Investimenti

Yuan Pay Group Funziona o Truffa? [Guida aggiornata 2021]

Pubblicato: 14 Maggio 2021 di Francesco

Numerosi utenti, esperti di criptovalute ed anche appassionati di strumenti crittografici, hanno ultimamente iniziato a ricercare informazioni in merito ad una piattaforma presente online. Si chiama Yuan Pay Group ed è stata ultimamente esposta su social ed altri siti informativi.

Essendo ormai da anni un concreto punto di riferimento nel settore, abbiamo deciso di approfondire, strutturando questa guida completa su Yuan Pay Group. Diciamo fin da subito che si presenta come uno dei pochi operatori specializzati nei riguardi di un ipotetico e potenziale Yuan digitale.

Nel corso dei nostri approfondimenti sulle criptovalute abbiamo abbondantemente sentito parlare dell’ipotesi avanzata dalla Cina di digitalizzare una propria valuta, ma non della possibilità di poter investire ad oggi sulla stessa. Nei prossimi paragrafi focalizzeremo l’attenzione su più aspetti, eccoli a seguire:

  • A cosa serve Yuan Pay Group
  • Quali servizi mette a disposizione Yuan Pay Group
  • Opinioni e pareri su Yuan Pay Group

In tutto ciò, per completezza, ricorderemo come nonostante il settore del trading online su criptovalute conti ad oggi numerosi servizi poco chiari, gli strumenti crittografici, presi singolarmente, non rappresentano alcuna truffa.

Possono essere negoziati attraverso le migliori piattaforme di trading online, come ad esempio eToro.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Cos’è Yuan Pay Group?

    Prima di passare ad aspetti prettamente operativi, è bene partire dal principio, cercando di comprendere cos’è ed a cosa serve Yuan Pay Group. Effettuando l’accesso all’interno della pagina ufficiale, apparentemente ben strutturata, è possibile individuare una serie di sezioni informative.

    Le stesse, fanno riferimento quasi esclusivamente ad un unico strumento crittografico, ossia lo Yuan digitale. E’ infatti possibile leggere in merito alla sua storia, alle evoluzioni associate alla stessa, fino a vere e proprie previsioni sul suo valore.

    Entrando maggiormente nel dettaglio, si scopre che Yuan Pay Group propone sistemi di investimento (ossia piattaforme di negoziazione), da poter utilizzare per le proprie attività. Anche in quest caso, il focus specifico è posto direttamente nei riguardi dello Yuan digitale.

    Risulta quindi possibile chiedersi se questo Yuan digitale esista realmente e cosa sia. Scendendo in profondità della questione, lo Yuan digitale rappresenta un progetto portato avanti dalla Cina ed ancora in fase di collaudo. Nel corso dei mesi passati, è stato infatti possibile leggere numerosi articoli in merito a test avviati dalla Cina su un numero ristretto di utenti.

    Effettuando ricerche all’interno delle principali piattaforme online (attinenti il mondo crittografico), non si evince la presenza di un token, di una criptovaluta o di uno strumento crittografico chiamato e-Yuan o Yuan digitale. L’unico assets disponibile e reale è infatti l’YCC, ossia lo Yuan Chain Coin.

    Lo stesso Yuan digitale, non risulta infatti presente neanche all’interno delle principali piattaforme di scambio regolamentate ed autorizzate, come ad esempio eToro. Lo stesso permette di negoziare su criptovalute reali, in modo professionale, avendo la consapevolezza di utilizzare un operatore con licenza europea.

    eToro broker regolamentato

    Il broker eToro (qui per la pagina ufficiale), si pone ormai da anni come un concreto punto di riferimento nel settore del trading online su criptovalute. Mette a disposizione numerosi servizi, molto apprezzati sia da utenti professionisti che da utenti alle prime armi.

    In primo luogo, la piattaforma associata alla gestione risulta semplificata e basata su opzioni basilari. Ogni utente può decidere se gestire il tutto tramite sistema desktop (comodamente tramite un computer), oppure scaricando la pratica applicazione per dispositivi mobili (a costo zero).

    Che si tratti della prima o della seconda opzione, la presenza del conto demo, ossia basato su capitali non reali, viene sempre garantita. Si tratta di una simulazione a tutti gli effetti, utilizzabile per provare nuove strategie o per testare il broker senza correre rischi reali sul proprio capitale.

    Scopri qui eToro e la sua Demo

    A rendere davvero unica la piattaforma, è tuttavia la presenza del Copy Trading. E’ una funzione unica nel suo genere, considerata un meccanismo di trading automatico, ma con molteplici differenze rispetto a sistemi concorrenti.

    In questo caso, infatti, non vi è alcuna macchina virtuale a decidere in merito alle strategie, bensì un utente professionista, con comprovate esperienze nel campo. A seguire alcuni aspetti chiave sul meccanismo:

    • Entrando nella pagina ufficiale di eToro si ha la possibilità di individuare, all’interno della vasta lista di Popular Investor, il Top Trader di propria preferenza;
    • Scelti gli specialisti, potranno essere associati al proprio account, senza costi aggiuntivi e senza nessun abbonamento specifico;
    • A questo punto il processo di copia permette di ottenere le stesse transazioni in modo speculare ed automatico.

    Scopri qui eToro ed il Copy Trading

    Come funziona Yuan Pay Group?

    Ma come funziona Yuan Pay Group? Entrando all’interno della pagina ufficiale, il sistema propone tre fasi per poter iniziare:

    • Registrazione, ossia iscrizione alla piattaforma;
    • Deposito, ossia inserimento dei propri capitali reali;
    • Possibilità di utilizzare la piattaforma associata, anche per poter operare sul potenziale strumento che loro definiscono Yuan digitale.

    Partendo dal primo punto, la registrazione viene messa a disposizione in modo gratuito. Sono infatti richiesti pochissimi dati per poter iniziare, fra i quali un indirizzo di posta elettronica reale, l’inserimento di un nominativo ed il numero di telefono con proprio prefisso.

    Il secondo passaggio, obbligatorio per poter iniziare, riguarda il deposito. In questo caso, la soglia minima proposta ammonta ai tipici 250 dollari. Tipici poiché esposti molte volte da decine di sistemi molto simili, approfonditi nel dettaglio durante nostre guide.

    Si avrebbe così la possibilità di sfruttare una piattaforma di ultima generazione, anche in questo caso associata al potenziale Yuan digitale. Un secondo elemento singolare, riguarda poi un count down posto in alto (anche in questo caso presente su molti sistemi similari), riguardante l’invito ad affrettarsi poiché “allo scadere del tempo il valore della moneta salirà del 50%”.

    Allo scadere degli stessi minuti, il prezzo resta tuttavia identico. In più, ricaricando la pagina, il conteggio riparte dalla sua stessa indicazione di partenza. In ultimo, sul fondo della pagina, presenti richiami ai principali social network mondiali, tuttavia non cliccabili e non rimandabili a nessuna pagina ufficiale del gruppo.

    Yuan Pay Group è Truffa?

    Ad oggi, solamente enti ufficiali, preposti al controllo ed alla vigilanza, possono decretare in merito alla legalità o meno di una specifica piattaforma online. Gli stessi, verificati gli opportuni parametri, decidono come procedere e se oscurare il sito esaminato o meno.

    Effettuando ricerche online, è possibile notare come la piattaforma Yuan Pay App (Group) sia stata segnalata direttamente dalla Fsma. Si tratta di una delle autorità di vigilanza più importanti al mondo, operante precisamente nel territorio belga.

    In aggiunta a ciò, oltre alla presenza del conto alla rovescia posizionato sulla parte superiore della schermata, è possibile ricordare ulteriori elementi. Il primo attiene la presenza di personaggi famosi, molto utilizzati all’interno di servizi similari, già analizzati nel corso dei nostri approfondimenti.

    Scendendo nel dettaglio, risulta possibile leggere citazioni associate a John Mcfee ed a Eric Schmidt, le quali tuttavia non espongono considerazioni nei riguardi di un potenziale ed ipotetico Yuan digitale o nei riguardi della stessa piattaforma Yuan Pay Group.

    Il secondo aspetto attiene l’affermazione nel considerarsi l’unica piattaforma per criptovalute approvata ufficialmente in Cina. E’ invece possibile ricordare la presenza di numerose piattaforme professionali cinesi, esistenti ed operanti all’interno di quel territorio.

    Yuan Pay Group Opinioni

    All’interno di qualsiasi studio su una piattaforma, broker, o sistema legato al mondo crittografico, gli utenti vanno sempre alla ricerca di pareri e di considerazioni espresse da utenti o professionisti del settore.

    Su numerosi canali informativi risultano infatti presenti molteplici opinioni e recensioni su Yuan Pay Group. Molte volte, si fa anche riferimento a Yuan Pay App, la quale può essere individuata anche all’interno degli store. Sugli stessi, nella sezione delle recensioni, viene esposta una votazione pari a due stelline.

    Ancora, è possibile imbattersi in veri e propri forum su Yuan Pay Group, riguardanti notizie sulla stessa piattaforma. Se da una parte lo stesso meccanismo permetta di riscontrare notizie ed opinioni, anche nei riguardi di altri sistemi ed altre piattaforme, risulta sempre fondamentale porre la massima attenzione.

    Tutto ciò per cercare di evitare eventuali notizie false su Yuan Pay Group, o sul servizio ricercato. E’ quindi importate fare affidamento esclusivamente su servizi con anni di esperienza e portati avanti da professionisti del settore.

    Yuan Pay Group

    Come tentare di recuperare i soldi perduti

    Nel corso degli ultimi anni, la presenza di servizi poco chiari ha portato non poche problematiche all’interno del settore delle criptovalute. Nonostante i meccanismi utilizzati siano quasi sempre gli stessi, per molti utenti, soprattutto se alle prime armi, risulta complesso riuscire a proteggersi.

    A tal riguardo, i principali enti preposti al controllo ed alla vigilanza, ricordano sempre determinati accorgimenti da poter tenere a mente. Prima di procedere con qualsiasi registrazione, è infatti importante avviare accurate analisi, soffermandosi su ogni singola informazione.

    Quali sono le principali verifiche?

    • Ricerca di informazioni sulla società che gestisce la piattaforma e sulle eventuali autorizzazioni in suo possesso;
    • Verifica dell’URL e presenza di pagine reali all’interno dei principali social network mondiali;
    • Verifica sulla presenza di pubblicità ingannevoli, contenenti anche personaggi famosi, diventati ricchi grazie alle criptovalute.

    Nonostante le accortezze siano molte, una quantità considerevole di utenti finisce nel perdere il proprio denaro. Una volta perduto, difficilmente riesce a recuperare quanto perso, anche se determinate procedure possono ugualmente essere tentate.

    Una delle prime riguarda sicuramente la denuncia, a chi di competenza, in modo da cercare di tutelare se stessi, ma anche eventuali e potenziali iscritti successivi. In secondo luogo, è possibile provare ad ottenere uno storno sul pagamento, tramite il meccanismo di Chargeback.

    Leggi anche:

    Conclusioni

    Giunti alle conclusioni finali della nostra guida su Yuan Pay Group abbiamo potuto mettere in luce le principali caratteristiche legate al suo singolare funzionamento ed alla promozione di una valuta digitale ancora non presente all’interno dei maggiori scambiatori e delle principali piattaforme mondiali. Trattasi infatti di un progetto pilota della Cina.

    Fra le tante caratteristiche ricordate, anche la presenza di una segnalazione, direttamente dall’ente di controllo e di vigilanza Fsma. In aggiunta a ciò, abbiamo ricordato l’esposizione di citazioni esposte da personaggi famosi, di un conto alla rovescia posto in alto (ma che ricomincia ricaricando la pagina) e di un deposito minimo di 250.

    Tutti elementi presenti anche all’interno di numerosi altri sistemi, strutturati nello stesso modo. In aggiunta a ciò, per completezza, è stato ricordato come all’interno del settore del trading online su criptovalute, esistano numerosi broker professionali, che permettono di trattare sui maggiori assets mondiali (BTC, XRP, ETH, LTC ed altri ancora), in modo autorizzato e professionale.

    Uno dei maggiori leader, con numerosi anni di esperienza e milioni di utenti iscritti, è eToro.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande frequenti su Yuan Pay Group

    Cos’è Yuan Pay Group?

    Yuan Pay Group, a detta loro, dice di essere una piattaforma in stretta collaborazione con il governo cinese, per permettere la negoziazione e scambio sullo Yuan digitale.

    Le criptovalute rappresentano una truffa?

    No, le criptovalute reali (ossia presenti all’interno dei principali database dei maggiori operatori del mercato crypto) se associate a piattaforme professionali rappresentano strumenti scambiabili in modo regolamentato.

    Quali broker permettono di negoziare su criptovalute?

    Come ricordato all’interno del nostro approfondimento, è bene fare affidamento esclusivamente su broker con licenza ed in possesso delle dovute autorizzazioni erogate da enti ufficiali (Consob, CySEC e similari).

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco