Investimenti

Cos’è SafeMoon e Come Funziona [Guida 2021]

Pubblicato: 25 Maggio 2021 di Francesco

Fra i tanti progetti inseriti nel settore crittografico, uno dei più recenti, ad aver destato notevoli considerazioni all’interno del mercato, è SafeMoon. Viene ad oggi considerato un protocollo di nuova generazione, inserito a pieno all’interno del settore della finanza decentralizzata.

Ma com’è riuscito ad ottenere così tanta notorietà nel giro di pochissimi mesi? Cosa la differenzia rispetto ad altri strumenti crittografici? Sono solo alcune delle tante domande che analizzeremo nel dettaglio nel corso della nostra guida.

Essendo un concreto punto di riferimento nel settore, ricordiamo come prima di iniziare a trattare su qualsiasi strumento, è bene ottenere quante più informazioni possibili. Ecco subito una tabella con alcune delle principali informazioni su SafeMoon:

Nome
SafeMoon
Token
SAFEMOON
Ufficializzazione
2021
Progetto
Decentralizzato
Funzionalità
Diverse proposte

Oltre ciò, per completezza, andremo a ricercare le principali metodologie ad oggi disponibili sul mercato per poter comprare SafeMoon. Lo stesso rappresenta uno strumento crypto a tutti gli effetti, presente all’interno di molte piattaforme di scambio.

Ricorderemo inoltre sistemi alternativi agli acquisti tradizionali (ossia tramite exchange), che permettono di negoziare sulle principali criptovalute tramite CFD. Uno dei broker leader a permettere ciò è eToro.

A seguire ulteriori piattaforme regolamentate:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    SafeMoon: Cos’è

    Come anticipato durante l’introduzione, SafeMoon si autodefinisce un protocollo crittografico, basato su una delle ultime tecnologie ad oggi disponibili sul mercato, incentrato sul mondo della finanza decentralizzata e molto altro. Contrariamente da molti altri ecosistemi, SafeMoon rappresenta una realtà ancora nuova.

    Entrando all’interno della pagina ufficiale, può leggersi come lo stesso progetto sia stato ufficialmente lanciato durante il primo trimestre del 2021. Ci troviamo quindi di fronte ad un ecosistema nuovo di zecca, legato ad una squadra di sviluppo che in pochissimo tempo ha avuto l’abilità di creare interesse attorno allo stesso.

    Ma cos’è esattamente SafeMoon? Visto nella sua interezza, si mostra con specifiche caratteristiche distintive, che la differenziano rispetto alla concorrenza. D’altro canto, tuttavia, alcuni tipici elementi possono ugualmente essere individuati. Uno fra tutti la valenza da progetto decentralizzato, ossia senza una struttura centrale alla base e quindi permesso e portato avanti dalla stessa comunità SafeMoon.

    Oltre all’ecosistema vero e proprio, inteso come organizzazione, troviamo lo strumento di riferimento, che prende l’omonimo nome “SAFEMOON”. Dispone di un proprio andamento, di una propria quotazione e di una propria valenza all’interno del paniere complessivo delle criptovalute.

    Nel corso degli ultimi mesi è riuscito ad ottenere nuovi traguardi importanti, mostrando nuovi punti di massimo nel corso del mese di aprile. Nonostante la sua denominazione faccia venire in mente un ulteriore token legato ad un ecosistema innovativo, ossia Terra LUNA, è bene sapere come SafeMoon disponga di funzionalità differenti (almeno da quanto esposto dalla stessa squadra di sviluppo).

    SafeMoon: Come Funziona

    Adesso che abbiamo compreso la storia di SafeMoon, o meglio la sua nascita nel corso di questi mesi del 2021, risulta possibile scendere maggiormente su questioni tecniche ed operative. Come funziona SafeMoon? A seguire alcuni punti chiave:

    • Ecosistema con un meccanismo di gestione del mercato unico nel suo genere;
    • Numerosi progetti futuri;
    • Token di riferimento scambiabile come assets crypto.

    Partendo dal primo punto, è bene tenere a mente come un ruolo cardine all’interno del mercato di SafeMoon, ossia sullo scambio degli strumenti, sia giocato dal meccanismo LP automatico, legato a sua volta alla creazione di liquidità. In altri termini, sulla base delle operazioni effettuate, l’LP automatico gestite in modo autonomo l’ormai nota liquidity.

    Contrariamente da altri ecosistemi, all’interno di SafeMoon si assiste ad un’incentivazione a detenere gli strumenti, invece che a disfarsene, ossia venderli. Come ci riesce? Attraverso la presenza di commissioni specifiche sulla vendita, del 10 %, le quali dovrebbero frenare eventuali venditori.

    Della stessa percentuale, il 5% verrebbe così diviso come premio agli utenti rimasti all’interno della rete. Al di là del meccanismo sul mercato, la stessa piattaforma mette a disposizione una Roadmap specifica, ove mostra i principali progetti e le funzionalità che dovrebbero nel corso del 2021 essere lanciate.

    Fra le diverse indicazioni, si allude ad applicazioni specifiche, a veri e propri videogiochi, alla possibilità di far riferimento ad ulteriori scambiatori, uno fra tutti Binance, per poi passare a piattaforme per Non Fungible Token, ossia NFT.

    Fra gli stessi progetti, sempre da proporre nel corso dei prossimi trimestri, anche una specifica campagna di beneficienza sul mercato Africano. In altri termini, SafeMoon punta ad entrare in diversi business, incentrando allo stesso tempo il tutto sulla propria tecnologia.

    Come comprare SafeMoon

    Comprare SafeMoon è ad oggi possibile utilizzando specifiche piattaforme di scambio presenti all’interno del mercato. Essendo uno strumento relativamente nuovo, sono tuttavia ancora pochissimi gli operatori ad averla inserita all’interno dei propri listini.

    Può ad esempio ricordarsi la sua presenza su PancakeSwap, ossia un exchange decentralizzato nato nel corso degli ultimi tempi.

    Per poter comprare SafeMoon attraverso lo stesso, risulta tuttavia necessario procedere con più passaggi, che vedono dapprima l’acquisizione di una prima criptovaluta di scambio, come ad esempio Binance Coin, e successivamente la conversione in SafeMoon.

    A tal riguardo, teniamo a precisare come per acquisto di criptovalute, si intenda il possesso fisico delle stesse, da dover successivamente custodire all’interno di uno specifico wallet, ossia portafoglio per strumenti crittografici. Un ulteriore aspetto da dover considerare, riguarda i costi fissi.

    Tutti gli exchange, anche quelli più famosi, richiedono infatti costi sulle transazioni, per ogni eseguito, soprattutto in caso di più cambi per convertire criptovalute in altri assets. Tutto ciò ha portato a chiedersi se ad oggi esistano sistemi alternativi per poter trattare su criptovalute.

    Trattasi dei broker di CFD, ossia operatori regolamentati e professionali, che permettono di negoziare sulle maggiori criptovalute mondiali, senza detenerle fisicamente. In questo modo, risulta possibile optare per due differenti strategie:

    • Posizione di acquisto, ossia al rialzo, ipotizzando variazioni in aumento dei prezzi;
    • Posizione di vendita, ossia al ribasso, ipotizzando variazioni in diminuzione dei prezzi.

    eToro

    Un primo broker professionale, inserito a pieno nel settore del trading online per criptovalute, è eToro (qui per la pagina ufficiale). Vanta oltre 12 anni di esperienza e permette un semplificato accesso ai mercati, attraverso l’utilizzo di una piattaforma basilare, strutturata per risultare alla portata di tutti (professionisti ed utenti alle prime armi).

    Entrando all’interno della pagina ufficiale, nella sezione dei mercati, risulta presente anche il comparto crittografico. Sullo stesso, il trader ha la possibilità di scegliere il suo assets di interesse ed attuare la propria strategia (al rialzo o al ribasso tramite CFD). Per ogni criptovaluta, il broker garantisce un pratico grafico in tempo reale, nonché numerose informazioni.

    Clicca qui per eToro

    Un ulteriore elemento a rendere eToro differente rispetto agli altri broker, attiene la sua struttura da vero e proprio Social Trading. Risulta infatti possibile confrontarsi con ulteriori traders, postare le proprie idee ed interagire in modo dinamico con la comunità.

    All’interno della stessa community, sono altresì presenti trader professionisti (definiti Popular Investor), i quali possono letteralmente essere copiati tramite la funzione del Copy Trading. Permette di ottenere le stesse operazioni del professionista, senza ulteriori costi aggiuntivi.

    Scopri qui eToro ed il Copy Trading

    OBRinvest

    Anche OBRinvest (qui per la pagina ufficiale) si pone ormai da anni come reale e concreto punto di riferimento nel mondo del trading online su criptovalute. Entrando all’interno della pagina ufficiale, si ha la possibilità di visionare le diverse funzionalità messe a disposizione.

    Oltre ad essere un broker regolamentato, ossia in possesso delle dovute licenze, mostra una piattaforma interattiva di ultima generazione, apprezzata sia da utenti con esperienza che da negoziatori alle prime attività nel settore.

    A completare il tutto, la presenza di un database ricco di strumenti crittografici. Non mancano infatti le migliori criptovalute, come ad esempio Bitcoin, Ethereum, Ripple e molto altro.

    Clicca qui per OBRinvest

    In aggiunta a ciò, è possibile ricordare la presenza di numerosi servizi integrativi e di supporto per gli utenti. Uno dei più interessanti riguarda la presenza del calendario economico. Costantemente aggiornato, permette di ottenere numerose informazioni e news, su tantissimi strumenti finanziari. A seguire ulteriori caratteristiche:

    • Account prova senza limiti di tempo e completamente gratuito;
    • Assistenza professionale per gli utenti;
    • Grafici in tempo reale;
    • Assenza di commissioni fisse (applicazione di bassissimi spread);
    • Applicazione per smartphone, sia per iOS che per Android.

    Scopri qui OBRinvest

    SafeMoon: Quotazione ed andamento

    Come esposto in precedenza, SafeMoon, al di là del suo ecosistema di riferimento, viene considerato un assets crittografico scambiabile, con proprio valore, proprio prezzo variabile e proprio andamento. Risulta quindi presente all’interno delle principali piattaforme informative sui mercati crittografici, come ad esempio CoinMarketCap.

    Al momento attuale, la stessa piattaforma pone SafeMoon alla posizione 202 all’interno del ranking complessivo degli strumenti crittografici mondiali. Gli aumenti di interesse mostrati nel corso delle prime fasi del 2021, hanno permesso all’assets di scalare numerose classifiche, lasciando alle spalle anche token nati da molto più tempo.

    Risulta quindi possibile, nonostante i pochissimi dati storici a disposizione, evidenziare i principali traguardi mostrati da SafeMoon e dal suo andamento.

    • Inizi del 2021: corrispondono al lancio ufficiale dello strumento, il quale, come molte volte succede all’interno del settore crypto, ha iniziato con valori relativamente bassi (se ovviamente paragonati a quelli raggiunti nel mese di aprile, ossia con i massimi storici). Nel mese di marzo 2021, il valore di SafeMoon toccava quote pari a circa 1.422 e-7 nella giornata del 21.
    • Ottenimento di nuovi massimi: durante il mese di aprile 2021, nuovi interessi avevano permesso al valore di SafeMoon di iniziare un trend al rialzo. Lo stesso strumento, aveva infatti dapprima avuto la forza di rompere il muro dei 0,000006 dollari, per poi continuare rompendo anche l’ambita soglia dei 0,000012 dollari per unità.
    • Variazioni successive avevano spinto la quotazione nuovamente in basso, per poi mostrare trend differenti. In ogni caso, il raggiungimento dei punti di massimo, rispetto ai valori di marzo, ha rappresentato una delle corse più seguite all’interno del settore.
    SafeMoon

    Conclusioni

    Giunti alle battute finali del nostro approfondimento, è ora possibile ricapitolare alcuni punti chiave da poter tenere a mente. Contrariamente da molti altri ecosistemi, nati essenzialmente come sistema alternativo ai pagamenti tradizionali, o al massimo come utilità per le transazioni all’interno della rete, SafeMoon punta a ben altro.

    Nonostante molti dei suoi progetti e delle sue funzionalità siano ancora in una fase di sviluppo, ciò che viene descritto sulla Roadmap ufficiale copre tantissimi settori diversificati. La diversificazione delle stesse funzioni rappresenta una delle tante caratteristiche differenziali rispetto ad altri progetti (come ad esempio il Dogecoin).

    Sia il mercato dei videogiochi, sia quello delle applicazioni, sia quello degli NFT (ossia No Fungible Token) rappresentano comparti rilevati, presi ormai di mira da numerose società e compagnie, operanti anche nel mondo delle criptovalute e della blockchain.

    Al di là di tutto ciò, lo stesso token SAFEMOON ha rappresentato un assets scambiabile a tutti gli effetti. Oltre ai tradizionali sistemi per poter comprare ed investire su criptovalute, abbiamo infine esposto l’esistenza del trading online di CFD, messo a disposizione da broker regolamentati.

    Permettono di trattare sui principali strumenti crittografici mondiali (come ad esempio BTC, ETH, LTC, XRP ed altro ancora) in modo autonomo, utilizzando un computer, un account ed una connessione ad internet.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche: Monero, Zcash

    Domande Frequenti su SafeMoon

    Cos’è SafeMoon?

    SafeMoon rappresenta un protocollo di ultima generazione, associato ad un proprio strumento crittografico, che prende l’omonimo nome “SAFEMOON”, con proprio valore ed andamento.

    Come comprare SafeMoon?

    All’interno della nostra guida abbiamo ricordato i principali sistemi ad oggi disponibili per poter comprare SafeMoon in modo fisico. Oltre ai metodi basati su exchange, nel settore crittografico, abbiamo inoltre ricordato la presenza del trading CFD, per negoziare su assets crypto senza possederli in modo fisico.

    Quali broker per negoziare su criptovalute?

    All’interno del nostro approfondimento abbiamo esposto in modo approfondito alcuni dei migliori broker di CFD regolamentati, che permettono di negoziare sulle maggiori criptovalute mondiali.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco