Investimenti

Comprare azioni Tod’s [Guida completa ed aggiornata 2021]

Pubblicato: 12 Aprile 2021 di Francesco

Se recentemente hai sentito parlare dell’ultimo ingresso della rinomata e famosa blogger di moda Chiara Ferragni nel CDA del gruppo Tod’s, saprai benissimo del considerevole interesse generato nel corso delle ultime settimane. Variazioni all’interno del suo grafico di riferimento, hanno portato in molti a chiedersi se comprare azioni Tod’s sia o meno la giusta strategia.

Essendo da sempre un concreto punto di riferimento nel settore, abbiamo deciso di approfondire, strutturando questa guida completa, incentrata su più fronti. Oltre a visionare nel dettaglio gli ultimi risultati mostrati dal gruppo italiano, focalizzeremo l’attenzione sulla sua valenza in Borsa e sulle ultime novità.

Ma come comprare azioni Tod’s? Ecco alcuni step intuitivi:

  • Raccolta delle informazioni associate al gruppo, avviando analisi tecniche e fondamentali
  • Verifica e scelta del migliore broker online, ovviamente in possesso del titolo Tod’s (come nel caso di eToro)
  • Scelta sulla strategia da utilizzare (rialzista o ribassista sulla base dei propri studi)

Prima di procedere con l’approfondimento, a seguire, un elenco tabellare comprendente le migliori piattaforme regolamentate ad oggi presenti sul mercato, con numerosi servizi integrativi a disposizione per i propri utenti:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    La storia di Tod’s

    Contrariamente da quanto si possa pensare, Tod’s S.p.A. vanta una lunga storia, partita dai primi anni del 1900 e giunta ai giorni d’oggi. La fondazione della stessa è stata resa possibile da Filippo Della Valle, un imprenditore appassionato di moda, con il sogno di espandersi nel settore tessile.

    A quell’epoca, ancora poche società erano presenti in quel determinato mercato, che stava lentamente iniziando mostrarsi rilevante, soprattutto nella nostra nazione. Ancora ignaro che ben presto sarebbe diventato uno dei principali operatori nazionali ed internazionali, riuscì lentamente a ritagliarsi la propria quota di mercato.

    Espandendosi dapprima nelle zone di Sant’Elpidio a Mare, ove tutt’oggi risiede la sua primaria sede ufficiale, diventò successivamente un gruppo di valenza mondiale. A permettere tutto ciò, uno ben strutturato processo di internazionalizzazione, basato su rilevanti acquisizioni.

    Ad oggi, infatti, parlare di Tod’s significa parlare di un gruppo più esteso, controllante diversi brand. Fra questi, quelli più importanti sono: Roger Vivier, Tod’s (inteso come marchio in tutto e per tutto), Fay ed Hogan. Ogni marchio risulta fortemente specializzato in un determinato comparto operativo.

    In ogni caso, le tre principali aree di business della compagnia attengono l’abbigliamento, gli accessori (sempre di moda) e per la maggiore il settore calzaturiero. Le stesse acquisizioni, portate avanti con il passare degli anni, hanno dato la possibilità a Tod’s di diventare un gruppo internazionale, conosciuto in Francia, Inghilterra, America ed in molte altre zone.

    Quanto all’aspetto azionario, la società risulta quotata sulla Borsa Italiana, da ormai molti anni. L’individuazione del titolo è semplicissima e può essere effettuata attraverso l’identificativo “TOD”. A seguire alcuni dati rilevanti in merito alla compagnia:

    • Fondazione: 1900
    • Amministratore delegato: Diego Della Valle
    • Settore: Moda
    • Fatturato: 637,2 milioni di euro [2020]

    Azioni Tod’s Prezzo e quotazione

    Ritornando sugli aspetti di Borsa, uno degli eventi ad aver ultimamente creato interessi e considerazioni sull’andamento delle azioni Tod’s, ha visto l’ingresso, come membro del CDA della società, di Chiara Ferragni.

    La stessa, da sempre attiva nel mondo della moda e nel settore dei social network, rappresenta un concreto punto di riferimento per molti consumatori ed acquirenti (non solo a livello nazionale ma anche internazionale). La sua pagina Instagram conta milioni di utenti e la stessa professionista dispone di molteplici attività.

    La recente notizia del suo ingresso in Tod’s ha così creato numerosi dibattiti, soprattutto in riferimento al trend mostrato dalla quotazione, con un + 10 % nel giro di pochissime ore. Lo stesso rialzo, ha permesso al titolo Tod’s di raggiungere l’ambita soglia dei 32 euro.

    Come comprare azioni Tod’s

    Se ti stai chiedendo come comprare azioni Tod’s, è bene che tu conosca le diverse alternative che si presentano al giorno d’oggi. Se sei un appassionato di Borsa, di strumenti crittografici e di negoziazioni online, conoscerai sicuramente i broker di CFD.

    In caso contrario, ricordiamo come gli stessi rappresentino semplicemente operatori specializzati, che danno ai traders la possibilità di accedere ai mercati in modo intuitivo, semplice, rapido e soprattutto conveniente. Il principale punto di forza attiene infatti l’assenza dei costi di commissione.

    Entrando all’interno delle migliori piattaforme di trading online, si evince solamente la presenza di bassissimi spread e l’assenza di costi fissi su ogni singola operazione. In aggiunta a ciò, gli stessi broker professionali mettono a disposizione nuove modalità di negoziazione, basate sulla presenza di contratti per differenza.

    Si tratta di strumenti derivati, basati su repliche dell’andamento dell’assets, che permettono di negoziare sul titolo Tod’s senza diventare possessore di alcun pacchetto azionario. Avendo questa caratteristica, risulta possibile aprire due diverse posizioni:

    • Posizione al rialzo (ossia di tipo long): qualora si ipotizzino aumenti sul valore dello strumento.
    • Posizione al ribasso (ossia di tipo short): qualora si ipotizzino diminuzioni sul valore dello strumento.

    Dove comprare azioni Tod’s

    Compresi i principali sistemi presenti ad oggi sul mercato per poter comprare azioni Tod’s, risulta fondamentale effettuare un approfondimento in merito alla scelta del giusto intermediario. Contrariamente da quanto si pensi, lo stesso processo rappresenta uno dei più importanti.

    Onde evitare di incorrere in un broker poco professionale, privo di strumenti integrativi, di conto demo, o nella peggiore delle ipotesi poco affidabile, risulta importante verificare alcuni specifici aspetti.

    Uno dei primi attiene la presenza delle autorizzazioni. Qualsiasi broker intenzionato ad operare nella nostra Comunità Europea, deve necessariamente essere regolamentato ed in possesso delle dovute licenze. In secondo luogo, la presenza di servizi accessori, come ad esempio l’assistenza a tutte le ore, rappresenta un ulteriore valore aggiunto.

    Due broker efficienti e regolamentati, a disporre di tutto ciò, sono eToro (clicca qui per la pagina ufficiale) e OBRinvest (clicca qui per la pagina ufficiale).

    eToro

    Un broker che nel corso degli ultimi anni ha avuto la capacità di incrementare in modo esponenziale il numero dei propri clienti, è eToro (clicca qui per la pagina ufficiale). La piattaforma si mostra facile da utilizzare e basata su opzioni basilari, adatte sia a traders con esperienza che a traders alle prime armi.

    Cercare il titolo Tod’s su eToro è molto semplice ed intuitivo. Una volta entrati all’interno della pagina personale, e successivamente in quella dell’asset di proprio interesse, sarà possibile beneficiare del grafico in tempo reale, di numerosi strumenti di supporto e successivamente attuare la propria strategia.

    Ecco come si mostra il CFD su Tod’s presente su eToro:

    Comprare azioni Tod's CFD eToro

    Un’interessante alternativa, molto apprezzata soprattutto da utenti principianti, attiene il Copy Trading. Si tratta di un meccanismo di trading automatico, che dà a tutti l’opportunità di seguire ed emulare le strategie avviate dai migliori Popular Investor presenti nella community. Il tutto, iniziando anche da un comodo conto demo a costo zero.

    Scopri qui eToro ed il suo account demo

    OBRinvest

    Un ulteriore broker innovativo, in possesso delle proprie licenze ed autorizzazioni per operare nell’Unione Europea, è OBRinvest (clicca qui per la pagina ufficiale). Nonostante mostri meno anni di esperienza rispetto a molti altri operatori, ha ugualmente avuto la capacità di farsi apprezzare da una vasta platea di utenti.

    Anche in questo caso individuare il proprio asset di interesse risulta molto semplice ed intuitivo. La presenza della comoda barra di ricerche permette di selezionare lo strumento (fra i tanti comparti di Borsa disponibili), potendo successivamente avviare le proprie strategie.

    Clicca qui per scoprire OBRinvest

    Ulteriori vantaggi, da poter tenere a mente nel processo di scelta alla migliore piattaforma, attengono da una parte il corso formativo e dell’altra i comodi segnali di trading a costo zero.

    Il primo viene messo a disposizione attraverso un pratico eBook, ricco di esempi, ottenibile direttamente all’interno della sezione del broker. Il secondo, attiene l’invio di notifiche su centinaia di analisi, legate a numerosi strumenti finanziari. Anche in questo caso, è sempre possibile iniziare da un completo conto demo gratuito.

    Scopri qui OBRinvest ed i suoi servizi

    Comprare azioni Tod’s conviene?

    Tod's

    Uno dei punti di partenza importanti, per effettuare studi ed analisi in merito al gruppo, attiene i dati di bilancio. Gli stessi concretizzano il piano industriale di una determinata società, mostrando nel concreto gli obiettivi ed i traguardi raggiunti (o meno).

    Il primo parametro attiene il valore complessivo sul fatturato. Lo stesso, può essere confrontato con quello degli esercizi precedenti. Il 2019, ancora libero dalla presenza del Coronavirus, aveva portato Tod’s a chiudere l’esercizio a circa 916 milioni di euro. Lo stesso dato, confrontato con l’anno precedente, aveva tuttavia confermato un lieve calo.

    Quanto al 2020, segnato pesantemente dalla pandemia attualmente in corso, i risultati sono stati ancora più bassi. Prendendo in considerazione gli ultimi bilanci disponibili, si evince un fatturato pari a circa 637,2 milioni di euro, ossia pari a circa il 30,4 % in meno rispetto al precedente esercizio.

    La stessa pandemia, ha portato a pesanti chiusure (soprattutto per attività di business dirette e con necessaria presenza al pubblico) creando crolli per molte aziende e società rilevanti.

    D’altro canto, l’avvio del processo di vaccinazione, iniziato anche nel nostro territorio, potrebbe rappresentare un primo appiglio per sperare in una ipotetica ripresa.

    I Competitors di Tod’s

    A sperare in una ripresa, non solo Tod’s, ma molteplici altre società competitors, presenti all’interno dello stesso mercato. Il settore della moda, soprattutto in Italia, vanta un numero elevato di compagnie e di aziende rinomate.

    I marchi italiani, soprattutto se di alta qualità, risultano conosciuti ed acquistati in tutto il mondo. Nonostante ciò, Tod’s vede spartita la quota di mercato totalitaria con numerose altre compagnie, molto attive anche su piattaforme online (come ad esempio Zalando).

    Chi compete con Tod’s? Ecco i gruppi più importanti:

    Leggi anche: BlackRock, TripAdvisor, Coinbase

    Comprare azioni Tods

    Azioni Tod’s Previsioni

    Alla luce delle informazioni apprese nel corso del nostro approfondimento, riuscirà la società a mostrare risultati positivi nel corso dei questo 2021? Quali sono le previsioni in merito al comparto borsistico? Sono solo alcune delle domande poste da chi è intenzionato ad esaminare il gruppo nella sua interezza.

    Prendendo in considerazione gli ultimi risultati mostrati dall’andamento delle azioni Tod’s nel corso degli ultimi periodi, è possibile evidenziare il pesante ribasso mostrato nel corso del 2020. Lo stesso titolo, partito da quote superiori ai 30 euro per unità azionaria, ha successivamente finito per mostrate soglie inferiori ai 20 euro.

    In tutto ciò, nonostante le chiusure e restrizioni, andamenti postivi hanno visto la quotazione Tod’s crescere nel corso delle prime giornate del mese di aprile 2021. Come esposto in precedenza, le notizie legate all’ingresso dell’influencer Chiara Ferragni nel CDA del gruppo, hanno visto durante lo stesso periodo il raggiungimento di valori superiori ai 32 euro.

    La stessa Ferragni, risultando da anni presente nel settore della moda, e vantando ormai numerosi anni di esperienza, punta a diventare un concreto punto di riferimento per la compagnia, sotto molti punti di vista.

    Comprare azioni Tod's grafico

    Azioni Tod’s Dividendi

    Prima di procedere alle dovute conclusioni, un approfondimento interessante, attinente questioni di carattere gestionale e societario, attiene l’erogazione dei dividenti del gruppo. Nel corso dei precedenti anni, non segnati dalla pandemia, Tod’s ha dimostrato di aver staccato i propri dividenti, mostrando tuttavia diverse variazioni.

    E’ ad esempio possibile ricordare il dividendo Tod’s del 2016, pari a 2 euro per unità, per poi passare ad 1,70 nel 2017, 1,40 nel 2018 ed 1 euro nel 2019. La presenza di uno stacco, a favore dei portatori di interesse, ha comunque rappresentato un valore aggiunto notevole, da poter tenere in considerazione.

    Conclusioni

    Nel corso del nostro approfondimento abbiamo avuto la possibilità di scoprire nel dettaglio Tod’s, ad oggi considerato uno dei gruppi più grandi in Italia, con all’attivo numerose attività di business e di controllo. Marchi quali Hogan, o lo stesso Tod’s, rappresentano in tutto il mondo sinonimo di qualità e fattura elevata.

    Uno dei principali vantaggi della compagnia, ha riguardato proprio la professionalità e la costante e continua attenzione al cliente. La stessa, risulta possibile grazie a pluriennali anni di esperienza e ad un modello di business diversificato.

    Fra i punti di debolezza, se così possono definirsi, abbiamo invece elencato da una parte la presenza Covid, ancora attivo nel nostro territorio, e dall’altra la presenza di nuovi competitors, basati molto su canali di vendita online.

    In conclusione, ci si è posti la domanda su come e dove comprare azioni Tod’s, ricordando come ad oggi risulti possibile negoziare sul titolo attraverso innovativi strumenti derivati (CFD), messi a disposizione da broker professionali (anche in modalità demo) come eToro e OBRinvest.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande Frequenti su Tod’s

    In quale settore opera Tod’s?

    Tod’s rappresenta ad oggi uno dei gruppi mondiali più grandi nel settore dell’abbigliamento. Il suo business è focalizzato prettamente sul settore calzaturiero, vestiario e degli accessori.

    Come comprare azioni Tod’s?

    Oltre alla presenza di sistemi di investimento tradizionali (ossia basati su acquisto di azioni Tod’s nel lungo periodo ed in modo fisico), nel corso del nostro approfondimento abbiamo ricordato la presenza di innovativi strumenti di negoziazione, chiamati CFD.

    Quali piattaforme dispongono del titolo Tod’s?

    All’interno della nostra guida completa abbiamo esposto le migliori piattaforme regolamentate e che permettono di negoziare su Tod’s.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento