Investimenti

Comprare Azioni Terna: tutto ciò che devi sapere [Guida]

Pubblicato: 29 Novembre 2021 di Andrea Strano

Non tutti conoscono Terna, però tutti conoscono ENEL. Le due società sono strettamente collegate, infatti Terna possiede le infrastrutture della rete elettrica ad alta tensione. Ma conviene comprare azioni Terna? Lo scopriremo oggi in questa guida.

Terna si occupa di infrastrutture, un mercato abbastanza stabile perché segue il fabbisogno della materia prima che in questo caso, l’energia elettrica, è sempre in aumento. Oggi capiremo quali sono gli strumenti giusti per poter comprare azioni Terna, come per esempio eToro, uno dei migliori broker del mercato.

Nella guida di oggi analizzeremo l’azienda, la sua situazione economica, le prospettive future e la previsione degli analisti. Per poter iniziare ad investire in tutta sicurezza è bene testare le nostre capacità con un conto Demo gratuito e senza rischi, offerto dalle piattaforme CFD.

👍Come comprare azioni Terna: Scopri i nostri consigli
👌Affidabilità: ⭐⭐⭐⭐⭐
💰Investire anche al ribasso: Scopri la vendita allo scoperto
💻Miglior corso di trading: eBook di Trade.com
🥇Migliori piattaforme consigliate: eToro e Trade.com
😢Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

Prezzo azioni Terna live

Qui sotto possiamo vedere la quotazione in tempo reale delle azioni Terna:

Grazie a questo grafico possiamo vedere sia la quotazione odierna che anche le oscillazioni di prezzo dei giorni precedenti, così da avere un quadro completo del trend di mercato.

Comprare azioni Terna: la società

La società Terna Group nasce dopo le liberalizzazioni nel 1999 e attualmente gestisce la rete elettrica nazionale italiana, ha sede a Roma.

Per la precisione Terna si occupa di quasi 75.000 km di linee elettriche ad alta tensione sparse per tutta l’Italia ma non solo. La società è uno dei più grandi operatori elettrici del mondo, fino al 2005 era controllata da Enel, successivamente ne ha ceduto parte a Cassa Depositi e Prestiti SpA.

Nel 2010 Terna è entrata a far parte del Progetto Desertec per le aree del Medio Oriente e Nordafrica. Il progetto verte nella direzione delle energie rinnovabili e la loro diffusione nel mondo.

L’anno successivo, nel 2011, Terna si suddivide in due società, divenendo difatti una Holding internazionale:

  • Terna Rete Italia
  • Terna Plus

Se guardiamo gli ultimi 10 anni Terna ha investito più di 8 miliardi di Euro per rendere più efficiente la rete elettrica nazionale.

La compagnia è stata quotata nella Borsa di Milano nel giugno del 2004 nell’indice FTSE MiB.

Come comprare azioni Terna

Per poter comprare azioni Terna ci sono due strade principali, la prima è quella di recarsi presso la propria banca, aprire un conto deposito titoli, pagare le relative spese e bolli ed affidarci ad un broker della banca.

Un procedimento macchinoso e soprattutto costoso, specialmente perché poi per ogni operazione che effettuiamo siamo costretti a pagare le relative commissioni, bruciando parte del nostro investimento iniziale.

Il secondo metodo che invece consigliamo, consiste nell’affidarsi ad intermediari come i Broker CFD, che non hanno costi di apertura del conto, se non il capitale iniziale che vogliamo caricare, ma soprattutto non hanno commissioni fisse ma si tratta solo di piccolissimi spread di differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita dell’asset.

Possiamo operare direttamente dal computer di casa e fare trading online tramite una piattaforma sicura ed affidabile, in possesso di tutte le regolamentazioni per poter operare in Europa e quindi in Italia.

Questi intermediari ci offrono diversi vantaggi, come per esempio:

  • I Contratti per Differenza, o CFD, ovvero degli strumenti derivati che replicano l’esatto andamento di un asset chiamato sottostante e che ci permettono di vendere allo scoperto e quindi avere rendimenti anche quando il titolo scende
  • Si possono investire piccole somme ed iniziare con poco
  • Hanno una licenza per operare rilasciata da un ente accreditato
  • Offrono un conto Demo gratuito con il quale esercitarsi

Grazie a tutti questi vantaggi possiamo evitare di cascare in truffe di trading che purtroppo sono frequenti online.

Comprare azioni Terna: i migliori broker

Arrivati a questo punto, per non perdersi in decine di piattaforme online, noi di e-conomy.it abbiamo deciso di testarle tutte ed i vari servizi che offrono.

Siamo arrivati a scegliere due Broker CFD in particolare che offrono servizi interessanti anche per coloro che si sono affacciati da poco nel mondo degli investimenti online e che possono imparare tramite corsi o operando con il conto Demo offerto gratuitamente.

eToro

Il primo broker che vogliamo presentarvi è leader in questo mercato, eToro infatti sono iscritti alla piattaforma più di 20 milioni di utenti, sinonimo che la piattaforma è sicura ed affidabile.

eToro è in possesso di tutte le licenze necessarie per poter operare in Europa e quindi in Italia, la piattaforma è semplice ed intuitiva, vediamo come appare il titolo Terna sulla piattaforma eToro:

comprare azioni terna

Per operare basta selezionare il CFD di Terna e cliccare su “Investi”, a quel punto decidere se comprare il titolo oppure vendere allo scoperto e decidere quanto investire nell’operazione.

Testa la piattaforma di eToro qui

Il vantaggio più grande di questo broker è sicuramente la possibilità di seguire altri trader presenti in piattaforma e replicare le loro operazioni di mercato in tempo reale, in che modo? Grazie al Copy Trading che funziona in questo modo:

  1. Registrarsi su eToro
  2. Effettuare il deposito minimo o scegliere la piattaforma Demo
  3. Accedere alla sezione “Persone” e selezionare i trader che più rispecchiano i nostri interessi
  4. Cliccare su “Copia”

A quel punto il Copy Trading si occuperà di replicare in maniera automatica ed in tempo reale le operazioni effettuate dai trader selezionati. Ecco un esempio di trader presenti su eToro:

etoro copy trading traders

I risultati passati non sono garanzia di rendimenti futuri.

Dai un'occhiata ai trader su eToro qui

La maniera migliore per iniziare a mettere le mani in questo mondo è tramite il conto Demo, offerto gratuitamente da eToro, per esercitarci e testare la piattaforma.

Trade.com

Il secondo Broker CFD che vogliamo introdurre è Trade.com, un broker che offre la possibilità di iniziare con un budget veramente contenuto, solo 100€.

Una cifra che praticamente tutti gli investitori si possono permettere ma non è l’unico vantaggio che Trade.com, infatti questo broker offre un corso di trading a tutti gli iscritti alla piattaforma. Solitamente questi corsi sono costosi e hanno molta teoria, il corso di trading di Trade.com invece è gratuito per tutti gli iscritti ed improntato alla pratica.

Scarica il corso di trading di Trade.com gratuitamente qui

Il corso va dalle basi del trading online fino ad arrivare alle strategie più avanzate, perfetto per tutti coloro che si sono affacciati da poco in questo mondo e che vogliono saperne di più.

Azioni Terna: Business Model

Come abbiamo detto, il core business di Terna si concentra nella gestione di tutta la rete elettrica nazionale ma anche in altri paesi, gestendo praticamente la totalità della rete in Italia.

Oltre a ciò la compagnia offre servizi collaterali come la progettazione e lo sviluppo delle reti, oltre la loro pianificazione e costruzione, infine si occupa anche di gestione e manutenzione di tutta l’alta tensione in Italia.

Per quanto riguarda le energie rinnovabili, Terna è in prima linea per la produzione delle materie per la costruzione; l’azienda inoltre progetta, produce e commercializza trasformatori industriali e di potenza, oltre alla riparazione degli stessi. Infine la holding offre servizi di telecomunicazione, gestione e manutenzione degli impianti anche per conto terzi.

Vediamo i dati più importanti di questa società:

  • Quotazione: Borsa Italiana (TRN)
  • Fondazione: 1999
  • Sede principale: Roma
  • Settore: energia
  • Fatturato: 2.29 miliardi €
  • Utile netto: 757,3 milioni €
  • Dipendenti: 4.290

Conviene comprare azioni Terna?

Terna è sicuramente un’azienda molto importante e seria, solida dal punto di vista economico ed il fatto che gestisca praticamente tutta la rete nazionale lo conferma.

Il fabbisogno energetico italiano è in aumento, complice la diffusione della tecnologia che ha aumentato i consumi energetici. Il fatturato della società può variare ma non di certo crollare da un momento all’altro.

A questo punto, dopo aver analizzato tutti questi dati possiamo dire con certezza che comprare azioni Terna è sicuramente un investimento interessante e da prendere in considerazione.

Quando e come investire dipende molto dai movimenti di mercato del titolo, investire nel breve o nel lungo termine dipende dalla nostra strategia di trading.

Certo è che se vediamo il grafico delle azioni Terna dalla quotazione in borsa possiamo ammirare il titolo in continua e costante ascesa, con un trend stabile e duraturo. La quotazione è rimasta solida ed ha resistito a ben due crisi, ovvero quella del 2008 e l’ultima del 2020 dovuta alla pandemia.

comprare azioni terna grafico max

Il fatto che le azioni Terna sono rimaste stabili per ben due crisi finanziarie ci fa capire quanto questa azienda sia solida. Gli investitori sono infatti entusiasti di investire in Terna e lo dimostra la sua continua ascesa in borsa.

I competitors di Terna

Anche se possiamo identificare altre aziende che lavorano nel settore dell’energia elettrica, in realtà nonostante il mercato libero, Terna ha a tutti gli effetti il monopolio nel suo settore e non ci sono veri e propri competitors in Italia.

Dividendi azioni Terna

Come molte aziende grosse anche Terna ha scelto di distribuire dividendi agli azionisti, grazie al fatto che il flusso di cassa costante delle azioni con un trend duraturo.

Estrapolando le informazioni dal sito ufficiale possiamo vedere che il dividendo delle azioni Terna per il 2020 è stato di quasi 27 centesimi ad azione, con il saldo a giugno 2021.

La crescita per il biennio 2021/2023 è stimata ad un tasso annuo dell’8% in più rispetto all’anno precedente.

Se invece guardiamo gli anni successivi, ovvero 2024 e 2025, il payout potrebbe essere del 75%, la società ha inoltre dichiarato che ci sarà un dividendo minimo garantito pari al dividendo per l’esercizio del 2023.

Anche per quanto riguarda i dividendi la crescita è stata costante, basti pensare che nel 2004 Terna pagava 0,11 € ad azione.

Il problema della distribuzione dei dividendi è che è una strategia a lungo termine, bisogna aspettare 12 mesi prima di avere i propri frutti, senza considerare che per avere un guadagno sostanzioso bisognerebbe acquisire un numero importante di azioni con una conseguente ingente spesa.

Previsioni azioni Terna

Attualmente l’andamento delle azioni Terna è piuttosto laterale, se guardiamo ad esempio il grafico a 6 mesi. Ad ottobre ci sono stati gli aumenti per quanto riguarda le bollette dell’energia elettrica dovute dal costo della materia prima elevato.

La tendenza rialzista c’è sempre ma noi non dobbiamo preoccuparci se le azioni subiscono un calo, infatti grazie alla vendita allo scoperto possiamo avere dei rendimenti anche se il titolo scende di prezzo.

comprare azioni terna grafico 6 mesi

Noi di e-conomy.it ci siamo presi la briga di cercare le opinioni dei maggiori analisti di mercato che hanno fatto previsioni a 5 anni del titolo Terna. Gli analisti hanno ipotizzato un aumento del fatturato del 45%, una crescita che farà sicuramente alzare la quotazione delle azioni di Terna.

Abbiamo raccolto le previsioni a 12 mesi delle maggiori banche di investimento:

  • Credit Suisse Group ha dichiarato un rating neutrale per il titolo
  • Barclays ha dichiarato un rating “pari peso” per le azioni
  • Santander ha cambiato il suo rating a “buy”
  • Deutsche Bank infine ha confermato il rating “hold”

Non c’è uniformità tra gli analisti, la crisi ha influito sui consumi elettrici e sui costi che il consumatore dovrà sostenere per questo bene.

Ci potrebbe essere un rallentamento della crescita di Terna ma a noi questo non preoccupa perché ci affidiamo ai migliori Broker CFD che offrono la vendita allo scoperto. Il trend è comunque in crescita ma noi possiamo speculare anche sul breve termine.

comprare azioni terna info

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine della nostra guida e dobbiamo quindi tirare le somme e decidere se vale la pena o no comprare azioni Terna.

Alla luce delle nostre analisi possiamo dire con certezza che comprare azioni Terna è sicuramente una buona idea, specialmente se vogliamo puntare al lungo termine.

Secondo gli analisti il titolo è in crescita e darà molte soddisfazioni sul lungo periodo, l’azienda è solida e le prospettive di crescita sono reali.

Per poter investire in Terna o in qualsiasi azione il consiglio che ci sentiamo di dare sempre è quello di testare prima le nostre capacità in un conto Demo gratuito offerto dai Broker CFD.

In qualsiasi momento possiamo passare ad un conto reale, vi lasciamo il link ufficiali per accedere alle piattaforme:

Chi è Terna?

Terna è una holding che possiede le infrastrutture che trasportano l’energia elettrica in tutta Italia.

Conviene comprare azioni Terna?

Se pensiamo al lungo termine è un buon investimento, noi possiamo comunque speculare sul breve termine grazie ai Contratti CFD.

Quali sono le previsioni per le azioni Terna?

Secondo gli analisti il titolo crescerà e le azioni hanno un trend rialzista da diverso tempo ormai.

Dove si comprano le azioni Terna?

Il miglior modo per comprare azioni Terna è sicuramente tramite Broker CFD come per esempio eToro e Trade.com

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Andrea Strano