Investimenti

Prime X Club è un Broker affidabile o è una truffa?

Prime X Club è una società di brokeraggio bulgara con una piattaforma web per la negoziazione di Forex e CFD senza alcuna licenza.

Sul suo sito Web leggiamo che l’intermediario offre uno spread di 3,6 pips, più del doppio della media del settore.

Inoltre, gli operatori hanno a disposizione una leva generosa fino a 1:200. Una simile leva finanziaria non è possibile con i broker regolamentati che operano in Europa, poiché la leva finanziaria massima è limitata a 1:30.

Già queste caratteristiche devono far scattare un campanello d’allarme fra i trader che stanno valutando Prime X Club, ma vediamo di analizzare nel dettaglio questa piattaforma per comprendere meglio se si tratta o meno di una truffa ed evidenziare le differenze con un Broker regolamentato come eToro.

Migliori Piattaforme regolamentate e sicure

Non vogliamo definire truffa una piattaforma non regolamentata, ma visto che esistono molte piattaforme regolamentate dagli organi di vigilanza come la Consob perchè sceglierne una illegale?

Per investire in sicurezza consigliamo di utilizzare solo Broker autorizzati, fra i quali abbiamo selezionato i più convenienti e affidabili:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 1€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Prime X Club è una truffa?

    Prime X Club è un Broker Forex e CFD che offre una vasta gamma di strumenti di trading. Purtroppo ci sono seri problemi con la legittimità di questo intermediario, quindi, se stai valutando di metterci dei soldi, assicurati di leggere prima questa recensione.

    Non possiamo affermare con certezza che si tratta di una truffa ma di certo è un Broker che non rispettara alcuna legge nè regolamento europeo nè tantomeno italiano. L’unico aspetto positivo che siamo riusciti a trovare riguarda l’ampia scelta di valute che è possibile negoziare nel mercato Forex.

    I depositi non sono garantiti in alcun modo, quindi in caso di problemi sarà molto difficile recuperare il vostro denaro.

    Caratteristiche di Prime X Club

    Prime X Club è un Broker non regolamentato. Il problema con i Broker non regolamentati è che non sono affidabili e abusano delle normative. Assicurati di stare lontano da questi intermediari “illegali” in quanto sono anonimi e che possono scomparire in qualsiasi momento senza preavviso facendo sparire i tuoi soldi.

    Per essere sicuro di avere a che fare con un Broker regolamentato e noto, dovresti essere in grado di trovare facilmente chi è il CEO di questa società di brokeraggio, e soprattutto la licenza di un ente di vigilanza come la Consob o la CySEC. La mancanza di informazioni deve subito farti desistere dall’investire poiché non sai dove finiranno i tuoi soldi.

    Questo è il motivo per cui Prime X Club è un Broker molto rischioso e fra l’altro non è neanche conveniente, come possiamo notare analizzando una per una le caratteristiche principali della sua offerta. Ecco le principali qui di seguito:

    Leva fino a 1:200

    La leva fino a 1:200 offerta da Prime X Club, è adatta a qualsiasi stile di trading, ma è doveroso ricordare che la leva finanziaria è anche associata a un rischio più elevato.

    L’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) ha limitato la leva finanziaria massima consentita a 1:30, proprio per contenere i rischi di investimento.

    Nessuna licenza

    Prime X Club è di proprietà di una società con sede in Bulgaria, denominata Elit Property Vision LTD. Il sito web non dice nulla sulle licenze di questo Broker ma sul sito della Consob troviamo una diffida per questa società, che viola la legge.

    consob primexclub

    I Broker autorizzati e regolamentati da enti di controllo finanziario come la nostra Consob, la Financial Conduct Authority (FCA) nel Regno Unito, la Australian Securities and Investments Commission (ASIC) o la Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) devono seguire rigide regole finanziarie ed etiche, tra le quali mantenere tutti i soldi dei clienti in un conto separato, protetto dai creditori, mantenere un certo livello di capitale operativo e in alcuni casi persino assicurare i soldi degli investitori.

    Il capitale depositato con Broker regolamentati CySEC ad esempio, è garantito fino a 20.000 EUR.

    Spread non competitivi

    Nel conto di trading  Prime X Club, lo spread di EURUSD è di 3,6 pips e questo è davvero spropositato. Gli spread con un conto standard dovrebbero essere al di sotto di 1,5 pis per essere competitivi.

    Ricordiamoci che i Broker online sono senza commissioni e guadagnano solo dallo spread, ma se questo è troppo elevato allora la convenienza svanisce.

    Pochi metodi di pagamento

    Prime X Club accetta pagamenti solo con carte di credito come VISA e MasterCard e bonifico bancario. Non è possibile pagare con i famosi portafogli elettronici come Neteller e Skrill , né con i Bitcoin.

    Nessuna informazione sul deposito minimo richiesto

    Sfortunatamente, non ci sono informazioni sul requisito di deposito minimo sul sito web di Prime X Club.

    Tieni presente che con i Broker online che abbiamo elencato puoi aprire un conto di trading con circa 200 euro o anche meno, ed è sempre ben specificato.

    Gestione dei fondi depositati

    Vista la totale mancanza di informazioni i fondi depositati non sono affatto sicuri. I Broker con una licenza regolare devono tenere il denaro dei clienti separato da quello della società mentre un intermediario come questo non deve rispettare alcuna regola.

    La sicurezza dei fondi è fondamentale per gli investitori che in caso di problemi con un Broker come Prime X Club non hanno alcuna possibilità di recuperare il deposito e le eventuali azioni legali difficilmente otterrebbero un riscontro.

    Prime X Club potrebbe andare in bancarotta da un giorno all’altro o chiudere il sito e il vostro denaro sparirebbe assieme a quello della società.

    Alternative sicure a Prime X Club

    Quando si sceglie un Broker online per investire in CFD o Forex bisogna fare attenzione innanzitutto alla licenza, se non è regolamentato dalla Consob dovrebbe essere scartato immediatamente.

    Le piattaforme che abbiamo segnalato in questa recensione sono tutte autorizzate Consob e regolamentate anche da altri enti di vigilanza sugli operatori di borsa nel mondo.

    In secondo luogo è importante valutare il software di trading, gli spread, l’assistenza e gli strumenti messi a disposizione dal Broker. In base a tutti i parametri a disposizione eToro e Trade.com sono i Broker online più convenienti e affidabili sul mercato, una alternativa legale e sicura a Prime X Club.

    eToro

    La prima alternativa a Prime X Club che vi consigliamo di valutare è eToro, il Broker online più diffuso al mondo, che permette di negoziare su svariati asset, fra i quali Forex, Azioni, Indici, Criptovalute, ecc.

    Fondato nel 2007 e registrato alla Consob, conta ormai oltre 7 milioni di utenti attivi e permette di investire sia manualmente che in maniera totalmente automatica grazie al Copy Trading.

    Grazie all’utilizzo dei CFD (Contratti per Differenza), con eToro si può investire al rialzo ma anche puntare al ribasso su un titolo, generando profitti in ogni condizione di mercato.

    eToro offre una piattaforma molto intuitiva, adatta sia ai trader alle prime armi che ai più esperti, grazie ai grafici e agli indicatori di analisi tecnica presenti sulla piattaforma.

    Questo Broker permette di tradare in modalità reale (con soldi veri) oppure su conto Demo (con soldi virtuali) , in questo modo è possibile prendere dimestichezza con la piattaforma senza correre rischi.

    Clicca qui per accedere al conto Demo di eToro

    Investimenti automatici con il Copy Trading

    Come abbiamo detto eToro permette di fare investimenti “manuali” ma molti trader vorrebbero guadagnare in maniera automatica, senza dover fare nulla.

    eToro permette di fare investimenti automatici grazie al Copy Trading: un sistema che copia le operazioni eseguite dai trader più profittevoli (scelti dall’utente) in modo automatico e gratuito.

    Con questo strumento brevettato, anche un trader senza esperienza può ottenere gli stessi risultati di un investitore esperto perchè copia le sue operazioni a mercato.

    Basta dare uno sguardo alle performance di alcuni dei Trader che è possibile copiare per rendersi conto della potenzialità del Copy Trading:

    Top Traders eToro - 2020

    Registrati qui su eToro e scopri quanto guadagnano i Top Trader che puoi copiare

    Trade.com

    Con una delle piattaforme più semplici e rapide sul mercato, Trade.com si conferma come uno dei Broker online più apprezzato dagli investitori.

    Trade.com è nato nel 2013 e permette di investire in numerosi asset finanziari come Azioni, Criptovalute, Forex, Materie prime, Indici, ecc.

    Questo Broker si pone come obiettivo primario la formazione e l’assistenza degli utenti che infatti vengono seguiti da un esperto di trading in ogni momento del percorso di apprendimento.

    Come abbiamo più volte avuto modo di specificare Trade.com, come tutti i Broker che abbiamo proposto in alternativa a Prime X Club, è un Broker totalmente sicuro inquanto autorizzato dall’authority di controllo italiana Consob.

    L’attenzione alla formazione di questo Broker prosegue con la disponibilità di un corso di trading in formato ebook, che spiega le basi del trading online in modo chiaro e semplice ed è scaricabile gratuitamente tramite il link qui di seguito.

    Per scaricare il corso di Trade.com clicca qui

    Partnership con la Trading Central

    I vantaggi di Trade.com continuano con il servizio di Segnali di Trading disponibili gratuitamente per tutti gli investitori attivi della piattaforma.

    Si tratta di indicazioni operative molto precise, generate dal centro di analisi finanziaria Trading Central. Questa azienda è molto famosa per fornire servizi di notifiche di trading molto accurate.

    trading central

    Spesso questi servizi vengono forniti in abbonamento con altri Broker e hanno dei costi anche molto elevati, ma Trade.com cerca di offrire tutti gli strumenti che un trader necessita per operare al meglio e diventare profittevole prima possibile.

    Per ricevere gratuitamente i Segnali di Trading clicca qui.

    Come funziona la truffa di Prime X Club?

    Il trading online è immensamente popolare, il volume medio giornaliero degli scambi supera i 5 trilioni di dollari e ciò che i truffatori tentano di fare è catturare l’attenzione dei trader principianti che spesso prestano meno attenzione ai regolamenti e alle licenze.

    Questo è il motivo per cui gli investitori dovrebbero essere sempre diligenti quando decidono con chi operare e riteniamo che dovrebbero essere preparati anche a scoprire se si tratta di una truffa o di Trading online legale.

    I siti Web come The News Spy o Tradixa sono dei classici esempi di truffe ma alcuni Broker mascherano meglio il loro operato e sembrano a tutti gli effetti dei Broker seri, se non fosse per la mancanza di autorizzazione e di iscrizione alla Consob.

    Molto probabilmente, facendo clic su uno di quegli annunci pop-up che promettono denaro facile e veloce, verrai reindirizzato su uno di loro. Cercheranno di convincerti a registrarti e a regalare il tuo indirizzo, la e-mail e il numero di telefono attraverso un’offerta irresistibile come quella di Bitcoin Raining ad esempio.

    Dopo aver condiviso le tue informazioni personali, i broker inizieranno a chiamarti, esortandoti a investire con loro. In seguito, con un po’ di chiacchiere e di persuasione, decidi di depositare 200-250 euro e la truffa è iniziata!

    Dopo il tuo deposito di apertura, i truffatori senior ti “rincorrono” e ti spingono a investire ancora di più, a volte addirittura chiedendo una tassa sui prelievi: assurdo no?

    Prime X Club può anche non essere una truffa di questo genere ma non ci sono vantaggi nel rischiare, le caratteristiche dei Broker autorizzati sono di gran lunga migliori di quelle di questo Broker bulgaro, quindi perchè correre questo rischio?

    Cosa fare in caso di truffa?

    Sfortunatamente, gran parte del trading online legittimo è oscurato dall’enorme numero di truffatori. Tutto ciò che un investitore può fare è informarsi e, nel caso in cui sia oggetto di una frode, non deve andare nel panico. Ha ancora delle opzioni a disposizione:

    • Può contattare la banca o il fornitore della carta di credito e richiedere uno storno, ma solo entro sei mesi dal deposito iniziale.
    • Se ha fornito al Broker i dati della carta di credito, deve bloccare subito quella carta.
    • Deve evitare le “agenzie di recupero” che spopolano online, spesso sono delle truffe anch’esse: non anticipare mai del denaro a queste agenzie!

    Conclusioni

    Il problema principale con Prime X Club è la mancanza di licenza e di autorizzazione, quindi di garanzia sui depositi. Il Broker non ha una licenza per fornire servizi finanziari in Italia (nè in altri paesi) e questo significa un rischio molto elevato. Ricorda che il tuo investimento è sicuro solo con i Broker autorizzati e regolamentati.

    Sconsigliamo l’investimento su Prime X Club anche perchè gli spread sono elevatissimi. Quindi sarebbe sconveniente anche se fosse autorizzato!

    Se vuoi approcciarti in sicurezza al Trading Online ti consigliamo di iniziare con uno dei Broker regolamentati che abbiamo recensito in questa guida, e se ancora non ti senti pronto ad investire il tuo denaro, parti dal conto Demo gratuito che queste piattaforme mettono a disposizione.

    Ti potrebbero interessare anche le recensioni sulle possibili truffe:

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Valerio Sanna