Investimenti

Ricchezza Cripto [2019] Funziona o Truffa? Recensioni ed Opinioni

Ricchezza Cripto è un nuovo sistema di arricchimento rapido che è ormai sulla bocca di tutti. È veramente possibile guadagnare cifre nell’ordine di svariate migliaia di euro o è una truffa?

In questa mini-guida ci occuperemo di analizzarlo nel dettaglio per cercare di capire se con il Ricchezza Cripto si guadagna veramente oppure no.

Già sappiamo bene che è possibile guadagnare legalmente su Bitcoin e le altre criptovalute grazie a soluzioni come eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale). Non esistono scorciatoie: per guadagnare con le criptovalute è necessario studiare ed impegnarsi ogni giorno.

Nonostante questo, Ricchezza Cripto è molto famoso perché ci sono tantissime persone desiderose di guadagnare senza fare nulla.

Sul sito di Ricchezza Cripto sono presenti così tante promesse che risulta essere alquanto difficile poter credere a queste persone. Secondo i suoi inventori, attraverso l’investimento in questo sistema d’arricchimento rapido, sarebbe possibile guadagnare cifre nell’ordine di 1000 euro al giorno, 30 mila euro al mese.

Ma si guadagnano veramente tutti questi fondi senza il minimo sforzo oppure c’è qualcosa di nascosto nel funzionamento del Ricchezza Cripto? Continua a leggere per scoprirlo.

Ricchezza Cripto: che cos’è

Ricchezza Cripto Truffa o Funziona Opinioni e Recensioni

Ricchezza Cripto Truffa o Funziona Opinioni e Recensioni

Ricchezza Cripto sarebbe un sistema in grado di consentire ai suoi utilizzatori di guadagnare nel 99% dei casi. Questo sarebbe possibile attraverso una tecnologia “veggente e rivoluzionaria” in grado di prevedere esattamente il futuro dei mercati finanziari, anticipandoli di qualche decimo di secondo.

Come fare per iniziare con la Ricchezza Cripto? Gli inventori affermano che basta un investimento di soli 250 euro per iniziare ad accumulare i primi guadagni.

Dopo aver effettuato il primo deposito, sarebbe sufficiente la pressione di un tasto, per iniziare a veder accumularsi (in maniera totalmente automatica) i soldi sul proprio conto.

Attraverso la tecnologia fornita da Ricchezza Cripto sarebbe quindi possibile risolvere i problemi di tantissimi italiani. Ma è davvero possibile guadagnare con il Ricchezza Cripto oppure è tutto falso?

Ricchezza Cripto truffa?

Negli ultimi mesi abbiamo ricevuto numerose segnalazioni circa Ricchezza Cripto. Sono moltissimi gli utenti i quali ci hanno chiesto se secondo noi questo sistema è affidabile o meno.

Non vogliamo girarci troppo intorno. Ci dispiace dover deludere tutti i nostri lettori (o meglio: sognatori) i quali credevano che sarebbe stato possibile guadagnare veramente attraverso il Ricchezza Cripto. Purtroppo, questo sistema non funziona assolutamente in alcun modo.

Ricchezza Cripto, in maniera simile ad altri sistemi come Bitcoin Code, Bitcoin Era, Briatore Cripto e Bitcoin Future è un sistema d’investimento che non funziona assolutamente in alcun modo. Lo abbiamo provato nel dettaglio e possiamo dire con certezza che attraverso questo sistema non è possibile ottenere alcun guadagno. Anzi, anche tutti i fondi investiti vengono puntualmente persi.

Ricchezza Cripto non funziona. Gli utenti registrati su questa piattaforma hanno perso tutti i soldi. In molti credono sia una truffa.

Il Ricchezza Cripto non ha assolutamente a che spartire con il Bitcoin o qualsiasi altra criptovaluta.

Dopo aver effettuato alcune ricerche sul sito di Ricchezza Cripto, abbiamo scoperto che gli inventori di questo sistema hanno voluto rendersi anonimi. Non è presente alcun dato nel database circa i proprietari del sito web.

Analizzando il sito è possibile notare come non sia presente alcuna autorizzazione e regolamentazione. Noi di E-Conomy sappiamo bene quanto è importante per una piattaforma d’investimento rispettare le normative europee MiFID.

Continuando nella ricerca siamo giunti alla conclusione che gli inventori del Ricchezza Cripto sarebbero i medesimi di altre truffe famose come Bitcoin Code, Bitcoin Evolution, Stefano Savarese. In alcuni casi, persino i loghi utilizzati risultano essere i medesimi.

Gli inventori del Ricchezza Cripto sarebbero un’agenzia di marketing russa. Persone senza ogni scrupolo, che avrebbero aperto conti in paradisi fiscali, in modo da poter agire indisturbati.

Ricchezza Cripto Come funziona

Ricchezza Cripto Recensioni e Opinioni

Gli inventori del Ricchezza Cripto affermano che basterebbe un deposito minimo di soli 250 dollari per far iniziare a funzionare l’investimento.

Per molti, questa cifra può rappresentare un quantitativo molto grande. Per altri più piccolo. Dopo aver effettuato il pagamento nei confronti degli inventori del Ricchezza Cripto e iniziato ad utilizzare il software, si scoprirà molto presto che le promesse erano in realtà delle falsità.

Dopo aver scoperto che invece di guadagnare migliaia di euro al giorno il sistema funziona “al rovescio”. Le uniche persone che stanno guadagnando grazie a questo sistema sono gli inventori. Tutti gli altri investitori hanno perso. In molti stanno tentando di recuperare i soldi persi. Questo è tuttavia impossibile.

I fondi che vengono depositati sul Ricchezza Cripto vengono subito trasferiti in Paradisi Fiscali, sui conti degli inventori. In questo caso, nelle Isole Marshall. Gli ideatori del Ricchezza Cripto hanno avuto la diabolica idea di aprire conti in paradisi fiscali, in modo da non dover sottostare alle leggi europee e truffare liberamente i propri utenti.

Sistemi come il Ricchezza Cripto non funzionano assolutamente e sono estremamente pericolosi per gli investitori. Questi sistemi fanno leva sull’avarizia delle persone ed hanno come target primario persone disperate, che tentano in ogni modo di uscire dalla loro situazione di povertà.

Guadagnare (sul serio) con Bitcoin e Crypto: è possibile?

Nella prima parte di questo articolo abbiamo visto nel dettaglio come Ricchezza Cripto non funzioni assolutamente in alcun modo e non abbia assolutamente niente a che vedere con criptovalute vere ed affermate come il Bitcoin, il Ripple, Ethereum etc.

Utilizzare un sistema come Ricchezza Cripto significa mettere i propri fondi nelle mani di persone senza scrupoli, ubicate in paradisi fiscali e al riparo dagli enti di vigilanza e controllo.

La criptovaluta del Bitcoin (quello vero) è nata da zero grazie all’invenzione del genio di Satoshi Nakamoto. In pochi anni il Bitcoin è diventata una delle criptovalute più apprezzate ad amate in numerose nazioni del mondo.

Sconsigliamo di utilizzare Ricchezza Cripto. Questo sistema, oltre a non avere niente a che fare con le criptovalute, i propri soldi investiti verranno prontamente persi.

Come ottenere un guadagno concreto attraverso questa criptovaluta? Fortunatamente, oggi tutto questo è possibile. Esistono infatti numerose piattaforme d’investimento, autorizzate e regolamentate con le quali è oggi possibile investire con la massima semplicità e sicurezza.

Investire sulle criptovalute con il massimo della sicurezza è assolutamente possibile. Fortunatamente oggi esistono svariate società totalmente autorizzate, regolamentate e con una storia alle spalle fatta di successi e premi vinti.

Tuttavia, la piattaforma non è tutto. Per guadagnare concretamente con Criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Ripple etc è necessario prestare attenzione e studiare le basi del trading. Le criptovalute infatti, sono da considerarsi un asset “acerbo” se confrontato con l’azionario o il forex. Le quotazioni potrebbero infatti essere alquanto volatili.

Il prezzo del Bitcoin può aumentare in maniera massiccia molto velocemente. Durante gli ultimi 10 anni, questa criptovaluta introdotta dal genio di Satoshi Nakamoto ha avuto fasi di trend rialzista seguite da altre fasi di trend ribassista.

In molti sono convinti che sia sufficiente acquistare un mercato ed aspettare che la quotazione della criptovaluta si sposti al rialzo.

Crediamo che questo sia estremamente pericoloso: in caso si abbia acquistato l’asset ma il trend sia al ribasso, il rischio di vedere la propria posizione in profondo rosso è molto alta.

C’è persino il rischio di perdere tutto il proprio investimento nel caso in cui non si abbiano preso le dovute precauzioni con il Money Management.

Non basta più investire acquistando ed aspettando: al giorno d’oggi è necessariamente obbligatorio adattarsi ai trend del mercato e cercare di “prendere la palla al balzo”. Continuare ad acquistare un mercato che si muove verso il basso è come cercare di prendere dal verso della lama un coltello che cade.

Le piattaforme d’investimento veramente valide, con anni ed anni d’esperienza, affidabili e regolamentate, consente di investire in due modi distinti:

  • Acquistare una criptovaluta
  • Vendere allo scoperto una criptovaluta

Senza dubbio in molti sono al corrente di cosa significhi acquistare. La vendita allo scoperto di una criptovaluta è invece un tipo di operatività che potrebbe sembrare una novità per chi non conosce il mondo degli investimenti.

Con il termine Vendita allo Scoperto, si intende una tipologia d’investimento con la quale il trader può ottenere un beneficio anche nel caso in cui un mercato (come quello di una criptovaluta) dovesse spostarsi verso il basso (deprezzarsi).

Con la possibilità di investire liberamente al rialzo/ribasso, ci sono le possibilità di guadagnare in praticamente qualsiasi scenario. Questo è a prescindere di dove si trovi il mercato: è possibile guadagnare sia nel caso in cui il prezzo della criptomoneta salga, sia nel caso in cui scenda.

Per ottenere un profitto concreto è prima di tutto necessario effettuare una previsione che si riveli corretta nel futuro. E Ricchezza Crypto? A differenza delle promesse che leggiamo sulle pagine di questo sedicente “sistema d’investimento rapido”, i soldi facili non esistono assolutamente. Gli investimenti non sono un bancomat e intraprendere le scorciatoie dal dubbio funzionamento è la ricetta per il fallimento.

Quelli che invece fanno pratica prima in demo e si impegnano per imparare come funzionano realmente i mercati finanziari, riusciranno ad ottenere ottimi guadagni in maniera consistente.

Per le criptovalute, così come per qualsiasi altra tipologia di asset class, è necessario tanto studio ed impegno. Infine, è necessario scegliere una piattaforma regolamentata ed autorizzata dagli enti di regolamentazione europei. Uno dei più famosi ed efficaci è eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale).

eToro: l’investimento in Criptovalute facile e semplice

La piattaforma di eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale), fondata nel 2006, è al momento una delle soluzioni autorizzate e regolamentate più semplici da utilizzare. Grazie a questo broker di trading online è oggi possibile investire manualmente sulle criptovalute principali, oltre che a copiare le mosse dei trader più talentuosi e guadagnare come loro, in proporzione al capitale investito.

Con più di 10 milioni di investitori attivi, quella di eToro è considerata come una delle piattaforme più di successo in tutta Europa.

eToro è molto differente da ricchezza cripto. Oltre a non promettere guadagni di migliaia di euro al giorno, su questo broker sono presenti avvisi di rischio (che ricordiamo sono obbligatori per legge). A più di pagina è possibile anche consultare i sigilli della regolamentazione europea CySEC ed autorizzazione CONSOB.

Regolamentazioni-CONSOB-CySEC-FCA-e-MIFID

Regolamentazioni-CONSOB CySEC FCA MIFID

Attraverso eToro è possibile investire sia al rialzo che al ribasso con un solo click. Grazie a questa piattaforma è possibile quindi guadagnare sia vendendo allo scoperto (attraverso i ribassi del mercato) oppure ottenere un guadagno quando il mercato si muove in trend rialzista.

La piattaforma di eToro consente di investire manualmente e senza commissioni e spread fissi sulle principali criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Ripple, Bitcoin Cash e molte altre criptovalute ancora.

I vantaggi di eToro sono numerosi. Con la sua piattaforma di Social Trading, su eToro è possibile ottenere una rendita passiva basata sulle operazioni degli altri utenti registrati alla piattaforma.

Con la tecnologia del copytrader, è possibile replicare (in modalità completamente automatica e gratuita) le mosse degli altri utenti iscritti.

In sostanza, questo sistema permette di cercare i trader più bravi e copiare perfettamente le loro operazioni. Chi copia quindi, guadagna a seconda del rendimento del trader copiato ed il capitale investito su di lui. In questo modo sarà possibile dunque ottenere una rendita passiva vera e propria.

Trovare gli investitori migliori è semplice, grazie alle classifiche e filtri presenti direttamente sulla piattaforma.

Registrarsi su eToro è la scelta ideale per chi è alle prime armi. Grazie alle caratteristiche di trading sociale che contraddistinguono eToro, un utente registrato da pochi giorni può sfruttare appieno le varie funzionalità del copytrading per ottenere delle rendite passive.

Puoi iniziare con eToro attraverso un conto demo oppure reale. Per chi è alle prime armi consigliamo il conto demo, speculare a quello reale con l’unica differenza che i fondi investiti non sono veri. Se invece conosci già il mondo degli investimenti e desideri iniziare a guadagnare concretamente, il conto reale è la soluzione in assoluto migliore. Puoi iniziare ad investire con soli 200 euro.

Attenzione: con eToro è estremamente facile trovare trader talentuosi da copiare. Tuttavia questo non significa che si tratti di soldi facili. Prima di tutto è necessario diversificare copiando almeno 3/4 trader. In secondo luogo sarà necessario monitorare il proprio investimento controllando di settimana in settimana quali sono i trader che guadagnano e quali sono quelli che perdono. Se su 4 trader, uno di essi non ha rispettato le aspettative, significa che è necessario smettere di copiarlo e rimpiazzarlo con un nuovo trader.

Ricchezza Cripto: in conclusione

Nel corso di questa mini-guida abbiamo visto come Ricchezza Cripto non funzioni assolutamente. Le opinioni e recensioni che è possibile trovare sul web affermano che questo sistema è una copia di altri sistemi tristemente famosi come Bitcoin Code o Future.
Lo ribadiamo ancora una volta: Ricchezza Cripto non funziona ed ogni fondo investito nel sistema verrà sistematicamente perso.

Abbiamo notato una grande quantità di notizie bufala che stanno circolando nel web. Sono stati pubblicati articoli “fake news” dove si afferma che Briatore Cripto e Berlusconi abbiano abbandonato le loro attività imprenditoriali perché già guadagnano somme enormi grazie al Ricchezza Cripto. Ovviamente è tutto falso.

Il fatto che Ricchezza Cripto non consente di guadagnare, non significa assolutamente che le criptovalute stesse non funzionano.
Se desideri veramente investire e ottenere un profitto con Bitcoin e le criptovalute in generale, è necessaria una soluzione affidabile e regolamentata come eToro: (clicca qua per visitare la pagina ufficiale).

Questo broker, nel pieno rispetto delle normative MiFID, consente di investire direttamente sulle migliori criptomonete oppure di copiare in automatico le mosse degli investitori più capaci iscritti alla piattaforma.

Ricchezza Cripto
  • Regolamentazione
  • Affidabilità
  • Onestà
  • Rendimento
1

Ricchezza Cripto

Ricchezza Cripto funziona è una bufala? Clicca qua per la verità. Abbiamo scritto una guida completa su questo presunto sistema di arricchimento rapido.

Sull'autore

Andrea Motta

Appassionato di finanza, economia, trading. Giornalista pubblicista dal 2001.

1 Commento

  • Ci stavo quasi cascando… Pazzesco il proliferarsi di queste truffe… Meno male che ci siete voi che aprite gli occhi agli italiani, popolo di paninari!

Lascia un Commento