Investimenti

Le 6 migliori piattaforme per trading online

Questo articolo è una recensione delle 6 migliori piattaforme per fare trading online. Quali sono le migliori piattaforme di trading? Abbiamo selezionato le migliori e le abbiamo inserite in una nostra lista. Se fai trading online dovresti scegliere una delle piattaforme presenti nella nostra classifica.

Plus500

Plus500

Plus500 è una delle piattaforme di trading online migliori in assoluto. E’ autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority e da molte altre autorità di controllo di vari paesi. Plus500 è anche quotata alla Borsa di Londra. Plus500 è probabilmente la piattaforma preferita dai trader di tutto il mondo perché è affidabile, sicura e onesta.

Operare con Plus500 è facile, anche per chi non ha molta esperienza sui mercati finanziari. Plus500 è una piattaforma di trading di Contratti per Differenza con cui è possibile fare trading su forex, azioni, materie prime, indici, ETF. Possiamo dire che Plus500 è una delle piattaforme più complete per quanto riguarda gli strumenti messi a disposizione e i mercati su cui è possibile operare.

Plus500 non applica commissioni e lo spread è davvero favorevole per il cliente.

Plus500 si segnala anche per il bonus omaggio piuttosto generoso: appena iscritti è possibile fare una verifica telefonica del proprio conto. Fatta la verifica, si ricevono subito 25 euro di bonus anche se non si effettua alcun deposito. Se poi si effettua un deposito, è possibile ricevere ulteriori bonus fino a 7.000 euro. Ai bonus si applicano termini e condizioni molto favorevoli per i clienti.

La piattaforma Plus500 è sponsor ufficiale della squadra di calcio spagnola Atletico Madrid.

Plus500 offre anche un conto demo illimitato a tutti i clienti. Chi vuole iniziare a fare trading con soldi veri può cominciare con un deposito di 100 euro. Per aprire subito un conto su Plus500 puoi cliccare qui.

Iq Option

iqoption

Iq Option è considerata la piattaforma di trading online più facile da usare in assoluto. Anche chi non ha mai nemmeno sentito parlare di trading on line può operare con successo sui mercati finanziari internazionali grazie alla piattaforma Iq Option. Perché Iq Option è così adatta ai principianti? Per prima cosa, è veramente una piattaforma facilissima da usare. Basta un minimo di dimestichezza con l’uso del computer (o dello smartphone) per cominciare a operare con Iq Option. Tutto è estremamente intuitivo e semplificato al massimo.

Iq Option è una piattaforma di trading per opzioni binarie e consente di operare su tutti i principali mercati finanziari internazionali. La piattaforma Iq Option è completamente gratuita e non applica alcun tipo di commissione o di costo.

Iq Option è una delle poche piattaforme di trading ad offrire, in modo completamente gratuito, la possibilità di operare con un conto demo illimitato nel tempo e nei volumi di trading. Chiunque si iscriva gratuitamente su Iq Option ha a disposizione questa possibilità, si può usare il conto demo di Iq Option anche per mesi senza problemi.

Se si decide di passare a operare con soldi veri, è possibile fare un deposito di appena 10 euro. Possiamo dire che Iq Option è la piattaforma di trading con il deposito minimo più piccolo. Tutti i depositi effettuati sulla piattaforma sono incentivati con bonus gratis elevati.

La piattaforma Iq Option, inoltre, offre a tutti gli iscritti la possibilità di utilizzare robot per il trading automatico. Questi robot possono essere utilizzati anche in modalità demo, in miniera illimitata, in modo da testare le loro potenzialità di profitto.

L’iscizione a Iq Option è completamente gratis e può essere effettuata cliccando qui.

24option

24option

24option è una delle migliori piattaforme di trading online attualmente disponibili in italiano. E’ una piattaforma di trading per opzioni binarie che si è distinta nel tempo per la qualità dei servizi erogati, per la sicurezza, l’affidabilità e l’onestà. Tutte queste qualità ne hanno fatto una delle piattaforme più utilizzate in Italia e in Europa.

Tra le caratteristiche salienti di 24option possiamo ricordare il bonus gratis del 100% sui depositi effettuati e l’assenza di commissioni. I prelievi sono rapidi e senza nessun tipo di perdita di tempo burocratica.

Tutti coloro che si iscrivono gratuitamente a 24option hanno diritto a ricevere dei segnali di trading estremamente affidabili. Questo servizio di segnali (totalmente gratuito) indica ai clienti operazioni da eseguire sui mercati con un’elevata probabilità di profitto. Puoi approfondire questo argomento cliccando qui.

24option è sponsor tecnico della Juventus, una delle più importanti squadre di calcio italiane.

Per quanto riguarda i principianti, 24option mette a disposizione una serie di webinar gratuiti per cominciare a operare sui mercati finanziari con successo.

Per aprire un conto gratis su 24option clicca qui.

Markets.com

markets.com

Markets.com è una piattaforma che ha fatto la storia del trading online. Markets.com è autorizzata e regolamentata in tutta Europa e garantisce un’interfaccia facilissima da usare, sicura e affidabile. Tutti coloro che si iscrivono a Markets.com hanno diritto a ricevere un generoso bonus gratis di benvenuto.

La piattaforma di trading Markets non applica commissioni sull’eseguito, così come non applica costi fissi. Grazie a Markets.com è possibile fare trading praticamente su tutti i mercati finanziari mondiali: forex, azioni, commodities, indici.

Coloro che dispongono di conto sulla piattaforma Markets.com possono partecipare gratuitamente ai webinar settimanali così come a seminari dal vivo che vengono organizzati periodicamente nelle maggiori città italiane. I corsi di Markets.com (sia quelli dal vivo che quelli online) sono famosi tra i trader per la loro efficacia, visto che spiegano passo a passo come si fa trading senza perdere tempo inutilmente con teorie astruse.

Per godere di tutti questi privilegi puoi aprire un conto con Markets.com cliccando qui.

eToro

etoro

eToro è la prima piattaforma di social trading al mondo. eToro ha inventato il concetto stesso di social trading e attualmente, anche se ci sono diverse altre piattaforme che l’hanno copiato, è ancora l’unico social trading che veramente funziona. eToro è una piattaforma di trading gratuita, senza commissioni e con spread convenienti, che consente di operare su forex, azioni, materie prime.

La grande novità di eToro è il social trading. Su eToro è possibile copiare, in maniera completamente automatica, quello che fanno gli altri trader. Ovviamente i trader devono dare l’autorizzazione a farsi copiare ma lo fanno tutti perché eToro offre pagamenti aggiuntivi ai trader in base ai loro seguaci. Il trader che decide di copiare un altro trader ne esegue, in modo automatico, tutte le operazioni.

In questo modo i trader principianti hanno la possibilità di ottenere profitti veramente molto elevati: basta selezionare in modo accurato i trader da copiare e il gioco è fatto.

eToro offre anche dei bonus molto convenienti secondo promozioni che variano nel tempo. eToro è una scelta perfetta per tutti i trader che sono alle prime armi e che quindi vogliono iniziare a guadagnare copiando ma anche molti trader esperti scelgono di operare con eToro visto che vengono renumerati in modo sontuoso in base al numero di seguaci che riescono a ottenere.

Per aprire un conto su eToro clicca qui.

TRADE.com

Trade.com

Trade.com

Trade.com è un’ottima piattaforma per trading online di contratti per differenza. Trade.com è molto sicura e affidabile, autorizzata e regolamentata da CySEC. Tutti coloro che operano con la piattaforma Trade.com hanno diritto a ricevere un elevato bonus di benvenuto. E’ previsto anche un bonus senza deposito che si ottiene al momento dell’iscrizione.

Trade.com offre inoltre un servizio di formazione e avviamento al trading online davvero molto efficace. Il servizio è completamente gratuito per i trader e per chiunque abbia aperto un conto, anche se non ha effettuato alcun deposito.

Per aprire un conto con Trade.com, clicca qui.

Piattaforme trading online migliori

migliori piattaforme trading onlineLe piattaforme di trading on line che abbiamo inserito nella nostra classifica sono davvero le migliori tra quelle attualmente disponibili sul mercato. Tutte sono affidabili e sicure perché sono autorizzate e regolamentate da CONSOB o da autorità corrispondenti con sede all’interno dell’Unione Europea. Questo, unito all’elevata protezione garantita ai trader dalla direttiva europea MIFID, garantisce sempre la massima onestà e trasparenza.

Ovviamente i trader vogliono evitare le truffe ma vogliono anche guadagnare: ecco perché abbiamo selezionato esclusivamente piattaforme di trading online senza commissioni sull’eseguito, con bonus gratis elevati e soprattutto che funzionano bene.

La classifica è stata costruita in base alle nostre valutazioni
. Alcune di queste valutazioni sono oggettive come ad esempio il fatto che tutte le piattaforme sono autorizzate e regolamentate secondo la vigente normativa europea. Altre possono essere soggettive.

Per questo motivo la posizione nella lista va considerata sempre in manira soggettiva: noi consigliamo di scegliere una piattaforma presente nella classifica, se sia in prima posizione o in seconda poco importa. Tra l’altro la scelta di una piattaforma dipende anche dal grado di preparazione del trader. Per fare un esempio concreto, un trader professionista sicuramente opererà meglio con Plus500 mentre una persona che accede per la prima volta ad una piattaforma di trading si troverà meglio con Iq Option.

Ecco perché la scelta della piattaforma dipende anche strettamente da chi apre il conto. L’importante è scegliere con cura e attenzione la piattaforma ed evitare di cadere nelle trappole delle piattaforme non autorizzate oppure di quelle che impongono salate commissioni sull’eseguito (c’è un motivo per cui la piattaforma trading online Directa non è stata inserita in classifica…)

Piattaforme trading online Italia

piattaforme trading online italiaTutte le piattaforme di trading che abbiamo inserito nella nostra classifica sono piattaforme italiane nel senso che dispongono di un sito in lingua italiana, di una piattaforma di trading in lingua italiana e di un’assistenza (telefonica o via posta elettronica) in lingua italiana. Inoltre, come abbiamo già ripetuto più volte, si tratta di piattaforme legali in Italia secondo la direttiva europea MIFID.

Quando parliamo di piattaforme di trading online italiane non è necessario che la sede legale sia in Italia: la cosa veramente importante è la lingua in cui viene erogato il servizio e, soprattutto, il fatto che ci sia un’autorizzazione e regolamentazione da parte di CONSOB o di altro ente corrispondente europeo.

Perché ci teniamo a sottolineare questo aspetto delle piattaforme di trading italiane? Perché operare con piattaforme in altre lingue può presentare degli svantaggi, ad esempio può dare origine a delle incomprensioni quando si dialoga con l’assistenza.

Piattaforme trading online confronto

piattaforme trading confrontoMettere a confronto piattaforme di trading diverse non è sicuramente facile. Il primo passo, su cui abbiamo già insistito molto, è quello di selezionare esclusivamente piattaforme di trading sicure, affidabili e oneste. L’unico modo per avere questa certezza matematica è scegliere esclusivamente piattaforme autorizzate e regolamentate in Paesi che appartengono all’Unione Europea.

Un altro elemento su cui proprio non si possono fare sconti è l’assenza di commissioni: bisogna sempre operare rigorosamente con piattaforme che non hanno costi fissi, costi variabili o commissioni sull’eseguito. Il trading online deve costare sempre e comunque zero. Operare con una piattaforma di trading che ha un costo di utilizzo è inutile, costoso e dannoso.

Perché diciamo che è dannoso? Perché tutte le migliori piattaforme di trading sono gratuite e quindi scegliere una piattaforma a pagamento (o peggio ancora con commissioni sull’eseguito) significa scegliere una piattaforma che non è delle migliori. In altre parole, significa rinunciare ad opportunità concrete di guadagno.

Una volta fatta questa doverosa precisazione, il confronto tra una piattaforma di trading e l’altra è più facile. Perché? Perché ci siamo già assicurati convenienza e legalità (quindi sicurezza). A questo punto possiamo soppesare altri fattori come il bonus che la piattaforma di trading offre, la facilità d’uso, la presenza di eventuali corsi gratuiti di trading online o anche la tipologia di piattaforma.

Questi fattori sono soggettivi, nel senso che dipendono molto dal trader che sta facendo la scelta. Un trader esperto, per dire, punterà ad una piattaforma professionale, a ricevere il più alto bonus sul deposito possibile e probabilmente sceglierà una piattaforma di trading CFD (anche se non sempre è così).

Un trader meno esperto (o semplicemente un principiante) quando metterà a confronto 2 piattaforme porrà più attenzione nella facilità d’uso, nella presenza di corsi gratuiti di trading online, nella componente senza deposito del bonus, nella disponibilità di una piattaforma gratuita demo. Inoltre un trader principiante molto probabilmente sceglierà di operare con le opzioni binarie piuttosto che con i CFD.

Trading online opinioni

Trading online opinioniLa scelta della piattaforma di trading è veramente importante, vale la pena investire il proprio tempo e le proprie energie per scegliere una piattaforma affidabile, sicura e che offra un’esperienza di trading grandiosa. E’ curioso notare come tutte quelle persone che hanno un’opinione distorta del trading online usino o abbiano usato una piattaforma di trading che non rientra nell’elenco delle migliori.

Pensiamo, giusto per fare un esempio, a tutti coloro che pensano che il trading online sia una specie di truffa legalizzata. Molte di queste persone sono state effettivamente truffate da una piattaforma di trading. Perché sono stati truffati? Perché hanno scelto piattaforme non autorizzate e non regolamentate, quindi in pratica possiamo dire che la truffa se la sono andata a cercare.

Le opinioni sul trading online sono tante ma per avere successo con il trading è importante avere le idee chiare ed evitare i tanti errori che purtroppo si diffondono velocemente sul web. Il trading online non è una truffa legalizzata e non è neanche un modo per fare soldi facili. Fare trading online significa investire sui mercati finanziari globali usando una piattaforma di trading online (meglio ancora se la piattaforma è una delle migliori).

Quando si guadagna con il trading online? Semplicemente, quando si prevede con sufficiente precisione quello che i mercati faranno. Non è affatto difficile come spesso si pensa, molte volte è sufficiente osservare un grafico per fare una grande previsione e guadagnare molti soldi. La nascita delle piattaforme di trading per opzioni binarie, poi, ha semplificato ulteriormente il compito del trader.

Attenzione però: il fatto che il trading online di opzioni binarie sia immensamente semplificato dal punto di vista tecnico non significa che si tratta di un gioco. E’ trading: quindi per guadagnare bisogna ragionare su quello che faranno i mercati. Non è difficile, con le opzioni binarie è facile. Ma se si inizia a giocare con le opzioni binarie, è facile perdere.

Trading online demo

trading online demoChe cosa è una demo del trading online? Si tratta di una simulazione del trading, effettuata di solito con una piattaforma di trading in tutto e per tutto simile a quella che si utilizza per operare sui mercati finanziari con denaro reale. L’unica differenza è, appunto, che il denaro utilizzato è puramente virtuale, quindi non ci sono perdite nè guadagno.

Molti trader principianti preferiscono iniziare ad operare in modalità demo in modo da acquisire esperienza prima di passare ad investire soldi veri. Non tutte le piattaforme di trading mettono a disposizione una demo gratuita e non tutte le offrono in modo aperto. Ad esempio, alcune piattaforme impongono di effettuare un deposito prima di cominciare a effettuare il trading online demo.

Altre piattaforme pongono dei limiti di tempo o di volumi. Per chi volesse fare trading online demo gratuitamente senza limiti, senza vincoli, senza dover depositare nulla, suggeriamo Iq Option (clicca qui per il sito) e Plus500 (clicca qui per il sito).

Corso trading online

Molti di coloro che cominciano per la prima volta a fare trading online hanno una formazione incompleta o addirittura nulla. Fare un buon corso di trading online in questo caso potrebbe esere un’ottima idea ma bisogna stare sempre con gli occhi aperti. Purtroppo sul mercato ci sono molti corsi di trading che costano moltissimo (anche più di 1.000 euro) e offrono pochissimo in termini di crescita reale.

Sono tenuti da guru che si definiscono grandi esperti di trading ma se fossero così esperti non venderebbero corsi, farebbero trading. Mai come in questo caso è vero il detto chi sa fa, chi non sa insegna.

Qual è la soluzione per chi vuole imparare il trading on line e seguire un buon corso? Tutte le migliori piattaforme di trading mettono a disposizione ottimi corsi per imparare a operare sui mercati. Tra tutti i corsi di trading online segnaliamo il migliore di tutti in assoluto, quello offerto dalla piattaforma di trading Iq Option a tutti i suoi iscritti. Per ottenere questo corso, è sufficiente iscriversi a Iq Option cliccando qui.

Trading online forum

Dove cercare le informazioni relative alle piattaforme di trading? Ormai non è più come qualche anno fa, internet è pieno di siti di altissima qualità con recensioni e consigli per scegliere al meglio la piattaforma di trading. Non è consigliabile, invece, cercare sui forum finanziari o dedicati al trading online. Perché frequentare forum finanziari non è una buona idea? Semplicemente perché si tratta di forum dove tutti possono scrivere, senza distinzioni e senza controlli.

Capita frequentemente sui forum di trading online la situazione paradossale in cui si trovano recensioni positive di piattaforme truffaldine o con commissioni elevate e recensioni negative di piattaforme legali, senza commissioni e che funzionano bene. Abbiamo già messo in evidenza tutti i rischi di piattaforme di trading di bassa qualità. Ma sui forum di trading online spesso si trovano anche altre informazioni sbagliate. Ad esempio, si trovano un sacco di previsioni sull’andamento dei mercati che si rivelano di solito errate.

E’ vero, sui forum finanziari si trovano anche informazioni corrette ma purtroppo in misura molto minore rispetto a quelle sbagliate o pericolose. Per questo motivo un principiante del trading on line non dovrebbe frequentare questo tipo di forum. Il rischio è troppo elevato. Molto meglio affidarsi a siti autorevoli e con una redazione alle spalle.

Domande Frequenti sul Trading Online

trading online domandeNon tutti conoscono il mondo del Trading Online, e delle numerose piattaforme di cui abbiamo parlato. Cercheremo quindi di elencare tutte le più importanti domande che i nostri utenti ogni giorno ci fanno, attraverso questa FAQ molto facile da leggere.

Che cos’è una Piattaforma di Trading?

Una piattaforma di trading è una interfaccia che permette al trader di collegarsi con i mercati finanziari mondiali, e fare trading semplicemente cliccando all’interno del software. Il software viene fornito dal broker, e può essere web, oppure scaricabile sul proprio computer, tablet e smartphone.

Come fare trading online?

Per fare trading online, è prima di tutto necessario registrarsi su una piattaforma di trading online, e incominciare a prendere confidenza con gli strumenti di trading, attraverso la piattaforma di trading demo fornita dal broker. Una volta che si avrà preso confidenza con gli strumenti, per iniziare a guadagnare è necessario operare realmente (con soldi veri) sui mercati finanziari scegliendo un mercato, una direzione (Acquisto o Vendita) e una dimensione della posizione che sia ha intenzione di aprire. È importante rispettare le regole del Money Management, imparando inoltre a controllare la propria psicologia del trading.

Come funziona il trading online?

Il trading online funziona secondo la regola della domanda e dell’offerta. Se ad esempio, le azioni di una società saranno molto richieste, il prezzo salirà. Se invece non saranno molto richieste, il loro prezzo scenderà. Lo stesso principio funziona anche per altri mercati, come valute, indici, materie prime.

Come iniziare a fare trading online?

Per iniziare a fare trading online, è semplicemente necessario iscriversi su un broker di trading online. Se si è alle prime armi, è consigliabile scegliere un broker semplice da utilizzare. La piattaforma IQ Option è la soluzione più idonea, in quanto è regolato CONSOB/CYSEC/MIFID e permette di iniziare a fare trading anche con soli 10 euro, e trade minima da 1 euro, con conto demo gratuito illimitato e bonus sul primo deposito.

Sull'autore

Gennaro Parisi

Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

Lascia un Commento