Main Street

TradeApp: opinioni su fare trading online con smartphone

Iniziare a fare trading Forex online è una scelta di molti nuovi investitori, sia chi è alle prime armi, sia chi ha già molta esperienza.

Normalmente, si scelgono piattaforme di broker Forex che possano dare una serie di strumenti da utilizzare su PC; eppure, molti investitori vorrebbero accedere al mercato Forex tramite cellulare.

Per questo motivo è nata TradeApp Italia, un nuovo broker Forex in formato App per smartphone.
Leggi questa recensione per capire come funziona TradeApp e quali sono i vantaggi nell’utilizzare un App invece che un sistema tradizionale.

TradeApp Italia è un broker nato dall’azienda Depaho LTd, una società di investimenti con sede a Cipro. Depaho gestisce e controlla diverse piattaforme di broker Forex internazionali, con una presenza in più di venti paesi.

TradeApp è registrata e regolamentata come Impresa d’Investimento Cipriota (Cyprus Investment Firm o CIF) con licenza n. 161/11 ed autorizzata dalla FSCA con il numero di licenza 47709. Inoltre, è anche registrato presso la Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC).

Queste certificazioni sono importanti, perché la CySEC, essendo un’autorità di vigilanza che protegge e tutela chiunque operi con un broker finanziario, garantisce la sicurezza delle operazioni.

Depaho LTd. Opera anche secondo i principi del MiFID (Markets in Financial Instruments Directive), una direttiva dell’Unione Europea che, come CySEC, ha come obiettivo la protezione dalle truffe nel mondo dei broker Forex.

Questi elementi sono davvero importanti, perché assicurano che il broker con cui si opera non sia una truffa o un’azienda poco trasparente. Fortunatamente, TradeApp fa della trasparenza uno dei suoi valori fondanti.

Come installare e iniziare a operare su TradeApp

TradeApp Italia rappresenta un’alternativa ottima per i trader che hanno il bisogno di operare online, tramite smartphone.

Per scaricare l’App basta inserire il nome nella stringa di ricerca del marketplace del proprio cellulare: difatti, TradeApp viene supportata sia dai sistemi iOS (il sistema degli iPhone), che dai sistemi Android.

Il download e la registrazione sul sito sono totalmente gratuiti. Una volta scaricata, bisogna inserire i dati personali, un indirizzo e-mail valido e una password. La App guiderà poi nel processo di registrazione, che è molto semplice e immediato. Dopodiché, basterà scegliere la tipologia di conto e il capitale da investire.

A questo punto si scopre una delle punte di diamante dell’App: l’investimento minimo di 5€. Questa possibilità, quasi impossibile da trovare in altri broker Forex, permette a tutti di iniziare il trading online con la tranquillità di investire piccole somme.

Infatti, sappiamo che la maggior parte degli altri broker chiede sempre una cifra piuttosto alta per iniziare a operare.

Inoltre, l’App è stata studiata per due tipologie di utente: il trader principiante e il trader esperto. Ciò si riflette soprattutto nella tipologia di conto, che si divide in due categorie:
1. Esploratore: il conto per principianti, o per coloro che non hanno ancora il desiderio di investire grandi somme e vogliono sperimentare l’App. Il conto Esploratore permette di investire solo 5€. Oltre a questo vantaggio, TradeApp fornisce un’assistenza completa, pensata per accompagnare i trader principianti: le funzionalità dell’App si sbloccano pari passo con i progressi del trader.
Oltre a fornire formazione online TradeApp protegge i primi 5 investimenti In questo modo, se l’investimento va in perdita si viene subito rimborsati, mentre se si ottengono profitti, si potrà tenere la somma guadagnata.

2. Professionista: il conto Professionista è stato pensato per tutti coloro che hanno vasta esperienza di trading online, ma hanno comunque l’esigenza di operare tramite smartphone, ovunque si trovino. Il conto ha funzionalità molto avanzate, adatte a chi ha bisogno di più informazioni possibili. Anche nel conto Professionista si viene protetti, con una protezione del bilancio negativo e dei primi 5 investimenti.

Come si investe su TradeApp e quali sono le garanzie

Ma su cosa si può investire tramite TradeApp? Si può investire con azioni, materie prime, indici, valute, criptovalute e fondi indicizzati.

TradeApp permette di operare con le azioni di grandi aziende italiane e internazionali, lasciando una vasta scelta. Oltre a ciò, si può investire in materie prime come oro e argento, o con criptovalute come Bitcoin. L’App accetta molte tipologie di pagamento, anche da conto bancario online.

Il deposito e ritiro di fondi è semplice e avviene in pochi giorni lavorativi. Nel caso di disguidi, si può sempre fare affidamento sugli operatori preparati dell’assistenza clienti telefonica e online.

Inoltre, si può operare tramite CFD: un CFD è l’abbreviazione di “Contract For Difference” e sono derivati considerati come investimenti con rischio. Essi derivano il loro valore dall’asset sottostante, e dunque permettono al trader di effettuare movimenti sul prezzo dell’asset.

Essendo l’attività di trading non priva di rischi, TradeApp vuole assicurarsi che i suoi trader abbiano a disposizione molti strumenti per imparare e approfondire le proprie conoscenze del mondo del trading Forex.

Per questo motivo online sono presenti guide e lezioni gratuite. Inoltre, per i principianti è disponibile un glossario di termini Forex.

Per tutti coloro che avessero un problema con l’App o con le transazioni, ci si può rivolgere all’assistenza clienti che può fornire informazioni chiare ed esaustive.

TradeApp italia

Conclusione su TradeApp

TradeApp Italia è sicuramente perfetta per chi viaggia, chi ha poco tempo o non ha la possibilità di accedere ad una linea Wifi tutte le volte che ne ha bisogno, ma anche per i completi principianti che vogliono imparare a fare trading.

Per questi principianti c’è una soluzione che non solo permette di investire piccole somme, ma dà anche la possibilità di formarsi e di essere protetti nelle prime transazioni.

Il conto Professionista, invece, soddisfa le esigenze di chi ha molta più esperienza come trader, soprattutto grazie all’ampio accesso a strumenti, grafici e tabelle personalizzabili.

Avendo verificato che TradeApp sia regolamentata abbiamo la conferma che non sia una truffa; è di sicuro un broker che può essere utile in certe circostanze, e non è adatto a chi vuole uno strumento più simile ai classici broker da desktop.

Nonostante ciò, la semplicità di utilizzo, l’affidabilità e la varietà di strumenti e capitale da investire la rende una piattaforma da tenere in considerazione.

TradeApp
  • Valore
  • Affidabilità
  • Sicurezza
5

Riassunto

TradeApp Italia è un’applicazione ideale per chi vuole cominciare a fare trading online.

Sull'autore

Gennaro Parisi

Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

Lascia un Commento