Investimenti

Speculare in Borsa [2020] Guida per iniziare al meglio

Il lavoro nobilita l’uomo. E’ fondamentale. Lo sottolinea anche la Costituzione Italiana. Ogni tipologia di attività rappresenta un momento di crescita per se stessi e per il contesto sociale. Chi specula in Borsa fa un vero e proprio lavoro puntando a conseguire profitti nel minore tempo possibile e limitare i rischi. Fare speculazione in Borsa non è complicato ma non è nemmeno un gioco da ragazzi. Alla base serve avere delle nozioni ed acquisire molta esperienza. Per speculare in Borsa la via più diretta passa dall’apertura di un conto di trading su una piattaforma che garantisce di accedere ai mercati finanziari. Senza di essa non si può speculare in Borsa.

Migliori piattaforme per speculare in Borsa

Scegliere la migliore piattaforma per speculare in Borsa è decisivo. Le migliori sono eToro, ForexTB (da questo link puoi attivare il tuo conto) Trade.com e Plus500 (fai click qui per attivare un account). Entrambi sono broker sicuri, affidabili e regolamentati. Le piattaforme migliori per investire in Borsa sono affidabili, sicure, oneste e generose con i propri clienti. Vediamole nel dettaglio.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    La piattaforma di eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale) è considerata una delle più complete per speculare in borsa con il massimo della semplicità, senza rinunciare alla sicurezza ed a funzionalità al passo coi tempi. La società venne fondata nel 2006 a Tel Aviv e rispetta tutte le normative per la sicurezza degli investitori.

    Segnaliamo infatti che il broker eToro è autorizzato CONSOB e regolamentato CySEC (n. di licenza 109/10) quindi rispetta una lunga serie di direttive europee tra cui anche la protezione sui depositi fino a 20 mila euro. Si tratta quindi di una piattaforma con un livello di sicurezza al pari delle più grande banche mondiali.

    Questa piattaforma è una delle poche a poter vantare oltre 10 milioni di utenti attivi. Al momento sono davvero poche le piattaforme che hanno avuto (e stanno avendo) un grande successo come quella di eToro.

    Ma perché la piattaforma di eToro è così celebre? Questa società ha presentato dal 2010 un sistema che consente di speculare in borsa in modalità totalmente automatica. Oltre infatti a consentire di operare manualmente sulle borse mondiali, gli utenti alle prime armi possono decidere di copiare gratuitamente ed in tempo reale le mosse degli utenti più esperti (i cosidetti Popular Investor).

    Cosa significa copiare? eToro ha brevettato una tecnologia chiamata “CopyTrading” dove gli utenti possono cercare i trader più capaci registrati sulla piattaforma (quelli che ottengono i migliori rendimenti, rischiando di meno) per replicare in automatico tutte le loro trades. Cliccando sul bottone “Copia” anche un utente che non è capace di investire potrà ottenere i medesimi guadagni di chi sta copiando. Chi copia, guadagna in base al capitale investito sul trader copiato ed al suo rendimento.

    eToro CopyTrading Statistiche

    eToro CopyTrading Statistiche

    I risultati di chi copia su eToro sono entusiasmanti. Secondo le ultime statistiche, il profitto medio anno dei 50 trader più copiati è pari al 29.1%.

    La tecnologia del copytrading è gratuita, disponibile sia in modalità reale (con fondi veri) oppure virtuale (conto demo).

    Quest’ultima è la soluzione ideale per chi desidera provare questo strumento senza rischiare fondi reali ed al tempo stesso accumulare esperienza. Per ottenere un conto gratuito su eToro, clicca qua. Una volta che ci si sentirà pronti ad investire fondi reali, sarà possibile passare gradualmente al conto reale.

    ForexTB

    ForexTB (clicca qua per visitare il sito ufficiale) è senza troppi mezzi termini una delle migliori piattaforme di trading che abbiamo provato e consente di speculare in borsa facilmente ed in maniera vantaggiosa.

    Negli ultimi mesi questa piattaforma ha avuto un grande aumento degli utenti registrati. Ciò è dovuto principalmente a tutti i vantaggi che questo broker di trading CFD mette a disposizione, gratuitamente. Vediamo insieme quali sono i punti a favore di questa piattaforma.

    • Notifiche di trading (gratuite): per speculare in borsa nel migliore dei modi, è bene avere tutte le informazioni e novità su ciò che sta accadendo sui mercati. In questo modo sarà possibile investire con più precisione, aumentando quindi i potenziali profitti. Le notifiche di ForexTB consentono di ottenere proprio questo, in quanto vengono recapitate gratuitamente sul proprio telefonino o computer e contengono tutti consigli per operare aggiornati all’ultimo minuto. Per scaricare le notifiche di ForexTB gratuitamente, puoi fare click qui.
    • Formazione: ForexTB mette a disposizione un corso che descrive esattamente, come si investe in borsa con successo. Il corso è totalmente gratuito ed è possibile scaricarlo gratuitamente senza nemmeno l’obbligo di essere registrati sul broker. Il corso è veramente efficace in quanto spiega come operare basandosi sulla pratica. Gran parte del corso è strutturato con esempi pratici e non fa uso di termini tecnici o altri aspetti difficili da capire. Per scaricare il corso gratuito di ForexTB, clicca qua (è gratis).
    • Esperto di Trading: ogni nuovo utente che apre un conto gratuito su ForexTB ottiene gratis l’assistenza gratuita di un esperto di trading. Si tratta di un professionista che lavora per la piattaforma e che guida l’utente appena registrato a capire come funzionano i vari strumenti d’investimento e lo indirizza per iniziare nel migliore dei modi il suo percorso d’investimento. L'esperto di ForexTB è gratis, puoi ricevere il suo aiuto telefonico gratuito registrandoti su questo link.

    Con ForexTB (segui questo link per andare sul sito ufficiale) è possibile iniziare ad operare con un conto demo oppure con uno reale. Consigliamo il conto di trading demo a tutti coloro che desiderano accumulare esperienza prima ancora di iniziare ad investire con fondi reali. Clicca qua per aprire oggi un conto gratuito su ForexTB.

    Trade.com

    La piattaforma di trading online Trade.com (clicca qua per visitare il sito ufficiale) venne fondato nel 2013 a Cipro. Questa piattaforma è considerata come una delle più sicure in Europa grazie alla regolamentazione CySEC (n. di licenza 277/14) ed autorizzazione CONSOB.

    Trade.com è una piattaforma che dedica grande attenzione nei confronti del cliente, la grande affidabilità di questa piattaforma è messa in evidenza dall’assistenza in lingua italiana che gli utenti registrati ottengono con l’apertura di un conto.

    Trade.com (clicca qua per visitare il sito ufficiale) mette a disposizione la piattaforma di trading professionale MetaTrader 4, ideale per gli utenti più esperti che desiderano utilizzare funzionalità avanzate come ad esempio il trading automatizzato. Per chi invece necessita soluzioni più semplificate, sono disponibili anche il webtrader e le applicazioni per iOS ed Android.

    Sappiamo molto bene l’importanza di investire con piattaforme di trading oneste e che non applicano costi di trading. Per questo il broker Trade.com consente di operare in borsa senza commissioni e con spread bassi e fissi. L’unico costo che l’utente deve affrontare è un piccolo spread, che ricordiamo è sempre basso e fisso.

    I vantaggi di questo broker non finiscono certamente qua, la piattaforma di Trade.com (clicca qua per visitare il sito ufficiale) consente a tutti gli utenti registrati di seguire le lezioni in una vera e propria scuola di trading (totalmente gratuita). La formazione di Trade.com è suddivisa in corsi di vari livelli: principiante, medio e difficile. In questo modo ogni trader può migliorare le sue conoscenze e fare pratica con il conto di trading demo (anch’esso gratuito ed illimitato). Per ottenere l'accesso gratuito ai corsi di Trade.com, fai click qui.

    A proposito del conto di trading demo: questa risorsa è molto preziosa per gli utenti principianti, in quanto consente di iniziare a muovere i primi passi senza rischiare di fare errori.

    Fare esperienza sui mercati finanziari è molto importante, in quanto consente di toccare con mano il mondo della borsa. La piattaforma demo di Trade.com è l’ideale per iniziare, in quanto è speculare a quella reale (sia per quanto riguarda gli stream di prezzo che per i mercati disponibili). L’unica differenza sono i fondi investiti, che nella demo sono virtuali, generati in modalità illimitata direttamente dalla piattaforma.

    Plus500

    Fai click qui per scoprire Plus500 è una piattaforma che sfrutta i CFD (contratti per differenza), uno strumento molto interessante che consente di speculare in Borsa in modo semplice e diretto.

    Questo broker va bene soprattutto per coloro che già conoscono i meccanismi della Borsa o hanno già un minimo di esperienza di trading. Plus500 (clicca qua per visitare il sito ufficiale) mette a disposizione una piattaforma funzionale e tecnologicamente avanzata, ritenuta dagli esperti di settore una di quelle meglio concepite e strutturate.

    Per attivare l'account su Plus500 puoi seguire questo link.

    Come speculare in Borsa

    Nel dubbio sul broker da scegliere si può optare per aprire un account sia su ForexTB che su Plus500. Trattandosi di piattaforme messe a disposizione senza costi, può risultare interessante operare in simultanea su entrambe. Aprire il conto di trading si traduce nella registrazione personale di un account dove caricare i dati, attribuire un nome utente e una password. Effettuata la registrazione si può anche simulare la speculazione in Borsa in modalità virtuale con soldi non reali in versione dimostrativa. Operare in demo non comporta rischi ma al contempo non è una scelta che aiuta ad accumulare esperienza. Serve per fare solo dei test. Per fare pratica bisogna rischiare delle somme reali soprattutto per imparare a gestire le proporie emozioni mentre si fa trading e quindi si rischia di perdere o si possono fare dei guadagni.

    Speculare in Borsa significa attingere a risorse depositate sul proprio conto di trading. Il deposito non è un pagamento alla piattaforma ma un trasferimento di somme dal proprio conto corrente bancario a quello di trading. Il trader può richiedere il suo denaro indietro in qualsiasi momento con un click in piattaforma. Il denaro non è investito ma depositato sul conto. Le somme possono essere depositate attraverso un bonifico bancario, la carta di credito, Paypal o Skrill.

    Una volta che il conto è ricaricato si possono inserire ordini nella piattaforma puntando sulla discesa o risalita del prezzo dell’azione
    . Si tratta di una formula speculativa vantaggiosa in quanto i guadagni arrivano sia quando il titolo sale sia nel momento in cui scende. Non tutte le piattaforme di trading hanno le stesse modalità di Plus500 o ForexTB. Un motivo in più per puntare su questi 2 top broker.

    Speculare in Borsa può comportare delle perdite

    Se si sbagliano le previsioni o si fanno degli errori si incorre nel rischio di perdite che sono limitabili usando piattaforme performanti e non superando mai la somma investita sulla singola operazione. E’ preferibile suddividere il proprio capitale in piccole cifre e sfruttarle per i singoli trade. Così se un’operazione non va a buon fine si possono limitare le perdite.

    Operando con arguzia e con la piattaforma migliore, il numero delle operazioni in profitto sarà ampiamente maggiore a quelle che si concludono in perdita. Il bilancio delle operazioni in questo modo avrà segno più. Se si punta tutto il capitale su un’operazione si può verificare, in caso negativo, di perdere tutte le somme investite.

    Guadagnare in Borsa

    Attraverso la speculazione si possono genare lauti profitti anche in tempi ridotti. Le operazioni sovente hanno -ad esempio con ForexTB – una scadenza a 30 o 60 secondi. Guadagnare in Borsa non significa diventare ricchi. Chi raggiunge il successo in Borsa non è necessariamente un laureato in Economia, ma una persona determinata e costante nel tempo. L’affermazione di chi specula in Borsa non è collegata solo alle conoscenze o alle strategie migliori ma si fonda sulla volontà ferrea della speculatore di non mollare mai.

    Cosa significa speculare in Borsa

    Speculare in Borsa o su un altro mercato finanziario consiste nel trarre vantaggio dalla fisiologica oscillazione del mercato per conseguire profitti. La speculazione differisce dall’investimento in quanto il secondo ha un orizzonte temporale più lungo. Si può iniziare a speculare in Borsa con ForexTB con una somma iniziale di soli 250 euro mentre con Plus500 ne bastano 100.

    Si può speculare sulle valute nel Forex o sulle materie prime. Le migliori piattaforme come ForexTB e Plus500 consentono di accedere a tutti i principali mercati, dalla Borsa al Forex alle materie prime.

    Speculazione: accezione negativa

    Chi specula a volte viene inteso come colui che trae profitto dalle disgrazie degli altri. Non è assolutamente così nei mercati finanziari. Gli speculatori non sono il male. Anzi hanno la funzione di stimolare la competizione ed il sistema finanziario.

    Speculare in borsa: come fare? Guida passo a passo

    Speculare in Borsa Come Fare

    Speculare in Borsa Come Fare

    Come fare per iniziare a speculare in borsa con successo? Sicuramente il modo migliore è quello di prepararsi seguendo un corso di trading. In precedenza abbiamo introdotto il corso di trading fornito gratuitamente da Trade.com, clicca qua per scaricarlo. Questo corso, oltre ad essere completamente gratuito, è veramente ben fatto e semplice da seguire.

    Non si perde in termini tecnici e va dritto al punto. Spiega come speculare in borsa facendo uso di termini semplici da capire, utilizzando esempi pratici e formando l’utente a 360 grad9. È possibile scaricare il corso senza essere necessariamente clienti del broker. Per ottenere gratis il corso di Trade.com, clicca qua.

    Una volta che si avrà studiato come operare in borsa, qual’è il modo per iniziare a speculare nel concreto? Il modo migliore è quello di aprire un conto di trading online su di una piattaforma di trading. Le migliori sono quelle che abbiamo elencato in precedenza, facendo uso della tabella. Piattaforme come eToro, ForexTB, Trade.com e Plus500 sono da considerarsi assolutamente affidabili e totalmente sicure.

    Potrebbe essere veramente difficile scegliere soltanto una tra tutte queste piattaforme. Se hai difficoltà nella scelta, ti consigliamo di provarle tutte in demo fino a che non avrai trovato quella che più fa al tuo caso. Del resto sono tutte totalmente gratuite e non è necessario pagare un singolo centesimo o depositare per provarle, è sufficiente registrare un conto inserendo nome, cognome, email e password ed il gioco è fatto! Potrai iniziare a speculare in borsa utilizzando fondi virtuali in modalità demo.

    La piattaforma demo messa a disposizione da queste società è l’ideale perché non hanno alcun tipo di rischio ed i fondi investiti non sono reali, ma forniti virtualmente dal broker.

    Una volta che si avrà accumulato esperienza con il conto demo, quando ci si sentirà veramente pronti sarà possibile iniziare a speculare in borsa sul serio. Per iniziare sarà necessario effettuare un deposito sul proprio conto di trading reale. È molto importante considerare il deposito alla piattaforma non come un pagamento ma un trasferimento di denaro che può essere annullato in qualsiasi momento.

    Su queste piattaforme è possibile depositare e ritirare fondi attraverso diverse soluzioni di pagamento, tra cui: Postepay, Carta di Credito, Debito, PayPal, Neteller, Skrill e molti altri metodi ancora.

    Dopo che si avrà effettuato il primo deposito sarà possibile iniziare a fare trading sul serio. Si potrà iniziare ad immettere ordini sulla piattaforma di trading, con l’obiettivo di prevedere l’andamento di azioni, coppie forex, materie prime et cetera ed investendo quindi di conseguenza.

    Sono numerosi gli utenti che ci chiedono se speculare in borsa sia un’operazione sicura da fare o meno. Se si effettua la speculazione in borsa attraverso piattaforme regolamentate possiamo assicurare che ciò è un tipo di operazione totalmente sicuro. Ovviamente, guadagnare sempre è praticamente impossibile (fino ad ora non c’è mai stata una persona che non abbia mai perso una singola trade.

    Se un investitore effettua una previsione che non si rivela corretta, otterrà una perdita. Tuttavia, se si utilizzano piattaforme regolamentate e serie come quelle che abbiamo presentato in questo articolo, le perdite non sono mai superiori all’investimento effettuato. Inoltre, segnaliamo che per tutte le piattaforme regolamentate è presente una protezione sui depositi fino a 20 mila euro.

    Consigliamo inoltre di rispettare la propria strategia e le regole di money management. I più grandi trader consigliano di suddividere il proprio capitale in piccole frazioni e non investire mai più dell’1% per ogni singola operazione.

    Chi, nel tentativo di ottenere più guadagni possibili, utilizza tutto il proprio capitale per aprire una singola operazione, commette un grave errore. Se infatti la posizione si dovesse chiudere in perdita (o per errore oppure per sfortuna), si avrà perso tutto.

    Rispettando il proprio money management sarà possibile tenere sotto controllo le perdite quando si specula in borsa, aumentando dunque le proprie possibilità di ottenere un guadagno.

    Speculare in Borsa

    Considerazioni finali

    Speculare in borsa è oggi alla portata di tutti. Non è necessario avere a disposizione grandi capitali ma bastano anche qualche decina di euro per iniziare.

    Esistono ebook gratuiti che descrivono nel dettaglio come iniziare ad operare. Uno dei migliori è quello fornito gratuitamente da Trade.com.

    Prima di operare con soldi reali, consigliamo di speculare in borsa con un conto di trading demo. In questo modo sarà possibile iniziare ad accumulare esperienza senza rischiare di perdere soldi veri. Puoi trovare qui di seguito tutte le migliori piattaforme che mettono a disposizione un conto virtuale gratuito.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    Domande frequenti

    Speculare in borsa è difficile?

    No, speculare in borsa può essere un tipo di attività alla portata praticamente di tutti. Tuttavia, non bisogna pensare che speculare in Borsa sia un gioco da ragazzi. Bensì, con un po’ di studio e di esperienza tutti possono ottenere risultati eccezionali.

    Che cosa significa speculare in borsa?

    Speculare in Borsa vuol dire approfittare delle variazioni delle quotazioni delle azioni per ottenere elevati profitti.

    Come imparare le basi dell’investimento in borsa?

    Sono disponibili ebook gratuiti come questo che spiegano tutto con chiarezza, partendo da zero.

    Si può guadagnare speculando in borsa?

    È possibile ottenere profitti importanti speculando in borsa. Per iniziare sono sufficienti solo 100 euro (in alcuni casi anche solo 10 euro) per iniziare ad investire con una piattaforma autorizzata e regolamentata.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Gennaro Parisi

    Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

    Lascia un Commento