Investimenti

Migliori broker opzioni binarie

Il trading di opzioni binarie è un’attività che può generare profitti consistenti: anche principianti che non hanno mai operato sui mercati finanziari possono, in effetti, ottenere guadagni elevati. Questo dipende sicuramente dalla facilità d’uso delle opzioni binarie. Ma per guadagnare con le opzioni binarie è veramente importante scegliere i migliori broker di opzioni binarie. In effetti, è dimostrato che quando si fa trading di opzioni binarie il broker di opzioni binarie è determinante: in pratica, con i broker migliori si guadagnano più soldi!

Quali sono i migliori broker? Abbiamo provato a fare una classifica ragionata dei migliori broker di opzioni binarie in base alle recensioni di un selezionato gruppo di trader abituali. Ecco il nostro elenco dei migliori broker di opzioni binarie.

24option

24option è da sempre considerato come il miglior broker di opzioni binarie: è stato uno dei primissimi ad arrivare sul mercato ed è stato anche il primo ad ottenere l’autorizzazione da parte di CONSOB. 24option è stato sempre molto attento nei confronti dei suoi clienti, offrendo affidabilità ed un servizio clienti veramente eccezionale. Tra le caratteristiche principali di 24option segnaliamo:

  • Bonus gratuito del 100% su tutti i depositi
  • Possibilità di ricevere bonus senza deposito
  • Servizio di segnali gratuito per tutti gli iscritti: clicca qui per scoprire il servizio gratis di segnali
  • Servizio clienti attivo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7
  • Conto demo gratis e senza vincoli o limitazioni
  • Piattaforma facile ed affidabile

Sono moltissimi i trader italiani che scelgono il broker 24option: per aprire un conto con 24option clicca qui.

Iq Option

Il broker di opzioni binarie Iq Option è estremamente semplice da utilizzare: anche chi non sa nemmeno lontanamente che cosa sia il trading online può ottenere da subito ottimi profitti da Iq Option perché è veramente molto facile. Iq Option è sicuramente il broker preferito da molti principianti anche per un’altra caratteristica: è possibile cominciare a operare con un capitale iniziale di appena 10 euro. Iq Option è regolamentato e autorizzato da CONSOB, è affidabile e dispone di un servizio clienti da 10 e lode. E’ possibile operare anche in modalità demo, in maniera gratuita e senza limitazioni o vincoli. Iq Option garantisce generosi bonus di benvenuto a tutti gli iscritti. Operare con Iq Option è sinonimo di successo per molti principianti: clicca qui e apri subito il tuo conto.

TopOption

TopOption ha fatto la storia delle opzioni binarie e anche se attualmente non è più il miglior broker di opzioni binarie in assoluto, mantiene comunque una qualità veramente eccellente. TopOption si caratterizza per grande facilità d’utilizzo, sicurezza e affidabilità. Ovviamente e autorizzato e regolamentato da CONSOB (come tutti i broker presenti nella nostra classifica dei migliori broker) e questo garantisce il massimo livello possibile di affidabilità e sicurezza per i clienti. TopOption prevede una generosa politica di bonus gratis per i clienti che aprono un conto ed effettuano un deposito. Per aprire un conto su TopOption, clicca qui.

Lista broker opzioni binarie

lista broker opzioni binarie
Come abbiamo compilato la nostra lista di broker di opzioni binarie? Perché alcuni broker sono presenti e altri invece no? Abbiamo cercato di selezionare quelli che sono davvero i migliori broker di opzioni binarie in assoluto. Per prima cosa, abbiamo inserito nella lista esclusivamente broker che hanno ricevuto l’autorizzazione da parte di CONSOB perché sono gli unici broker che sono davvero sicuri e affidabii.

Ma il fatto che un broker sia autorizzato e legale non deve farci dimenticare altri aspetti altrettanto importanti. Ad esempio, il miglior broker di opzioni binarie dovrebbe essere estremamente generoso in fatto di bonus. Non è un caso che tutti i broker che abbiamo selezionato e incluso nella nostra classifica offrono bonus elevati. Il bonus, quando si fa trading online di opzioni binarie, aiuta a incrementare i profitti e a diminuire i rischi.

Infine, è fondamentale che un broker di opzioni binarie sia veramente facile da utilizzare. Le opzioni binarie sono così amate dai trader proprio perché è facilissimo operare. Una piattaforma di opzioni binarie che sia difficile da usare è un vero e proprio controsenso (oltre a essere la spia di problemi ancora più gravi). Ecco perché tutti i broker che abbiamo selezionato sono facilissimi da usare, anche per i principianti.

Attenzione: la facilità d’uso è una caratteristica che ovviamente serve ai principianti, ma anche i trader esperti apprezzano di solito i broker che offrono piattaforme facili da usare.

Opzioni binarie broker italiano

opzioni binarie broker italiano
Quando parliamo di opzioni binarie consigliamo sempre di utilizzare un broker italiano. Solo un broker italiano, infatti, può garantire un dialogo continuo e proficuo con il cliente e, soprattutto, il trader quando opera con un broker italiano ha sempre ben chiaro quello che sta facendo. Inutile nascondersi dietro un dito: la conoscenza della lingua inglese da parte di noi italiani non è certo eccezionale. La maggior parte degli italiani non conosce bene l’inglese, anzi moltissimi non lo conoscono proprio. Operare con un broker di opzioni binarie in lingua inglese, tanto le opzioni binarie sono facili come dicono molti trader, è un modo per rischiare di perdersi opportunità o di commettere errori. Molto meglio operare sempre con un broker italiano.

Ma come possiamo definire un broker italiano? Un broker di opzioni binarie italiano è un broker che offre un’interfaccia e un sito web in italiano. Inoltre, il team di supporto (quelli con cui è possibile parlare al telefono, per intenderci) deve parlare italiano. Non è importante che queste persone siano proprio italiane (sarebbe auspicabile, ma non si può avere tutto dalla vita) ma devono per lo meno saper parlare italiano.

Non è importante la sede legale del broker, deve essere all’interno dell’Unione Europea. Se è all’interno dell’Unione Europea ed è autorizzato dalla locale autorità, per la normativa MIFID è legale è autorizzato all’interno di tutti gli altri paesi dell’Unione. Nei fatti, i migliori broker di opzioni binarie, quelli che abbiamo inserito nella nostra classifica per intenderci, non hanno sede in Italia ma ai nostri fini li possiamo benissimo classificare come broker italiani.

Miglior sito opzioni binarie

siti opzioni binarie
Vogliamo fare un’importante precisazione sui siti di opzioni binarie che abbiamo inserito nella nostra classifica. Tutti i siti che abbiamo inserito sono ottimi siti di opzioni binarie. La posizione in classifica, però, possiamo dire che è relativa. La decisione di quello che è il miglior sito opzioni binarie, in fondo, spetta all’utente. Ci sono utenti che hanno preferenze personali e soprattutto ci sono esigenze diverse. Facciamo subito un esempio pratico: gli aspiranti trader che non hanno mai operato sui mercati finanziari preferiscono di gran lunga operare con Iq Option perché possono cominciare con appena 10 euro di deposito. Ma questo non significa che Iq Option sia il miglior sito di opzioni binarie per tutti (comunque è un ottimo sito).

Questo discorso serve a mettere in evidenza che la scelta del broker non è un fatto solo oggettivo
, ma anche soggettivo. Per capire qual è il miglior sito di opzioni binarie PER TE potresti aprire un conto di prova su tutti i broker presenti in classifica e verificare quello che ti piace di più. Investire un po’ di tempo e energia nella scelta del broker che meglio ti soddisfa è un ottimo investimento, soprattutto perché poi il broker di opzioni binarie che scegli ti accompagnerà per molto tempo.

I migliori broker di opzioni binarie: evoluzione

Il trading online di opzioni binarie ha iniziato a prendere piede fin dal lontano 2012. Come sono cambiate le gerarchie tra i broker in questi anni? Possiamo dire che 24option era già un ottimo broker nel 2012 e rimane ancora tra i migliori in assoluto anche oggi. E in effetti se potessimo stilare, anno per anno, le classifiche dei migliori broker troveremmo che davvero poco è cambiato. Per esempio, tra i migliori broker opzioni binarie 2014 e i migliori broker opzioni binarie 2015 non c’è davvero molta differenza. Questo significa che una volta fatta la scelta del broker, è possibile continuarlo a usare per anni senza problemi, proprio perché i broker che garantiscono la qualità più alta poi la mantengono nel tempo.

Chi fa trading di opzioni binarie deve sempre tener d’occhio le novità: il trader che guadagna è quello in grado di scegliere il meglio e i broker di opzioni binarie ci hanno abituati a piacevoli sorprese. Qualche anno fa TopOption era veramente il broker migliore in assoluto, adesso non lo è più. Non perché TopOption sia peggiorato, semplicemente sono migliorati gli altri e soprattutto sono nati broker di opzioni binarie innovativi come Iq Option. Chi usava TopOption e continua ad usarlo non ha problemi, ma perché negarsi la possibilità di provare i broker di opzioni binarie più nuovi?

Broker opzioni opinioni

Ma che cosa ne pensano gli utenti italiani dei broker di opzioni binarie? Inizialmente c’era una certa diffidenza, dovuta ad alcuni casi di truffa, ma attualmente gli italiani hanno fiducia dei migliori broker di opzioni binarie. E’ ovvio che i broker che non sono famosi o, peggio ancora, che non sono stati autorizzati e regolamentati da CONSOB possono portare a brutte sorprese (come quelle documentate dall’ormai famoso servizio delle iene) ma i broker autorizzati garantiscono un livello di affidabilità paragonabile a quello di una banca tradizionale. E infatti è proprio la CONSOB che vigila con serietà e severità per garantire la serenità degli investitori.

A leggere i forum finanziari si trovano anche altre opinioni sui broker di opzioni binarie. Secondo alcuni, i broker sarebbero un modo facile e veloce per fare i soldi. Ma qui bisogna fare attenzione: non esistono scorciatoie, non ci sono metodi facili per guadagnare denaro. Di solito questi post scritti sui forum puntano poi a vendere qualche ebook o guida che spiega come fare soldi con le opzioni binarie. Sono truffe, vere e proprie truffe che colpiscono gli utenti meno esperti. E’ meglio stare alla larga dai forum, in generale, perchè le informazioni fornite non sono mai verificate o oggettive. In ogni caso, a causa di questi post si è diffusa l’opinione che le opzioni binarie sono un metodo per fare soldi facili. Non è vero, le opzioni binarie sono una tipologia di investimento speculativo particolarmente facile anche per i principianti ma non c’è alcun tipo di garanzia di guadagnare soldi facili.

Sull'autore

Gennaro Parisi

Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

2 Commenti

  • Ottimo articolo, mi è molto utile per cominciare a fare trading di opzioni binarie. Sono ancora agli inizi ma ho già provato diversi broker di opzioni binarie. Confermo che 24option è molto facile da usare e che il bonus omaggio è molto generoso, io ho ricevuto 1000 euro in regalo. Ovviamente le opzioni binarie sono qualcosa di serio, dimentichiamoci le minchiate che scrivono sui forum. Non si diventa ricchi in 7 giorni e 7 notti, non è come giocare alla lotteria. C

  • Ho cominciato a fare trading di opzioni binarie da circa 6 mesi. Il capitale iniziale che ho investito è di 40 euro con il broker Iq Option. In questi 6 mesi ho guadagnato dei bei soldini ma soprattutto ha capito le basi fondamentali del trading di opzioni binarie. Iq option è facile da usare e cominciai da subito a capirci qualcosa, adesso mi ritengo un esperto. Non ho mai provato altri broker di opzioni binarie perché mi sono trovato subito bene con Iq Option e quindi non ho voluto cambiare.

Lascia un Commento