Investimenti

Trading finanziario: guida su che cos’è, come funziona e come farlo

Pubblicato: 20 Dicembre 2022 di Gennaro Parisi

Il trading finanziario è un metodo molto popolare per effettuare transazioni di prodotti finanziari online. I broker sono ormai completamente online e le loro piattaforme forniscono tutte le tipologie di strumenti finanziari come azioni, materie prime, obbligazioni, ETF, futures e anche criptovalute.

  • Tradizionalmente, quando in passato un cliente voleva investire denaro in azioni, chiamava la sua società di brokeraggio e chiedeva di presentare una richiesta di acquisto di azioni di una determinata società per un importo specifico.
  • Il broker gli comunicava il prezzo di mercato delle azioni e confermava l’ordine.
  • Dopo di che, l’utente confermava il suo conto di trading, le commissioni del broker e il periodo di tempo richiesto per l’ordine, quest’ultimo veniva piazzato in borsa.

Detto in termini elementari, fare trading finanziario significa comprare oppure vendere asset finanziari sfruttando in maniera intelligente i movimenti dei mercati finanziari.

In pratica, fare trading finanziario significa ottenere risultati da ogni movimento dei mercati finanziari, a prescindere che questi movimenti siano positivi o negativi.

Questo è un passaggio fondamentale, in quanto spesso la maggioranza delle persone crede di poter guadagnare solo quando i mercati sono positivi.

Un altro “falso credo” sui mercati finanziari è che siano solo adatti ad investitori con una grande esperienza. Non è assolutamente vero: anche gli utenti alle prime armi possono ottenere eccellenti risultati.

In questa mini-guida ci occuperemo di spiegare, per filo e per segno, quali sono i principi fondamentali sui quali si basa il trading finanziario. Spiegheremo anche come è possibile ottenere risultati positivi e come è possibile iniziare senza fare errori.

Introdurremo anche quelle che sono secondo noi le migliori piattaforme per fare trading finanziario, sopratutto per gli utenti che stanno iniziano oggi (ma anche i più esperti). Un esempio: eToro. Abbiamo subito deciso di citare questa piattaforma, in quanto è l’unica che consente di copiare le mosse degli altri trader esperti.

In questo modo, anche gli utenti alle prime armi possono ottenere fin dal primo giorno i medesimi rendimenti di un altro trader (in base al capitale investito). Inoltre, è controllare in tempo reale le mosse degli altri investitori con più esperienza, è una delle cose migliori per imparare il trading online subito, senza fare errori.

Per iscriverti su eToro, fai clic qui.

🧑‍🎓 Tipologia di investimento:

Trading finanziario
🎯 Target: Guadagnare dai movimenti di prezzo degli asset
👥 E’ rivolto a: Tutti
❓ Come farlo: Trading con le migliori piattaforme
📍 Dove farlo: eToro / XTB / Capex
💶 Deposito minimo per iniziare: Solo 50 €

Che cos’è il trading finanziario

Il trading finanziario è l’acquisto e vendita di titoli finanziari su Internet, di solito attraverso un broker online. Grazie alle innovazioni nel campo del trading, questo processo è stato semplificato per eliminare le ingombranti scartoffie usate decenni fa: basta cliccare su alcuni pulsanti ed il grosso è fatto.

Il trading online può essere a breve termine (per qualche settimana o giorni, o ore), a medio termine (per qualche mese) o a lungo termine (per anni). La durata dipende dai fondi disponibili, dalla tolleranza al rischio (alta, media o bassa) e dagli obiettivi finanziari, che contribuiscono al successo.

È possibile negoziare azioni, criptovalute, ETF (Exchange-Traded Funds), obbligazioni e altre materie prime finanziarie.

Non sorprende che le piattaforme di trading online abbiano conquistato l’intero panorama del trading finanziario grazie ai loro vantaggi:

  • Gli utenti possono aprire, gestire e chiudere i conti stando comodamente seduti a casa propria, lavorando su un dispositivo dotato di internet.
  • Le transazioni possono essere effettuate molto più facilmente.
  • I prodotti finanziari multipli, che prima dovevano essere acquistati in luoghi o banche specifiche, ora possono essere comprati e venduti online, riducendo così il ruolo dell’intermediario e risparmiando tempo.
  • Il denaro utilizzato è reale e l’utente può analizzare e scegliere tra le varie opzioni di azioni e prodotti disponibili.

Come funziona il trading finanziario

Se le immagini dei trader di Wall Street che urlano come pazzi in una stanza affollata vi potrebbero far paura, siamo felici di comunicarvi che non c’è motivo di farsi prendere dal panico.
Il trading online permette a chiunque di acquistare e vendere titoli da qualsiasi luogo, ed è diventato abbastanza semplice da non dover essere riservato solo agli esperti.

Per prima cosa è necessario fare una ricerca sui tipi di investimento disponibili, valutare il proprio rapporto con il denaro e stabilire se si vuole optare per investimenti a basso rischio, a medio rischio o ad alto rischio.

Dopodiché, è necessario decidere quale attività si intende negoziare e scegliere il broker appropriato. Prima di aprire un conto di trading online, è consigliabile imparare come funzionano i broker online. Dopotutto, anche se il mercato è accessibile a chiunque e non è necessario possedere una fortuna per diventare un investitore, la competenza vi dà sempre un vantaggio.

Come principianti, è fondamentale rimanere aggiornati e imparare costantemente a conoscere il mercato ed i suoi ultimi trend. La lettura di articoli e libri finanziari, la visione di tutorial di trading online o la consultazione di un expert advisor vi aiuteranno a sviluppare le vostre conoscenze e a prendere decisioni di trading e di investimento consapevoli.

Migliori piattaforme di trading finanziario

Dopo aver visto che cos’è e come funziona il trading finanziario, diamo uno sguardo a quali sono le migliori piattaforme dove conviene aprire un account per operare senza rischi.

Con il termine piattaforma s’intende il tramite tra il mercato e l’investitore. Con la piattaforma s’immettono al mercato le operazioni di trading e si ottengono i risultati positivi, oppure eventuali perdite.

Attenzione: non tutte le piattaforme sono uguali. Per iniziare nel modo giusto è necessario scegliere le piattaforme regolamentate ed autorizzate, in modo da scongiurare il rischio di venire truffati.

Le piattaforme autorizzate e regolamentate infatti, garantiscono il massimo livello possibile di affidabilità e sicurezza, in quanto sono sempre sotto il costante scrutinio delle autorità di vigilanza (CySEC per l’Europa).

Una piattaforma d’investimenti autorizzata dovrebbe inoltre essere totalmente gratuita, e non applicare commissioni. Purtroppo, ci sono tante piattaforme che le applicano, come Fineco, per esempio. E’ quindi importante scegliere la piattaforma con grande attenzione.

Qui di seguito abbiamo selezionato le tre migliori piattaforme, tutte autorizzate ed estremamente facili da utilizzare.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    eToro è, senza alcun dubbio, la migliore piattaforma attualmente disponibile per fare trading, con numerosi vantaggi destinati agli utenti alle prime armi come l’opportunità di investire tramite un sistema estremamente innovativo.

    Come funziona eToro? Prima di tutto c’è da dire che questa soluzione è altamente semplice da utilizzare, molto intuitiva. In confronto alle altre soluzioni messe a disposizione dai broker bancari, operare su eToro rende il tutto estremamente più conveniente.

    Con questa piattaforma è possibile fare trading finanziario su tutti i principali mercati finanziari con condizioni di trading estremamente vantaggiose. Tuttavia, la funzionalità più acclamata di questo broker è chiamata “Copy Trading”.

    Attraverso il Copy Trading, è possibile trovare i migliori trader, che in passato hanno ottenuto i risultati migliori, e decidere di copiare le loro mosse, in modo veramente semplicissimo.

    E’ sufficiente un click per iniziare a copiare un altro investitore di successo. Ogni profilo è corredato di uno storico con statistiche e rendimenti, è facilissimo trovare i migliori.

    Per iscriverti su eToro, fai click qui.

    XTB

    La piattaforma di XTB è considerata una delle migliori soluzioni in assoluto per fare trading online. Questa piattaforma è la migliore in europa grazie ai servizi che offre e per l’altissima semplicità d’utilizzo.

    Effettivamente, con la piattaforma di XTB anche un utente alle prime armi può effettuare del trading finanziario in modo semplice e sicuro. Per gli utenti alle prime armi, XTB ha messo a disposizione una guida al trading completa, molto simile ad un corso.

    Questo corso è molto semplice da seguire. Non usa termini tecnici e va dritta al punto: ovvero spiega come si ottengono risultati con il trading finanziario senza perdersi in giri di parole.

    Per seguire gratuitamente il corso di XTB, clicca qua.

    Inoltre, tutti gli utenti iscritti al sito vengono seguiti da un vero e proprio esperto del trading: un professionista che spiega, come si fa trading con successo.

    Per iscriverti su XTB, fai click qui.

    Capex

    La piattaforma di Capex è sia apprezzata dagli utenti alle prime armi che da coloro che sono più esperti. Si tratta di una piattaforma di trading online estremamente intuitiva e semplice da utilizzare.

    Questo broker è diventato famosissimo durante gli ultimi anni grazie ad una serie di funzionalità offerte gratuitamente a tutti gli utenti iscritti:

    • Daily Analyst Rating: le previsioni di trading dei migliori esperti;
    • Insiders’ Hot Stocks: le migliori azioni da comprare oggi
    • Bloggers Opinion: analisi automatica in base ad oltre 50 mila testate;

    Tutte queste funzionalità sono gratuite, è sufficiente iscriversi a Capex per ottenerle.

    Clicca qua per iscriverti gratuitamente a Capex.

    Libri sul trading finanziario

    Chi è alle prime armi con il trading finanziario può trovare questo percorso difficile, a volte addirittura estenuante. Tuttavia, con un libro, è possibile avere tutto sotto controllo.

    I libri sul trading finanziario per i principianti sono numerosi, ma quelli che funzionano veramente si possono contare sulle dita di una mano.

    I libri di borsa che potete prendere in considerazione sono scritti da alcune delle menti migliori e più competenti del settore e sono semplici da comprendere.

    Con i libri elencati in questo articolo, non vi annoierete mai, anche se la lettura non è il vostro forte. Date un’occhiata a come potete diventare efficienti ed efficaci nel trading, grazie a questa breve carrellata dei migliori libri in assoluto.

    • Il piccolo libro dell’investimento. Un modo efficace per garantire il tuo guadagno nel mercato azionario – John Bogle: uno dei migliori libri di trading in circolazione, Bogle, fondatore del Vanguard Group, ha un messaggio semplice. Raccomanda di dedicarsi al trading riducendo i costi e investendo a lungo termine. È un libro che attira i trader e gli investitori avversi al rischio, poiché parla di strategie attive per tenere a bada le perdite. In effetti, se siete un po’ timorosi di iniziare a fare trading, questo è uno dei migliori libri sul mercato azionario che dovreste leggere per primo. Si tratta di un bestseller che offre modi pratici e sensati per fare trading.
    • A spasso per Wall Street. Tutti i segreti per investire con successo – Burton Malkiel: questo libro è un’ottima lettura per coloro che iniziano a costruire il proprio portafoglio da zero. Vengono trattati i trend, le bolle, l’indicizzazione, l’importanza del tempo e della pazienza nel trading e altri concetti chiave. Un libro sul mercato azionario scritto in modo eccellente da Burton Gordon Malkiel, ex allievo dell’Università di Princeton ed economista di spicco, questo libro è popolare grazie all'”ipotesi della camminata casuale”. L’autore sostiene che i prezzi delle attività mostrano tipicamente indicazioni di una “passeggiata casuale” e che gli investitori non hanno modo di superare le medie dei mercati in modo coerente. Malkiel pone l’accento su famose strategie di investimento come l’analisi fondamentale e tecnica, che in ultima analisi aiuteranno gli investitori nel divenire abili a muoversi nei mercati.
    • L’investitore intelligente – Benjamin Graham: È la “bibbia” degli investimenti per quanto riguarda i libri di borsa. Uno dei motivi può essere attribuito all’autore, Benjamin Graham, mentore di Warren Buffett. Il libro inizia spiegando le basi del mercato azionario dal punto di vista degli investitori di valore. Il value investing, afferma che se si trova il “vero valore” di un’azione, è possibile ottenere rendimenti reali dalle proprie partecipazioni. Il libro si sofferma poi su “Mr. Market”, simbolo della volatilità dei prezzi del mercato azionario, e parla di come gli investitori non debbano comprare o vendere in base ai capricci dei mercati.

    Questi tre libri, saranno in grado di fornirti le fondamenta necessarie per operare sui mercati nel modo migliore, ottenendo nello stesso tempo la mentalità giusta per evitare di farti sopraffare dalle emozioni, o ancora peggio, dall’avidità.

    Tuttavia, è importantissimo ricordare che, i libri non sono tutto. Soprattutto con il trading online. Questa è infatti una disciplina che richiede molta esperienza sul campo, quindi il modo più rapido ed effettivo è quella di aprire un conto su una piattaforma, iniziando ad operare sui mercati finanziari.

    Corsi di trading finanziario

    Se invece della consultazione di libri sul trading finanziario, prediligessi altre tipologie di apprendimento, quella del corso di trading è sicuramente una buona idea.

    E’ necessario però fare prima una precisazione: esistono numerosi corsi di trading creati dai cosiddetti “Guru”. Non credere a quei “Fenomeni da baraccone” che ti parlano da una piscina a Dubai, provando ad illustrarti come è possibile ottenere il successo premendo due bottoni”. In realtà stanno solo cercando di venderti un corso.

    Oggi è possibile seguire corsi sul trading senza bisogno di spendere un centesimo. Grazie al corso gratuito messo a disposizione da XTB non c’è nemmeno bisogno di un guru, in quanto tutte le informazioni che vengono fornite nel corso sono gratis e senza impegno.

    XTB mette infatti a disposizione la Trading Academy, un’area formativa con un’ampia gamma di contenuti come i tutorial per i video, corsi di trading, articoli e molto altro ancora.

    Il corso è diviso in 4 parti, iniziando dal livello base fino ad arrivare a quello premium.

    Il percorso formativo è unico nel suo genere, ed ogni livello è basato su degli esempi pratici, senza utilizzare termini tecnici difficili, in modo da rendere l’apprendimento facile e veloce.

    Trading finanziario demo

    Tutti i migliori intermediari forniscono agli utenti iscritti un conto demo, ovvero una piattaforma virtuale dove è possibile investire senza rischi, usando non i soldi propri, ma quelli “finti”, messi a disposizione dalla piattaforma.

    Come è strutturata una piattaforma demo? In pratica, è speculare ad una piattaforma reale, con la sola differenza che il capitale utilizzato è virtuale. In questo modo è possibile sperimentare senza rischiare di perdere fondi, in quanto non si rischia di perdere niente.

    Tutte le piattaforma di cui abbiamo parlato poc’anzi, mettono a disposizione il trading in demo in modalità totalmente gratuita e senza impegno.

    Trading finanziario professionale

    Trading finanziario professionale

    Trading finanziario professionale

    Crediamo che l’unico approccio per fare trading finanziario, sia quello di farlo nella maniera più professionale possibile.

    Attenzione: ciò non significa che se si è alle prime armi non è possibile guadagnare, ma bensì che bisogna avere un approccio professionale all’investimento.

    Quali sono i migliori suggerimenti per tutti coloro che desiderano fare trading finanziario professionale?

    • Utilizzare piattaforme di trading esclusivamente professionali. Come ad esempio quelle di cui abbiamo parlato in questa mini-guida;
    • Investire in corsi, ovvero nella formazione professionale;
    • Dedicare ad applicare sul campo pratico i concetti teorici studiati. Spesso operare qualche minuto al giorno non basta: servono ore.
    • Scegli in maniera accurata la provenienza delle informazioni. Evita i forum, dove spesso sono presenti opinioni di parte, preferisci i blog e siti web indipendenti ed autorevoli.

    Grazie a questi semplici consigli è possibile iniziare a fare trading finanziario professionale fin da subito. Ed ottenere risultati concreti, è praticamente garantito già dal primo giorno.

    Trading Academy Italia

    Le accademie di trading sono scuole o istituti che forniscono corsi di formazione sulla negoziazione di titoli, valute, materie prime o altri strumenti finanziari. Questi corsi possono essere offerti in modalità online o in aula, e possono avere diverse durata e livelli di approfondimento.

    In Italia sono presenti numerose Accademie di Trading, come la Top-Trading Academy, NowTrade e la Scuola di Trading. Si tratta di scuole di trading a pagamento.

    Tuttavia, esistono anche Accademie di Trading gratuite, come la Capex Academy. Con la Capex Academy scoprirai come utilizzare al meglio le piattaforme di trading e come sviluppare la tua strategia personale. Inoltre, avrai l’opportunità di partecipare a webinar e corsi interattivi con professionisti esperti e ricevere informazioni esclusive sull’andamento del mercato. In CAPEX Academy, avrai a disposizione tutti gli strumenti necessari per diventare un trader di successo!

    Clicca qua per entrare a far parte gratuitamente della Capex Academy.

    In genere, le accademie di trading mirano a insegnare agli studenti le basi della negoziazione finanziaria e a fornire loro gli strumenti e le conoscenze necessarie per operare con successo nei mercati. Tuttavia, è importante notare che la formazione offerta dalle accademie di trading non garantisce il successo nella negoziazione e che il trading può essere un’attività rischiosa.

    Trading finanziario

    Considerazioni finali

    In poche parole, il trading finanziario consiste nell’acquisto e nella vendita di attività sui mercati finanziari, nella speranza di ottenere un risultato positivo. Il trading finanziario si svolge su tutti i tipi di mercati, come il petrolio, l’oro, i titoli tecnologici, gli indici come l’S&P 500, le crypto come Bitcoin e molte altre tipologie di asset ancora.

    Gli investitori possono aprire un conto di intermediazione e iniziare a negoziare diversi prodotti finanziari sui mercati. E’ necessario scegliere le migliori piattaforme, quelle regolamentate (e quindi le più sicure).

    Sono presenti online, gratuitamente, corsi che consentono di imparare in modo veloce e semplice. Sono presenti anche numerose piattaforme di trading online, che consentono persino di copiare le mosse dei trader più esperti.

    Sono presenti anche numerose piattaforme di trading online, che consentono persino di copiare le mosse dei trader più esperti.

    Che cos’è il trading finanziario?

    Comprare e vendere sui mercati finanziari a breve, medio o lungo periodo, con l’obiettivo di ottenere un beneficio finanziario.

    Che cos’è la leva finanziaria?

    Nel trading finanziario, la leva finanziaria consiste di aumentare l’esposizione sul mercato finanziario sul quale si ha intenzione di operare. Esempio: se volessimo investire 1000 euro in azioni Apple con una leva finanziaria di X2, è come stessimo acquistando quelle azioni con un capitale pari a 2000 euro (1000*2). In questo caso, gli eventuali profitti saranno doppi (così come le eventuali perdite).

    Il Trading Finanziario è rischioso?

    Il trading finanziario può essere rischioso perché implica l’acquisto e la vendita di strumenti finanziari, come azioni, obbligazioni, valute o materie prime, con l’obiettivo di trarre un profitto dalle variazioni dei prezzi. Tuttavia, il trading finanziario può anche essere un’attività redditizia se i trader sono ben informati e fanno scelte di investimento sagge. Come in qualsiasi attività che implica l’investimento di denaro, il trading finanziario comporta sempre dei rischi e gli investitori dovrebbero fare le loro scelte di investimento in modo attento e informato.

    Come investire online?

    Ci sono diversi modi per investire online. Uno dei modi più comuni è quello di utilizzare una piattaforma di trading online che consente di acquistare e vendere strumenti finanziari come azioni, obbligazioni, valute o materie prime. Per investire online, è necessario aprire un conto presso una piattaforma di trading online, depositare fondi sul proprio conto e scegliere gli strumenti finanziari in cui si desidera investire. È importante fare le proprie scelte di investimento in modo attento e informato, tenendo conto del proprio profilo di rischio e degli obiettivi di investimento. Inoltre, è sempre consigliabile chiedere il parere di un consulente finanziario prima di fare qualsiasi investimento.

    Il trading finanziario è per tutti?

    Il trading finanziario può essere adatto a persone di qualsiasi livello di esperienza, dai trader principianti ai trader esperti. Tuttavia, come in qualsiasi attività che implica l’investimento di denaro, il trading finanziario comporta sempre dei rischi e gli investitori dovrebbero fare le loro scelte di investimento in modo attento e informato. Se sei un principiante nel trading finanziario, è importante acquisire le conoscenze e le competenze necessarie per operare in modo sicuro e redditizio nei mercati. Ci sono molte risorse disponibili, come corsi di formazione, libri e video tutorial, che possono aiutarti a imparare i fondamenti del trading finanziario. Inoltre, è sempre consigliabile chiedere il parere di un consulente finanziario prima di fare qualsiasi investimento.

    Come lavorare nel trading finanziario?

    Per lavorare nel trading finanziario, è necessario avere una formazione adeguata e acquisire le competenze e le conoscenze necessarie per operare con successo nei mercati. In genere, i trader finanziari hanno una laurea in economia, finanza o materie affini, e hanno completato corsi di formazione specifici sul trading. Inoltre, è importante avere una buona conoscenza dei mercati finanziari e delle loro dinamiche, nonché delle tecniche e degli strumenti utilizzati per negoziare strumenti finanziari come azioni, obbligazioni, valute o materie prime. Una volta che si è pronti a lavorare nel trading finanziario, è possibile cercare offerte di lavoro presso banche, società di investimento, società di trading o altre organizzazioni che operano nei mercati finanziari. Inoltre, è possibile diventare trader indipendenti e operare sui mercati finanziari utilizzando una piattaforma di trading online.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Gennaro Parisi

    Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

    1 Commento

    • Il trading finanziario può essere un’attività redditizia se fatto con saggezza e conoscenza. Con le giuste informazioni e una buona strategia di investimento, i trader possono trarre profitto dalle fluttuazioni dei prezzi dei diversi strumenti finanziari disponibili nei mercati. Inoltre, grazie alla diffusione delle piattaforme di trading online, è diventato più facile e accessibile per le persone comuni investire in azioni, obbligazioni, valute o materie prime. In sintesi, il trading finanziario può essere un’opportunità interessante per chi desidera investire il proprio denaro in modo attivo e mirare a un ritorno finanziario.

    Lascia un Commento