Investimenti

Il mercato Forex tra trucchi e strategie

L’investitore che punta a fare trading sul mercato Forex, tra le ricerche preparatorie alle negoziazioni spesso e volentieri pone in cima alla lista i cosiddetti trucchi Forex. E’ doveroso chiarire che si tratta di un’espressione comune usata per definire i consigli per operare al meglio con il Forex, ma in realtà non sono trucchi nel senso letterale del termine. Il trader non ha bisogno di vie brevi per conseguire guadagni, bensì di seguire alcuni consigli utili ad ottenere il massimo profitto in un mercato vastissimo come l’Fx. Il mercato delle valute è a livello mondiale e ci sono elevati margini e spazi per conseguire guadagni. Basta attenersi a determinate regole base e avere tanta voglia di lavorare giorno dopo giorno per raggiungere l’obiettivo prefissato.

Forex: i consigli e i trucchi

L’investitore per fare trading online sul Forex deve individuare un broker abilitato, che gli consenta di accedere ai mercati finanziari. Il trader ha necessità di un intermediario presso il quale radicare il proprio conto operativo, dove versare le somme da utilizzare nei singoli trade. Il trucco migliore in assoluto è quello di sapere scegliere con accortezza il broker a cui registrarsi e che ci metterà a disposizione la sua piattaforma per effettuare le negoziazioni. Il migliore broker Forex in valore assoluto è Plus500. Per completezza di informazione, vi sono numerosi intermediari che vantano dei punti di forza, ma nessuno di essi ad oggi riesce ad eguagliare Plus500.

Perché Plus500 è il miglior broker forex

La società proprietaria del brand Plus500 è solida e sicura. Basti considerare il fatto che il broker Forex ha ricevuto l’autorizzazione della Financial Conduct Authority. L’autorità di controllo operante in Gran Bretagna analizza in modo molto severo tutti gli operatori finanziari e non rilascia alcuna autorizzazione se non è certa dell’affidabilità della società che deve attenersi a un regolamentato stringente. Il broker Plus500 in Italia viene riconosciuto dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB).

Il broker è al vertice della classifica degli intermediari indipendenti e tra le società del settore è l’unica ad essere quotata a Londra in Borsa. Le sue quotazioni peraltro sono sempre elevate e in crescita, sintomo di un ottimo stato di salute e della solidità del gruppo.

Per conseguire guadagni con il Forex il trucco è registrarsi a Plus500, un broker molto conveniente. Chi apre un account non ha spese di alcun genere e tipo. Neanche commissioni sull’eseguito. Plus500 trae un piccolo guadagno dallo spread. Si tratta di una quota minima che non pesa assolutamente sul trader. Una politica commerciale così competitiva va a tutto vantaggio degli investitori e del mercato stesso che così è più fluido e in crescita. Senza spese, tutti possono accedere ed operare. Aumentando la platea dei trader il mercato cresce e l’economia prospera. Come aprire un conto con Plus500Clicca qui e segui alcuni semplici passaggio.

Forex Trading: come investire

Nella vita non bisogna mai sottovalutare o sopravvalutare quanto si pone di fronte al nostro cammino. Vale per tutto. Mai affrontare una situazione con sufficienza o con eccesso. Questo vale in particolare quando si affrontano gli investimenti sui mercati finanziari. L’investimento nel trading Forex non è affatto un passatempo. Qualcuno parla di gioco con il trading. Chi la pensa così rischia di sbagliare e di indurre in errore anche gli altri. Il Forex trading è un’attività finanziaria e in quanto tale comporta l’assunzione di rischi. Non si gioca a noccioline ma si investono i propri soldi. Se si fanno operazioni vincenti si conseguono dei profitti. Se si sbaglia il trade si accusano delle perdite.  Il trucco è proprio quello di comprendere fino in fondo il significato dell’operare nel mercato delle valute. Farlo non è poi così difficile ma presuppone la predisposizione all’apprendimento e al costante aggiornamento. Servono tanta costanza e perseveranza.

Bisogna sapersi dotare dei migliori strumenti per interpretare i trend di mercato. Questi possono essere broker che offrono il servizio di social trading in modo da praticare il copy trading, emulando le strategie dei migliori trader. Altro mezzo validissimo sono i segnali Forex (con abbonamento gratuito o a pagamento). Grazie ad essi si possono apprendere informazioni su possibili trade da eseguire per conseguire guadagni.

Ognuno di noi può diventare un trader. Il livello che raggiungerà sarà collegato naturalmente alle proprie capacità personali ma soprattutto alla buona volontà. Senza impegnarsi i guadagni non arriveranno da soli. Il forex trading non è una slot machine. Vanno studiati i concetti base del trading e del Forex e poi vanno testati.

Forex trading: le strategie

Un altro trucco per il Forex è quello di elaborare la strategia potenzialmente migliore. Bisogna seguire i consigli di professionisti esperti e qualificati che vantano tanta esperienza in materia di strategia per il Forex. L’investitore alle prime armi potrebbe pensare che le strategie siano complesse ma non è affatto così. Una strategia deve essere semplice per avere la sua efficacia. L’importante è seguire la strategia così come è stata concepita e non arrendersi alla prima difficoltà o peggio ancora lasciarsi fuorviare dai primi guadagni sostanziosi. Il trader dovrà fare molta esperienza sul campo, testare le strategie negoziazione dopo negoziazione. All’inizio si ispirerà a strategie già collaudate. Poi troverà quella che si rifà al proprio modo personale di fare trading. La strategia deve tenere conto degli obiettivi personali e del tempo per raggiungerli.

Online i corsi Forex gratis

Un consiglio/trucco utilissimo è quello dello studio. Guadagnare con il trading sul mercato Forex è possibile. Non è affatto complicato. Ma bisogna puntare agli approfondimenti della materia, a documentarsi, non rimanere mai indietro. Rimanendo aggiornati si affinano tecniche e strategie, si migliora il proprio metodo di fare trading e si guadagna di più.

Per studiare serve del materiale didattico disponibile in corsi per il Forex. L’offerta è ampia e spesso vi sono troppe speculazioni a discapito dei trader. Vi sono investitori che sono stati portati a pagare anche centinaia di euro per un corso. Soldi investiti male. Soprattutto se si pensa che vi sono corsi per il Forex gratuiti e di elevata qualità. Molti dei corsi gratis sono meglio strutturati di quelli a pagamento.

Dove reperire i migliori corsi di trading Forex a costo zero? Basta studiare il materiale didattico messo a disposizione dai broker migliori operanti nel trading. Alcuni si possono seguire via web. Altri, se si preferisce, live presso alcune prestigiose sedi. I corsi non sono a numero chiuso. L’unico requisito per seguirli è di essere registrati al broker avendo aperto un conto anche in versione dimostrativa. Aprire un account non comporta spese di alcun genere per il trader. Il suggerimento è di seguire il corso gratuito e online messo a disposizione da Markets.com .

Per frequentare i corsi basta attivare un conto su Markets.com e facendo click qui. Appena effettuata l’iscrizione si può partecipare a webinar che si tengono con cadenza settimanale o a seminari live.

Sull'autore

Andrea Motta

Appassionato di finanza, economia, trading. Giornalista pubblicista dal 2001.

Lascia un Commento