Investimenti

Trader vincente: Storia di successo nel trading

Pubblicato: 21 Marzo 2022 di Francesco

Il sogno di tutti gli appassionati di questo settore è sicuramente quello di diventare un trader vincente, ossia un trader capace di sfruttare a pieno gli andamenti del mercato a proprio vantaggio, ottenendo così un potenziale profitto in termini economici.

Così come in tutti i settori, anche diventare trader vincente richiede sforzi, passione, perseveranza e tanti altri fattori. Abbiamo deciso di approfondire la questione, ricordando nello specifico la storia di uno dei trader più conosciuti sul web, di nazionalità spagnola e da sempre uno degli utenti più attivi su una nota piattaforma di trading.

Avremo altresì modo di esporre diversi aspetti sul mondo del trading, ricordando rischi ed in modo parallelo i possibili ritorni di un trader vincente. Tutto ciò su un’attività che contrariamente dal passato è stata ampiamente semplificata sotto l’aspetto operativo, dalla presenza dei migliori broker online.

Prima di iniziare, vediamo subito una tabella che riassume alcuni punti che andremo a toccare all’interno delle righe successive, ossia un riepilogo sul concetto di trader vincenti.

👍 Trader Vincente Scopri la nostra guida
👌 Ci sono rischi? Sì, devono sempre essere considerati
🏷️ Chi sono? Esperti del settore trading
💻 Come si diventa? Con lo studio e la pratica
🥇Miglior broker online: eToro
😢 Esistono truffe Si, molte. Segui solo i siti affidabili

Chi è un trader vincente?

Trader famosi

Se hai aperto il nostro approfondimento è perché vorrai sicuramente sapere chi è un trader vincente e cosa fare per diveltarlo. Teniamo fin da subito a ricordare come non esista ovviamente una formula magica per poter diventare trader profittevole ed ottenere così risultati dalle proprie attività.

Tutti i trader famosi, quelli che realmente hanno avuto modo di ottenere ritorni dal mondo del trading online, hanno investito studio, passione, pratica e molto del loro tempo prima di riuscire ad ottenere risultati. Ne derivano quindi alcune caratteristiche di un trader vincente:

  • la capacità di saper analizzare i trend del mercato, che rappresenta il primo aspetto più importante per poter piazzare la propria strategia;
  • la capacità nel saper mantenere la calma nei momenti difficili, poiché anche un trader vincente è sempre soggetto all’imprevedibilità dei mercati finanziari;
  • il saper leggere quando aprire e quando chiudere una posizione all’interno del mercato, ma soprattutto quando è meglio non attuare alcuna strategia ed aspettare momenti migliori;
  • la capacità nel saper diversificare il proprio portafoglio, così da focalizzare l’attenzione su più possibilità rispetto che su un unico asset.
  • il saper tenere sempre bene a mente la presenza del rischio e quindi la possibilità del poter anche perdere, scegliendo una posizione sbagliata sul mercato.

Un trader vincente cerca sempre di affinare questi aspetti con lo studio di nuove strategie e tecniche analitiche. Aspetti che si legano anche al concetto di analisi tecnica ed analisi fondamentale, ossia i due pilastri indispensabili sullo studio di un asset finanziario.

Storia di un trader vincente

Ricollegandoci a quanto esposto in precedenza, è possibile soffermarci nel dettaglio in una delle storie di trading più avvincenti degli ultimi anni, ossia quella di un professionista del settore, che ha avuto la capacità di ottenere numerosi traguardi nel corso degli ultimi anni.

Il suo nome è Omar Sosa Afonso, ha 26 anni, è di origini spagnole ed ha iniziato la sua attività da trader da molto piccolo. All’età di 23 anni, era considerato uno dei trader più seguiti sul noto broker eToro, in riferimento al conosciuto programma Popular Investor.

All’interno del broker, è possibile visionare le statistiche ed alcune informazioni sul professionista. Più nello specifico, al momento di questa stesura, Omar risulta:

  • attivo sulla piattaforma dal 27 marzo del 2017;
  • con un tempo di conservazione medio a 3 settimane;
  • con circa 4.45 transazioni per settimana.

Il programma Popular Investor, tramite la funzione di Copy Trading, fa sì che tutti gli iscritti al broker possano copiare trader reali. Nel caso specifico di Omar, è possibile leggere la presenza di ben 277 utenti in copia, ossia che hanno deciso di seguire il Popular Trader nelle sue attività.

Un trader con la voglia di migliorare

Nel corso degli ultimi anni Omar ha così avuto modo di esporre all’interno di proprie interviste i traguardi raggiunti e mostrati pubblicamente all’interno del broker sopracitato. Tutto ciò continuando a restare umile e con la consapevolezza di voler sempre migliorare.

Nel tempo libero il professionista ama infatti leggere, praticare sport, ma soprattutto viaggiare e conoscere nuove culture, confrontandosi con le stesse. In altri termini hobby di un qualsiasi ragazzo comune all’età di 26 anni.

Avvicinandosi al mondo del trading più di 3 anni fa, conoscendo tuttavia nel dettaglio lo stesso settore da molto più tempo, ha iniziato lentamente ad ottenere i suoi primi profitti, affinando con il tempo le proprie tecniche. Tutto ciò lo ha portato a strutturare una propria strategia di trading da utilizzare nel tempo.

Solamente nel 2019 aveva ricordato di investire prettamente nel comparto delle commodities (ossia delle materie prime), delle valute (ossia del forex e quindi dei cambi valutari) ed in indici di Borsa (appartenenti alle Borse mondiali più importanti). Una piccola percentuale mostrata sul suo profilo, vede anche esposizioni su azioni e criptovalute.

All’interno del profilo del professionista, nell’apposita pagina del Popular Investor, è possibile visionare tutte le sue statistiche, compresa la percentuale delle cosiddette settimane profittevoli, che varia e che è aggiornata costantemente.

Trader vincente: l’importanza dell’analisi

Uno degli errori più comuni, effettuati soprattutto da trader alle prime armi, vede l’apertura casuale delle posizioni all’interno del mercato. Tutto ciò con il grande rischio di poter perdere i propri capitali in pochissimo tempo.

Contrariamente da tutto ciò, è invece importante analizzare attentamente il mercato e scegliere con cura le strategie da attuare (nell’ottica del breve, del medio, o del lungo periodo). Anche il trader ricordato nel corso del nostro approfondimento pone molta importanza sugli aspetti analitici.

In sue interviste, Omar ha più volte ricordato come “la mia strategia di investimento è per l’80% di analisi tecnica e per il 20% di analisi fondamentale”. Tutto ciò andando ad esaminare nel dettaglio alcuni indicatori specifici, valutando le zone di supporto e resistenza, di ipercomprato ed ipervenduto e molto altro.

In merito all’analisi fondamentale, ha invece ricordato di non far riferimento ad un’unica fonte informativa, ma di considerare più canali, così da confrontarli fra di loro e farsi un’idea più precisa (ma soprattutto con più punti di vista), così da scegliere la strategia potenzialmente più adatta in quel momento.

La scelta di eToro

Il trader Omar è stato anche intervistato direttamente dal broker eToro (qui la pagina ufficiale), che fra le tante domande ha anche avuto modo di chiedere in merito ad esperienze pregresse del professionista nel campo degli investimenti prima di affiancarsi a questo broker.

Il professionista aveva così avuto modo di ricordare:

“sono stato su altri siti prima di eToro, incluse opzioni binarie, ma non ho avuto buoni risultati e ho perso tutto il mio investimento”.

Parlando delle funzionalità di eToro, ha poi ricordato come a proprio avviso la piattaforma abbia permesso a migliaia di persone di avvicinarsi al mondo del trading online e di poter anche selezionare reali Popular Investor da poter copiare.

Il programma Popular Investor permette anche agli stessi Popular Investor di poter ottenere pagamenti fissi sulla base dei risultati ottenuti e del livello raggiunto sulla piattaforma. Più il livello del professionista iscritto al programma cresce (e con esso anche il numero di copiatori) e maggiori sono le possibilità per l’esperto.

In modo parallelo, i trader registrati (anche in mancanza di tempo) possono selezionare uno o più Popular Investor, valutando anche la propensione al rischio, il livello di performance medio, così come il numero di copiatori, ottenendo le medesime posizioni in modo speculare ed in tempo reale.

Scopri qui eToro ed il Copy Trading

Trader vincente: attenzione ai rischi

Se il tuo obiettivo è quello di diventare un trader vincente, anche partendo da zero, è bene ricordare come qualsiasi trader famoso e professionista, vada sempre a considerare l’aspetto del rischio, intrinseco in qualsiasi attività speculativa sui mercati.

Come sappiamo, tutti gli strumenti finanziari sono soggetti ad andamenti al rialzo ed andamenti al ribasso. Ciò esprime essenzialmente la volatilità di un asset finanziario, che non è mai prevedibile al 100%. Nel corso della storia, numerosi trader vincenti e professionali hanno dovuto scontrarsi con periodi difficili.

Tutto ciò ricorda proprio la componente della rischiosità, che si contrappone ai possibili prodotti derivati dall’attività. Una delle caratteristiche vincenti di un trader professionista, è tuttavia anche quella di sapersi risollevare dai momenti difficili e tornare in corsa dopo eventuali periodi in rosso.

Trader vincente

Come diventare trader da zero

Al di là del concetto di trader vincete, sono in molti a chiedersi come fare per diventare trader e poter così iniziare ad attuare le proprie strategie in modo autonomo e professionale. Andremo quindi ad approfondire alcuni aspetti chiave, ossia:

  • imparare il trading online;
  • pratica con conto demo;
  • non cadere nelle truffe.

Imparare il trading online

Nessun trader nasce già vincente e con le capacità operative nel settore del trading online. È quindi importante partire sempre da zero, studiando ed imparando il trading online. In questo caso, i trader alle prime armi vanno sempre alla ricerca di servizi formativi a costo zero.

Con il passare degli anni, intuite queste necessità, anche i migliori broker online hanno iniziato a proporre corsi e sezioni formative. È ad esempio il caso del noto broker XTB (piattaforma regolamentata nel nostro territorio) e che permette di ottenere risorse degne di nota, da poter approfondire in qualsiasi momento.

Gli articoli e le guide dei broker regolamentati sono strutturate da professionisti del settore e permettono di ottenere informazioni base sul mondo del trading, accostando nozioni teoriche con numerose nozioni pratiche.

Scopri qui la sezione formativa di XTB

Pratica con conto demo

Un secondo sistema, considerato un concreto supporto per lo studio dei trader che partono da zero, vede la presenza del conto demo. Di cosa si tratta esattamente? Molto semplicemente, trattasi di una simulazione a tutti gli effetti, basata sulla presenza di capitali virtuali.

Gli stessi capitali vengono caricati direttamente dalle piattaforme di trading e possono essere utilizzati per testare nuove strategie sui mercati finanziari, o semplicemente per provare tutte le funzionalità del broker, senza correre rischi sul capitale reale.

Uno dei conti demo più completi è quello del broker eToro, il quale si mostra in primo luogo completamente a costo zero ed in secondo luogo illimitato nel tempo. Non ha in altri termini scadenze e non richiede nessun deposito iniziale obbligatorio.

Non cadere nelle truffe

In ultimo, ricordiamo l’importanza nell’evitare il più possibile piattaforme illecite, non professionali, così come truffaldine. Il settore del trading vede purtroppo la presenza di molte truffe online e per un utente alle prime esperienze risulta complesso selezionare il broker più onesto.

Cosa considerare? Vediamo alcuni punti:

  • la presenza di reali licenze, che vengono erogate da enti quali CySEC, FCA e così via ed esposte sempre in modo chiaro e trasparente da broker;
  • l’assenza di messaggi ingannevoli;
  • la presenza di tutte le informazioni sulla piattaforma e sui possibili spread e commissioni;
  • la presenza di tutte le informative sui rischi derivanti da attività speculative.

Leggi anche: Trading online truffa?

Conclusioni

Giunti al termine del nostro approfondimento, è ora possibile ricapitolare alcuni punti chiave sul concetto di trader vincente.

Diventare trader vincente è sicuramente il sogno di ogni trader e negoziatore dei mercati finanziari. Un sogno che richiede tuttavia molti sacrifici, voglia di crescere, di imparare, di fare pratica, ma soprattutto di procedere con la consapevolezza di poter perdere, considerando i rischi.

In tutto ciò, abbiamo ricordato la storia di uno dei trader spagnoli più noti, ossia Omar Sosa Afonso, che ha nel corso degli ultimi anni intrapreso la professione di trader professionista, riuscendo a diventare anche uno dei Popular Investor più copiati sul noto broker eToro.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande Frequenti

    Cos’è un trader vincente?

    Un trader vincente è un trader che ha acquisito esperienza e competenza all’interno del mercato, riuscendo così ad attuare strategie in grado di permettergli di ottenere risultati.

    Quanto tempo dedica al trading un trader vincente?

    Non esiste un tempo preciso da poter indicare, poiché ogni trader, sulla base delle proprie capacità analitiche e di valutazione sul mercato può dedicare più o meno tempo rispetto ad un altro.

    Un trader vincente non ha rischi?

    No, anche un trader vincente ha rischi e deve sempre considerare nelle proprie strategie la componente dell’imprevedibilità dei mercati finanziari, ossia la volatilità che caratterizza tutti gli strumenti.

    Quali broker utilizzano i trader?

    Come ricordato all’interno del nostro approfondimento, i trader professionisti e famosi selezionano sempre broker autorizzati e regolamentati, ossia con le dovute licenze erogate da enti ed autorità reali.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco