Investimenti

Migliori azioni da dividendo: classifica top 25

Pubblicato: 13 Ottobre 2022 di Francesco

Presentiamo oggi un approfondimento mirato sulle possibili migliori azioni da dividendo, ossia titoli azionari associati a società che staccano periodicamente cedole sostanziose ai propri azionisti, ossia portatori di interesse.

Ci troviamo in questo caso di fronte ad aziende che hanno avuto la capacità di distinguersi rispetto ad altre compagnie, a fronte di un dividendo storico più sostanzioso (che non è tuttavia mai garanzia di alti dividendi anche in futuro), costanza nello stacco di cedole e molto altro.

Sappiamo benissimo che valutare quali possano essere le potenziali azioni con più alto dividendo può essere molto complicato, soprattutto per un trader alle prime armi. Abbiamo quindi deciso di proporti una classifica aggiornata sulle possibili azioni da dividendo da tenere sott’occhio.

Prima di ciò, qualora volessi subito investire su azioni da dividendo, uno dei broker più specializzati nelle attività di trading e di negoziazione su titoli azionari, è eToro. È un broker solido, con milioni di utenti registrati e che permette anche di acquistare azioni reali.

Così facendo puoi conservale all’interno del portafoglio e riscuotere periodicamente dividendi, qualora venissero erogati dalle rispettive società. È possibile iniziare a comprare azioni anche con depositi molto discreti, da soli 50€.

Clicca qui per registrarti su eToro

Riepilogo sulle migliori azioni da dividendo

❓ Cosa sono: Azioni che permettono di ottenere cedole
👨‍🏫 Quali società le emettono: Società per azioni
🏷️ Quali sono le più note: Azioni da dividendo italiane, USA ed europee
🏆 Quanto serve per iniziare: Depositi molto bassi, a partire da 50 euro
🥇 Migliore broker per azioni da dividendo: eToro

Cosa sono i dividendi?

Prima di procedere con aspetti prettamente pratici, vediamo di capire nel dettaglio di che tipologia di prodotti stiamo parlando. I dividendi non sono altro che un’erogazione di capitali, quasi sempre sotto forma di denaro, a chi già possiede azioni della società.

Il capitale per pagare i dividendi viene preso direttamente dagli utili che la società riesce ad ottenere di anno in anno. È quindi automatico evidenziare come maggiori siano gli utili e maggiori siano le possibilità di un dividendo più sostanzioso.

Il dividendo viene quindi erogato con cadenza periodica, se ovviamente approvato dal CDA, ossia dal consiglio di amministrazione del gruppo (società per azioni). La cadenza può variare da società a società, anche se è quasi sempre trimestrale, semestrale, o il più delle volte annuale.

L’obiettivo dei dividendi è quello di condividere i risultati ottenuti dalla società con gli stakeholder (ossia chi ha deciso di puntare sulla società, credendo nella stessa, con l’acquisto di azioni ordinarie). Non tutti i gruppi quotati erogano tuttavia dividendi.

Un mancato dividendo può derivare da diverse cause, non necessariamente negative. Se la società non ottiene alcun utile, o utili molto bassi, può decidere di non erogare alcun dividendo azionario. Potrebbe altresì decidere di investire tutti gli utili, puntando alla crescita.

Come comprare le migliori azioni da dividendo?

Se sei intenzionato a comprare le migliori azioni da dividendo, è bene che tu sappia come ad oggi molti broker online professionali ti permettono di acquistare azioni in modo autonomo, rapido, ma soprattutto altamente semplificato.

È tuttavia opportuno prestare massima attenzione ed optare solamente su piattaforme che garantiscono l’acquisto diretto dell’asset sottostante (quindi non la negoziazione con strumenti derivati, come ad esempio CFD) e che mostrino chiaramente licenze ed autorizzazioni.

A seguire gli step per comprare azioni con dividendi:

  1. Effettua la registrazione sulla piattaforma. Devi semplicemente inserire il tuo nome, cognome ed indirizzo di posta elettronica reale, con la successiva creazione di una password ben strutturata.
  2. Verifica l’identità. È un processo obbligatorio, che richiede tuttavia pochissimi secondi (devi solo caricare un documento in corso di validità, come ad esempio carta di identità, passaporto e così via).
  3. Effettua un primo deposito. Contrariamente da quanto si pensi, molti broker ti permettono di iniziare ad investire su azioni da dividendo anche con importi molto esigui, da soli 50 euro (con il broker eToro).
  4. Cerca le migliori azioni da dividendo. Puoi procedere manualmente, valutando il cosiddetto dividend yield esposto su ogni titolo, oppure leggere le guide proposte dai broker per ottenere spunti interessanti.
  5. Compra azioni da dividendo. Impostando un acquisto con leva x1, andrai ad acquistare direttamente l’asset sottostante, conservandolo in portafoglio in attesa di eventuali cedole periodiche da incassare.

Clicca qui per accedere alla lista delle azioni da dividendo

Quali sono le migliori azioni da dividendo?

Titolo Ticker Dividend Yield
Telecom TIT 5,13%
Snam SRG 6,55%
Poste Italiane PST 7,58%
Edison EDNR 3,89%
Mediolanum BMED 8,79%
Stellantis STLA 9,5%
Piaggio PIA 6,70%
Unicredit UCG 4,92%
Terna TRN 4,81%
Pirelli PIRC 4,60%
Veon VEON 21,80%
CVR Partners UAN 16,39%
Coca Cola KO 3,17%
Nestlé NESN 2,67%
P&G PG 2,92%
McDonalds MCD 2,24%
Johnson&Johnson JNJ 2,71%
Exxon Mobil XOM 3,48%
Intel INTC 5,62%
Microsoft MSFT 1,17%
Crédit Agricole ACA 10,08%
BMW BMW 7,81%
AstraZeneca AZN 2,24%
Volkswagen VOW3 6,09%
Endesa ELE 10,07%

La tabella in alto mette subito in risalto le potenziali migliori azioni da dividendo, da poter tenere in osservazione per i prossimi mesi. Titoli associati a società ad elevata capitalizzazione, che lavorano tutte in settori di spicco, quasi sempre in tutto il mondo.

Vediamo quindi di conoscerle da vicino, effettuando una distinzione fra:

  • migliori azioni da dividendo italiane;
  • migliori azioni USA ad alto dividendo;
  • migliori azioni europee ad alto dividendo.

Migliori azioni da dividendo italiane

Vediamo subito le potenziali 10 migliori azioni da dividendo italiane:

  1. Telecom: è una società quotata su Borsa Italiana, altamente specializzata nel settore delle telecomunicazioni, Internet e segmenti di mercato affini.
  2. SNAM: è una delle società più conosciute nel settore energetico mondiale, da sempre specializzata nella progettazione e costruzione di infrastrutture.
  3. Poste Italiane: è un gruppo attivo nel mercato delle consegne di lettere e posta, attivo anche in molti segmenti di mercato tipicamente finanziari (si pensi ad esempio ai libretti postali, buoni fruttiferi e così via).
  4. Edison RSP: si tratta di una società attiva nel mercato dell’approvvigionamento, della produzione e della vendita di energia elettrica e di gas (opera prettamente in Italia ed in Europa).
  5. Banca Mediolanum: è una delle banche più solide nel nostro territorio, da sempre fra le migliori in ambito di dividendi, nonché fra le più analizzate da investitori di tutto il mondo.
  6. Stellantis: si tratta di uno dei gruppi automobilistici più grandi al mondo, nato dalla fusione del gruppo PSA con il gruppo FCA (ex Fiat).
  7. Piaggio: trattasi di uno dei gruppi più importanti nel settore del trasporto su due ruote, poiché produce moto e scooter noti in tutto il mondo, ottenendo anno dopo anno ottimi risultati.
  8. UniCredit: è un’ulteriore banca che nel nostro territorio stacca ormai da tempo cedole sostanziose ai propri portatori di interesse.
  9. Terna: è un colosso italiano che opera attivamente nel settore energetico. È fra i più grandi operatori di rete per la trasmissione di energia elettrica.
  10. Pirelli: si tratta di una compagnia storica, attiva in tutto il mondo, produttrice di gomme per vetture e veicoli di qualsiasi genere.

Migliori azioni USA ad alto dividendo

Proseguiamo con le potenziali migliori 10 azioni USA ad alto dividendo:

  1. Veon: è una multinazionale nel settore delle telecomunicazioni, fondata a Mosca, operante in molte parti del mondo, anche se quotata sulla Borsa americana al NASDSQ.
  2. CVR Partners: si tratta di una società con sede operativa in America, precisamente nel Texas, altamente specializzata nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti a base di azoto.
  3. Coca Cola: non ha di certo bisogno di presentazioni, è la società per eccellenza nella produzione dell’omonima bevanda (ha una delle capitalizzazioni più alte al mondo).
  4. Nestlé: è una società leader nella produzione di diverse linee di alimenti, con fatturati colossali ed utili che gli permettono di erogare dividendi considerevoli.
  5. P&G: è un gruppo multinazionale di beni di largo consumo, che racchiude al suo interno tantissimi brand famosi, conta 100 stabilimenti di produzione e 20 centri di ricerca.
  6. McDonald: è un’azienda americana che gestisce l’omonima catena di fast food più conosciuta al mondo. Continua ad aprire negozi e ad ottenere crescite sul fatturato.
  7. Johnson & Johnson: trattasi di una società farmaceutica e biotecnologica, che ha avuto un ruolo rilevante anche nella lotta contro il Covid.
  8. Exxon Mobil: è uno dei gruppi petroliferi più grandi degli Stati Uniti. Opera anche in Europa tramite il marchio Esso ed ha ottenuto nuovi risultati nel 2022.
  9. Intel: è uno dei produttori di semiconduttori e processori più importanti al mondo, sempre più rilevante nel settore informatico.
  10. Microsoft: con una capitalizzazione di mercato attuale pari a 1,72 miliardi di dollari, è una delle società più importanti nel settore dell’informatica, intelligenza artificiale e molti altri segmenti di mercato.

Migliori azioni europee ad alto dividendo

A seguire, le potenziali migliori 5 azioni europee ad alto dividendo:

  1. Crédit Agricole: è un istituto bancario cooperativo francese, nato nel 1894 e fra i più interessanti quando si parla di società ad elevato dividendo.
  2. BMW: è un gruppo automotive tedesco, che produce da anni veicoli per ogni esigenza. Si è ultimamente avvicinato anche alla produzione di vetture elettriche.
  3. AstraZeneca: si tratta di una delle prime società farmaceutiche ad aver creato il vaccino contro il Covid 19 (evento che l’ha resa nota in tutto il mondo).
  4. Volkswagen: è un’ulteriore compagnia automobilistica tedesca, con una capitalizzazione colossale e con uno dei dividendi storici più alti nel segmento automotive.
  5. Endesa: è la più grande compagnia elettrica in Spagna ed offre servizi a famiglie e società da molti anni.

Dove comprare le migliori azioni da dividendo

Arrivati a questo punto, vediamo dove comprare le possibili migliori azioni da dividendo, ossia quale operatore utilizzare per custodire gli asset in portafoglio (anche nel lungo periodo), aspettando l’erogazione di eventuali cedole periodiche.

Un primo broker degno di nota, che ti permette di comprare azioni da dividendo, è eToro. Propone una piattaforma rapida, user friendly, ma soprattutto molto facile da utilizzare, ossia adatta a tutte le tipologie di trader.

Con una rapida registrazione puoi accedere alla sezione dei titoli, valutare quelli di tuo interesse con comodi grafici in tempo reale e piazzare eventualmente la strategia di acquisto. Puoi sempre partire con un ottimo account demo illimitato, con 100.000$ virtuali a tua disposizione.

Qualora avessi poche competenze in materia, o poco tempo a disposizione, puoi sempre selezionare altri trader nell’apposita sezione dei Popular Investor, avviare il Copy Trading ed ottenere le loro stesse operazioni a mercato in modo speculare.

Clicca qui per comprare azioni da dividendo su eToro

Un secondo broker di successo, che ti permette di comprare centinaia di azioni reali da dividendo, è XTB. Si tratta di un operatore regolamentato e con licenza, con una piattaforma rapida, gestibile anche tramite applicazione.

Con XTB benefici sempre di un account demo gratuito, di assistenza professionale a tutte le ore, di assenza di commissioni fisse sugli scambi (si applicano spread in caso di CFD) e di tantissimi strumenti integrativi e di supporto.

Puoi ad esempio accedere ad uno dei corsi di trading più completi sul mercato, che ti permette di ottenere tantissime informazioni rilevanti anche sul mondo dei dividendi. Per ottenerlo puoi semplicemente accedere sulla pagina ufficiale e cliccare sulla sezione.

Clicca qui per registrarti su XTB ed accedi alle azioni da dividendo

Migliori azioni da dividendo mensili

Prima di procedere alle dovute conclusioni, apriamo un piccolo approfondimento sulle cosiddette azioni da dividendo che erogano cedole mensili. Si tratta di società che, contrariamente da altri gruppi, decidono di offrire dividendi con cadenze periodiche più ravvicinate.

Una tipologia di dividendo diventata molto ricercata, poiché permette agli investitori di beneficiare in modo continuo di un eventuale pagamento aggiuntivo, senza l’obbligo di dover necessariamente tenere le azioni per lungo termine, come avviene con i dividendi annuali.

Quali sono le azioni da dividendo mensili? Ecco una lista con 5 proposte:

  1. EPR Properties;
  2. AGNC Investment;
  3. Stag Industrial;
  4. Realty Income;
  5. Dynex Capital.
migliori azioni dividendo

Conclusioni

Con l’approfondimento di oggi abbiamo scoperto, con parole semplici ed alla portata di tutte le tipologie di lettori, il significato di dividendo azionario. Ciò ci ha successivamente permesso di esporre tutti i sistemi per poter investire su società che erogano cedole periodiche.

Abbiamo inoltre indicato una classifica top 25 con le migliori azioni da dividendo, da poter tenere in considerazione ed esaminare con costanza nei prossimi mesi. Tutto ciò facendo riferimento al loro andamento ed al dividend yield (non garanzia di risultati futuri).

Per completezza, se hai intenzione di comprare azioni da dividendo, abbiamo proposto due alternative rinomate ed ovviamente regolamentate: eToro ed XTB. Ti permettono entrambe di investire su azioni reali alle migliori condizioni, anche tramite app.

Clicca qui per accedere alle migliori azioni da dividendo

Leggi anche:

FAQ

Quali azioni comprare per i dividendi?

Tutte le società per azioni quotate hanno la possibilità di staccare dividendi. Puoi quindi scegliere sulla base dei tuoi interessi, del tuo settore preferito, valutando tutti i parametri più importanti.

Quali sono le azioni da dividendo?

Le azioni da dividendo sono azioni emesse da società che erogano periodicamente cedole aggiuntive (derivanti dagli utili) a chiunque possieda azioni ordinarie.

Chi stacca dividendi nel 2022?

Nella nostra guida completa sulle potenziali migliori azioni da dividendo abbiamo avuto modo di elencare nel dettaglio alcune delle principali società che hanno staccato dividendi nel 2022.

Quali azioni pagano il dividendo più alto?

Entrando nella nostra guida completa ed aggiornata puoi valutare tu stesso le azioni da dividendo che hanno staccato dividendi con una percentuale di dividend yield più alta.

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento