Investimenti

Comprare Azioni Reply: Guida Completa ed Aggiornata 2021

Pubblicato: 17 Giugno 2021 di Francesco

Nonostante la Borsa Italiana non risulti famosa per i titoli legati al mondo dell’informatica e delle nuove tecnologie, un titolo nello specifico, ossia Reply, ha ultimamente iniziato ad incuriosire appassionati e non solo. Ma è possibile comprare azioni Reply?

La società risulta un gruppo quotato in Borsa, se ne deduce come le stesse azioni Reply possano essere acquistate attraverso i migliori operatori ed intermediari.

All’interno della nostra guida completa approfondiremo la questione, ponendo un focus importante sulla sua storia, sulla sua quotazione, fino ad arrivare ai principali traguardi raggiunti nel corso del tempo.

Prima di iniziare, ecco una tabella preliminare:

👍 Comprare Reply Segui la nostra guida
👌 Affidabilità ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
💰 Negozia anche al ribasso Scopri la vendita allo scoperto
💻 Settore di interesse Consulenza, Big Data, Intelligenza Artificiale, Cloud ed altro
🥇Migliori piattaforme eToro ed OBRinvest
😢 Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili

Al di là dei sistemi tradizionali per poter comprare azioni Reply, ricordiamo come ad oggi risulti possibile anche negoziare su azioni tramite innovativi strumenti derivati, che prendono il nome di CFD, messi a disposizione dalle migliori piattaforme di trading online regolamentate:

Piattaforma: obrinvest
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Reply: Storia e sviluppo

    Reply rappresenta una società tutta italiana, nata grazie all’idea di un imprenditore dalle lunghe vedute, ossia Mario Rizzante, il quale ricopre attualmente alte cariche all’interno dello stesso gruppo. Contrariamente da quanto si possa pensare, visto il settore di appartenenza, Reply rappresenta una realtà con numerosi anni di esperienza.

    La sua fondazione risale infatti al 1996, periodo fortemente caratterizzato dai primi sviluppi in campo informatico e dalle prime necessità per le aziende di richiedere consulenza, servizi di supporto ed integrativi. Entrando nel dettaglio, Reply, attraverso i suoi tanti comparti, opera in molti settori di interesse.

    I più importanti sono:

    • Settore del cloud computing, che ha ottenuto un costante sviluppo nel corso degli ultimi tempi;
    • Settore dei digital media, anche in questo caso considerati rilevanti;
    • Mondo dei Big Data;
    • Mondo degli eCommerce;
    • AI (ossia intelligenza artificiale);
    • Settore Cloud Native Architecture.

    La società conta ad oggi diversi professionisti specializzati, pronti ad aiutare numerose aziende e società in fasi di supporto, consulenza ed erogazione di servizi. La famiglia Rizzante, tramite i figli del fondatore, continua a rappresentare un fattore chiave all’interno della gestione del gruppo.

    Gli stessi campi operativi le permettono di primeggiare nell’offerta di soluzioni di ultima generazione, da associare a diversi settori. Può ad esempio ricordarsi quello assicurativo, finanziario e bancario, retail e molto altro, in stretta associazione con la digitalizzazione.

    Lo stesso processo di digitalizzazione è stato più volte discusso nel corso degli ultimi, numerosi governi centrali hanno compreso la sua importanza, proponendo investimenti sotto molti punti di vista. Nel suo campo, Reply rappresenta ormai da tempo un concreto punto di riferimento, pronto a proporre innovazione e novità.

    Il suo titolo può essere individuato nella Borsa Italiana, tramite la sigla BIT:REY.

    Come comprare azioni Reply (CFD)

    Ma come fare per comprare azioni Reply? Come esposto in precedenza, le azioni Reply possono essere individuate all’interno della Borsa Italiana. Per poter comprare le azioni della stessa società, risulta quindi possibile utilizzare specifici intermediari professionali. In questo caso, si ricorda una duplice possibilità:

    • Da una parte gli acquisti fisici, che comportano il possesso stesso delle azioni. Tale metodo permette di inserire le azioni all’interno di proprio portafoglio a lungo termine, o sulla base delle proprie esigenze.
    • Trading tramite CFD, in questo caso l’utente non diventa possessore delle azioni, potendo attuare anche strategie su Reply nel breve termine.

    I migliori broker di CFD mettono quindi a disposizione contratti per differenza, la cui natura stessa dà la possibilità di piazzare diversi ordini. Da una parte troviamo ordini di tipo long, basati su ipotesi di aumento dei valori dell’asset di interesse e dall’altra troviamo ordini di tipo short, basati invece su ipotesi di diminuzione dei valori.

    In quest’ultimo caso, trattasi della cosiddetta vendita allo scoperto, che non risulta possibile attraverso l’acquisto basato sul possesso delle azioni (ossia metodo tradizionale).

    Dove comprare azioni Reply

    Adesso che abbiamo compreso le differenti metodologie disponibili sul mercato per poter comprare azioni Reply, risulta possibile focalizzare l’attenzione sulla scelta del giusto intermediario.

    All’interno dello stesso processo decisionale tutti i broker sono uguali? Uno vale l’altro? Assolutamente no, onde evitare di selezionare un operare non regolamentato, è bene prestare alcune accortezze.

    Uno dei punto di partenza riguarda il possesso delle licenze. Si tratta di autorizzazioni, che tutti i broker professionali devono ricevere da enti quali CONSOB, FCA o CySEC, per poter risultare idonei ad operare nel nostro territorio europeo.

    In aggiunta a ciò, si ricorda l’importanza nell’optare per operatori senza commissioni fisse. I migliori broker online, come ad esempio eToro ed OBRinvest, non richiedono alcun costo fisso, esponendo in modo chiaro e dettagliato le tabelle con i bassissimi spread associati agli scambi.

    eToro

    Un broker da anni leader all’interno del settore del trading online, è eToro (qui per la pagina ufficiale). Dispone in primo luogo di licenza ufficiale, risultando regolamentato nel nostro territorio ed in linea con le richieste delle direttive europee. Mette a disposizione una piattaforma di gestione semplificata, facilmente accessibile.

    Una delle principali particolarità attiene la presenza di un database costantemente aggiornato. Al suo interno, è infatti possibile individuare numerosi titoli azionari, suddivisi comodamente per settore di appartenenza. Entrando all’interno della pagina ufficiale, è possibile constatare anche molti titoli appartenenti alla Borsa Italiana.

    Scopri qui eToro

    In aggiunta a ciò, la piattaforma permette a tutti gli iscritti, in modo completamente gratuito, di usufruire di una funzione innovativa, brevettata dalla stessa società. Si chiama Copy Trading ed è un meccanismo di copia automatico, molto differente rispetto ai tipici sistemi basati su Bot.

    Copy Trading eToro

    A seguire alcuni punti sul Copy Trading:

    • L’accesso all’interno della pagina eToro permette a tutti di individuare i propri Top Traders preferiti;
    • Una volta selezionati, sarà possibile associarli al proprio account, ottenendo le stesse operazioni (in tempo reale);
    • Si ha sempre la possibilità di provare tutte le funzioni tramite un comodo conto demo, anche in questo caso a costo zero.

    Scopri qui eToro ed il Copy Trading

    OBRinvest

    Un ulteriore broker regolamentato, che ha saputo nel corso degli ultimi tempi farsi strada all’interno di un settore così competitivo, è OBRinvest (qui per la pagina ufficiale). Per diversificarsi maggiormente da altri operatori, ha strutturato una serie di servizi unici nel loro genere, apprezzati anche da utenti alle prime attività nel settore.

    In primo luogo, si ricorda la presenza di un database ben fornito, fondamentale per permettere al trader un maggior grado di diversificazione. Anche in questo caso, risulta possibile individuare numerosi assets di negoziazione (anche titoli appartenenti alla Borsa Italiana) ed attuare proprie strategie utilizzando CFD.

    Scopri qui OBRinvest

    Tornando ai servizi accessori messi a disposizione, il broker permette di gestire il proprio account tramite diverse modalità:

    • Applicazione per dispositivi mobili (qualsiasi sistema operativo);
    • Sistema web desktop, il quale richiede semplicemente un computer ed una connessione ad Internet;
    • MetaTrader (che può essere utilizzata su qualsiasi sistema operativo).

    In ultimo, si ricorda la presenza di un pratico corso formativo, attinente numerose informazioni sul mondo del trading online e dei mercati finanziari. Riceverlo non richiede alcun costo e risulta disponibile direttamente all’interno della piattaforma ufficiale.

    Scopri qui OBRinvest ed il Corso di Trading

    Reply: Modello di gestione

    Reply può contare su un modello di business molto diversificato. La presenza di numerosi comparti, le permette di offrire a società e clienti numerosi servizi, legati ai settori esposti nei paragrafi introduttivi. Si evince come il gruppo possa così seguire il cliente dalle fasi iniziali, ossia dalla consulenza, fino ad arrivare alle fasi conclusive, su eventuali servizi o piattaforme acquistate.

    Entrando all’interno della pagina ufficiale, il sito propone due sezioni differenti e ben distinte:

    • Competenze: all’interno della stessa sono inserite le specifiche capacità ed i settori dove Reply può effettivamente apportare valore aggiunto. Fra gli stessi, può ad esempio ricordarsi la strutturazione efficiente di strategie per migliorare la sicurezza sul lavoro, grazie alla presenza della tecnologia e delle intelligenze artificiali.
    • Piattaforme: si tratta in questo caso di specifici sistemi, in grado di supportare ed aiutare società e privati su più fronti. Si può in ogni caso contattare la società per richiedere una demo, fondamentale per testare le funzionalità dell’applicativo.

    Comprare azioni Reply conviene?

    Riuscirà Reply ad ottenere considerazioni all’interno di un settore così competitivo? Il mercato di interesse è incentrato molto sulle nuove tecnologie e la digitalizzazione, le quali hanno mostrato un interesse importante nel corso degli ultimi tempi. In tutto ciò, risulta tuttavia doveroso tenere in considerazione la volatilità dei mercati e presenza del rischio.

    Tutto ciò soprattutto in un momento così delicato, segnato anche dalla crisi portata dalla presenza del Covid 19. Molte società sono state mese letteralmente in ginocchio, anche se altrettanti settori legati alle tecnologie, all’innovazione ed alla digitalizzazione hanno potuto ugualmente portare avanti i propri servizi.

    Numerose società stanno capendo l’importanza della digitalizzazione e del supporto tecnologico ed in tutto ciò Reply, attraverso i suo tanti servizi, punta a diventare uno dei maggiori leader. Quanto all’aspetto borsistico, come evinto dal grafico qui in basso, il titolo Reply ha avuto la capacità di ottenere nuovi target anche nel corso del mese di maggio 2021.

    Quotazione Reply grafico

    Reply: Previsioni

    Come esposto all’interno della nostra guida, Reply può contare su numerosi anni di esperienza, che le hanno permesso di ottenere clienti fidelizzati in molte parti del mondo. Un secondo aspetto da poter tenere a mente, riguarda poi la sua ampia internazionalizzazione.

    Offrendo servizi fondamentali per molti settori, legati molto ad aspetti tecnologici, risulta un punto di riferimento cruciale non solo in Italia, ma anche in Europa ed oltreoceano. In aggiunta a ciò, si ricorda come gli stessi settori operativi, riguardino mercati considerati fondamentali per le economie mondiali.

    Si pensi ad esempio al settore della logistica, a quello sanitario, a quello delle comunicazioni e non per ultimo delle vendite. Di rilevanza fondamentale, anche la presenza di rapporti strategici con una delle società tecnologiche più importanti degli ultimi tempi, ossia Amazon Web Service.

    La stessa le ha inoltre esposto due riconoscimenti degni di nota:

    • “APN Machine Learning Partner of the Year”
    • “APN Premier Consulting Partner of the Year”

    Reply: Analisi sulla concorrenza

    La presenza di un modello di business molto diversificato, fa sì che Reply, nonostante disponga di una quota di mercato abbastanza considerevole, competa con molte compagnie. Fra le stesse, è possibile ricordare sia competitor a loro volta diversificati, ossia inseriti in più campi operativi, sia monosettoriali, ossia concorrenti sulla base di un unico comparto.

    Da considerare, come lo stesso mercato sia associato ad uno sviluppo che corre veloce, dove nuove realtà e Startup hanno la possibilità di dimostrare le proprie competenze ed innovazioni in poco tempo.

    Ma quali sono i principali competitors di Reply? A seguire alcuni gruppi:

    • ASK
    • Capgemini
    • 3D Syatems
    • Infineon Technologies
    • Absolute Software
    • Glance Technologies
    • Sixpark
    • Velocis
    • Kontrol Technologies

    Leggi anche: Azioni Snowflake, Azioni Microsoft, Azioni Lufthansa

    Azioni Reply Forum

    Uno dei sistemi più ricercati per poter andare alla ricerca di informazioni sulla società, attiene la presenza dei forum su azioni Reply. All’interno degli stessi chiunque ha la possibilità di partecipare a discussioni, di visionare ed esporre dati.

    In merito a tutto ciò, è bene prestare sempre la massima attenzione, onde evitare di ottenere informazioni false, non in linea con la realtà, o addirittura dati distorti. Durante proprie analisi, è invece opportuno ottenere informazioni reali, ma soprattutto aggiornate.

    Si ricorda quindi di fare affidamento su piattaforme professionali, con anni di esperienza e che mettono a disposizione esclusivamente dati verificati e costantemente aggiornati.

    Comprare azioni Reply

    Conclusioni

    Giunti al termine della nostra guida, Reply ha rappresentato un importante gruppo italiano, fortemente focalizzato sul settore tecnologico e della digitalizzazione. La presenza di diversi comparti, le permette di primeggiare su più fronti.

    Fra i principali aspetti considerati, ricordiamo la presenza di numerosi anni di esperienza, un’importante presenza di carattere internazionale ed in ultimo, non per importanza, rapporti con gruppi colossali, come ad esempio Amazon.

    Per completezza, abbiamo ricordato come la società risulti ad oggi una compagnia quotata e che quindi risulti possibile comprare azioni Reply. Oltre alla presenza di sistemi tradizionali, basati sul possesso delle azioni, si è esposta la possibilità di poter negoziare tramite CFD con i principali titoli mondiali.

    Due operatori autorizzati, con numerosi servizi esposti all’interno della nostra guida, sono stati eToro e OBRinvest.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande Frequenti

    Cos’è Reply?

    Si tratta di un gruppo italiano, nato ormai da tempo, che controlla diversi comparti operativi, a loro volta associati al mondo dei Big Data, del Cloud Computing, dell’intelligenza artificiale e molto altro.

    Quando è stato fondato il gruppo Reply?

    Il gruppo Reply è stato fondato nel 1996 da Mario Rizzante ed ha la propria sede legale a Torino.

    È possibile comprare azioni Reply?

    La società rappresenta un gruppo quotato, presente all’interno della Borsa Italiana ed individuabile tramite la sigla REY.

    Come comprare azioni Reply?

    All’interno del nostro esposto abbiamo ricordato come al di là dell’acquisto fisico di azioni, sia ad oggi possibile negoziare su titoli azionari tramite la presenza dei CFD, messi a disposizione dai migliori broker online.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento