Investimenti

Comprare azioni Hyperloop è possibile? Guida aggiornata

Pubblicato: 1 Settembre 2022 di Francesco

Per molti esperti Hyperloop potrebbe rappresentare un qualcosa di altamente futuristico. Un sistema che permetterebbe di viaggiare ad altissima velocità, in un treno pressurizzato. Data l’innovazione, in molti hanno iniziato a chiedersi se sia possibile comprare azioni Hyperloop.

Sappiamo che valutare un progetto di questa portata, con ancora molte incognite, può essere complesso. Abbiamo quindi deciso di supportarti, strutturando questa guida completa ed aggiornata, focalizzata su alcuni punti chiave:

  • cos’è Hyperloop e come funziona;
  • quali potrebbero essere le sorti del progetto;
  • come e dove comprare azioni Hyperloop.

Diciamo fin da subito che la società non è ancora quotata in Borsa e non è quindi possibile investire direttamente su questa idea innovativa. Ciò non ci vieta tuttavia di anticipare i tempi e di presentare le eventuali miglioi piattaforme per poter investire in azioni in modo autonomo.

Fra i migliori broker online citiamo subito eToro. Ti permette di iniziare con un pratico account demo e di differenziare il tuo portafoglio con tantissimi strumenti finanziari. Per la modalità reale, puoi acquistare azioni con depositi minimi molto bassi, a partire da soli 50 euro.

Clicca qui per registrati su eToro

Tabella di riepilogo su comprare azioni Hyperloop

👍Come comprare azioni Hyperloop Segui la guida
👌Affidabilità: ⭐⭐⭐⭐⭐
💰Investire anche al ribasso: Scopri la vendita allo scoperto
💻Settore di interesse: Trasporti sonici
🥇Migliori piattaforme: eToro
😢Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

Hyperloop: cos’è e sviluppo

Hyperloop è un’idea rivoluzionaria, che nasce nel 2012 per idea di uno degli uomini più ricchi e bizzarri del mondo, ossia Elon Musk. Fondatore e proprietario di maggioranza di Tesla, nonché di SpaceX, ha sempre cercato di proporre metodi innovativi nel settore dei trasporti.

Il problema più grande da risolvere? Sicuramente quello della tempistica via terra. Contrariamente dagli aerei, che permettono di raggiungere destinazioni in poco tempo, autobus e treni vengono considerati ancora molto lenti e datati rispetto agli standard ed alle richieste attuali.

Fondata nel 2014, anche grazie ad un secondo personaggio, ossia Shervin Pishevar, Hyperloop One starebbe cercando di creare un treno ad altissima velocità, lanciato a centinaia di km/h in un vero e proprio tunnel pressurizzato.

Un sistema che permetterebbe di coprire distanze in poco tempo (sia per merci che per persone), ad un costo relativamente sostenibile. Fin dagli albori, il progetto ha avuto modo di raccogliere ingenti capitali, da numerosi investitori.

Ha tuttavia trovato notevoli difficoltà che avremo modo di approfondire a seguire. Fra i traguardi più importanti ricordiamo:

  • la nascita nel 2016 di un complesso operativo, chiamato Metalworks;
  • l’accordo del 2017 con Virgin Group, che ha permesso la creazione del gruppo Virgin Hyperloop One;
  • la nascita di Hyperloop Italia, che punta a lanciare il progetto anche nel nostro territorio, offrendo possibili collegamenti in pochissimo tempo.

Come comprare azioni Hyperloop

Come ricordato nel corso dell’introduzione, ad oggi non è ancora possibile comprare azioni Hyperloop poiché la società non è quotata. Nonostante gli ingenti investimenti, erogati anche da investitori quali Zhen Fund, o lo stesso Pishevar, il gruppo non ha presentato alcuna IPO.

Nell’attesa che il progetto si sviluppi e che un’offerta pubblica iniziale (IPO Hyperloop) venga potenzialmente proposta da Elon Musk, o dal management, è possibile focalizzare attenzione sui sistemi ad oggi disponibili per comprare azioni.

A seguire i pochi passaggi richiesti per investire su qualsiasi titolo azionario:

  1. Apertura di un account. È sufficiente inserire i propri dati personali, ossia nome, cognome, indirizzo di posta elettronica e procedere successivamente con la verifica dell’identità (KYC).
  2. Caricare un deposito minimo. La maggior parte dei broker professionali, come quelli che andremo ad elencare a seguire, ti permettono di iniziare con depositi molto bassi (da soli 50 euro con eToro).
  3. Individuazione delle azioni di interesse (Hyperloop qualora diventassero disponibili sul mercato).
  4. Avvio della strategia. Broker altamente professionali, come ad esempio eToro, ti permettono sia di comprare azioni reali, sia di negoziare con contratti per differenza, al rialzo ed al ribasso, senza possedere alcun titolo in modo fisico.

Dove comprare azioni Hyperloop

Arrivati a questo punto, focalizziamo l’attenzione su dove comprare azioni Hyperloop (qualora ovviamente la società decida di presentare la sua IPO e di ufficializzare una presunta quotazione al NASDAQ, o su qualsiasi altro indice).

Non tutti i broker possono ovviamente considerarsi identici e con le stesse caratteristiche. Da dove partire? Sicuramente dalla presenza di dovute regolamentazioni ed autorizzazioni. Verifica sempre attentamente che l’operatore esponga in modo trasparente le licenze.

In secondo luogo, data l’assenza delle azioni in Borsa (almeno per il momento), opta solamente su piattaforme che aggiornano costantemente i propri database, inserendo di volta in volta nuovi titoli sulla base degli interessi di mercato.

Completano il tutto la presenza di servizi accessori ed integrativi, come ad esempio account demo a costo zero. A seguire, subito una tabella completa ed aggiornata con le migliori piattaforme per comprare azioni.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    Il broker eToro (clicca qui per iscriverti), è ormai da anni un concreto punto di riferimento per milioni di trader ed appassionati del settore. Ha numerosi anni di esperienza e ti permette di accedere alla sezione dei titoli azionari in pochi istanti.

    Vediamo i passaggi richiesti:

    1. apertura di un account sulla pagina eToro ufficiale;
    2. verifica dell’identità;
    3. caricamento di un deposito, anche con PayPal;
    4. ricerca del titolo ed avvio della strategia.

    Con eToro puoi sempre partire con un ottimo account demo illimitato. Si tratta di una modalità virtuale, poiché ti consente di utilizzare capitali virtuali a tua discrezione, per provare nuove strategie, così come per testare le funzionalità della piattaforma.

    Il vantaggio di eToro è ovviamente la presenza di spread bassissimi sugli scambi, di un’assistenza professionale e di tante funzionalità integrative, come ad esempio il Copy Trading. Con lo stesso puoi copiare le stesse strategie di altri trader, dopo averli selezionati a tua scelta.

    Clicca qui per registrarti su eToro

    XTB

    Continuiamo con la nostra guida su come e dove comprare azioni Hyperloop, presentando un secondo broker regolamentato e con tutte le carte in regola, ossia XTB (clicca qui per iscriverti). Ha di recente ottenuto nuovi risultati, incrementando la quota di mercato nel settore.

    Così come per il broker precedente, anche XTB ti permette sia di comprare azioni reali (agendo sull’asset sottostante) sia di negoziare con contratti per differenza, ossia strumenti che replicano l’andamento dell’asset, dando la possibilità di aprire posizioni long, o short.

    Le attività di trading possono essere gestite comodamente tramite la piattaforma di sistema, oppure scaricando la pratica applicazione per dispositivi mobili (sia per iOS che per Android). L’account demo è sempre garantito e non richiede alcun costo.

    A distinguere il broker dalla concorrenza, troviamo la presenza di una sezione formativa degna di nota: la xStation. Con la stessa puoi accedere a contenuti esclusivi, informazioni pratiche e teoriche sul mondo del trading, il tutto senza alcun costo, o abbonamento specifico.

    Clicca qui per il corso gratuito di XTB

    Capex

    Una terza alternativa per comprare azioni Hyperloop, qualora la società venisse quotata e qualora il broker aggiungesse l’asset nel proprio listino, è Capex (clicca qui per iscriverti). Citiamo lui perché ti permette di sfruttare a pieno le potenzialità dei contratti per differenza.

    Puoi in altri termini accedere alla sezione titoli, selezionare quello di tuo interesse e decidere di piazzare strategie al rialzo (di acquisto) o al ribasso (di vendita). Anche in questo caso è possibile usufruire di un ottimo account demo illimitato e senza alcun limite di tempo (gratuito).

    Con Capex puoi altresì beneficiare dell’assenza di costi fissi (si applicano solamente piccolissimi spread), di assistenza professionale, di una Capex Academy, con tante notizie, guide, webinar ed informazioni sul mondo del trading online e delle Bloggers Opinion. Di cosa si tratta?

    Non è altro che la possibilità di poter strutturare un proprio portafoglio trader da seguire, selezionando solamente i negoziatori più affini alle proprie caratteristiche. Un ottimo sistema per ottenere spunti, dati ed informazioni, per poi piazzare strategie a mercato.

    Clicca qui per registrarti su Capex

    Hyperloop: modello di business

    Il modello di business di Hyperloop si basa sulla progettazione, costruzione e promozione di un servizio di trasporto a velocità supersonica via terra. Specifiche capsule dovranno viaggiare all’interno di tubi (ossia tunnel) con determinate condizioni di pressione.

    A garantire la propulsione ed il raggiungimento di velocità così elevate, sarebbe l’uso combinato di motori e della forza magnetica. Un aspetto che ha portato tuttavia alla nascita di alcune problematiche, che avremo modo di approfondire a seguire.

    progetto hyperloop

    Progetto Hyperloop

    I possibili punti di forza esposti dalla società sono:

    • riduzione dei tempi;
    • costi ottimizzati;
    • possibilità di far viaggiare le merci in modo più rapido.

    Quali sono le zone dove Hyperloop (tramite le proprie controllate) ha deciso di puntare? Si parla in primo luogo dell’America, territorio ove il miliardario Elon Musk ha lanciato gran parte dei suoi progetti, passando per gli Emirati Arabi, fino ad arrivare all’Europa, compresa l’Italia.

    Comprare azioni Hyperloop conviene?

    Parlare di convenienza o meno nel comprare azioni Hyperloop (nell’ipotesi realistica che venga quotata), significa focalizzare l’attenzione anche sugli sviluppi già raggiunti dal gruppo. Così come qualsiasi progetto ambizioso, anche Hyperloop ha riscontrato diverse problematiche.

    Nonostante alcuni test siano già stati effettuati, l’alta velocità dei mezzi (che dovrebbe superare i 1.000 Km/h), rende molto pericoloso il trasporto di persone, la creazione di uscite di emergenza e di sistemi di controllo all’avanguardia per gestire eventuali incidenti.

    Nei primi mesi del 2022, reduce anche la crisi economica, la stessa società ha dovuto confermare 111 licenziamenti. Un sintomo di difficoltà del gruppo, che tuttavia sta continuando a lavorare ed a puntare lo sguardo per lo meno sul trasporto delle merci, ad oggi più fattibile.

    Azioni Hyperloop: previsioni

    Quali sono le previsioni sulle azioni Hyperloop? Stimare da oggi un possibile andamento futuro delle azioni Hyperloop è alquanto complesso, anche per un trader esperto, con capacità analitiche e di studio sul mercato.

    I fattori di influenza sono numerosi e devono sempre essere tenuti in considerazione, di pari passo con l’andamento generale dei mercati. In questo contesto, diventa quindi fondamentale imparare in autonomia ad esaminare un titolo azionario, soprattutto nell’ottica del breve termine.

    Per fare ciò, ti ricordiamo la presenza di tantissimi strumenti e servizi analitici innovativi, messi a disposizione direttamente dai migliori broker online. Per fare alcuni esempi, è possibile citare:

    • I segnali di trading del broker LiquidityX, con i quali puoi ottenere spunti interessanti, da poter approfondire in modo autonomo per piazzare strategie a mercato;
    • Il Copy Trading di eToro, per copiare altri trader presenti sul broker (valutando anche le performance storiche, che non sono tuttavia garanzia di risultati futuri). In questo caso non hai bisogno di effettuare alcuna analisi ed alcuno studio manuale sul titolo.
    • Bloggers Opinion del broker Capex, con la quale puoi strutturare un vero e proprio portafoglio trader e seguire da vicino le indicazioni e notizie che vengono di volta in volta erogate.

    Virgin Hyperloop: competitor

    Virgin Hyperloop è inserito in un settore relativamente nuovo e dispone di un modello di business molto poco diversificato (si concentra essenzialmente sulla costruzione dei tunnel e dei treni che dovrebbero essere lanciati in futuro).

    In un’analisi concorrenziale, è possibile distinguere due tipologie di competitor. Da una parte competitor diretti e dall’altra competitor indiretti che, seppur non lavorano nel settore del trasporto su terra, potrebbero in futuro utilizzare le proprie tecnologie anche per progetti affini.

    Quali sono i principali competitor di Hyperloop? A seguire alcuni esempi:

    Altre azioni su cui investire

    Per strutturare un portafoglio ben diversificato, o per puntare su altre tipologie di titoli azionari nell’attesa che l’IPO di Hyperloop venga eventualmente proposta, ti ricordiamo alcune azioni approfondite in modo completo all’interno del nostro articolo:

    Comprare azioni Hyperloop

    Comprare azioni Hyperloop: conclusioni

    Con la guida odierna abbiamo avuto modo di soffermarci nel dettaglio sulla possibilità o meno di poter comprare azioni Hyperloop. Nonostante il progetto stia cercando ormai da anni di decollare, non è ancora una società quotata.

    Le difficoltà esposte in precedenza esistono ed hanno rallentato le idee ambiziose di Elon Musk. Nulla vieta tuttavia di poter ipotizzare nuovi sviluppi dell’idea, magari modificandola così da renderla maggiormente fattibile e vedere il gruppo proporre una potenziale IPO.

    Nell’attesa, abbiamo comunque indicato alcuni dei migliori broker online, come ad esempio il pluripremiato eToro, che ti permette di investire in azioni (sia in modo diretto, per alcuni asset, sia tramite CFD), in autonomia e con una gestione altamente semplificata.

    Clicca qui per iscriverti su eToro e prova il conto demo

    FAQ

    Comprare azioni Hyperloop è possibile?

    No, ad oggi la società non è un gruppo quotato e non ha presentato alcuna IPO (offerta pubblica iniziale). Non è quindi possibile comprare azioni Hyperloop su alcun broker ed alcuna piattaforma.

    Quando sarà l’IPO di Hyperloop?

    Elon Musk, così come lo stesso gruppo, non ha ancora ufficializzato alcuna possibile data per l’IPO Hyperloop. Risulta inoltre difficile stimare un’eventuale quotazione in Borsa.

    Come posso comprare azioni Hyperloop?

    All’interno della nostra guida, abbiamo per completezza esposto alcuni dei migliori broker online che ti permettono di comprare azioni (ricorda tuttavia che Hyperloop non è una società quotata).

    Dove posso comprare azioni Hyperloop?

    Nel corso della nostra guida completa su come e dove comprare azioni Hyperloop (qualora venisse quotata), trovi broker come eToro, che ti permettono di investire su azioni in modo autonomo.

    Il nostro punteggio
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento