Investimenti

Comprare azioni Slack [2019]

Comprare azioni Slack? È una domanda che sempre più italiani si stanno ponendo, considerato che i servizi della società sono sempre più utilizzati, e che interessanti piani di sviluppo sono già stati anticipati.

Proprio per questo motivo abbiamo voluto dedicare un nostro approfondimento a questo tema, nella speranza che sapere come comprare azioni Slack possa aprirti le porte a nuove modalità di investimento.

Ancora prima di cominciare con questa nostra guida, ti ricordiamo che il miglior modo per fare trading su azioni Slack è certamente quello di farlo con un broker regolamentato e zero commissioni come eToro (sito ufficiale), 24option (sito ufficiale) o IQ Option (sito ufficiale), che ti permetteranno anche di comprare azioni Nvidia, Google, Apple o magari comprare azioni Tesla!

Cerchiamo di saperne di più!

Chi è Slack

Slack o, meglio, Slack Technologies Inc, è una società conosciuta in tutto il mondo per aver lanciato con successo un’applicazione di messaggistica istantanea diffusa piacevolmente in tantissimi luoghi di lavoro. La società, dopo un lungo processo di preparazione, è stata quotata sui mercati regolamentati lo scorso 20 giugno, ma non attraverso un’operazione di offerta pubblica iniziale.

A differenza di una tradizionale IPO in cui le società vendono azioni per raccogliere i proventi, infatti, Slack ha preferito puntare su una quotazione diretta, un modo per gli azionisti già esistenti di vendere liberamente le proprie azioni sul mercato regolamentato di Borsa.

Ma cosa fa esattamente Slack? E che cosa dovresti sapere prima di comprare azioni Slack?

slack

Cosa fa Slack

Slack fornisce a tutti i propri clienti una piattaforma operante su Internet, che permette ai team e alle aziende di comunicare tra loro in maniera facile ed efficace. È infatti possibile organizzare gruppi di discussione per argomento e per gruppo, alimentando un’interazione che è piuttosto simile alle chat room di messaggistica istantanea, ma consentendo anche una migliore cooperazione su documenti e file.

Lanciata nel 2013, l’app Slack ha sostituito le discussioni via e-mail in molte aziende, anche se la posta elettronica risulta ben essere il mezzo di comunicazione dominante nei luoghi di lavoro.

In tal senso, Slack è dunque preferibilmente inquadrabile come una sorta di integrazione ai canali di comunicazione già esistenti, apportando nuovi livelli di efficacia nelle piccole, medie e grandi organizzazioni.

Quali sono i clienti di Slack

L’azienda, che ha sede a San Francisco, ha clienti che includono Electronic Arts Inc, Nordstrom Inc e Ford Motor Co. La società ha dichiarato di aver chiuso il primo trimestre del 2019 con 95.000 clienti pagati, ma è almeno di cinque volte superiore il numero di clienti che stanno usando il suo piano di abbonamento gratuito.

Al 30 aprile di quest’anno, inoltre, Slack ha annunciato di aver 645 clienti paganti con oltre 100.000 dollari di fatturato annuo ricorrente, con un aumento dell’84% rispetto all’anno precedente, e che questi grandi clienti rappresentavano il 43% del suo fatturato totale.

Tra gli altri dati di maggiore rilevanza, Slack ha altresì affermato di avere oltre 10 milioni di utenti attivi al giorno.

Quali sono i suoi concorrenti

Il mercato delle applicazioni per l’incremento della produttività all’interno dei team è in continua crescita. In ambito professionale e aziendale, forse il concorrente che offre la proposta più vicina è Microsoft, con Microsoft Teams, un add-on chat gratuito per gli utenti Office365. Altre piattaforme simili includono Google Hangouts, Workplace di Facebook e Webex Teams di Cisco.

In ogni caso, le previsioni per il futuro sono particolarmente positive, e difficilmente nel mercato globale delle app per la collaborazione sul posto di lavoro ci sarà un leader incontrastato. Un mercato che, per intenderci, dovrebbe raggiungere i 3,2 miliardi di dollari di giro d’affari entro il 2021 (dati IDC)!

slack

Come sta andando

Slack ha riportato una perdita operativa di 33,8 milioni di dollari nell’ultimo trimestre, rispetto a una perdita di 20,2 milioni di dollari nello stesso periodo dell’anno precedente. Il fatturato totale di Slack è invece cresciuto del 67% a 134,8 milioni di dollari nel primo trimestre dell’anno. L’azienda prevede che il fatturato del secondo trimestre (attualmente, non ancora annuncaito) crescerà dal 51% al 53% verso un range da 139 milioni di dollari a 141 milioni di dollari, con una perdita rettificata tra 77 milioni di dollari e 75 milioni di dollari.

Chi sono i principali azionisti

I maggiori azionisti di Slack includono Accel Partners, già investitore in Facebook e Dropbox, che detiene il 24%, seguito da Andreessen Horowitz, con il 13,3%. Il conglomerato giapponese SoftBank possiede il 7,3%.

La società ha assunto Goldman Sachs, Morgan Stanley e Allen & Co come consulenti finanziari per la quotazione diretta.

Come comprare azioni Slack

Chiarito quanto sopra, possiamo cercare di entrare nel vivo del nostro approfondimento cercare quindi di capire come comprare azioni Slack.

Le opportunità che hai sono, principalmente, due:

  • puoi comprare direttamente le azioni Slack presso la tua banca, aprendo un conto deposito per titoli esteri, pagando le commissioni di eseguito e le imposte di bollo, e sperare che il prezzo delle azioni cresca nel prossimo futuro;
  • puoi fare trading di CFD su azioni Slack, con un broker gratuito e zero commissioni, e con la possibilità di poter investire sia in caso di mercato crescente, che in fase di mercato calante, con identica opportunità di trarre profitto da esso.

Ma perché ti suggeriamo di seguire questa seconda modalità di investimento, rispetto alla prima?

Alcuni elementi di vantaggio dovresti averli già intuiti nelle righe che precedono, ma di seguito vogliamo comunque riassumere meglio ogni singolo spunto, segnalandoti che con il trading CFD puoi:

  • fare investimenti a zero commissioni, perché i broker non ti chiederanno alcuna spesa per aprire e chiudere le posizioni. Per loro la remunerazione è rappresentata dallo spread, ovvero dal differenziale tra il prezzo di apertura e il prezzo di chiusura;
  • iniziare a fare trading senza uscire di casa, considerato che tutte le operazioni di apertura del conto e di investimento sono effettuabili attraverso i migliori broker online, ai quali ti puoi iscrivere in pochi minuti e comunicando pochi dati;
  • investire sia con un mercato in crescita, che con un mercato in calo, grazie ai CFD. Con i contratti per differenza potrai infatti guadagnare sia quando le azioni Slack salgono, che quando le azioni Slack scendono. L’importante è infatti che tu preveda correttamente l’evoluzione dei prezzi di questi titoli;
  • moltiplicare i tuoi profitti con la leva finanziaria, che agisce come una sorta di lente di ingrandimento sulle tue operazioni, andando a ingigantire i profitti (ma, purtroppo, anche le perdite).

Se quanto sopra ti è sufficiente per poter apprezzare la bontà di tali investimenti, non ti rimane che scegliere il broker online con cui fare trading.

Noi ne abbiamo selezionato tre, che vogliamo di seguito presentarti. Conosciamoli brevemente!

slack

Comprare azioni Slack con Etoro

Cominciamo da eToro, il leader mondiale nel copytrading. Il copytrading è una particolare modalità di investimento che ti permette di copiare, automaticamente, ciò che fanno i trader più noti e più esperti.

Si tratta insomma di una modalità di investimento alternativo con la quale potrai comodamente cercare il profitto attraverso le altrui conoscenze e competenze.

Per poterla sfruttare non devi far altro che aprire qui gratis un conto di trading, accedere con le tue credenziali al trading desk e, poi, accedere alla sezione Persone per poter individuare – grazie alle comode maschere di ricerca – i trader che ritieni sia più conveniente copiare.

Naturalmente, questo non vogliamo dirti che sia sufficiente ricorrere al copytrading per guadagnare facilmente dei  soldi! Considera piuttosto questa modalità di trading “sociale” come se fosse una buona opportunità per poter diversificare i tuoi investimenti e, contestualmente, migliorare le tue conoscenze, valutato che avrai l’opportunità di capire come agiscono i trader più esperti.

Al di là del copytrading, ti ricordiamo ovviamente che puoi utilizzare la piattaforma di trading di eToro anche “da solo”, usufruendo di uno dei migliori software al mondo per professionalità e per semplicità di utilizzo. È anche per questo che, giorno dopo giorno,  sempre più trader alle prime armi optano per eToro come loro nuove partner per gli investimenti.

Apri qui gratis un conto di trading con eToro

Comprare azioni Slack con 24option

Se eToro è un numero uno, lo stesso si può ben dire di 24option, uno dei nostri broker preferiti per ampiezza dei servizi e per qualità complessiva della proposta che rivolge con crescente convinzione a tutti i propri utenti, siano essi particolarmente esperti, siano essi dei completi principianti.

Il merito è di un buon mix che da tempo sperimentiamo con particolare piacere. Pensate, ad esempio, alla disponibilità di una piattaforma di trading molto intuitiva e facile da usare, tanto che anche i trader principianti, dopo qualche minuto di fruizione, non avranno difficoltà nel sentirsi pienamente a proprio agio.

Ma non solo. 24option ci convince – tra gli altri aspetti – anche per l’attenzione che viene dedicata alla crescita formativa della propria clientela. Proprio per questo motivo il broker predispone dei programmi di apprendimento sempre molto apprezzati, come questo ebook gratuito (che puoi scaricare qui), che ti spiegherà per filo e per segno, con un linguaggio chiaro e concreto, in che modo puoi compiere i tuoi primi passi nel trading online.

Un’altra opportunità che 24option ti propone e che potresti trovare di particolare gradimento è la disponibilità di un servizio di segnali di trading gratuito. I segnali di trading costituiscono un servizio che, giorno dopo giorno, ti permetterà di ricevere via email o SMS degli spunti operativi. Il broker ti proporrà dei titoli da acquistare o da vendere, indicatoti la validità temporale di tale occasione.

Non si tratta evidentemente di una infallibile sibilla, ma di un modo per non perdere le migliori opportunità concesse dal mercato finanziario, quando magari non hai troppo tempo da dedicare  all’analisi tecnica o fondamentale.

Come eToro, anche 24option ti permetterà di aprire un conto di trading dimostrativo, con il quale allenarti un po’ prima di iniziare a operare con denaro reale. Cosa aspetti?

Apri qui gratis un conto di trading con 24option

Comprare azioni Slack con IQ Option

L’ultimo  broker regolamentato e a zero commissioni che vogliamo presentarti è IQ Option, una solidissima piattaforma di trading che stiamo utilizzando da diversi anni con grande soddisfazione.

IQ Option dispone infatti di un trading desk di primissimo livello, che peraltro viene costantemente aggiornato permettendoti l’accesso a interessanti strumenti di analisi, e una gamma di asset sottostanti sempre più innovativa.

Come se non bastasse, IQ Option ti garantisce l’accesso a un conto demo di trading apribile in pochi secondi, tutto da sperimentare!

Apri qui gratis un conto di trading IQ Option

Quotazione Azioni Slack in Tempo Reale


Analizzare attentamente l’andamento di un titolo azionario è una delle prime cose da fare prima di comprare azioni. Il grafico che puoi osservare qua sopra mostra in tempo reale l’andamento delle azioni SLACK. Se vuoi saperne di più, è sufficiente cliccare sui bottoni presenti all’interno del Widget.

Conclusioni

Nelle scorse righe abbiamo avuto modo di parlare con te di alcuni temi particolarmente importanti per noi che facciamo informativa indipendente sul trading online.

Abbiamo infatti cercato di comprendere come comprare azioni Slack e come poterlo fare con i CFD, lo strumento più gettonato dal momento se vuoi fare del trading su azioni estere, Forex, criptovalute e tanto altro ancora.

Abbiamo anche compreso che, partendo dall’assunto che i CFD Slack sono sicuramente il metodo privilegiato per poter fare trading online sui titoli della compagnia, per farlo devi semplicemente aprire un conto di trading presso uno dei migliori broker attualmente in circolazione, come eToro, 24option e IQ Option.

Il nostro suggerimento è, a questo punto, quello di aprire un conto demo nei tre diversi broker proposti, e utilizzare i software di negoziazione per qualche tempo, in maniera tale da impratichirti sulle loro piattaforme e con i loro servizi, prima di “eleggere” il tuo broker preferito e, con lui, mettere in atto la tua personalissima strategia di investimento sulle azioni Slack!

Summary

Comprare azioni Slack: una breve guida per cercare di farlo nel migliore dei modi grazie ai nostri suggerimenti e ai broker più convenienti!

Sull'autore

Roberto Rossi

Perito Informatico ma appassionato del trading online con i CFD. Mi occupo di stesura articoli sul trading online, CFD e forex.

1 Commento

  • Ho usato 24option per investire in azioni Slack e posso dire che sono rimasto altamente soddisfatto. Questa piattaforma è veramente ben fatta e mi ha anche consentito di imparare le basi del trading! Grazie del suggerimento!

Lascia un Commento