvest offre non 1 ma ben 2 piattaforme di trading diverse, a seconda della tipologia di investitore, le piattaforme sono:

  • Metatrader 4, una piattaforma professionale completa, adatta ai trader che desiderano avere grafici e indicatori di trading sempre a portata di mano
  • Piattaforma Web, utilizzabile da qualsiasi dispositivo mobile, adatta a tutti i trader che vogliono tenere d’occhio i propri investimenti ovunque si trovino

Grazie al corso di trading e alle piattaforme messe a disposizione, con OBRinvest abbiamo tutti gli strumenti utili per poter muovere i primi passi nel mondo del trading online ed inoltre possiamo testare tutto ciò che abbiamo appreso con il conto Demo e passare ad un conto reale in qualsiasi momento senza costi aggiuntivi.

Scegli la piattaforma che fa al caso tuo su OBRinvest

Capital.com

Infine vogliamo parlare di un’altra validissima piattaforma di trading: Capital.com (qui il sito ufficiale).

Capital.com è giovane, è nato nel 2018 ma gode già di un’ottima reputazione tra i trader di tutto il mondo. Possiede tutte le licenze ed è regolamentato da CySec, Consob, FCAm CNMV e AMF.

Il valore aggiunto offerto da Capital.com è sicuramente la possibilità di ricevere segnali di trading affidabili, operati direttamente da Trading Central, una delle migliori società che fornisce servizi di analisi dei mercati azionari mondiali.

Con OBRinvest possiamo usufruire dei segnali di Trading Central senza costi aggiuntivi, in questo modo abbiamo un’analisi di mercato dettagliata e aggiornata di settimana in settimana.

Ricevi anche tu i segnali di trading gratuiti con OBRinvest

Con Capital.com possiamo investire su di una moltitudine di asset messi a disposizione dalla piattaforma, il punto di forza di Capital.com è sicuramente il Forex. Con il Forex possiamo guadagnare dalla differenza di acquisto e di vendita delle valute mondiali e Capital.com ha una sezione dedicata a questo mercato.

Scopri la sezione Forex di Capital.com qui

fare trading con carta hype

E’ possibile fare trading con carta Hype?

La risposta è molto semplice: non è possibile fare trading con carta Hype direttamente, però è possibile utilizzare il conto per depositare e prelevare i guadagni ricavati dal trading online.

Hype non ha la licenza per poter operare nei mercati, non si può investire in nessun asset tramite Hype, possiamo solo inviare e ricevere fondi da e verso i nostri conti. Un vantaggio di Hype è la possibilità di inviare e ricevere denaro anche con le criptovalute, come per esempio il Bitcoin.

Però dobbiamo dire che non è possibile fare trading con le criptovalute, come per esempio con la sezione Crypto dedicata di eToro. Il che rende Hype uguale alla maggior parte degli istituti bancari tradizionali.

Una delle maniere intelligenti per fare trading con carta Hype è quello di utilizzare Hype come conto secondario, dedicato esclusivamente per i movimenti di trading, in maniera tale da differenziare il conto personale che si utilizza tutti i giorni e il conto che si utilizza per gli investimenti.

Molti trader scelgono di separare i conti così da avere conteggio di tutte le spese effettuate con i broker e controllare tutti gli investimenti, tra entrate ed uscite, separando il conto da quello utilizzato per la spesa ad esempio.

Aprire un conto con la Carta Hype, è possibile?

La Carta Hype utilizza il circuito Mastercard, utilizzato in tutto il mondo, tutti i migliori broker online accettano senza problemi la Carta Hype per effettuare depositi e prelievi.

Con Hype puoi aprire il tuo conto direttamente online e si potrà ricevere la carta comodamente a casa propria. Successivamente collegando la carta al conto è possibile iniziare ad investire.

Banca Sella offre la Carta Hype a chi desidera una carta semplice, veloce e non impegnativa. Se cerchi una carta da collegare ad un conto di un broker regolamentato allora Hype può essere la scelta giusta.

Cosa offre Hype

Adesso possiamo vedere quali sono i servizi proposti da Hype, cosa offre il conto e i pareri degli utenti che ne hanno già uno. E’ importante avere un quadro completo prima di accedere al conto Hype, così possiamo capire se fare trading con Carta Hype grazie al collegamento con i conti è una buona idea oppure no.

Vediamo adesso cosa serve per aprire un conto Hype e quali sono i vantaggi.

Aprire un conto Hype

Per aprire un conto Hype non serve recarsi in una banca, il conto si attiva in maniera rapida, addirittura ci si può registrare in meno di 10 minuti.

Oltre ad essere veloce, la procedura è anche piuttosto semplice rispetto aprire un conto tradizionale presso un istituto bancario.

Quando apriamo un conto in banca sono numerosi i contratti e i fogli da dover firmare, con Hype invece bastano pochi click.

Ecco i requisiti che servono per aprire un conto Hype:

  • Essere maggiorenni
  • Scaricare l’App mobile iOS o Android dagli store
  • Avere un documento di riconoscimento in corso di validità

Una volta che l’identità è stata verificata, si potrà associare lo smartphone che utilizziamo seguendo le istruzioni presenti nell’app. Una volta confermato tutto a questo punto si può fare richiesta per ricevere la carta Mastercard e utilizzare i servizi offerti da Hype.

La procedura è molto veloce, chi desidera fare trading online con Carta Hype può usufruirla per ricevere i guadagni.

Tipi di conto offerti da Hype e i costi

Per prima cosa possiamo dire che i costi di aperture e di gestione del conto Hype sono molto bassi, tutte le operazioni sono gestiti in maniera autonoma dall’utente tramite l’app.

Banca Sella offre tre tipologie di conto Hype, ecco quali sono:

Hype Start

Il conto base di Hype, comprende:

  • Apertura conto gratuita
  • Carta di Debito Mastercard
  • Prelievi gratuiti fino ad un massimo di 1.000€ al mese
  • Se preleviamo all’estero le commissioni sono al 3%

Hype Plus

Il conto intermedio offerto da Hype, include tutte le offerte del conto “Start” ed in più:

  • Ricarica del conto dino a 50.000€ l’anno
  • Addebito automatico delle spese mensili
  • Ricarica con un’altra carta in maniera automatica e gratuita
  • Possibilità di accreditare direttamente lo stipendio

Il costo del conto Hype Plus è di 12 euro l’anno.

Hype Premium

Il conto Hype Premium è quello avanzato ed offre tutti i vantaggi degli altri due conti, Start e Plus, ma in più permette di accedere all’assistenza clienti dedicata, offerte esclusive dei partner di Hype, non ci sono commissioni sulle ricariche con carta, bollette e bollettini. Il costo del conto Hype Premium è di 9,90€ al mese.

Evidenziamo due interessanti funzionalità di Hype, ovvero:

  • Limiti di spesa giornalieri che possono essere decisi dall’utente, ovvero possiamo impostare la soglia massima delle spese che si effettuano mensilmente
  • Possiamo attivare o disattivare i pagamenti online

In questo modo con Hype siamo sicuri di avere tutto sotto controllo, con Hype siamo sicuri di operare con tranquillità, soprattutto se dobbiamo collegare il conto con un broker online, come per esempio eToro.

I Pro ed i Contro del conto Hype

Abbiamo analizzato tutti i vari aspetti del conto Hype, abbiamo visto le tipologie di conto offerto ed i costi di ogni conto. Adesso possiamo fare un riassunto degli aspetti positivi e negativi del conto Hype:

  • Hype è affidabile e sicuro
  • Si può ricevere ed inviare denaro in criptovalute
  • Costi di gestione e commissioni vantaggiosi
  • App semplice ed intuitiva con la quale gestire il conto
  • Si può registrare il conto velocemente
  • Possibilità di richiedere la Carta Mastercard

La carta Mastercard del conto Hype può essere collegata ai broker online che abbiamo analizzato ed essere usata come conto secondario dedicato agli investimenti.

Vediamo gli aspetti negativi di Hype:

  • Non è possibile fare trading con Carta Hype direttamente
  • Con Hype possiamo solo avvalerci di un conto bancario

trading con Carta Hype

Conclusioni

Abbiamo visto che fare trading con Carta Hype direttamente non è possibile, però se cerchiamo un secondo conto dedicato ai nostri investimenti, con una banca online che offre ottimi servizi allora Hype può fare al caso nostro.

Per quanto riguarda il trading online invece è meglio rivolgersi alle migliori piattaforme di trading che offrono i contratti CFD, senza commissioni e con la possibilità di testare le nostre capacità prima in un conto Demo.

Ecco il link diretto al sito ufficiale per iscriversi:

Che cos’è Hype?

Hype è il conto virtuale offerto da Banca Sella

Quanto costa il conto Hype?

Ci sono 3 tipi di conto dai costi contenuti, il primo è gratuito, il secondo si paga 12€ l’anno e il terzo 9€ al mese

E’ possibile fare trading con Carta Hype?

No, non è possibile fare trading in maniera diretta ma si può collegare la carta ai conti dei broker CFD

Quali sono le migliori piattaforme per fare trading online?

Secondo la nostra esperienza sono sicuramente eToro e OBRinvest.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Andrea Strano

Lascia un Commento