Investimenti

🥇Corsi Trading Online [2021]: i migliori 3 per cominciare

Pubblicato: 10 Novembre 2021 di Andrea Motta

Quali sono i migliori corsi di trading online? Il trading online è un argomento sempre più dibattuto, che sta attraendo sempre più investitori. Gli investitori che operano in questo  settore si sono moltiplicati durante gli ultimi anni, garantendo la pluralità, aumentando la concorrenza ed abbassando i costi.

Chi desidera diventare trader si pone la domanda su come fare per apprendere il funzionamento del trading finanziario. La risposta si ha in un corso di trading online. È importante scegliere quello migliore per imparare in modo semplice tutto ciò che c’è da sapere.

In questa guida parleremo dei migliori corsi di trading, come ad esempio quello fornito gratuitamente da XTB (clicca qui per scaricare il corso, è gratis).

XTB è una piattaforma regolamentata ed autorizzata, progettata appositamente per rendere l’esperienza utente il più semplice possibile. A tutti gli utenti iscritti viene fornito un corso di trading gratuito completo che, usando esempi pratici e senza mezzi termini, spiega come guadagnare sui mercati finanziari.

Il corso è già stato scaricato da centinaia di migliaia di italiani. In effetti è veramente semplice da seguire (anche per principianti) e spiega passo a passo come si guadagna con il trading online. E poi è gratis, cosa che non guasta visto che ci sono molti corsi a pagamento e alcuni costano anche migliaia di euro. Clicca qui per scaricare il corso di XTB.

👍 Corsi trading online Esistono gratuiti ed a pagamento
👌 Affidabilità ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
💰 Quali sono i migliori I migliori sono quelli gratuiti
💻 Argomenti di interesse Libri, Corsi di Trading Online, Come iniziare a fare trading
🥇Migliori piattaforme Trade e OBR Invest
😢 Esistono truffe Si, molte. Segui solo i siti affidabili

Corsi per il trading online sul web

Il trading si svolge online. Non c’è pertanto necessità di frequentare corsi in sedi lontane dalla propria abitazione o ufficio. Sul web sono reperibili diversi corsi ma bisogna prestare attenzione perché troppi sono molto scarsi e altrettanti sono a pagamento.

Il corso per imparare a negoziare deve essere molto pratico, diretto. Deve fare comprendere come concretamente si opera con il trading online. La sola teoria non aiuta. Anzi. Troppe informazioni di contorno rischiano solo di rendere più difficoltoso l’apprendimento. Gli approfondimenti sono utili, ma in una seconda fase quando già si è passati all’operatività.

Chi vuole fare trading non deve conseguire una laurea in economia ma bensì conoscere i termini essenziali. Deve sapere quali sono le operazioni e gli strumenti finanziari. Comprendere cioè il significato di questa attività economica. Quanto appreso deve essere poi testato, messo in pratica. Se il corso ci aiuta ad essere trader sarà stato efficace. Se al contrario la nostra mente sarà affollata da nuovi dubbi, allora il corso sarà stato vano. Sono tanti i corsi a pagamento che sono strutturati solo sul nozionismo ma non mirano all’operatività. Sono proprio questi da evitare. E’ preferibile seguire un corso gratuito risparmiando tempo e denaro. Ma soprattutto avendo la garanzia di arrivare diritto al punto.

Trading finanziario: corsi gratuiti

Alcuni corsi a pagamento arrivano a costare oltre mille euro e vengono tenuti da professionisti dei corsi, soggetti che guadagnano realizzando seminari e incontri a discapito degli aspiranti trader. Il suggerimento è di trovare soluzioni free.

I corsi gratuiti di trading online sono diversi e ve ne sono di eccellenti. Quelli migliori sono messi a disposizione dai più importanti broker. Gli intermediari rilasciano i corsi ai propri utenti a costo zero. Il trader in erba non deve sostenere alcuna spesa.

L’apertura del conto sui top broker è senza spese e – finché non si opera – senza nessuna richiesta di deposito. Per individuare i migliori corsi  proposti dai broker è importante che rispondano a determinati requisiti: siano senza costi a carico del corsista; siano stati realizzati da persone qualificate; mettano i concetti pratici al primo posto; consentono di testare quanto appreso subito con il broker che li ha redatti.

Fatta questa prima selezione, in base al materiale didattico reso disponibile, si può stilare una graduatoria ristretta dei più eccellenti corsi di trading online.

Corsi per fare trading online: i migliori 3

Arriviamo quindi al nocciolo della questione: quali sono i corsi migliori per imparare ad operare sui mercati con il trading online?

Da anni siamo fermamente convinti che i migliori corsi di formazione per il trading online siano quelli forniti dai broker più importanti, dai leader del settore.

I migliori broker distribuiscono gratuitamente copie elettroniche dei propri corsi. Alcune di queste piattaforme che menzioneremo consentono di scaricare il corso anche a chi non è suo cliente. Altri invece, richiedono una registrazione (che è sempre gratis e si può effettuare senza depositare niente sul broker).

Piattaforma: xtb
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Corso di XTB

    Il corso messo a disposizione da XTB è, senza mezzi termini, uno dei migliori in assoluto. Almeno secondo l’opinione dei trader principianti che lo hanno testato. Si tratta di un corso conosciuto per essere completo in tutti i suoi aspetti, in quanto spiega in tutto e per tutto quello che c’è da conoscere per sapere come guadagnare con il trading online.

    Oltre a questo, si tratta di un corso estremamente semplice da studiare. Capita, con altri corsi, di incontrare continuamente termini tecnici, difficili da capire. Con il corso di XTB invece, i vari aspetti vengono  descritti dal punto di vista pratico. Il trader che sta effettuando le sue prime operazioni è in grado di ottenere subito dei risultati positivi.

    Ovviamente, il corso messo a disposizione da XTB è totalmente gratuito. Non consigliamo  mai di spendere soldi per acquistare un corso di trading a pagamento.

    Per scaricare gratuitamente il corso di XTB, clicca qua.

    Qui di seguito ti segnaliamo che la piattaforma di XTB è considerata essere un ottima piattaforma di trading online, particolarmente indicata per gli utenti alle prime armi. Tra gli altri grandi vantaggi, segnaliamo la presenza di molti iscritti di XTB i quali vengono assistiti al telefono da un vero esperto di trading online che fornisce indicazioni estremamente precise.

    Oltre a questo, è disponibile un conto demo, senza vincoli ed assolutamente illimitato, che mette a disposizione la possibilità di fare prove ed esperimenti di qualsiasi tipo senza rischi.

    Puoi scaricare e seguire il corso gratuito di XTB cliccando qui.

    Corsi di Trade.com

    Corso Trading Online Trade.com

    Corso Trading Online Trade.com

    Questa società ha fatto la storia del trading finanziario. Trade.com (clicca qua per visitare il sito ufficiale) pianifica a favore di tutti i suoi utenti corsi di trading online che spiegano in modo molto concreto come trarre guadagni dai mercati.

    La piattaforma di Trade.com mette a disposizione un video-corso ben fatto ed estremamente facile da seguire. Il corso va dritto al punto e descrive, passo dopo passo, come iniziare ad operare sui mercati finanziari di azioni, materie prime, criptovalute, indici ed ETF.

    La società Trade.com, ciclicamente organizza anche dei corsi live presso le sedi principali. Si tratta di incontri di approfondimento. I corsi messi a disposizione gratuitamente sono costantemente aggiornati.

    Trade.com aiuta il trader ad apprendere le tecniche per trarre profitti. Chiaramente seguire il corso non basta. Serve l’impegno costante e l’operatività per comprendere a fondo il funzionamento dei mercati finanziari e come conseguire elevati profitti.

    Per scaricare gratuitamente il videocorso di Trade.com, fai click qui.

    Corso di IQ Option

    Tra i migliori corsi di trading online si annovera quello di IQ Option, un broker che propone il più qualificato materiale didattico per i novizi. Mediante i corsi di IQ Option si comprende come funziona il trading. Per seguire il corso basta registrarsi a Iq Option da questo link (clicca qua).

    L’interfaccia di Iq Option è una delle più semplici ad oggi disponibili. Il broker consente di attivare un account dimostrativo senza limiti. Non bisogna fare nessun versamento per usare il conto demo. Non ci sono restrizioni di volumi o temporali.

    Iq Option consente all’investitore di apprendere il trading finanziario attraverso a un valido corso gratis. Inoltre quanto appreso si può sperimentare sulla versione virtuale della piattaforma di trading senza dovere impegnare nessuna somma di denaro. Una volta sicuri di avere compreso tutto si possono iniziare le negoziazioni con un deposito iniziale di soli 10 euro.

    Clicca qua per registrarti e seguire gratuitamente i corsi di IQ Option.

    Quanto costa un corso di Trading?

    Quanto costa un corso di trading?

    Quanto costa un corso di trading?

    Per le persone che si avvicinano soltanto adesso al mondo degli investimenti, un corso è sicuramente una buona idea per iniziare a conoscere come funzionano i meccanismi dei mercati. Nel web è possibile trovare una miriade di offerte sui corsi che spiegano come fare trading online. Alcune volte questi corsi sono di bassissima qualità, mentre in altri casi sono a pagamento.

    Chi vuole studiare per guadagnare con il trading online spesso non guarda nemmeno il prezzo, ma compra il primo che gli capita, fidandosi delle numerose opinioni e recensioni che si trovano su internet (e che spesso sono false).

    Per la stragrande maggioranza delle persone, desiderose di guadagnare al più presto possibile, non interessa assolutamente il prezzo del corso o ancora peggio: non interessa la sua qualità.

    Un corso di trading che sia di grande qualità deve andare al punto per quanto riguarda la pratica. Un corso principalmente incentrato sulla teoria non è abbastanza efficace per chi vuole guadagnare concretamente sui mercati finanziari.

    Inoltre, è necessario che le lezioni e gli esempi contenuti dentro il corso siano prima di tutto semplici da comprendere, e strutturate per fare in modo che il trader, anche quello alle prime armi, possa testare i concetti appresi sulla piattaforma di trading demo offerta dal broker.

    Iniziare con concetti teorici prolissi o troppo complicati è un rischio. Così facendo il rischio di fallimento è altissimo.

    Quando si investe sui mercati finanziari, l’unico modo per misurare il successo della propria strategia sono i fondi che si guadagnano.

    Vogliamo mettere in guardia i trader alle prime armi che stanno decidendo in questi giorni che tipo di corso di trading seguire. Ci sono tantissimi corsi di trading online, in special modo quelli a pagamento, che sono composti al 90% da pratica e pochissima teoria.

    Coloro che seguono questi corsi, dopo averli pagati per somme che possono superare le migliaia di euro, non riescono a mettere in pratica le lezioni impartite ma anzi, è ancora più confuso.

    Sono presenti dei veri e propri “Santoni” o “Guru” che riescono a convincere le persone che i loro costosissimi corsi sono i migliori. Tuttavia è importante precisare che esistono molti impostori, che non sono assolutamente dei guru. Queste persone vendono i corsi di trading online senza nemmeno aver mai avuto un rendimento positivo nel loro trading.

    Queste persone, sono infatti dei veri e propri esperti di marketing e riescono a convincere moltissime persone desiderose di guadagnare fin da subito grandi somme con il trading online e sono praticamente disposte a tutto.

    Come abbiamo già visto questi corsi possono avere dei costi molto alti, superiori anche a 1000 euro. I migliori corsi per fare trading online sono quelli che non hanno un costo e vengono forniti gratuitamente dalle piattaforme di trading online.

    Per aprire un conto su un broker non è assolutamente necessario pagare un centesimo, è gratis ed è possibile fare trading con la piattaforma in demo per mettere subito in pratica gli insegnamenti ricevuti.

    Corsi di trading online Fineco

    Uno dei corsi più pubblicizzati sul web è quello di Fineco. Non viene però segnalato tra i migliori in quanto non è ben visto dai trader. Il corso non porta i risultati sperati. Il materiale didattico proposto è scarno e insufficiente, la terminologia usata non è di facile comprensione.

    Il nozionismo esasperato confonde le idee e non aiuta a trarre guadagni facendo trading. Il consiglio è di scegliere un corso diverso e più efficace.

    Trading online: come iniziare

    Chi vuole iniziare con dei trade sui mercati finanziari deve affidarsi ad un broker che eccelle per affidabilità e sicurezza. Il primo passo è aprire un conto di trading da approfondire attraverso il corso rilasciato dall’intermediario. Si consiglia di seguire un corso di trading finanziario con uno dei migliori broker che abbiamo in precedenza elencato. Il corso non è una Bibbia i cui versetti vanno imparati a memoria. Si tratta di una guida al trading online. I concetti devono essere applicati in casi concreti in modo diretto sui mercati. Servono teoria e pratica insieme. La seconda si può fare inizialmente con un conto demo. Ma da solo non basta. Serve poi cimentarsi nell’atto pratico con un conto reale.

    Il trading online è basato sulla gestione delle proprie emozioni. Gli operatori che guadagnano tanto sono coloro che hanno le strategie migliori e conoscono le tecniche di trading. Ma sono anche coloro che hanno self-control. Solo la pratica e il tempo consentono di migliorarsi. Non resta che iniziare ad operare e verificare subito quanto si è appreso.

    Trading Online: come funziona

    Come funziona il trading online? Questo metodo per investire sui mercati finanziari arriva in Italia nel 1999 dopo che la CONSOB ne aveva regolamentato gli aspetto e quando internet si stava ancora diffondendo nella penisola. Oggi, vuoi per la crisi, vuoi per i guadagni estremamente superiori rispetto alle altre metodologie d’investimento, il trading online in Italia continua a godere di un’importanza sempre maggiore.

    I trader che operano in questo settore possono comprare e vendere un’ampia gamma di strumenti finanziari con un semplice click. Il trading online può vantare una vasta scelta di mercati, che i trader possono sfruttare accedendo ai mercati finanziari globali dal proprio computer.

    Che cos’è il Trading Online

    Prima ancora di sapere come funziona il trading online, è necessario tenere bene a mente che cos’è. Il trading online viene effettuato, come dice appunto il nome, attraverso internet. Nella rete, i trader e gli investitori comprano e vendono strumenti finanziari attraverso una piattaforma di trading fornita dai broker.

    Le decisioni finanziarie vengono effettuate nella piattaforma di trading e vengono inviate istantaneamente al broker. La connessione ad internet serve proprio a collegare la triade trader-broker-mercati.

    Fare trading in sé è un’operazione che risulta essere simile anche se i mercati finanziari sono differenti. Per guadagnare è necessario approfittare dei cambi di prezzo dei mercati per ottenere un profitto attraverso l’acquisto e la conseguente vendita dell’asset. È possibile fare anche l’operazione inversa, ovvero guadagnare dalla vendita, in quanto è anche possibile vendere un prodotto che non si possiede (in gergo: vendita allo scoperto).

    I mercati del trading online sono numerosi e con caratteristiche differenti tra loro. Tra le categorie di asset principali troviamo il Forex (le valute), Materie Prime (Argento, Oro etc), le Azioni (Apple, Google, Amazon etc), Criptovalute, Indici, ETF e molto altro ancora.

    Fare trading online è quindi un’attività che deve assolutamente essere considerata come una professione e non come un modo per guadagnare rapidamente molto denaro.

    Per iniziare non servono depositi ingenti. Il trading online è oggi accessibile per tutti quelli pronti a lavorare veramente duro in questa attività che potrebbe non essere per tutti, in quanto necessita di un impegno giornaliero non indifferente.

    Sottolineiamo nuovamente che i soldi facili non esistono. Tutte le persone o sistemi di investimento che promettono guadagni facili molto probabilmente non stanno dicendo la verità.

    Conto demo e corsi trading online

    Per quanto riguarda la formazione, al pari dei corsi di trading online, troviamo il tempo speso ad imparare a fare trading con il conto demo. Con questo strumento sarà possibile operare sui mercati finanziari attraverso una piattaforma speculare a quella reale, senza però rischiare denaro.

    La differenza principale del conto demo è il tipo di fondi utilizzati, che sono esclusivamente virtuali.

    Le principali piattaforme di trading online consentono di utilizzare gratuitamente un conto di trading demo, senza limite. Operare con una piattaforma demo è molto importante per tutti gli utenti alle prime armi che desiderano mettere in pratica le nozioni apprese nei corsi di trading oppure durante le videolezioni seguite.

    I conti di trading demo non vengono utilizzati soltanto dai trader alle prime armi, ma anche dagli esperti. I trader più navigati sfruttano infatti la demo per testare nuovi indicatori tecnici, strategie ed in alcuni casi per effettuare il backtesting degli Expert Advisors.

    Corsi di Trading Online Fineco

    La piattaforma di Trading Fineco è una delle più Celebri, in quanto questa banca dal 2015 ha più di un milione di clienti in Italia e fa parte del gruppo Unicredit, una delle più grandi banche italiane.

    Fineco è una banca online celebre, sopratutto per i trader principianti i quali rimangono colpiti dall’enorme pubblicità su internet che questo colosso del trading fa.

    Gran parte degli utenti alle prime armi, cercano anche corsi di trading online Fineco. Purtroppo il sistema non funziona così bene come si possa pensare. I corsi offerti non sono di alta qualità, i contenuti sono troppo complessi da capire e pieni di termini avanzati. Meglio scegliere altre soluzioni.

    Scuola di trading: come iniziare?

    Ma qual è la modalità migliore per iniziare a muovere i primi passi nel mondo del trading online? Senza dubbio, conviene iniziare con un broker sicuro, onesto ed affidabile. Dopo che si avrà aperto il conto, conviene iniziare a studiare il corso di trading messo a disposizione dal broker. In questa pagina abbiamo elencato quali sono i migliori corsi di trading online offerti oggi dalle piattaforme di trading online.

    Un corso di trading non deve mai essere utilizzato come un qualcosa fine a se stesso. Non basta leggerlo e cercare poi di imparare a memoria i contenuti. La modalità migliore per applicare ciò che si ha imparato con un corso di trading è di farlo direttamente sul campo, confrontandosi con situazioni reali, facendo pratica con una piattaforma di trading.

    Proprio per questo è quindi di fondamentale importanza affiancare un percorso di trading pratico a quello teorico. E’ quindi necessario studiare e fare molta esperienza. Questa tipologia di esperienza può essere fatta con un conto demo, in modo da provare il trading online senza rischi.

    Tuttavia, è necessario fare attenzione. La demo del trading online, nonostante sia gratuita e senza rischi, non è in grado di fare miracoli. Quando si opera in modalità demo, o virtuale, manca un aspetto molto importante: le emozioni.

    Riuscire a controllare le proprie emozioni, è un’abilità che si ottiene con il tempo e che praticamente nessun corso di trading online può fornire: l’unico modo per ottenere questa esperienza è praticamente fare trading in modalità reale, con denaro reale.

    La strada più giusta per diventare dei veri trader è quindi quella di, prima o poi, investire con soldi reali. Si può incominciare anche con pochi fondi, ma l’importante è che la piattaforma metta a disposizione un corso completo e semplice da seguire. Ecco proprio perché la maggior parte dei trader decide di investire scegliendo OBR Invest.

    Per aprire il tuo conto gratuito su OBR Invest, clicca qua.

    Corsi trading online gratis

    Non hai intenzione di pagare per comprare dei corsi di trading online? Non c’è alcun problema: fortunatamente esistono delle soluzioni totalmente gratuite che possono funzionare da corsi di trading online gratuiti. Ti suggeriamo una soluzione gratuita in particolare, per evitare di fare errori oppure buttare via il proprio tempo.

    Vorremmo anche ricordarti inoltre che i vari broker di trading online mettono a disposizione delle risorse video e dei file che può seguire chi è alle prime armi con il trading. Come corsi di trading gratuiti sono limitati, ma può essere un buon inizio se fornito da una società affermata (e a costo zero).

    Guida al Trading Online [PDF Gratuito]

    Se vuoi iniziare subito con un corso di trading online che ti consente di capire subito come funziona in soltanto 24 ore puoi scaricare la nostra guida al trading online in maniera totalmente gratuita. Puoi effettuare la ricerca “Trading Online” su Google.

    Cliccando sul pulsante in basso, potrai leggere la parte introduttiva (ideale per chi incomincia a fare trading partendo da zero) ed effettua il manuale di approfondimento in pdf che trovi qua di seguito.

    Nella guida di trading in allegato puoi trovare tutte le info per iniziare a fare trading on line sui mercati finanziari, con le analisi e le strategie di approfondimento sui mercati finanziari.

    Scarica il corso di trading gratuito.

    Corso Trading Online per chi comincia

    Qual’è il corso di trading più idoneo per chi comincia? Un corso di trading facile da seguire dovrebbe spiegare, passo dopo passo, come si guadagna sui mercati finanziari. Per poter essere considerato veramente valido ed efficace non dovrebbe essere incentrato su termini tecnici o esclusivamente sulla teoria.

    Un corso ideale per chi comincia dovrebbe essere strutturato in modo da consentire al trader di mettere in pratica fin da subito gli insegnamenti ricevuti. Per chi desidera iniziare adesso ad investire partendo da zero, dovrebbe seguire un corso privo di vocaboli difficili da comprendere. Incominciare con un corso difficile e macchinoso porterà il trader a desistere, smettendo prematuramente di seguire il corso e nella maggior parte dei casi anche di fare trading.

    Quando si incomincia a fare trading, contano solo i risultati (i profitti che si riesce a guadagnare). Vogliamo mettere bene in chiaro questo aspetto perché gran parte dei corsi di trading che è possibile trovare sul web, in special modo quelli a pagamento, sono farciti con nozioni inutili sulla teoria e con veramente poca pratica.

    Un’eccezione è la piattaforma di Trade.com, che ad esempio, mette a disposizione il miglior corso di trading per principianti in assoluto. Come abbiamo visto in precedenza nella guida, si tratta di un videocorso che spiega, per filo e per segno e passo dopo passo come iniziare a guadagnare con i mercati finanziari. Il corso multimediale è completamente gratuito ed è indicato per tutte le tipologie di investitori, ma sopratutto quelli alle prime armi.

    Clicca qua per seguire gratuitamente il videocorso di trading online di Trade.com.

    Corsi trading online

    Considerazioni finali

    Quali sono dunque i migliori corsi per chi desidera iniziare ad operare online? Prima di tutto, consigliamo di aprire un conto su una piattaforma che sia autorizzata e regolamentata. In questo modo sarà possibile sia incominciare a seguire i corsi di trading online che utilizzare il conto di trading online demo e fare pratica.

    Durante la guida abbiamo parlato dei migliori corsi di trading online disponibili. Fare pratica e studiare al tempo stesso è consigliabile per chi desidera massimizzare i propri profitti.

    Negli ultimi anni le piattaforme di trading online hanno investito ingenti somme nel settore della formazione. Gran parte di questi servizi mettono a disposizione dei servizi educativi di altissima qualità ed in modalità totalmente gratuita.

    Oltre a questo, utilizzare piattaforme regolamentate per la formazione consente all’investitore di sfruttare i vantaggi per investire direttamente sulla piattaforma. In questo modo sarà possibile mettere in pratica tutte le informazioni apprese durante il corso.

    Attraverso queste piattaforme sarà possibile utilizzare un conto di trading gratuito ed illimitato per conoscere le basi del trading. Disponibili inoltre i videocorsi che vengono organizzati ogni anno e forniti gratuitamente agli utenti della piattaforma. Si tratta quindi del modo migliore per iniziare ad investire nel mondo del trading online.

    Gli esperti consigliano di utilizzare in tandem la piattaforma di trading demo e gli strumenti di formazione, come i corsi e le guide. Qui di seguito ti lasciamo la lista delle migliori piattaforme che forniscono questi due servizi gratuitamente.

    Libro di trading 20-30 euro
    Corso di trading online 300-500 euro
    Sessione di coaching 1 to 1 Oltre 500 euro l’ora
    Corso di trading in PDF XTB Gratuito
    Videocorso di Trade.com Gratuito
    Corso di IQ Option Gratuito
    Costi di un corso di trading online

    Articoli correlati:

    Che cos’è il Trading online?

    Come funziona il trading online?

    Tasse sul trading, quali sono e come pagarle

    Trading con CheBanca: opinioni ed alternative economiche

    Corso Forex Trading

    Domande frequenti sui Corsi di Trading Online

    Qual’è il miglior corso di trading online?

    Secondo i nostri test e le opinioni presenti sul web, Trade.com (clicca qua per visitare il sito) è attualmente considerato il migliore presente in circolazione. Il corso è completamente gratuito e spiega per filo e per segno come iniziare ad ottenere i primi guadagni con il trading online.

    Dove si fanno i migliori corsi di trading online?

    Il trading online è un’attività che può risultare essere estremamente redditizia che tutti possono intraprendere. Non servono infatti grossi capitali, si può partire tranquillamente con un centinaio di euro.
    In molti cercano la scuola di trading perfetta, che gli consenta di iniziare subito a guadagnare. Esistono molte scuole di trading fisiche ed online ma spesso non funzionano ed hanno dei costi altissimi (svariate migliaia di euro).
    Il migliori corsi di trading sono quelli di trading che vengono forniti insieme ad un conto di trading. L’offerta attualmente migliore in circolazione è quella fornita da Trade.com (clicca qua per visitare il sito).

    Che cos’è il Trading Online?

    Trading Online è la compravendita di strumenti finanziari (azioni, indici, materie prime, criptovalute, coppie di valute forex) su internet.
    In Italia il Trading Online è arrivato nel 1999, quando il “Nuovo Regolamento Consob di attuazione del Testo Unico dei mercati finanziari” ne ha regolamentato gli aspetti.

    Qual’è il costo di un corso di trading efficace?

    I costi dei corsi di trading possono partire da qualche decina di euro fino ad arrivare a svariate migliaia di euro. Durante la guida abbiamo visto come le migliori piattaforme consentono di seguire corsi totalmente gratuiti.

     

     
     
     
     
    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 1 Media: 5]

    Sull'autore

    Andrea Motta

    Appassionato di finanza, economia, trading. Giornalista pubblicista dal 2001.

    2 Commenti

    • Questi corsi sono veramente fantastici, mi sono trovato molto bene con la piattaforma di Xtb e con tutti i corsi di formazione inclusi con l’offerta.

    • Corso fatto estremamente bene. Tra poco inizierò ad investire con fondi reali, finalmente!