Investimenti

Comprare azioni Abbvie [2020] Guida, quotazioni e previsioni

L’attesa è finita. Dopo l’acquisizione di Allergan, comprare azioni Abbvie è un grande opportunità per gli investitori di tutto il mondo. Tuttavia, non è tutto oro quello che luccica.

Alcuni hanno criticato la decisione di AbbVie di acquistare Allergan per $ 63 miliardi. Una coalizione di gruppi di consumatori e sindacati in rappresentanza di oltre 10 milioni di membri si è opposta all’accordo perché riteneva che fosse anticoncorrenziale.

Ma le due società alla fine hanno saltato tutti gli ostacoli sul loro cammino.

Non rimangono dubbi sul completamento dell’acquisizione di Allergan da parte di AbbVie. Ma c’è un’altra grande domanda per gli investitori: conviene comprare azioni Abbvie?

Nella nostra guida troverai tutti i consigli di cui hai bisogno per completare il tuo processo decisionale. Inoltre, potrai scegliere tra eToro e ForexTB per decidere quale piattaforma di trading online sarà il migliore strumento per i tuoi investimenti.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Abbvie: informazioni aziendali

    comprare-azioni-abbvie

    AbbVie è un’azienda biofarmaceutica basata sulla ricerca. Il progetto è partito da Abbot Laboratories nel 2013. La società ha avuto un inizio di successo nei suoi primi cinque anni nel settore. Il medicinale che ha portato alla ribalta l’azienda è stato Humira che ha contribuito a garantire miliardi di dollari nelle casse di Abbvie.

    Ma Abbvie ha anche affrontato azioni legali per alcuni sei suoi prodotti più venduti.

    AbbVie è un’azienda biofarmaceutica basata sulla ricerca. È iniziato come uno spin-off della società di assistenza sanitaria di lunga data Abbott Laboratories. AbbVie è stato un successo immediato, con un fatturato di $ 18,8 miliardi nel primo anno.

    AbbVie dà lavoro a circa 30.000 persone in 75 paesi. Il quartier generale si trova a Lake Bluff, Illinois, che fa parte dell’area metropolitana di Chicago.

    Richard A. Gonzalez è CEO di AbbVie. I prodotti dell’azienda hanno generato entrate totali per $ 28,2 miliardi nel 2017. La società si concentra su immunologia, oncologia, neuroscienze e virologia.

    AbbVie si è separata ufficialmente dagli Abbott Laboratories nel gennaio 2013. Abbott voleva concentrarsi su dispositivi medici come gli stent cardiaci. Ciò ha permesso ad AbbVie di concentrarsi sui prodotti farmaceutici basati sulla ricerca.

    Comprare azioni Abbvie conviene?

    Grazie all’acquisizione di Allergan, AbbVie ora ha più di 120 prodotti aggiuntivi nella sua gamma che, insieme, hanno generato oltre 16 miliardi di dollari di vendite l’anno scorso. Un prodotto in particolare si distingue: Botox. Il farmaco ha guadagnato $ 991 milioni nel 2019 come cosmetico e oltre $ 1,7 miliardi nel trattamento di varie condizioni terapeutiche tra cui l’emicrania cronica e la vescica iperattiva. E le vendite di Botox continuano a crescere su entrambi i fronti.

    Ci sono molti altri farmaci che AbbVie ora possiede con una forte crescita delle vendite. Il farmaco antipsicotico Vraylar diventerà presto un grande successo, con vendite che aumenteranno del 76% anno dopo anno.

    L’antidepressivo Viibryd, la pillola anticoncezionale Lo Loestrin, il dispositivo intrauterino Liletta e i farmaci anti-infettivi di Allergan sono tutti destinati a registrare una crescita percentuale a due cifre.

    l grande farmacista ha assunto un debito a lungo termine di Allergan di quasi $ 17,6 miliardi. Inoltre, eredita numerosi prodotti per i quali le vendite sono in calo, in particolare i farmaci per la malattia dell’occhio Restasis, Alphagan e Lumigan oltre al franchising Coolsculpting di Allergan.

    Comprare azioni Abbvie online: migliori piattaforme

    Siamo sicuri che il tuo obiettivo adesso è trovare una piattaforma di trading online che sia in grado di venire incontro ai tuoi gusti e che ti permetta di investire con immediatezza e semplicità.

    Ti avvisiamo fin dall’inizio: trovare un broker affidabile e sicuro non è immediato e potrebbe volerci un po’di tempo. Fortunatamente sei capito in questo articolo che spiega si come comprare azioni Abbvie ma che concentra questo paragrafo sulle migliori piattaforme per fare trading.

    In particolare, abbiamo deciso di parlarti di eToro e ForexTB, due realtà che dominano il settore del trading online con i loro servizi di alta qualità e con le loro piattaforme intuitive e semplici da utilizzare.

    eToro e ForexTB sono regolamentate dalle autorità che si occupano di vigilare sui mercati finanziari come ad esempio la CySEC in Cipro, FCA in Regno Unito e Consob in Italia. La regolamentazione non è un aspetto secondario, anzi, consente agli utenti di sentirsi al sicuro anche in caso di fallimento delle società.

    Regolamentazioni-CONSOB-CySEC-FCA-e-MIFID

    Regolamentazioni-CONSOB CySEC FCA MIFID

    Infine, qualora tu non fossi pronto ad investire il tuo denaro in asset finanziari, queste piattaforme hanno pensato davvero a tutto: potrai sfruttare un conto di prova per investire denaro virtuale e imparare il trading online da zero.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Comprare azioni Abbvie con eToro

    È arrivato il momento di consigliarti la prima piattaforma di trading online: eToro. Negli ultimi anni, eToro è cresciuta diventando sempre più diffusa nel settore degli investimenti online e accoglie ad oggi milioni di utenti.

    Le sue peculiarità incontrano i gusti di tutti gli investitori offrendo una vasta scelta di strumenti finanziari come azioni, materie prime, criptovalute, indici di borsa e Forex. Nella categoria azioni, sono centinaia i titoli che avrai a disposizione. Di seguito, alcuni esempi su cui investire subito: Aarons, Agilent, Aurora Cannabis, Nissan e Netgear.

    eToro è celebre per la sua funzione esclusiva che ha fatto sognare milioni di utenti: il Copy Trading. Quest’ultimo consente ai trader alle prime armi di copiare le negoziazioni attive di altri utenti professionisti e guadagnare come loro scegliendo l’ammontare dell’investimento da fare.

    Prova eToro gratuitamente cliccando qui

    Comprare azioni Abbvie con ForexTB

    ForexTB è una della ultime piattaforma che è sbarcata nel settore del trading online. Nonostante il suo nome possa fare pensare ad un’offerta di asset finanziari limitata, la piattaforma offre una vasta scelta di opzioni per tutte le necessità. In particolare, è la categoria azioni ad essere apprezzato da migliaia di utenti con titoli che riguardano società come Logitech, Kraft Food, Ericsson, Garmin, e Discovery.

    Prima di parlare del principale vantaggio di ForexTB, vale la pena ricordare che questa piattaforma è regolamentata da alcune delle più importanti autorità di vigilanza finanziaria come CySEC, FCA e Consob. In questo modo, potrai stare tranquillo di rivolgerti ad una piattaforma affidabile e sicura.

    ForexTB offre una funzione particolare per rendere il trading online particolarmente semplice: i segnali di trading. Questi ultimi rappresentano dei suggerimenti che vengono proposti agli utenti sulla base degli investimenti più profittevoli in un dato momento.

    Clicca qui per provare gratuitamente ForexTB

    Abbvie modello di business

    AbbVie produce quasi 20 farmaci, tra cui Imbruvica, Lupron e Humira, che rappresentano circa il 58% delle sue entrate.

    Mentre i brevetti in scadenza per i suoi farmaci sono una sfida – le vendite di Humira sono diminuite per la prima volta in assoluto nel 2019 – AbbVie ne lancerà presto molti altri e sta anche acquisendo Allergan, produttore di Botox.

    L’intera linea di prodotti di AbbVie comprende principalmente 16 farmaci, tra cui Lupron (per il cancro alla prostata), Androgel (un booster di testosterone) e Creon (terapia del pancreas). Ma il campione indiscusso dei pesi massimi dell’azienda è Humira, un farmaco anti-infiammatorio che sembra essere uno dei farmaci più venduti al mondo.

    I medici usano Humira per trattare disturbi come la malattia di Crohn e l’artrite reumatoide, una controparte molto più dannosa e dolorosa dell’osteoartrosi comune non infiammatoria. Una prescrizione standard costa circa 5.800 $, il che significa che AbbVie vende circa 3,3 milioni di prescrizioni all’anno.

    Uno dei farmaci più versatili di AbbVie, Lupron, ha portato entrate per 720 milioni di dollari nel 2019. Sviluppato per combattere qualsiasi cosa, dal cancro alla prostata ai tumori dei fibromi vaginali alla prima pubertà, Lupron è un farmaco per ogni età e per entrambi i sessi.

    Abbvie rendimenti storici

    Su base generale, tuttavia, l’acquisizione di Allergan dovrebbe aiutare AbbVie nella sua sfida più significativa: l’imminente perdita dell’esclusiva di brevetti USA per Humira nel 2023. Humira ha generato quasi il 55% delle entrate totali di AbbVie nel primo trimestre del 2020. Con Allergan’s prodotti aggiungendo più entrate, Humira dovrebbe contribuire a meno del 40% delle entrate totali.

    Le vendite dell’azienda di HCV continuano a cadere di fronte alla forte concorrenza di Gilead Sciences e a un minor numero di avviamenti di pazienti.

    Ma AbbVie ha anche molti venti a favore. I successori dell’azienda di Humira, Skyrizi e Rinvoq hanno guadagnato slancio nel primo trimestre. Skyrizi sembra essere sulla buona strada per diventare un altro grande successo di immunologia per AbbVie.

    Le vendite di Imbruvica sono aumentate di quasi il 21% anno dopo anno nel primo trimestre, mentre le vendite di Venclexta sono più che raddoppiate rispetto al periodo dell’anno precedente.

    Abbvie previsioni [2020]

    Non si prevede che un concorrente biosimilare di Humira arriverà sul mercato negli Stati Uniti fino al 2023, quindi le vendite statunitensi del farmaco rimangono solide (+ 8,6% nel 2019).

    AbbVie continua aggressivamente a sviluppare altri farmaci e strade farmaceutiche, con diversi passi avanti a partire dallo scorso anno.  La società ha ottenuto l’approvazione da parte della US Food and Drug Administration (FDA) del suo Rinvoq per il trattamento dell’artrite reumatoide da moderata a grave. Anche la FDA ha dato il via libera a Skyrizi, un trattamento per la psoriasi.

    Nel giugno 2019, AbbVie ha anche annunciato l’acquisizione di Allergan, produttore di Botox; sebbene il prezzo sia di $ 63 miliardi, l’accordo potrebbe essere un risparmio di denaro a lungo termine, in quanto consente all’azienda di acquisire prodotti popolari senza dover spendere in ricerca e sviluppo

    Se c’è una cosa che abbiamo imparato dall’analisi dei rapporti finanziari di grandi aziende farmaceutiche come Merck & Co. (MRK), Pfizer Inc. (PFE) e Novartis (NVS), è che in generale è molto meglio produrre un costoso farmaco con una piccola base di utenti rispetto al business a basso margine ma con un bacino di utenti di milioni di persone.

    Abbvie Azioni Quotazione Prezzo Tempo Reale [2020]

    La società farmaceutica Abbott Laboratories (ABT), con una capitalizzazione di mercato di $ 160,9 miliardi, è ora leggermente più piccola del suo spin-off AbbVie Inc. (ABBV), che ha una capitalizzazione di mercato di $ 169,9 miliardi al 9 giugno 2020.

    Creato come braccio di ricerca di Abbott e con sede a Chicago, AbbVie è diventata una società farmaceutica a sé stante alla fine del 2012. Abbott ha mantenuto gli interessi non di ricerca, dalle formule per neonati alla nutrizione sportiva fino agli stent cardiaci.

    Ciononostante, la compagnia ha una solida performance. Per il 2018, ha registrato ricavi netti di $ 32,75 miliardi, con un incremento del 16% rispetto all’anno precedente, con un utile netto di $ 5,687 miliardi.

    Il 1 ° novembre 2019, AbbVie ha registrato utili del terzo trimestre con ricavi netti di $ 8,48 miliardi, in aumento di 3,5 % operativamente rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso, battendo le stime. Il suo consiglio di amministrazione ha dichiarato un aumento del dividendo in contanti trimestrale della società da $ 1,07 per azione a $ 1,18 per azione a partire dal dividendo pagabile il 14 febbraio 2020. La quotazione attuale delle azioni Abbvie è di 96,44 dollari.

    Considerazioni Finali

    Quindi comprare azioni Abbvie è una scelta intelligente ora che la sua acquisizione di Allergan è stata finalizzata?

    Gli analisti di Wall Street prevedono che la grande azienda farmaceutica aumenterà i guadagni di circa il 5% annuo nei prossimi cinque anni.

    D’altra parte, AbbVie sembra una buona scelta se sei semplicemente un investitore in cerca di reddito solido con una crescita moderata. È uno dei titoli di dividendi più interessanti nel settore sanitario con un rendimento da dividendi di quasi il 5,4%.

    Se vuoi comprare azioni Abbvie devi rivolgerti a due piattaforme di trading online come eToro e ForexTB. Quale sceglierai per il tuo trading online?

    Comprare_azioni_Abbvie

    Domande Frequenti su Abbvie

    Cosa è Abbvie?

    Abbvie è una società farmaceutica famosa in tutto il mondo per il suo farmaco Humira.

    Conviene comprare azioni Abbvie?

    Abbvie ha acquisito Allergan per 63 miliardi di dollari e ha espando la sua linea di prodotti con una crescita percentuale delle vendite a due cifre.

    Dove comprare azioni Abbvie?

    Per comprare azioni Abbvie puoi rivolgerti a eToro e a ForexTB.

    Qual è la quotazione attuale delle azioni Abbvie?

    La quotazione attuale delle azioni Abbvie è di 96,44 dollari.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento