Investimenti

Trading Online Argento: come investire, quotazione e previsioni prezzo

Come è possibile fare trading online con l’argento oggi? Fare trading online sul mercato dell’argento è sicuramente il miglior modo per investire su una delle numerose materie prime come il petrolio, gas naturale ed oro. Nell’articolo di oggi riusciremo a capire come è possibile investire nel migliore dei modi.

Quotazione Argento Tempo Reale

Questo è il grafico con il prezzo dell’argento di Plus500 (clicca qui per il sito) , che consente nel migliore dei modi di controllare il mercato dell’argento, per poi investire in maniera sicura tramite i bottoni acquista e vendiPlus500 è un broker di trading online CFD regolamentato direttamente dalla CySEC. Il trading con l’argento è estremamente sicuro con questa piattaforma di trading online, che consente di iniziare con soli 100 euro per investire nell’argento, oppure con 0 euro grazie alla piattaforma di trading online demo. Clicca qui per provare la piattaforma di trading demo gratuitamente >>

Trading Online Argento: come si investe

Uno dei modi migliori per investire all’interno di questo mercato finanziario, è quello di fare trading online sull’argento investendo in piattaforme di negoziazione per il trading con i CFD.

Queste piattaforme di trading online consentono di aprire delle posizioni di acquisto oppure di vendita, consentendo di lucrare in una modalità molto efficace su rialzi e sui ribassi, grazie ad accorgimenti come la leva finanziaria.

Uno dei vantaggi principali dei CFD sull’argento è quello di ottenere degli ottimi guadagni in base al rialzo del prezzo di questa materia prima, senza dover detenere necessariamente o acquistare l’argento vero e proprio. I CFD sono infatti il metodo più veloce e semplice (e sopratutto economico) per questa tipologia di investimenti.

Registrandosi sulle piattaforme di trading con i CFD, sarà possibile dunque iniziare a commerciare tutte queste materie prime con un semplice click. Sarà possibile cliccare su Compra, Vendi e magari successivamente le posizioni.

Tutto ciò è possibile farlo attraverso i CFD, dove è possibile investire su uno strumento finanziario. Nel caso in cui si desideri investire all’interno del mercato dei CFD, sarà semplicemente necessario aprire il browser e commerciare.

Per investire nel modo migliore, è prima di tutto estremamente importante cercare di conoscere il mercato in cui si sta facendo il trading online, in questo caso nel mercato dell’argento. Cercare di iniziare a fare trading online all’interno del mercato dell’argento senza conoscere niente, potrebbe risultare estremamente pericoloso. Per questo motivo infatti, diamo qualche informazione necessaria sull’argento, in modo da poter dare un’idea definita su quali sono i fattori che contribuiscono a far innalzare oppure abbassare la quotazione.

Inutile dire che l’argento è un metallo che viene ritenuto prezioso da diverso tempo, che oggi viene utilizzati in diversi impieghi di tipo industriale, oltre a quello del mercato del lusso.

Il prezzo dell’argento viene oggi espresso in Dollari USA, quindi anche la forza del Dollaro è un fattore alquanto importante che può contribuire ad alzare o ad abbassare il suo valore in maniera molto importante.

I fattori che contribuiscono ad abbassare oppure ad innalzare il prezzo dell’argento hanno sicuramente a che vedere con la domanda e l’offerta globale di questa materia prima. La domanda e l’offerta possono avere delle importanti variazioni in base alla stabilità del Dollaro USA. In pratica quindi, se il Dollaro Americano procede a rinforzarsi sulle altre valute concorrenti, i paesi che emettono queste valute avranno sicuramente una difficoltà maggiore per acquistare l’argento, incrementando quindi inoltre la domanda.

Un fattore molto importante che può contribuire all’andamento dell’argento, è quello del suo utilizzo all’interno dell’industria. Un trader che si informa sempre sull’evoluzione del metallo, sicuramente presterà una grandissima attenzione alle nuove tecnologie in atto, chimiche e fisiche, che permettono di modificare svariati elementi contenuti all’interno del ciclo di produzione.

Se dovessimo fare un esempio concreto, l’argento è estremamente inferiore sia all’oro che al platino, e proprio per questo motivo potrebbe venire nel tempo sostituito da altre materie prime.

Un’altro punto da tenere in altissima considerazione è quello della richiesta dell’argento in base alla produzione industriale. I livelli di produzione danno un segnale chiaro dello stato di salute dell’attività di produzione di un paese. Se l’industria è in grado di fornire dei segnali positivi, il prezzo dell’argento ne uscirà molto probabilmente in maniera molto positiva, in caso contrario invece si indebolirà. Si tratta di dati macroeconomici che risultano essere estremamente essenziali per tutti i paesi oppure per le comunità.

Trading Online Argento

Il prezzo dell’argento secondo HSBC procederà al rialzo, sostenuto dagli investitori. I timori che sono scaturiti a seguito dell’elezione di Donald Trump come presidente degli Stati Uniti, influiranno in maniera molto pesante sulla quotazione. La HSBC prevede che il mercato in questione si portare all’interno di un range che è compreso tra i 16 dollari USA e i 21,50 dollari, abbassando le stime di crescita sulla quotazione precedentemente fatte.

Il prezzo dell’argento, a seguito delle prime voci di Trump come Presidente, si è innalzato. Tuttavia i mercati globali non sono riusciti a rispondere in maniera sufficiente, abbandonando questi asset successivamente all’elezione del POTUS.

Ad oggi l’Argento, nonostante un calo di domanda da parte delle industrie, è comunque riuscito a rimanere stabile, procedendo lateralmente durante l’anno. Secondo HSBC, durante il 2017 la domanda per il prezzo dell’argento aumenterà, in quanto la richiesta di argento subirà un innalzamento della domanda.

Sull'autore

Andrea Motta

Appassionato di finanza, economia, trading. Giornalista pubblicista dal 2001.

Lascia un Commento