Investimenti

Trucchi di trading: esistono? I migliori per guadagnare online

Trucchi di trading: esistono veramente? Ci sono dei segreti che ti permetteranno di guadagnare tanti soldi online senza alcuna fatica?

In questo approfondimento vogliamo contribuire a svelare alcuni aspetti che dovresti assolutamente conoscere sul trading online, e che dovresti far tuoi il prima possibile, onde evitare di credere a fregature colossali che, purtroppo, abbonano nel mercato degli investimenti finanziari.

Iniziamo subito con il chiarire che nessuno può pretendere di fare soldi sicuri facendo trading online! E precisiamo altresì che chi ti dice che esistono trucchi per guadagnare al 100% con gli investimenti finanziari online probabilmente ti sta prendendo in giro (e, nella peggiore delle ipotesi, sta puntando al tuo patrimonio).

Per fare soldi con il trading online devi infatti affrontare una curva di apprendimento infinita, e dovrai essere pronto a commettere errori. Dovrai anche essere pronto a studiare molto, e ad esercitarti ancora di più.

Fin qui, le cattive notizie. Le buone notizie sono che attraverso un impegno costante e con l’ausilio di alcuni dei migliori broker in circolazione, come 24option o eToro, puoi effettivamente moltiplicare le opportunità per poter guadagnare online.

Anche se non ci piace parlare di trucchi, ma piuttosto di consigli e accorgimenti, di seguito abbiamo riassunto alcuni aspetti che a nostro giudizio dovresti conoscere prima di fare trading online. Leggili con attenzione e, se hai dubbi e perplessità sul contenuto di qualcuno di questi, non esitare a scriverci!

Trucchi di trading

Formazione per il trading online

Il primo trucco per il trading online che vogliamo rivelarti è in realtà anche il più importante: se vuoi incrementare le opportunità di guadagnare con i mercati finanziari, la chiave del tuo successo non può che essere la ricerca di una migliore formazione, che possa permetterti di acquisire quelle conoscenze e quelle competenze che troverai certamente di utilità nel momento in cui affronterai per la prima volta la formulazione di una personale strategia di investimento.

Pertanto, ricorda che puoi fare molti soldi e molto rapidamente attraverso il trading online, ma ricorda anche che… puoi perdere altrettanto! È dunque importante decidere se si ha l’abilità e la personalità per essere un day trader (cioè un investitore che compra al mattino e vende quasi subito, o al massimo alla fine della giornata), uno speculatore che apre e chiude posizioni per pochi giorni, o magari un investitore a lungo termine che mantiene le azioni per più di tre anni.

Niente ti vieta pertanto di mixare le varie strategie. Per esempio, puoi dividere il tuo portafoglio in strumenti finanziari di lungo termine e strumenti speculativi, con diverse quote a seconda del tuo orientamento. Potrai ad esempio scegliere di reinvestire sul lungo termine qualunque profitto ottenuto dalla tua quota speculativa, e magari evitare di fare day trading perché non ne hai il tempo e non ne hai le caratteristiche.

Insomma, cerca di comprendere chi sei, cosa vuoi e come puoi ottenerlo. Se non hai le idee piuttosto chiare, è probabilmente perché non hai una sufficiente formazione per il trading online. Come colmarla, dunque?

Per tua fortuna, per poter migliorare la tua preparazione nel trading online non devi spendere nemmeno un euro. Sul web puoi infatti trovare dei corsi di formazione molto validi, predisposti da alcuni dei migliori broker in circolazione, come eToro e 24option.

In particolar modo, 24option ti propone un vero e proprio ebook gratis per fare trading online, un corso che passo dopo passo migliorerà le tue conoscenze e ti permetterà di formulare in completa autonomia una strategia individuare di trading online.

Puoi scaricare l’ebook gratis di 24option cliccando qui.

Anche eToro ha degli ottimi strumenti di formazione e, in più, ha una piattaforma di social e di copy trading che potrai utilizzare per poter migliorare la tua esperienza “copiando” dai trader più bravi. Puoi usare la piattaforma di copy trading anche in modalità demo: non hai nessuna scusa per poter carpire segreti e trucchi dai guru!

Puoi aprire un conto demo gratis con eToro cliccando qui.

Diversificare gli investimenti

Naturalmente, quanto sopra non è certamente l’unico trucco di trading che dovresti cercare di adottare.

Prova ad esempio ad essere più paziente, evitando di reagire al ‘rumore’ del mercato e non fare troppo trading nel momento in cui c’è molta confusione e non hai le idee chiare o non sono coperte dalla strategia. Cerca di non farti emozionare dalle fluttuazioni quotidiane del prezzo delle azioni, perché comprare e vendere troppo velocemente sulla base dell’impulso e delle emozioni è il più comune errore che un investitore commette nei primi mesi di trading.

Ricorda poi di diversificare e, dunque, di non mettere tutte le tue uova in un solo cestino. Si tratta di uno dei principi di trading più importanti: investi in diversi strumenti finanziari per ripartire il rischio. Non investire inoltre in più di 10 strumenti finanziari alla volta o, comunque, in un numero massimo che ti permetta di seguire quotidianamente con facilità quel che accade sui mercati finanziari.

Cosa comprare con il trading online

Ma che cosa devi comprare con il trading online? Anche in questo caso, la risposta ti sarà data grazie alla strategia di trading e, dunque, dopo che avrai raggiungo la giusta consapevolezza e competenza per poter scegliere cosa acquistare e vendere sui mercati finanziari.

All’inizio, però, ricorda di acquista solo strumenti finanziari di qualità, come le azioni in settori di cui sai qualcosa, e società sufficientemente grandi da poterti garantire una buona liquidità e un’ottima gamma continua di informazioni di mercato.

Acquista in ogni caso gli strumenti finanziari solo dopo aver fatto i “compiti a casa” e aver effettuato ricerche approfondite su ognuno di essi. Per esempio, se stai mettendo nel mirino delle azioni, potresti soppesare il rapporto prezzo-utile (PE), preferendo magari comprare azioni con un rapporto PE compreso in un range di tuo gradimento. Potresti ad esempio valutare che un’azione con un rapporto PE inferiore a 5 sia troppo rischiosa, e un’azione con PE sopra i 30 sia troppo alto per i tuoi gusti”.

Trucchi di trading

Ancora una volta, per sapere che cosa comprare, o meno, non puoi che cercare di curare la tua formazione in maniera tale da scoprire quali strumenti finanziari siano più o meno utili per raggiungere i tuoi obiettivi.

Se poi preferisci diversificare ulteriormente le tue “fonti” informative, ti segnaliamo che un broker di grande affidabilità come 24option mette a disposizione gratuita dei suoi utenti un servizio di segnali di trading. Sai di che si tratta?

I segnali di trading sono delle indicazioni che un broker, prevalentemente mediante l’uso di un algoritmo, eroga ai propri iscritti offrendo loro degli spunti operativi, ovvero delle indicazioni su cosa comprare e cosa vendere.

Naturalmente, non si tratta di suggerimenti infallibili al 100%. Dunque, anche seguendo le autorevoli indicazioni di 24option, potresti comunque andare incontro a una perdita. Tuttavia, vogliamo pur precisare che da anni testiamo con soddisfazione i segnali di trading 24option, rilevando un discreto grado di affidabilità.

Come se quanto sopra non fosse sufficiente per poter testare tale servizio, ti ricordiamo che è completamente gratuito e che potrai dunque provarlo senza spendere nemmeno un euro, decidendo volta per volta se seguire le indicazioni del broker, o meno.

Puoi usare il servizio di segnali di trading di 24option gratis cliccando qui.

Consigli trading online

I nostri consigli per il trading online non sono ancora terminati.

Ad esempio, ti consigliamo di osservare attentamente l’andamento dei prezzi degli strumenti finanziari, soprattutto se hai una tendenza da investitore a lungo termine. Controlla i movimenti dei prezzi delle azioni e degli altri asset per qualche mese, cercando di comprendere come si comportano e come reagiscono a diverse situazioni di mercato.

Cerca inoltre di mantenere circa il 5% del tuo portafoglio in contanti. Avrai infatti probabilmente bisogno di avere un po’ di denaro sempre disponibile per il compimento di varie operazioni: se tutto il tuo denaro è legato agli investimenti, non sarai in grado di capitalizzare le opportunità quando si presentano!

Ulteriormente, ti suggeriamo di tenere sempre d’occhio gli indicatori più importanti e/o le tendenze che potrebbero influenzare i tuoi investimenti. Ti basterà anche in questo caso dare un frequente sguardo alla sezione delle notizie e degli aggiornamenti di mercato che trovi sulle piattaforme di trading più autorevoli per poter avere una panoramica puntuale di ciò che succede sui mercati finanziari che ti interessano di più.

Peraltro, i broker – all’interno dell’area didattica e informativa – mettono sempre a disposizione della propria clientela un vero e proprio calendario macroeconomico, ovvero un elenco di appuntamenti e di avvenimenti che sarebbe opportuno tenere sempre sotto controllo per prevedere come potrebbero reagire i propri investimenti.

Ti suggeriamo ancora di iniziare con investimenti su piccola scala e aumentare gradualmente i tuoi investimenti man mano che diventi più sicuro di te stesso. Gli investitori a lungo termine non dovrebbero guardare il destino dei loro portafogli più di una volta ogni tre mesi, ma i principianti dovrebbero farlo su base giornaliera! Se poi non vuoi fare degli investimenti di lungo respiro, ma ti vuoi imbarcare in iniziative di maggiore speculazione sul breve o brevissimo termine, non puoi che controllare giorno dopo giorno che cosa accade ai tuoi soldi.

Migliori piattaforme di trading online

L’ultimo suggerimento che vogliamo riservarti è anche uno dei più importanti. Cerca di utilizzare una piattaforma di trading online affidabile come quelle che ti abbiamo suggerito qualche riga fa, ovvero eToro e 24option.

Si tratta di due piattaforme solide e stabili con tempi di inattività nulli, tanta formazione, ottima assistenza, semplicità e molti strumenti di analisi. Solamente ricorrendo a questo tipo di piattaforme potrai inoltre assicurarti di stare alla larga da trappole e frodi: 24option e eToro sono due broker riconosciuti e regolamentati, e dunque possono garantirti solamente il meglio dal trading online.

Trucchi di trading

Il nostro modus operandi di riferimento è dunque il seguente:

  • inizia con l’acquisire una solida formazione sul mercato finanziario, sugli strumenti finanziari e sulla psicologia di trading, in maniera tale da capire esattamente che cosa ti devi attendere dagli investimenti;
  • sulla base della formazione che avrai avuto modo di acquisire (puoi aiutarti con l’area didattica dei due broker di cui sopra), formula una strategia di trading ritagliata su misura su te stesso, e ponderata per i risultati che vuoi ottenere e per gli strumenti finanziari che vuoi utilizzare;
  • fatto ciò, apri un conto demo di trading presso 24option o eToro, e inizia ad esercitarti con del capitale virtuale, mettendo così alla prova la tua strategia di trading in un contesto di mercato reale, ma con un plafond di denaro fittizio;
  • una volta che ti sei reso conto che la tua strategia di trading è valida, inizia ad effettuare degli investimenti con capitale reale. All’inizio, non farti prendere la mano e, dunque, ricorda di investire a piccoli passi, con capitali molto contenuti che, in ogni caso, puoi permetterti di perdere.

Nel far ciò, ricorda anche che non si finisce mai di imparare. Pertanto, prova a comprendere come puoi migliorare e affinare la tua strategia, segui costantemente quel che avviene sui mercati finanziari, valuta l’utilizzo di diverse leve, e così via. Nel trading online, così come nella vita, non si finisce mai di imparare!

Infine, ti suggeriamo di pensare al tuo broker online come a un vero e proprio partner d’affari, piuttosto che a un semplice fornitore di servizio.

Ricordati di sfruttare la loro assistenza e tutti gli strumenti formativi che ti metteranno a disposizione. Si tratta di opzioni davvero molto utili che, il più delle volte, ti permetteranno di scoprire nuovi aspetti del trading online, e nuovi elementi che ti permetteranno di migliorare l’efficacia delle tue azioni.

Detto ciò, ti ricordiamo che aprire un conto 24option cliccando qui (sito ufficiale) o aprire un conto eToro cliccando qui (sito ufficiale) è facile e completamente gratuito, e che già con l’ausilio di un conto demo avrai comunque accesso alla quasi totalità dei servizi e dei vantaggi che vengono riconosciuti alla generalità di clienti.

Approfittane, e facci sapere come ti sei trovato!

Sull'autore

Roberto Rossi

Perito Informatico ma appassionato del trading online con i CFD. Mi occupo di stesura articoli sul trading online, CFD e forex.

Lascia un Commento