Investimenti

Trading online: tra opinioni e realtà

Le opinioni sul trading online possono essere veramente assurde. Quante volte abbiamo letto in rete che il trading online è un modo per fare soldi senza fare niente? E quante volte abbiamo letto che il trading online è addirittura una truffa legalizzata? Sono tutte opinioni completamente sbagliate, questo è chiaro. Il trading online può generare guadagni altissimi ma non è un modo per fare soldi facili. Allo stesso modo, il trading online può nascondere delle insidie (tra l’altro facilmente identificabili) ma questo non significa che sia una truffa legalizzata. Purtroppo le opinioni che si trovano sulla rete non solo sono completamente sballate ma possono avere conseguenze negative su chi fa trading online.

Trading online: come funziona

Partiamo dalle basi, cioè da come funziona il trading online. Esistono differenti modalità per fare trading online sui mercati finanziari ma il concetto di base è sempre lo stesso: fare trading online significa ottenere guadagni (solitamente molto elevati) sfruttando le variazioni di prezzo di titoli quotati sui mercati stessi. Per titolo intendiamo qualunque bene quotato: potrebbe trattarsi di un titolo azionario ma anche di una coppia forex o di una materia prima quotata. Insomma, qualunque cosa è quotata su un mercato finanziario è adatta a fare trading online. Tra i modi più diffusi e più convenienti per fare trading online ricordiamo le opzioni binarie e contratti per differenza.

Queste due tipologie di trading sono veramente molto convenienti per vari motivi:

  • Sono semplici da usare
  • I profitti sono elevati
  • Il rischio è controllato e limitato, sempre
  • Non ci sono costi fissi nè commissioni
  • Le piattaforme migliori sono autorizzate e regolamentate da CONSOB e quindi si ha la garanzia assoluta di affidabilità.

La maggior parte dei trader, e tutti i trader principianti, scelgono tra opzioni binarie e contratti per differenza, ignorando altre forme di trading. Intendiamoci: utilizzare le opzioni binarie e/o i contratti per differenza non è l’unico modo che esiste per guadagnare con il trading online, ma sicuramente è il modo migliore e più sicuro.

Trading online: opinioni e piattaforme

Piattaforme come 24option (clicca qui per il sito), Iq Option (clicca qui per il sito), eToro (clicca qui per il sito) o 24fx (clicca qui per il sito) garantiscono sempre sicurezza, affidabilità, convenienza e guadagni elevati. Non sempre è così e bisogna fare molta attenzione quando si sceglie una piattaforma di trading online. La scelta sbagliata di una piattaforma comporta conseguenze negative, anche pesanti. Abbiamo già detto che ci sono persone che hanno l’opinione che il trading online sia una specie di truffa legalizzata. Questo perché succede? In alcuni casi, semplicemente perché non sanno fare trading o perché avevano opinioni sbagliate in partenza. In altri perché effettivamente sono stati truffati da una piattaforma di trading online.

Ebbene sì, ci sono piattaforme di trading pericolose, piattaforme che possono truffare i clienti ma è facilissimo riconoscerle. Piattaforme come Iq Option, 24fx, eToro o 24option godono dell’autorizzazione e regolamentazione da parte di CONSOB. Questo significa che il cliente è sempre e comunque garantito al 100%. Se si opera con una piattaforma non autorizzata allora il discorso diventa molto più complesso. Ci possono essere truffe vere e proprie o ci può essere una mancanza di trasparenza che danneggia comunque il cliente.

Difendersi da questo tipo di truffa è facile: basta scegliere piattaforme autorizzate. Fare trading è sicuro, basta dedicare attenzione alla scelta della piattaforma e puntare esclusivamente alle migliori. Un altro elemento che spesso porta alcuni trader a pensare che il trading online sia una truffa è legato alle commissioni. Ci sono piattaforme di trading che applicano commissioni sull’eseguito e questo comporta, purtroppo, una forte discesa dei profitti di trading. Per questo motivo è sempre necessario selezionare esclusivamente piattaforme come 24option, 24fx, eToro o ” Target=”_Top” rel=”nofollow”>Iq Option che non applicano nessun tipo di commissioni o di costi fissi.

Queste piattaforme, detto per inciso, hanno anche una politica di bonus estremamente generosa nei confronti dei clienti
: in pratica quando si effettuano dei depositi, si riceve denaro aggiuntivo sul proprio conto di trading e quindi si possono fare profitti più elevati. I bonus, comunque, non possono essere prelevati, possono essere solo utilizzati per fare trading. Questo per dire che anche le migliori piattaforme di trading online non fanno beneficienza, semplicemente cercano di incentivare al meglio i propri clienti.

Il trading online non è un modo per fare soldi facili

trading online soldi facili
All’inizio dell’articolo abbiamo ricordato come sia diffusa l’opinione che il trading online sia un modo per fare soldi facili. Secondo questa opinione, più o meno confusa in verità, basterebbe aprire un conto di trading per cominciare subito a guadagnare. Come? Non si sa. Facendo cosa? Niente. Purtroppo non funziona così e lo sappiamo. Il trading online è una maniera per guadagnare soldi sfruttando i mercati finanziari. Si può guadagnare anche tanto (ci sono casi di trader diventati milionari) ma allo stesso tempo non è possibile definire i soldi guadagnati con il trading come soldi facili. I soldi guadagnati con il trading sono frutto di ragionamento, di passione, di impegno. Non è difficile fare trading, dal punto di vista tecnico ormai le piattaforme sono facilissime da usare. Ma se non c’è impegno e determinazione i soldi non arrivano, anzi potrebbero persino arrivare delle perdite. Per questo motivo non possiamo assolutamente dire che fare trading on line significa guadagnare soldi facili.

Qualcuno potrebbe obiettare che in effetti grazie a eToro possono essere guadagnati soldi che sembrano facili. La piattaforma eToro, infatti, è un sistema di social trading in cui i trader meno esperti possono scegliere di copiare, in maniera totalmente automatica e gratuita, dei trader più esperti. In questo modo guadagnano dei soldi in maniera automatica. Questi soldi possono essere considerati soldi facili? Certo non possiamo considerarli difficili, questo è vero, ma ci vuole comunque un impegno, da parte del trader, per selezionare i guru che vuole copiare. E poi ci vuole monitoraggio costante dei risultati ottenuti, in modo da continuare a copiare solo e soltanto i trader migliori. Per guadagnare automaticamente con il social trading di eToro puoi partire da questa pagina (clicca qui).

Il trading online non è solo per pochi eletti

trading online
Molto spesso si crede che il trading on line sia solo per utenti esperti. E’ assolutamente falso. Fino a pochi anni fa solo pochissime persone riuscivano a fare i soldi con i mercati finanziari. Adesso invece ci riescono tutti, dall’immigrato alla casalinga perché le piattaforme di trading sono facilissime da usare. E per il capitale iniziale? Solo i ricchi possono permettersi di fare trading online? Se fino a pochi anni fa anche questa opinione era completamente vera, adesso è completamente falsa. La maggior parte delle piattaforme di trading consente di cominciare a fare trading online con solo 250 euro, ma c’è il record di Iq Option che garantisce la possibilità di cominciare anche solo con 10 euro. Come si vede il trading online oggi è per tutti quello che vogliono farlo. Se vuoi cominciare subito a fare trading sui mercati finanziari con un investimento di soli 10 euro, clicca qui e apri il tuo conto su Iq Option.

Simulazione trading online

E’ ovvio che per guadagnare con il trading ci vuole comunque una certa preparazione. Questa preparazione si può ottenere facilmente con le tante guide che si trovano su internet (alcune sono veramente eccezionali) o con i corsi gratuiti che tutte le migliori piattaforme di trading regalano ai propri clienti. Una volta studiata un po’ di teoria (bastano poche ore per essere pronti a cominciare) si può passare alla pratica. Prima però di investire soldi veri può essere intelligente dedicare un po’ di tempo alla simulazione del trading online. La maggior parte delle piattforme di trading garantisce una demo gratis agli iscritti. Che cosa significa fare trading online demo? Significa fare trading con la piattaforma di trading, inserendo gli ordini e verificando i risultati in termini di guadagno o perdita ma usando denaro virtuale. Questo significa che non si può guadagnare nè perdere nulla. Questa simulazione del trading online è comunque utilissima per sperimentare le tecniche di trading apprese o semplicemente per capire alcuni semplicissimi meccanismi di base.

Trading on line forum

trading online forum
Ma dove nascono tante opinioni sballate sul trading on line? Purtroppo nascono sui forum finanziari. L’aspirante trader considera i forum finanziari come una fonte di informazioni preziosa. In realtà, nessuno controlla quello che gli utenti scrivono sui forum e spesso sono veramente delle grandissime baggianate. Molte volte si tratta di post frutto di una pesantissima ignoranza, altre volte si tratta di post che vengono scritti in malafede. Ad esempio, molte volte si legge sui forum che il trading online sia un modo per fare soldi facili. Oppure ci sono le vanterie di utenti che affermano di guadagnare milioni di euro, senza fare nulla, grazie ad un loro fantastico metodo di trading.

Gli aspiranti trader rimangono folgorati da questi autoproclamati guru del trading online e si affrettano a supplicarli di spiegare il segreto di tanti soldi guadagnati con il trading. E qui casca l’asino: per guadagnare milioni ci vuole una guida che purtroppo è a pagamento…in pratica questi super esperti, che affermano di guadagnare milioni di euro con il loro metodo infallibile, vendono guide di trading a poche decine di euro. Qualche trader ci casca e compra. I risultati poi sono devastanti: non è tanto per la piccola truffa subita ma soprattutto perché applicando le strategie presenti su queste guide si perde rapidamente tutto il proprio denaro. Questo semplice esempio ci fa capire come sia molto meglio stare lontani dai forum di trading on line. Dover ancora leggere sui forum finanziari opinioni sballate sul trading online nel 2016 è qualcosa di doloroso per chi, come noi, cerca da sempre di fare informazione pulita e oggettiva sui mercati finanziari.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Trading online opinioni
Author Rating
51star1star1star1star1star
aprile 5, 2017

About Author

Gennaro Parisi Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su Di Noi
e-conomy ti spiega l'economia come nessuno l'aveva fatto prima d'ora. Senza paroloni e senza timori reverenziali. Ti diciamo chiaro e tondo che cosa stanno facendo con i tuoi soldi. E quando possibile, ti diciamo anche come metterli in salvo. Senza promesse da marinaio e soprattutto senza costi. Informazione pulita, trasparente, senza conflitti di interessi, gratuita.