Investimenti

Bitcoin Rush truffa o funziona? Recensione, commenti e opinioni

Bitcoin Rush si è da tempo affacciato sul mercato proponendosi come uno dei miracolosi sistemi per farci diventare ricchi in breve tempo e senza fatica, grazie ai movimenti di Bitcoin. Ma funziona veramente? O è una delle tante trappole di cui abbiamo parlato tante volte in questi ultimi mesi, come Bitcoin Future, Bitcoin Era e Bitcoin Trader?

In questo approfondimento cercheremo di scoprirlo insieme, anche se… qualcosa possiamo già anticiparla: una piattaforma che vuole farci guadagnare tanti soldi senza rischi non ci piace. Perché promette qualcosa che non può mantenere.

Se invece vuoi fare trading online su criptovalute e su altri strumenti finanziari in maniera consapevole, non puoi far altro che aprire un conto di trading presso broker regolamentati come eToro (sito ufficiale). Perché? Continua a leggerlo e lo scoprirai!

Cos’è Bitcoin Rush

Andiamo con ordine. Bitcoin Rush viene pubblicizzato come una “app pluripremiata” riservata ad un gruppo esclusivo di persone che sono pronte a investire in questo progetto, accumulando così una fortuna in poco tempo.

Ma come? In estrema sintesi, Bitcoin Rush vuole farci credere di aver individuato un algoritmo che permette di anticipare i movimenti delle quotazioni di Bitcoin, andando così a cogliere ogni opportunità sul mercato.

Peccato solo che in realtà non c’è alcun collegamento tra Bitcoin Rush e Bitcoin, considerato che il primo è solo un insoddisfacente metodo per confondere e fuorviare i trader che stanno facendo le loro ricerche sul web per poter individuare un buon sistema per poter fare investimenti su Bitcoin.

Non solo. Bitcoin Rush non è altro che un clone di tantissimi altri progetti similari, differenti solo per il brand cui fanno riferimento. E che, come tutti gli altri operatori di cui ci siamo occupati, nasconde una triste realtà: anche se Bitcoin Rush afferma di essere un sistema di trading automatizzato (crypto robot), in realtà alla base della sua piattaforma non c’è niente!

Dopo la registrazione si viene infatti immediatamente reindirizzati ad un broker che non è regolamentato, con l’invito a depositare quanto prima i nostri soldi in esso, per iniziare a guadagnare soldi sicuri al 100% e senza rischi. Purtroppo, una volta caduti in questa trappola, i trader non avranno più alcuna possibilità di recuperare i soldi.

Come abbiamo dedotto dalle tante lamentele giunte in redazione, chi ha investito in Bitcoin Rush non ha mai guadagnato nemmeno un euro, e non è nemmeno mai riuscito a recuperare il capitale versato.

Chi c’è dietro Bitcoin Rush

Ma chi c’è dietro Bitcoin Rush? Purtroppo, non è facile capire chi sia dietro questo progetto e i tanti altri progetti – cloni che nel corso dei mesi abbiamo recensito. Spesso dietro queste piattaforme ci sono delle reti criminali internazionali, integrati in network di affiliati e di agenzie che possono essere visti a tutti gli effetti come il braccio promozionale di questa piccola e temibile operazione.

Spesso – anche se le indagini sono ancora in corso, e non possiamo dunque affermare niente di certo in proposito – ad essere parte del sistema sono anche broker che hanno sedi in paradisi fiscali, non regolamentati. Peraltro, nel caso di Bitcoin Rush, l’iscrizione test che abbiamo effettuato ci avrebbe dirottato verso un broker di nome EZCryptoplace, che ha sede a St. Vincent e Grenadine.

Lo stesso ci è stato altresì confermato da alcuni lettori che ci hanno contattato, affermando che dopo aver effettuato un primo versamento iniziale di qualche centinaio di euro, sono stati immediatamente contattati da un “Senior Account Executive” di nome Stan Goldman che ha domandato loro di investire altri 5.000€. Già a quel punto, per fortuna, si sono resi conto della trappola nella quale sono capitati, limitando la perdita prima che fosse diventata troppo grave.

Bitcoin Rush truffa?

Ma allora possiamo parlare di truffa Bitcoin Rush? Come sempre abbiamo il piacere di fare su queste pagine, non possiamo certamente parlare di truffa fino a quando non ci sarà una sentenza dei giudici in tal proposito. Considerato che ancora, nonostante le denunce, non siamo arrivati a questo stadio, possiamo semplicemente limitarci a fare dell’informativa corretta nei confronti dei nostri lettori, invitando tutti a stare alla larga da Bitcoin Rush.

I nostri pregiudizi sono peraltro ben confermati da alcuni segnali piuttosto preoccupanti, che vanno ad aggiungersi all’evidenza più grave: nessuno può promettervi un sistema per fare soldi sicuri al 100% senza rischi!

Come se quanto sopra non fosse sufficiente, ci sono altri “sintomi” che dovrebbero accendere dei campanelli d’allarme.

Prima di tutto, la pagina principale di Bitcoin Rush e l’area della registrazione per l’applicazione Bitcoin Rush e per il software di trading sono identiche a quelle di decine altri progetti. Si tratta dunque di cloni, che nascono, muoiono e si rigenerano sotto diversi brand, ma che hanno in comune gli stessi scarsi requisiti di credibilità. A volte questi siti cambiano un po’ il design grafico e spostano le icone e le immagini, ma il layout di base è lo stesso.

Oltre al layout e alle immagini, spesso – come in questo caso – ad essere copiato è anche il testo! I contenuti che abbiamo intercettato sono infatti replicati testualmente da altri siti, come Bitcoin Trader, Crypto Revolt, Bitcoin Revolution, Digital Income Trust e Bitcoin Evolution (e molti altri ancora).

Ulteriore elemento di sospetto è il fatto che Bitcoin Rush fa largo uso di testimonianze false. Dalla BBC alla CNN, passando per Forbes, sembra che il progetto sia effettivamente serio e professionale. Peccato che in realtà Bitcoin Rush non stia facendo altro se non usare il nome e la reputazione di celebrità e politici per promuovere la propria app.

Più volte, sul web, sono stati artificiosamente avvicinati a Bitcoin Rush nomi come quelli di Elon Musk, Richard Branson, Martin Lewis, Gordon Ramsay e Jamie Oliver.

Recensioni Bitcoin Rush

A conferma di quanto sopra abbiamo avuto modo di condividere con te e con tutti i nostri lettori, le recensioni Bitcoin Rush che puoi trovare nei principali siti finanziari più autorevoli sono tutte fortemente negative, sottolineandone i pericoli di truffa.

Ad onor di cronaca, sul web abbiamo incredibilmente trovato anche delle recensioni positive. Attenzione, però! Le recensioni positive su Bitcoin Rush sono palesemente false, e scritte solo al fine di raccogliere le commissioni di affiliazione: un meccanismo che sarebbe legittimo se il sito web che viene promosso facesse effettivamente ciò che sostiene, ma che rischia di essere illegittimo nel momento in cui, come possibile, Bitcoin Rush dovesse essere dichiarata una truffa.

Come funziona Bitcoin Rush

Ma come funziona Bitcoin Rush, veramente? Bitcoin Rush è promosso come se fosse una app di segnali di trading, pluri-premiata- specializzata in criptovalute come Bitcoin, Litecoin ed Ethereum. L’operatore afferma con orgoglio di avere un livello di precisione del 99.4% e di disporre di un’esecuzione degli ordini super-veloce. A quanto pare, se aderisci a Bitcoin Rush potrai diventare l’ultimo fortunato membro di un club esclusivo riservato ai nuovi milionari del Bitcoin.

Ora, in realtà l’applicazione Bitcoin Rush non è niente di tutto ciò, perché si limita ad essere una rivisitazione di vecchi schemi di cui abbiamo parlato tantissime volte su queste pagine, e che usano il concetto di “esclusività” e il sogno di uno stile di vita riservato solo alle persone più facoltose, per attirare con le proprie leve di marketing vecchi e nuovi adepti.

Appare infatti evidente che, se si presta attenzione a ciò che in sostanza afferma Bitcoin Rush, non troverai niente! Non ci sono prove di test o di profitto verificabili, non c’è alcuna considerazione seria e affidabile sul tipo di asset che viene negoziata, su tipi di ordini, tassi dei contratti, margini, commissioni o qualsiasi altra cosa sulla funzionalità della piattaforma di trading. Perchè? È semplice: non esiste alcuna piattaforma di trading, né alcun segnale di investimento.

Una volta effettuata la registrazione, l’unica cosa che ti sarà permesso vedere sarà un misterioso pannello di negoziazione del broker e… non è certo quello che un trader dovrebbe aspettarsi di vedere.

Fare trading di Bitcoin con eToro

Chiarito quanto sopra, e ben compreso che di un operatore come Bitcoin Rush non ci si può fidare, spostiamoci nel recinto della regolamentazione e dell’efficienza.

È infatti effettivamente possibile fare soldi con le criptovalute e, come vorrebbe illuderci Bitcoin Rush, è effettivamente possibile farlo con i CFD (contratti per differenza), strumenti finanziari legittimi che possono essere molto redditizi se utilizzati nel modo corretto. A differenza di un acquisto diretto delle criptovalute, ad esempio, con i CFD non è affatto necessario possedere l’attività che si specula, e non è nemmeno necessario sperare che il mercato salga, potendo per esempio ben prendere una posizione contraria.

Uno dei migliori broker che ti permetterà di effettuare questo genere di operazioni è certamente rappresentato da eToro (clicca qui per il sito ufficiale), uno dei massimi leader in questo comparto, che da numerosi anni ha bonariamente invaso il mercato italiano, facendosi preferire da decine di migliaia di investitori.

Ma per quali motivi eToro è così gettonato dagli investitori italiani?

I motivi sono davvero tanti, a cominciare dalla disponibilità di una piattaforma di trading efficace e facile da usare. Ma, probabilmente, il motivo per cui sempre più persone si sono avvicinate al trading online con eToro è un altro: questo broker è il leader globale del copytrading, una particolare e innovativa modalità di investimento finanziario che ti permetterà di cercare il profitto anche senza avere alcuna conoscenza in materia (o quasi)!

Attenzione, però, non stiamo parlando dell’illusione di profitti certi, come erroneamente ti fa credere Bitcoin Rush.

In questo caso parliamo solamente di una “possibilità”. La possibilità che tu possa ottenere dei guadagni dalle negoziazioni di strumenti finanziari grazie al fatto che eToro ti permette di “copiare” quel che fanno i trader più noti, affermati e di successo.

In altri termini, con il copytrading di eToro non dovrai scegliere gli strumenti finanziari e gli asset su cui investire, ma semplicemente i trader che ritieni possano avere il maggior successo nel prossimo futuro. Una volta individuati, dovrai impartire al broker l’ordine di seguirli: eToro inizierà a replicare nel tuo portafoglio tutte le operazioni che faranno nel proprio conto. Facile, no?

Certo è che anche la scelta del trader con il maggiore rendimento conseguito in passato non è mica una garanzia di soldi!

Chiunque – anche il trader più affermato, e quello che finora ha chiuso sempre in utile le sue posizioni – può andare incontro a una serie di perdite particolarmente consistenti. Dunque, avvicinati al copytrading di eToro senza pensare che si tratti di una strada semplificata per il successo finanziario, ma più semplicemente valutando che si tratta di un modo per poter diversificare i tuoi investimenti e, nel contempo, accrescere le tue competenze!

Se quanto sopra non è sufficiente per indurti a sperimentare questo servizio, ti proponiamo un altro vantaggio: il copytrading di eToro è completamente gratuito, e puoi testarlo qui con un conto demo. Cosa aspetti?

Apri subito gratis un conto di trading con eToro!

Conclusioni

In questa fase conclusiva, non possiamo che lasciare lo spazio a qualche riflessione, nella speranza che ciò che abbiamo riassunto negli scorsi paragrafi ti sia utile per cercare di tenerti alla larga dai rischi che Bitcoin Rush può comportare per te.

Cogliamo anche l’occasione per chiederti una cortesia che – ne siamo certi – sarà di grandissima utilità a tutti i tuoi amici, familiari e colleghi: condividi con loro l’url di questo articolo via email o attraverso i canali social. Contribuirai in questo modo a informarli dei pericoli derivanti da Bitcoin Rush e di tutti i progetti che, come quello di cui abbiamo parlato oggi, vorrebbero farti diventare ricco senza rischi e senza conoscenze.

Ricorda infine che l’unico modo per poter investire nei mercati finanziari in maniera legale ed efficace è quello di ricorrere ai broker regolamentati come eToro. Il loro utilizzo è gratuito, e ti permetteranno di sperimentare i servizi che hanno in serbo per te in una fase di test aprendo un conto demo, anch’esso gratuito.

Se poi ti va, raccontaci la tua esperienza con Bitcoin Rush e con altri operatori non seri usando lo spazio che trovi tra i commenti!

Il nostro punteggio
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 1 Media: 0]

Sull'autore

Roberto Rossi

Perito Informatico ma appassionato del trading online con i CFD. Mi occupo di stesura articoli sul trading online, CFD e forex.

1 Commento

  • Bitcoin Rush è forse la truffa più facile da scoprire al momento presente sulla terra. Meno male che non mi sono fidati di questi figli di una buona donna perché altrimenti avrei perso tutto velocemente. Sto testando il vostro sistema consigliato (eToro) e posso dire con tranquillità che, nonostante non si guadagnino i milioni, si guadagna. E questo è l’importante…. Mi sto leccando le ferite provocate da Bitcoin Rush e mi serviva subito un metodo veramente funzionante.

Lascia un Commento