Investimenti

Forex trading: cos’è e come iniziare

Il forex trading consiste nell’ottenere un profitto, quanto più possibile elevato, dalla variazione di valore relativo delle valute. Può sembrare una definizione difficile ma in realtà fare forex trading è molto più facile di quello che possa sembrare, anche per i principianti. Questo articolo spiega nel dettaglio che cos’è il forex trading e come iniziare a operare sul forex.

Forex trading cos’è

Il forex è il mercato dove vengono quotate le valute. In effetti, per essere precisi sul forex vengono quotate sempre coppie di valute, non valute singole. Perché diciamo questo? Perché è impossibile comprare una valuta (ad esempio dollari) senza venderne contemporaneamente un’altra (ad esempio euro). Per questo motivo parliamo sempre di coppie di valute (ad esempio euro / dollaro) piuttosto che di singole valute.

Fare forex trading significa ottenere un profitto a partire dalla variazioni di valore relativo di una coppia di valuta. In pratica, quello che bisogna fare è individuare in anticipo se l’euro diventerà più forte del dollaro o viceversa. Se la previsione è corretta, si guadagna.

Come è possibile fare una previsione? In molti casi si seguono le notizie (vedremo fra poco come funziona il forex) ma molti trader si basano esclusivamente sull’osservazione dei grafici per predire con grande precisione l’andamento del forex. Qui sotto, giusto per fare un esempio, il grafico che mostra l’andamento euro / dollaro.

Altri trader, più pigri, si affidano a servizi come il social trading, il trend dei trader o le notifiche di trading. Sono servizi completamente diversi ma, in tutti i casi, si seguono le indicazioni di altri trader, di solito molto più esperti, per ottenere sempre il massimo risultato dal trading forex.

Forex recensioni

Per poter fare forex trading è necessario iscriversi ad un broker forex. Il broker è un intermediario che si occupa di gestire il conto del cliente ed eseguire le operazioni richieste direttamente sul mercato forex. Un broker, secondo la normativa vigente, deve essere necessariamente autorizzato e regolamentato da uno stato appartenente all’Unione Europea.

Scegliere un broker non autorizzato significa rischiare truffe e raggiri di ogni tipo. I broker autorizzati, invece, sono sempre assolutamente sicuri.

Leggere le recensioni dei forex broker è fondamentale per poter fare una scelta corretta. Non è importante verificare che il broker sia autorizzato e regolamentato. Bisogna controllare anche che non ci siano commissioni o costi fissi. Se poi ci sono servizi aggiuntivi ancora meglio.

La tabella qui sotto contiene alcuni dei broker migliori per forex trading, tutti autorizzati e regolamentati:

Broker Vantaggi Deposito min. Inizia
Spread bassi, demo gratis 100 € Apri un conto
Notifiche di trading gratis 100 € Apri un conto
Formazione, demo gratis 100 € Apri un conto
Deposito minimo 10 euro 10 € Apri un conto
Social trading 200 € Apri un conto

Forex trading con Plus500

Plus500 è uno dei migliori broker per fare forex trading. Plus500 è un broker autorizzato e regolamentato, assolutamente degno di fiducia. L’iscrizione è completamente gratuita e non ci sono costi fissi di nessun tipo o commissioni.

Plus500 può essere utilizzato in modalità demo, cioè con denaro virtuale e senza rischi, per un tempo illimitato e senza nessun tipo di vincolo.

Iscriviti gratis su Plus500 cliccando qui. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra recensione di Plus500.

Forex trading con 24option

24option è uno dei broker più intuitivi per il forex trading. Non è un caso che molti principianti inizino a fare forex trading proprio grazie a 24option. 24option è completamente gratuito e non applica alcun tipo di commissione.

Tra i servizi offerti gratuitamente a tutti gli iscritti da 24option dobbiamo ricordare le notifiche di trading. Queste notifiche indicano situazioni molto interessanti di forex trading. Non si tratta di consigli di investimento e non è una forma di trading automatica perché è sempre il trader che decide che fare.

Le notifiche di trading vengono elaborate dalla Faunus Analytics, istituto di ricerca celebre per l’elevata affidabilità delle sue previsioni finanziarie.

Le notifiche sono disponibili gratuitamente: clicca qua per richiederle subito.

Un’altra caratteristica molto apprezzata di 24option sono i corsi gratuiti: tutti gli iscritti possono seguire corsi online che spiegano come fare trading sul forex. Caso unico al mondo, è possibile ricevere anche formazione personalizzata da veri esperti del forex.

Iscriviti gratis su 24option cliccando qui. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra recensione di 24option.

Forex trading con Markets.com

Markets.com è uno dei broker più sicuri e affidabili in assoluto per fare forex trading. Non è un caso che sia tra i broker più utilizzati a livello europeo. Markets.com è estremamente facile da utilizzare, anche per un principiante che non ha mai fatto forex trading.

Proprio per i principianti, Markets.com offre corsi di trading forex che possono essere seguiti direttamente via internet.

Markets.com è apprezzato per un indicatore che offre gratuitamente a tutti gli iscritti: il Trend dei Trader. Grazie al Trend dei Trader è possibile sapere, in tempo reale, che cosa stanno facendo gli altri trader. Seguendo il Trend dei Trader non c’è ovviamente la certezza di guadagnare ma nella grande maggioranza dei casi si ottengono risultati positivi.

Utilizzare Markets.com è gratis: niente commissioni, niente costi di iscrizione, niente costi fissi.

Iscriviti gratis su Markets.com cliccando qui. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra recensione di Markets.com.

Forex trading con eToro

eToro non è solo un broker per forex trading, è una vera e propria piattaforma di social trading. Con eToro è possibile fare trading direttamente sul forex ma è anche possibile copiare, in maniera completamente automatica, quello che fanno gli altri trader. Ovviamente è possibile selezionare i trader da copiare e la piattaforme mette a disposizione tutte le informazioni necessarie per una scelta vincente (profitti ottenuti in passato, livello di rischio, ecc).

L’iscrizione a eToro è completamente gratuita e non ci sono costi fissi o commissioni.

Iscriviti gratis su eToro cliccando qui. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra recensione di eToro.

Forex trading con Iq Option

Iq Option è una piattaforma per forex trading autorizzata e regolamentata. Utilizzare Iq Option è completamente gratis, non ci sono commissioni o costi fissi di nessun tipo. E’ possibile utilizzare la piattaforma anche in modalità demo: in questo caso non ci sono vincoli o limiti: si può usare la demo per tutto il tempo che si vuole, senza obblighi.

Molti trader scelgono Iq Option perché offre il deposito minimo più basso: si può cominciare a fare forex trading con un capitale iniziale di appena 10 euro. Nessun altro broker per forex trading ha un deposito minimo così basso.

Iscriviti gratis su Iq Option cliccando qui. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra recensione di Iq Option.

forex trading

Trading forex per principianti

Tutti sanno che il forex trading può regalare soddisfazioni immense ma spesso si pensa che il trading forex sia adatto esclusivamente ai più esperti. Nulla di più falso. In effetti anche un principiante è in grado di fare forex trading e avere successo.

Per quale motivo si crede che solo gli esperti possano avere successo con il forex? Di solito si pensa che i profitti nel forex dipendano quasi esclusivamente dalle conoscenze tecniche e da elaborate strategie. La realtà è diversa: non servono elaborate strategie per guadagnare, molto spesso i trader che guadagnano davvero utilizzano strategie semplici ed efficaci o si limitano a copiare quello che fanno o suggeriscono gli esperti mediante i vari servizi disponibili gratuitamente.

Quello che conta davvero quando si fa forex trading è la psicologia del trader. Il trader vincente, esperto o principiante che sia, è colui che non si arrende alla prima difficoltà, soprattutto è colui che sa imparare dagli errori commessi per evitare di ripeterli in futuro.

Il trader perdente, che sia esperto di strategie oppure no, non accetta la sconfitta e accusa sempre qualcuno. Di solito il broker che lo ha truffato o i poteri forti che manipolano il mercato…

Il trader vincente, invece, quando perde dei soldi (e qualche volta può capitare) non pensa di aver perso soldi, pensa di aver acquistato un’esperienza che lo aiuterà a guadagnare di più in futuro.

Questo atteggiamento mentale può essere assunto facilmente anche dai principianti: non c’è bisogno di essere dei guru, non c’è bisogno di conoscere strategie complicate. Basta credere in se stessi e andare fino in fondo. I risultati arrivano, di solito anche piuttosto facilmente.

Certo, bisogna anche avere l’intelligenza di utilizzare servizi adatti ai principianti. Broker come 24option, Markets.com o eToro offrono piattaforme facili da usare e soprattutto servizi utilissimi:

Notiamo anche che questi tre broker offrono corsi gratuiti di forex trading.

Forex demo

La maggior parte dei migliori broker per forex trading offrono un conto demo gratuito. Si tratta di un conto che consente di operare sul forex con denaro virtuale. In questo modo è possibile operare in modo assolutamente esente da rischi. I conti demo sono perfetti per coloro che sono alla prima esperienza con il forex.

Grazie ai conti demo è possibile sperimentare il trading, prendere confidenza con la piattaforma, capire se il forex trading è interessante oppure no.

Certo le demo non possono fare miracoli. Abbiamo visto, infatti, come il successo nel forex dipende soprattutto dalla psicologia del trader. Senza un atteggiamento vincente è impossibile guadagnare con il forex.

Imparare a dominare le emozioni è un compito tutto sommato facile, ma è possibile raggiungere l’obiettivo solo operando con denaro reale. Ecco perché ai principianti, di solito, si consiglia di usare il trading forex in modalità demo solo per poco tempo, giusto per familiarizzarsi con il forex trading, per poi passare ad operare subito con soldi veri.

Forex come funziona

Fino ad ora abbiamo parlato, in maniera generica, del fatto che fare forex trading significa guadagnare con le variazioni del valore delle valute. Ma perché cambia il valore relativo delle valute? Insomma, perché l’euro si rafforza sul dollaro o viceversa?

Tutto dipende dalle relazioni che esistono tra le aree economiche, dall’inflazione, dai rendimenti che è possibile ottenere investendo in un paese piuttosto che in un altro.

Ad esempio, se in un paese l’inflazione è alta, la sua valuta perderà valore rispetto alle altre. Se l’economia di un paese è più debole di quella di un altro paese, è normale che la sua valuta sia più debole e così via.

Sulle quotazioni delle valute hanno una forte influenza anche le Banche Centrali: aumentando il tasso di interesse rafforzano la loro valuta, diminuendolo la indeboliscono.

La maggior parte dei fattori che muovono il mercato forex sono quindi pubblici e facilmente accessibili. Per questo motivo non è difficile fare forex trading seguendo le notizie.

Forex opinioni

Concludiamo questo nostro articolo sul forex trading con un cenno alle opinioni diffuse sul forex. Molti pensano che il forex sia una truffa legalizzata. In realtà ci sono diverse truffe forex ma difendersi da queste truffe è estremamente facile: basta non credere alle promesse di guadagni facili e soprattutto scegliere esclusivamente broker autorizzati e regolamentati, visto che sono gli unici che garantiscono onestà e sicurezza.

Un’altra opinione sbagliata sul forex trading è che si tratta di un metodo per fare soldi facili. In effetti, sono proprio i truffatori di cui abbiamo appena parlato coloro che diffondono l’idea che il forex trading sia una specie di gioco che genera soldi facili proprio per accalappiare gli utenti meno esperti e più ingenui.

Fare forex trading significa fare un investimento speculativo sul mercato delle valute. Raggiungere il successo non è difficile ma ci vogliono broker sicuri e soprattutto l’atteggiamento psicologico giusto.

Sull'autore

Gennaro Parisi

Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

Lascia un Commento